annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Campania: in Regione arriva la modifica sugli ATC

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (50%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Re: Campania: in Regione arriva la modifica sugli ATC

    mha la cosa che mi scocnerta e che questi hanno avuto la mia password.
    evidentemente gli e l'hann passata i gestori del sito,che oggi ho kiamato ma nn mi hanno risposto.Riprovero' domani.
    miett mbacc

    COMMENTA


    • #32
      Re: Campania: in Regione arriva la modifica sugli ATC

      altra batosta per noi napoletani leggete questo articolo di 3 giorni fa e ditemi cosa ne pensate...............:



      Stefano Erbaggio (Terra Napoli)

      IL CASO. Oggi in discussione in Consiglio provinciale il nuovo Piano faunistico venatorio. Verso una forte riduzione delle autorizzazioni.
      Oggi a Piazza Matteotti si discuterà l’approvazione del nuovo Piano Faunistico Venatorio della Provincia di Napoli. Il piano ha già avuto l’approvazione all’unanimità del Comitato Tecnico Faunistico Provinciale, e l’ultimo passaggio riguarda il Consiglio Provinciale. L’attuale piano risale al 1998, ed è regolamentato dalla legge 157 del’92. Questa legge prevede che ogni Provincia si munisca di un piano che regolarizzi il prelievo venatorio e rimanda alle Regioni l’approvazione di normative adatte alle varie realtà territoriali. In base alla normativa le Regioni devono aggiornare i propri piani ogni cinque anni, la Campania arriva tardi e ne impiega il doppio.

      Se fino ad ora i cacciatori in attività sul territorio provinciale potevano essere 3001, con l’approvazione del nuovo regolamento saranno ridotti quasi della metà. Una vittoria per gli animalisti e per gli ambientalisti in generale, che l’anno scorso hanno sostenuto un’importante battaglia contro una proposta di legge che permetteva l’attività venatoria anche in periodi dell’anno molto sensibili per l’avifauna italica. «Il dato più eclatante,- dice il responsabile scientifico Luigi Esposito - quello che mi ha obbligato a ridurre il numero di cacciatori, riguarda la superficie agro-silvo-pastorale, cioè la superficie di territorio non urbanizzata». Le aree non urbanizzate della Provincia di Napoli, infatti, sono passate da 70mila ettari del 1998 a 45mila ettari attuali, Parchi Regionali e Nazionali compresi.

      Questo significa che quasi la metà del suolo provinciale è stata cementificata e nell’arco di dieci anni. In numero di cacciatori passerà da 3001 a 1639, nonostante ciò il nuovo piano ha ricevuto l’approvazione da parte di cacciatori, ambientalisti ed agricoltori. La base del Piano Faunistico Venatorio consiste nel riconoscere ai cacciatori il loro ruolo integrativo nella gestione delle risorse faunistico ambientali, e tiene in considerazione le normative europee, specialmente la Direttiva Uccelli e la Direttiva Habitat. Le innovazioni introdotte sono rappresentate da un nuovo modello di gestione delle Zone di Ripopolamento e Cattura nonché delle Zone di Addestramento Cani e delle Gare Cinofile; dai miglioramenti ambientali finalizzati all’ampliamento dei corridoi biologici; dall’integrazione con altri piani e dalla coerenza con i Siti di Interesse Comunitario (SIC) e con le Zone di Protezione speciale (ZPS).

      «Si è operato perseguendo i principali obiettivi di pianificazione segnati dalla Legge nazionale e dalla normativa internazionale - sottolinea Luigi Esposito - ma la funzionalità del Piano sarà assicurata solo con la realizzazione di un Osservatorio Faunistico Provinciale che funga da braccio operativo ad un eventuale Osservatorio Regionale ed alle attività di vigilanza dell’ISPRA. l’istituzione dell’Osservatorio sarà il vero punto di forza dell’attuazione innovativa della gestione faunistico-venatoria della Provincia di Napoli».
      solo la morte mi può dividere dalla passione che amo !

      COMMENTA


      • #33
        Re: Campania: in Regione arriva la modifica sugli ATC

        qui' bisogna prendersela con chi ha fatto cementificare.Ormai la pr di Napoli è stata distrutta irreparabilmente,altro che piano casa del governo berlusconi.
        miett mbacc

        COMMENTA


        • #34
          Re: Campania: in Regione arriva la modifica sugli ATC

          Originariamente inviato da ribott
          qui' bisogna prendersela con chi ha fatto cementificare.Ormai la pr di Napoli è stata distrutta irreparabilmente,altro che piano casa del governo berlusconi.
          concordo pienamente. comunque parliamoci chiaro: la provincia di napoli da anni è ormai impraticabile !! noi cacciatori di napoli (visto che quasi mai ci viene accettata la richiesta per l'ATC NA1) richiediamo quella per CE1 (caserta) ma anche quella viene quasi sempre rifiutata se non hai residenza o un fondo !!! quindi a noi ci danno o avellino o benevento !! zone lontanissime in termini di chilometri quindi siamo costretti ad andare a caccia massimo 20 volte a stagione con la mobilità da prenotare telematicamente massimo 2 giorni prima !!! siamo ghettizzati peggio degli ebrei nella seconda guerra mondiale !!!! se le cose non cambiano qui in campania i cacciatori si conteranno sulle punta delle dita !!!
          solo la morte mi può dividere dalla passione che amo !

          COMMENTA


          • #35
            Re: Campania: in Regione arriva la modifica sugli ATC

            purtorppo è cosi,io la domenica sono costretto a farmi 2 ore di auto perche' nn mi danno l'atc ce ke è piu' vicino a casa,per napoli nn parliamone proprio,vivo in un parco figuriamoci.
            miett mbacc

            COMMENTA


            • #36
              Re: Campania: in Regione arriva la modifica sugli ATC

              siamo proprio alla frutta..
              solo la morte mi può dividere dalla passione che amo !

              COMMENTA


              • #37
                Re: Campania: in Regione arriva la modifica sugli ATC

                Originariamente inviato da ribott
                purtorppo è cosi,io la domenica sono costretto a farmi 2 ore di auto perche' nn mi danno l'atc ce ke è piu' vicino a casa,per napoli nn parliamone proprio,vivo in un parco figuriamoci.
                non dovresti avere la priorità??? controlla bene quando fai la domanda!!!
                saluti

                COMMENTA


                • #38
                  Re: Campania: in Regione arriva la modifica sugli ATC

                  guarda che le zone decenti cacciabili "libere" in provincia di napoli sono quasi ridotte a ZERO !!!
                  solo la morte mi può dividere dalla passione che amo !

                  COMMENTA


                  • #39
                    Re: Campania: in Regione arriva la modifica sugli ATC

                    Originariamente inviato da Kraven86
                    Originariamente inviato da ribott
                    purtorppo è cosi,io la domenica sono costretto a farmi 2 ore di auto perche' nn mi danno l'atc ce ke è piu' vicino a casa,per napoli nn parliamone proprio,vivo in un parco figuriamoci.
                    non dovresti avere la priorità??? controlla bene quando fai la domanda!!!
                    saluti
                    Dovrei avere la priorita' ma in realta' la priorita' la tine ki abita sulle isole,poi comunque le zone cacciabbili a napoli sono poche,quindi a me servirebbe CE1 che è difficile averlo amenno che nn si abbiano i santi in paradiso.
                    miett mbacc

                    COMMENTA


                    • #40
                      Re: Campania: in Regione arriva la modifica sugli ATC

                      Gli isolani sono tanti,se si dovesse fare questo ulteriore restringimenti dell atc napoli ad avere l'autorizzazione sarebbero solo gli isolani.
                      Quindi il prossimo anno io andrò a caccia nel mio atc con o senza autorizzazione, a costo di perdere il porto d'armi,quando si superà il livello di sopportazione e di ingiustizia mi assumo le mie responsabilità.
                      Saluti.
                      ".....popolate la terra.
                      Governatela e dominate sui pesci del mare,
                      sugli uccelli del cielo
                      e su tutti gli animali".

                      COMMENTA


                      • #41
                        Re: Campania: in Regione arriva la modifica sugli ATC

                        Originariamente inviato da Massimiliano
                        Gli isolani sono tanti,se si dovesse fare questo ulteriore restringimenti dell atc napoli ad avere l'autorizzazione sarebbero solo gli isolani.
                        Quindi il prossimo anno io andrò a caccia nel mio atc con o senza autorizzazione, a costo di perdere il porto d'armi,quando si superà il livello di sopportazione e di ingiustizia mi assumo le mie responsabilità.
                        Saluti.
                        Anche io sono costretto ad andare senza ATC.
                        Se mi prendono ...pazianza
                        miett mbacc

                        COMMENTA


                        • #42
                          Re: Campania: in Regione arriva la modifica sugli ATC

                          Originariamente inviato da ribott
                          Originariamente inviato da Massimiliano
                          Gli isolani sono tanti,se si dovesse fare questo ulteriore restringimenti dell atc napoli ad avere l'autorizzazione sarebbero solo gli isolani.
                          Quindi il prossimo anno io andrò a caccia nel mio atc con o senza autorizzazione, a costo di perdere il porto d'armi,quando si superà il livello di sopportazione e di ingiustizia mi assumo le mie responsabilità.
                          Saluti.
                          Anche io sono costretto ad andare senza ATC.
                          Se mi prendono ...pazianza
                          il problema è questo: l'atc na1 lo avranno solo gli isolani (giustamente) quindi noi o prendiamo un altro atc e facciamo la mobilità oppure se ci acchiappano sono 300 euri di multa... sinceramente preferisco andare a caccia solo 20 giorni ma in regola che rischiare una bella multa... qua mica siamo tutti ricchi !!!
                          solo la morte mi può dividere dalla passione che amo !

                          COMMENTA


                          • #43
                            Re: Campania: in Regione arriva la modifica sugli ATC

                            Il post che lascerò è diverso dalla discussione,ma si avvicina molto.


                            Voi aa.vv dovete ancora pregare a Dio che ci sono ancora cacciatori che o non informati,anziani,quelli che per avere un atc fuori regione leccano il culo ai dirigenti locali(questa e la più brutta,senza dignità) e quelli che hanno perso le speranze.Ma se la maggioranza di noi o una buona parte si faceva l'assicurazione privata vi facevamo un c... così.
                            Voi pregate che sia sempre così...........

                            COMMENTA

                            Pubblicita STANDARD

                            Comprimi

                            Ultimi post

                            Comprimi

                            Unconfigured Ad Widget

                            Comprimi
                            Sto operando...
                            X