annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

lombardi

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Re: lombardi

    fidc nel sottobosco politico almeno a Milano è la più ascoltata.....

    il problema è che la FIDC nn ascolta i cacciatori ..
    Ciao Maure ...



    Paolo

    COMMENTA


    • Re: lombardi

      Rientro solo oggi da inderogabili impegni lavorativi (ho dovuto recupare le ore perse per la manifestazione di martedì) bhè che dire? bene o male chi mi ha preceduto (sopratutto il mio socio Roby) ha già inquadrato la questione. La rabbia è tanto e il disgusto è ancora di più.
      - la motivazione dell'accogliemento della pregiudiziale è ESCLUSIVAMENTE politico
      - inutile sperare in una delibera, alla luce della recente comunitaria con la modifica del 19bis sarebbe ILLEGITTIMA e di conseguenza cassata dal Tar con procedura d'urgenza in pochissimi giorni
      purtroppo in Regione abbiamo parecchi "dilettanti allo sbaraglio", ma la cosa più digustosa è assistere allo scarica barile tra i vari esponenti della lega e del pdl (che è bene ricordarlo siedono, INSIEME, tra i banchi della maggioranza).
      Ancora più disgusto nel vedere e nel sentire il presidente provinciale della maggior aa.vv, definirsi sopreso e amareggiato....non vado oltre perchè potrei diventare offensivo.
      Comunque è successo quello che il sottoscritto prevedeva ormai da mesi, è la dimostrazione che non ero pessimista ma realista.
      Più buio che a mezzanotte non viene

      COMMENTA


      • Re: lombardi

        Originariamente inviato da Tempe2
        Originariamente inviato da efrem
        Il problema è che qui al nord senza deroghe al contrario di altri posti ci spariamo sui fichi
        Quoto, vedi Beppe, qui senza deroghe se prendi 30 uccelli in tutta la stagione hai fatto un bel carniere. Poi se ti capita la stagione sbagliata, poca pastura e nevicate anche a fondo valle ad inizio novembre hai buttato via circa 400/500 euro in tasse.
        Aggiungo un piccolo appunto, scordatevi le delibere, il voto segreto e' stato proposto dal PDL, fate voi i conti.
        Cari colleghi, vi sono vicino, ma un politico guarda al suo bacino di voti prima che ai cacciatori, alla REGIONE, poi alla Provincia ..... ed esistono provincie molto ben gestite venatoriamente in Lombardia che è regione grande ..... .
        Voi parlate alla fine di "aree ristrette" ..... NON è la logica del politico: ecco xchè "picchio su queste riflessioni x allargare le ns menti xchè è l'errore "egoistico" in cui sono caduto anche io nel passato".
        Le aavv hanno associati da mantova e varese ..... e se la sez. mantova stanzialista ha più iscritti di varese (es.) migratorista ..... sapete chi dirige "le danze" ??? E poi c'è la leadership nazionale nelle aavv ..... e sappiamo bene chi comanda; ed un governatore è a livello nazionale ..... non tanto regionale ..... ed ascolta sopra, non sotto.
        Ecco xchè sbagliate l'approccio politico.
        Inoltre se si vuole cambiare occorre anche riprogettare un futuro venatorio compatibile con l'habitat che si ha a disposizione evoluzioni comprese; e non possono "uccelletti e deroghe" essere il "parafulmine di queste precise mancanze di ASSENTI strategie gestionali". Troppo comodo ..... .
        L'iter x quell'ambaradan normativo dei celletti e delle deroghe è impervio, oppugnabile, cancellabile da ogni tar o tribunale ..... e nessun politico si prende la briga di essere sconfitto sapendo già di esserlo xchè STUPIDO, non eroico.
        Inoltre, ribadisco, qui era tutto già chiaro e qualcuno mi ha ottimamente integrato e superato con notizie di tavoli politici locali, ..... e NON andrà tanto meglio in Veneto: personalmente lo scrivo da anni su deroghe e celletti ..... a forza di sbattere le (ns-vs) teste continueremo STUPIDAMENTE a farci solo del male ed ad ottenere NULLA.
        Qui non conta giusto o meno, tradizioni o meno, auspicabile o meno, etica o meno (andavo a capanno con mio Padre e con DECINE di richiami vivi -fringuelli-lugarini-cardellini-verzellini-peppole-verdoni-ecc. da bambino e poi nei primi anni di licenza e discendo da questa casata di cacciatori, con tanto di roccolo) ..... ci hanno fatto smettere, hanno "distrutto o quasi la tradizione in E.R.", ..... ma siamo orgogliosamente rimasti Cacciatori - con carnieri modestissimi, prima di turdidi, poi di prato, poi di stanziale, infine di acquatici e così via, CAPENDO duramente e faticosamente (con moltissime perdite di colleghi) quasi tutti che non è più possibile NORMATIVAMENTE e POLITICAMENTE-MEDIATICAMENTE insistere su queste posizioni RETRO e superate. Dovete cambiare, si sparerà molto meno e si passeggerà di più, si imparerà a gestire il territorio e gli animali, molti smetteranno se non cambiano approccio, ecc. ..... ma si crescerà come "qualità" di Cacciatori e ci si specializzerà di più.
        Un abbraccio, sono duro quando scrivo, ma fidateVi Vi voglio bene (e mi spiace), ma ho "un bel pò di esperienza e battaglie perse sulle spalle, conosco tanti in questo mondo", ..... ma occorre CAMBIARE in tante zone del Paese x il bene di tutti i cacciatori, non della microarea o del localismo ..... ragionando più da politici.
        Cordialmente dallo "yankee" - 58beppe

        "Tale il carattere, tale il discorso" - "Chi si loda, presto trova chi lo deride" - "Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa" - "Riprendi l'amico in segreto e lodalo in palese".

        COMMENTA


        • Re: lombardi

          X le deroghe va trovata una soluzione nazionale (vedere anche cosa sta succedendo quest'anno x lo storno in Toscana). Fino allo scorso anno dicevate: " noi stiamo in Lombardia, noi stiamo in Veneto e si spara a tutto, mi importa assai se in Toscana, Liguria, Umbria ecc.. non si può, tanto io sparo. Con tutte le condanne che ha subito l'Italia x le deroghe, adesso nessuna regione legifera più, quindi o si trova una soluzione nazionale (per es. attraverso la conferenza stato -regione, stabilendo un numero per ogni specie e per ogni regione) oppure mi sa che le deroghe ce le possiamo scordare (noi ormai i fringuelli son 4 o 5 anni che non si spara più).

          COMMENTA


          • Re: lombardi

            caro beppe hai perfettamente ragione ed hai inquadrato impieno il problema,purtroppo dobbiamo renderci conto che lottare per le deroghe in lombardia o veneto è come difendere
            e consumare tutte le energie per un castello di sabbia,costruiamolo tutti insime il ns futuro.
            Purtroppo ci fossiliziamo per ottenere la preapertura e in fondo a cosa serve?Iniziamo a pensare ad una caccia più moderna,per esempio apertura unica il 1 ottobre e lottare x
            arrivare al 15 febbraio,cercare di aumentare le specie cacciabili per abbassare la pressione venatoria su quelle esistenti,eliminare le caccie distruttive come per esempio la scacciarella
            che in maremma è diventata altamente distruttiva,rispetto x le varie forme di caccia con specializzazione e scelta,dobbiamo essere i primi a riconoscere i ns errori per presentare ai
            cittadini la ns cultura,la ns educazione,la ns passione.Un,altro sbaglio grossolano che facciamo è di continuare a mettere foto di stragi fatte nei pollai esteri come eroi che tornano dal vietnam,io ho il coraggio di dire che se un giorno la caccia verrà condannata dall'opinione pubblica sara per colpa di questi pseudocacciatori e nn per colpa dei verdi
            o di qualche altra associazione animalista.Mi rivolgo ai veri cacciatori ,ai capannisti,agli stanzialisti,ai cinghialai,ai colombai,ai lodolai,ai paperai e a tutti quelli che vivono la ns passione 12 mesi l'anno; isoliamo e allontaniamo gli sparatori xchè diventeranno la ns rovina!
            cacciatori si nasce....sparatori si diventa!!!

            COMMENTA


            • Re: lombardi

              date un'occhio, mi scuso per la qualita' ma questa mi hanno mandato.
              Non c'è mondo per me aldilà delle mura di Verona: c'è solo purgatorio, c'è tortura, lo stesso inferno; bandito da qui, è come fossi bandito dal mondo, e l'esilio dal mondo vuol dir morte.

              COMMENTA


              • Re: lombardi

                Avevo appena scritto .....:
                "L'iter x quell'ambaradan normativo dei celletti e delle deroghe è impervio, oppugnabile, cancellabile da ogni tar o tribunale ..... e nessun politico si prende la briga di essere sconfitto sapendo già di esserlo xchè STUPIDO, non eroico."

                MI SONO FORSE SBAGLIATO IN QUALCHE COSA, appena letta la lettera sopra ???

                CELLETTI COLORATI: FINISH, anche i deroga.

                CHI INSISTE SU QUESTA LINEA FA MALE E BASTA: A SE STESSO, ILLUDE GLI ALTRI CHE CI CREDONO, CI RENDE ANTIPATICI A POLITICI-MASS MEDIA-OPINIONE PUBBLICA-AAVV CHE COMUNQUE CI RAPPRESENTANO A LIVELLO NAZIONALE, SI SCONTRA CON LA MAGGIORANZA SILENTE DEI CACCIATORI (stanzialisti-cinghialai-selettori-specializzati vari-waterfowler-ecc.).
                SI VUOLE CONTINUARE CON QUESTE RICHIESTE ED ASSURDITà NEL 2010 visto che, a parte microaree, è da un bel pò di tempo che è così ???

                L'unità venatoria è impossibile politicamente, ma una unità x certi indirizzi ed intenti invece potrebbe ancora essere perseguita a livello aggregato; questa è l'ultimo "colpo in canna che abbiamo" ed i celletti sono fuori x qualsiasi progetto credibile, ma è la revisione "do ut des" mirata in pochi punti della 157/92. Dobbiamo creare qui il consenso TRASVERSALE POLITICO (non partitico) al cambiamento in chiave europeo e sensato a livello scientifico-metodologico ..... approssimazioni e semplicionerie varie NON sono più ammissibili a livello normativo e di "giusta e corretta informazione pubblica".
                Cordialmente dallo "yankee" - 58beppe

                "Tale il carattere, tale il discorso" - "Chi si loda, presto trova chi lo deride" - "Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa" - "Riprendi l'amico in segreto e lodalo in palese".

                COMMENTA


                • Re: lombardi

                  La lettera di Formigoni altro non è che la circolare spedita dall'avvocatura ancora a luglio...documento ridicolo che mostra totale ignoranza sull'argomento deroghe, visto che la Corte di Giustizia Europea non ha avuto MAI (e ripeto MAI) da ridire sulle leggi regionali in materia del 2008 e del 2009.
                  A Beppe che chiede se vale la pena ancora lottare e combattere per queste cose la risposta è Sì!
                  è la nostra caccia, è la nostra storia, sono la nostra tradizione.
                  parli di cambiamento in chiave europea? ebbene sappi che ciò che chiediamo è solo ciò che viene previsto daklla direttiva europea per le deroghe sulle cacce tradizionali....
                  che poi sia necessario modificare la legge quadro 157, ecc con il sottoscritto sfondi una porta aperta.
                  Più buio che a mezzanotte non viene

                  COMMENTA


                  • Re: lombardi

                    Le ho lette ...... documentazione e tanta ..... percorso lunghissimo x renderlo inoppugnabile ed ..... in deroga, ovvero decreto sempre sottoponibile a mille vizi formali che i POLITICI lasceranno SEMPRE APERTI x avere qualcuno che vieta e su cui scaricare le "colpe" (deresponsabilizzazione consapevole).

                    Lodevole il principio etico delle tradizioni (che rispetto, provenendo dalle stesse esperienze), ma non chiedete il coinvolgimento del MONDO venatorio italico e NON portate esacerbate lamentele sulle aavv nazionali e regionali (che hanno interessi MAGGIORITARI diversi da difendere.....) xchè è così da ANNI, e hanno abbandonato (saggiamente) questa linea ..... esattamente dal 92 ..... qualcuno deve rileggere bene la legge ed il penale ai fringillidi dopo 5. PENALE.
                    Localismo tradizionale e tale è e tale DEVE restare, anche solo x ottenere qualcosa; più casino si fa nel coinvolgere altri territori ed aavv nazionali e più i NO e NIET si sprecheranno a livello politico regionale e nazionale: CHIARO questo invece ??
                    Cordialmente dallo "yankee" - 58beppe

                    "Tale il carattere, tale il discorso" - "Chi si loda, presto trova chi lo deride" - "Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa" - "Riprendi l'amico in segreto e lodalo in palese".

                    COMMENTA


                    • Re: lombardi

                      io torno ad elogiare chi ha partecipato alla manifestazione del 14 settembre (io non son potuto partecipare perchè ingessato ad un piede...e non è una scusante) e spero che i cacciatori esortino ogni associazione venatoria a programmare più assemblee ..perchè anche se abbiamo tutti contro non dobbiamo farci intimorire da quattro esaltati che vengono sovvenzionati pure con i nostri soldi .....vi prego cacciatori di tutt'italia stiamo uniti e vedrete che più siamo e più rumore provochiamo.....
                      LA CACCIA è LA NOSTRA PASSIONE NON FACCIAMOCELA ROVINARE



                      VIKI

                      COMMENTA


                      • Re: lombardi

                        Originariamente inviato da 58beppe
                        CELLETTI COLORATI: FINISH, anche i deroga.
                        Il giusto finish dei celletti colorati è lo spiedo, non vanno dimenticati, il f.......e pensi alla gestione appalti con c.l. e i suoi accoliti che è senz'altro più disdicevole di mille fucilate alle pispole.
                        E poi basta con stò storia della specializzazione a caccia, non vedo perchè se un giorno anzichè andare col setter a stanziale non debba poter andare a tordi o celletti, la specializzazione sarà la fine della caccia, almeno per come la intendo io, già anni fa mi hanno costretto a rinunciare all'appostamento fisso alle anatre.

                        Per Phablo hai scritto
                        pensa un po con che gente seria hai a che fare !! hanno avvisato alla sera per il giorno dopo ... la trentina di cacciatori che sono venuti a milano si sono vergognati di appartenere ad una associazione cosi !! la piu vecchia e gloriosa(forse una volta) AAVV d'italia ..ora nn ha piu nulla a che fare coi cacciatori è solo politica e commercio con un presidente che si vergogna di professarsi cacciatore e si definisce conduttore di cani ....

                        Hai perfettamente ragione su tutto ed è per questo che terminata la stagione in corso il sottoscritto lascerà la FIDC, mi dispiace per gli amici del comune, ma a livello provinciale e nazionale fa veramente schifo, pensa che a una recente riunione dei presidenti comunali della zona il segretario FIDC provinciale ha avuto il coraggio di dire che le sezioni dovevano attivarsi per recuperare tessere, ma con tutte le cazzate fatte dal presidente provinciale (vedi candidature per la regione) per non parlare dell'innominabile presidente nazionale, sarà già buona se non ci saranno cali pesanti, ma solo perchè la maggioranza degli associati non è e non vuole informarsi, ma chi soltanto segue un pò le vicissitudini che stiamo sopportando è costretto ad uscire.
                        l'è mia colpa de le cartuce, se ta gà tiret mia n'de le pene i vè mia zò

                        COMMENTA


                        • Re: lombardi

                          Ho una domanda per te Beppe: una volta fatta anche questa concessione, credi si fermeranno?
                          Io dico di no, dopo i fringillidi arriveranno i turdidi, le allodole, le quaglie, l' art 842, ecc.
                          Personalmente ad una lenta agonia preferisco rischiare una morte rapida.

                          COMMENTA


                          • Re: lombardi

                            Originariamente inviato da Tempe2
                            Ho una domanda per te Beppe: una volta fatta anche questa concessione, credi si fermeranno?
                            Io dico di no, dopo i fringillidi arriveranno i turdidi, le allodole, le quaglie, l' art 842, ecc.
                            Personalmente ad una lenta agonia preferisco rischiare una morte rapida.
                            si ...poi ci prenderanno il nostro...perchè del ns di "dietro" ora gli resta ben poco....
                            poi penso che prima o poi altre forme di caccia verranno prese di mira dagli anticaccia x ora se la prendono con noi migratoristi "di celetti"ma hanno molte occasioni di prendersela anche con chi fa gli acquatici ecc...SPEROM DE NO.....
                            percò attenti a dormire sugli allori... :wink:
                            RINALDO

                            al casot ghè semper ergot de fà..e se 'l ghe mia m'el va a sercà..
                            (al capanno c'è sempre da fare..e se non c'è lo si va a cercare)

                            COMMENTA


                            • Re: lombardi

                              (che hanno interessi MAGGIORITARI diversi da difendere.....)
                              caro bebbe quali sarebbero queste prioritari ? a noi lombardi interessano i celletti colorati queste sono le nostre priorità ...e nn siamo quattro gatti siamo una moltitudine ..che nn si fa sentire nel modo giusto ..
                              ai signori che abbiamo votato sia AAVV che politici .l'unico interesse prioritario è mostrare le cariche e onoreficenze sui loro nobili petti(o sulle porte degli uffici e contare i soldi che cadono nelle loro capaci tasce ...
                              Ciao Maure ...



                              Paolo

                              COMMENTA


                              • Re: lombardi

                                Ho la sensazione che ci sia un pò di "comprensibile confusione emozionale" ..... .

                                Nessuno è immune da niente è la premessa "logica", nè stanzialisti-cinghialai-selettori, nè gli altri "migratoristi in senso lato" ..... l'attacco frontale all'842 dei verdi è forse contro un capannista che può avere il permesso x fare il capannino oppure contro stanzialisti-cinghialai e vaganti della migratoria ??
                                Dove si vive a Bergamo o Brescia ?? Questo è l'attacco primario che stanno portando nell'ultimo tempo i verdi x demolire la caccia "sociale" nazionale x richiuderci nelle riserve e privatizzare sempre più la caccia e ..... si pensa allo "spiedo dei celletti" ?? Almeno NON scrivetelo ..... .
                                Ma stiamo scherzando sul serio o vogliamo parlare di caccia, di caccia nazionale, di parvenza di unità, di partito cacciatori, ecc. ..... e le aavv dove volete che impieghino le loro limitate risorse politiche ??

                                Egoismo, miopia politica totale, incapacità a gestire un territorio venatoriamente ed a riprogettare un futuro ..... questi sono i limiti di chi invoca "IMPOSSIBILI rivoluzioni nella linea nazionale e regionale delle aavv", che sono certamente MAL gestite e guidate, ma che hanno interessi MAGGIORITARI DA DIFENDERE, ed i migratoristi sono minoranza. Voi pensate di essere tanti ..... a casa vs e siete "poco o quasi nulla" a livello numerico nazionale: CHIARO ??

                                Ora il localismo e chi lo rappresenta DEVE intanto essere vero portatore degli interessi di chi lo elegge; deve leggere ed interpretare bene le norme vigenti in Europa ed in Italia x creare "un castello credibile di carte e dati" che reggano formalmente e sostanzialmente l'urto delle accuse del nemico vero (verdi) sul tema uccelletti e le critiche-pareri dell'Ispra; poi deve muoversi a livello regionale con le aavv x smuovere le acque ed ottenere una sorta di via libera x iniziare un "iter non privo di insidie e burrascoso ..... secondo principi di modiche quantità e secondo tradizionalità documentata"; poi trovare un consenso POLITICO maggioritario in Regione, ..... x normare senza ritorsioni europee e ricorsi al Tar.
                                Avete fatto TUTTO questo ..... forse nelle vs zone ?? NO.
                                FINISH, oltre al consenso politico decisivo che manca. Vi lamentate ? Giusto, ma era SCRITTO DA TEMPO che finiva così, mentre sono decenni che altre Regioni i celletti non sanno cosa sono ..... ed il calendario ER è individuato dall stessa Ispra a modello x tutti ..... quindi dico a TUTTI: leggetevelo bene xchè prima o dopo, verrà clonato o quasi, ed alcune regioni limitrofe centrali lo hanno fatto o si stanno progressivamente adeguando con processi diversi x vincoli territoriali e tradizionali ..... .

                                La specializzazione è altro tema ed altra cosa, peraltro NON essendo PROPOSTA ad appannaggio delle aavv, X ORA, ma come potenziale soluzione parziale di molta litigiosità tra i cacciatori sul campo di battaglia, prodromica ad una minor contrapposizione INTERNA: chissà xchè non la vuole solo chi "esce da casa col fucile e vorrebbe tirare a tutto quello che vede e gli passa nel raggio dei 50m" ..... eppure stanzialisti-beccacciai-mondo cinofilo in maggioranza-selettori-waterfowler-colombacciai-capannisti lett.b-pratisti-tordisti tradizionali del sud alla posta veri ..... NON HANNO od AVREBBERO grandi problemi ad accettarla x il quieto vivere ed il rispetto altrui: fate la somma di tutti ..... e dove sta forse la maggioranza ASSOLUTA dei cacciatori ???
                                Come mai sono solo i tordisti vaganti, gli sparauccelletti, i rastrellomani ad opporsi ad un indirizzo simile ??

                                ACQUATICI ED ALLORI (incredibile): con zps, no toxic, vincoli sugli appostamenti e successioni, ..... sparo de facto al 1 ottobre, morette no gennaio, no richiami vivi x chi non ha la b, ambienti ridotti degradati ed abbandonati, spiaggie impossibili senza sanzioni, ..... POSSONO SOLO CHIUDERLA e ci siamo ridotti già della metà come praticanti rispetto ad una decina di anni fa.
                                Ci siamo inventati le vallettine di terra, i chiari e gli sguazzi, con un sacco di soldi spesi individualmente, tanti anche solo x l'attrezzatura,..... delusioni, multe, ecc. ed oggi che i padani-germani ed altre specie di superficie, anche grazie ai chiari, sono in recupero ed aumento, AVETE IL CORAGGIO DI SCRIVERE CERTE COSE ???
                                NOI FATICHIAMO UN ANNO INTERO, CI COSTA MIGLIAIA DI EURO ALL'ANNO, RISCHIAMO MULTE SALATE (con 2 multe fuori orario oltre il tramonto, INGIUSTE A LIVELLO EUROPEO, unica nazione è l'Italia de facto, ci sospendono x 1 anno la licenza), creiamo reddito agli agricoltori con gli affitti, siamo fermi e spariamo solo agli anatidi senza danneggiare tutti gli altri, TUTTI, capannisti-stanzialisti-tordisti-ecc. ..... E DOBBIAMO SOPPORTARE LO SPARATUTTO A 150M che rovina le ns fatiche e denari spesi ??
                                NON RENDETEVI RIDICOLI con "GLI ALLORI" ..... noi gente comune, ci siamo reinventati la caccia agli acquatici, animati da passione e fatica, sacrifici di denaro e tanto tempo rubato alla famiglie ed altri interessi, ..... mentre quelli che scrivono certe cose oltre ad essere veramente FUORI STRADA, sono veramente il passato venatorio da dimenticare, quello che ci ha portato dritti dritti alla 157/92.

                                O crescete come cacciatori e gestori dell'ambiente e nelle modalità di difesa "tecnocratica" del localismo, senza illusioni OPPURE ..... sarete eternamente sconfitti politicamente da verdi-Ispra-politici-opinione società civile ed abbandonati da AAVV e tutto il resto, la maggioranza silente dei cacciatori d'Italia.
                                Volete combattere contro i mulini a vento ?? SVEGLIA, siamo nel 2010 ed oltre agli Auguri NON posso farvi, ma ricordo che illusione-guasconeria-anarchia possono diventare solo "inutile stupidità" xchè "LE GUERRE NON SI COMBATTONO, SI VINCONO, ALTRIMENTI NON SI FA MAI UNA GUERRA, dichiaratamente persa peraltro".
                                Ibal comunque, sia chiaro, solo a titolo personale (conta 0) xchè a me interessa farvi aprire gli occhi realisticamente, non ottenere consenso x me od altri o difendere chicchessia, ma così NON andate veramente da nessuna parte con le logiche e le frasi da alcuni sopra espresse.

                                PS: guardate anche cosa ho scritto a titolo meramente personale sulle deroghe Venete e sul Bota x parlare di metodo x il bene comune e sui celletti la pensiamo con RISPETTO RECIPROCO diversamente e con motivazioni (nazionale la mia, tradizional-locale la sua).
                                Cordialmente dallo "yankee" - 58beppe

                                "Tale il carattere, tale il discorso" - "Chi si loda, presto trova chi lo deride" - "Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa" - "Riprendi l'amico in segreto e lodalo in palese".

                                COMMENTA

                                Pubblicita STANDARD

                                Comprimi

                                Ultimi post

                                Comprimi

                                Unconfigured Ad Widget

                                Comprimi
                                Sto operando...
                                X