annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

sondaggio toscana-umbria

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (20%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • sondaggio toscana-umbria

    quhttp://www.bighunter.it/Home/Editoria ... fault.aspx questi sono i nostri numeri....
    cosa ne pensa la bramby ????
    il cane non si sbaglia mai

  • #2
    Re: sondaggio toscana-umbria

    Big Hunter= estremismo della caccia
    devono smettere di sparare Cazzate!!!!!!!!!!!!
    Purtroppo sono di parte e come fanno porelli,non possono mica sputare nel piatto dove mangiano,
    MA QUELL CHE PIU MI FA INCAZZARE é CHE NESSUNO PROPONE alternative x una corretta gestione,il loro problema è vendere,ma cha ***** vendi se da cacciare cè poco!

    COMMENTA


    • #3
      Re: sondaggio toscana-umbria

      Danilo
      Te tu sei proprio un fenomeno!!!!!!
      Non e`Big Hunter(estremista della caccia?) che ha commissionato il sondaggio.
      Tutte le cacce hanno pari dignita`e meritano pari rispetto.

      COMMENTA


      • #4
        Re: sondaggio toscana-umbria

        . ahahaahahahahah te grillaia, sei come si dice in toscana DIFORIIIIIIII!!!!!!
        ma cosa hai letto ???? ma è possibile che te non ne prendi mai una bene? ma che sei un verde ? leggiti il post e poi ragiona vai !!!!!
        il cane non si sbaglia mai

        COMMENTA


        • #5
          Re: sondaggio toscana-umbria

          Credo che i dati riportati su Big Hunter siano tratti dello stesso sondaggio che anche Federcaccia (e forse anche altre associazioni) ha divulgato ultimamente forse anche in modo più dettagliato di quello suddetto e che smentiscono decisamente tutte le voci che ci danno in netta minoranza come “consensus” tra la popolazione italiana, insomma quasi in via di estinzione. Il nostro problema, se ricordo bene quel sondaggio, è l’ignoranza soprattutto dei non cacciatori sia delle leggi (restrizioni) sulla caccia che delle tradizioni venatorie, tant’è che la maggior parte dei contrari alla caccia (esclusi gli anticaccia professionisti tipo verdi ecc ecc.) dimostrano grande ignoranza della materia e spesso non sanno a quali limitazioni e restrizioni siamo sottoposti altrimenti, probabilmente, avrebbero un giudizio ben diverso. Morale della favola se non avessimo contro tutto questo strapotere mediatico (e non avessimo una rappresentanza così poco incisiva – dico io) godremmo di ben altra considerazione tra i ns. concittadini ed è su questo punto, l’informazione, che le ns. associazioni tutte dovranno insistere perchè solo così potremo riconquistare una certa considerazione che indubbiamente meritiamo.

          COMMENTA

          Pubblicita STANDARD

          Comprimi

          Ultimi post

          Comprimi

          Unconfigured Ad Widget

          Comprimi
          Sto operando...
          X