annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Porto d'armi sportivo

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Porto d'armi sportivo

    Salve a tutti, volevo chiedere riguardo al porto d'armi sportivo ci sono restrizioni legate alla vista? Se si seguono le procedure corrette la questura può negarlo comunque appellandosi a qualche legge di merda che magari consente arbitrarietà?
    Inoltre sapete dirmi di più sul corso per il certificato del poligono? E' difficile per un debuttante totale?

    Grazie in anticipo per le risposte.
    W le armi, w la caccia, w la libertà.

  • #2
    Re: Porto d'armi sportivo

    Originariamente inviato da LibertyLover Visualizza il messaggio
    Se si seguono le procedure corrette la questura può negarlo comunque appellandosi a qualche legge di merda che magari consente arbitrarietà?
    W le armi, w la caccia, w la libertà.
    Quelle che definisci Leggi i assieme alla discrezionalità, permettono di garantire anche la tua sicurezza e incolumità.

    COMMENTA


    • #3
      Re: Porto d'armi sportivo

      Penso che per avere un porto d'arma ci vuole l'idonietà psicofisica. Credo che ci saranno dei parametri da rispettare anche per quello che riguarda la vista. Se hai la patente non dovresti avere problemi a superare l'esame della vista. La Questura per negare il porto d'arma deve avere un motivo, se negasse il porto d'arma devrebbe motivarlo. La discrezionalità non è libero arbitrio. Il Questore quando firma si assume delle responsabilità. Se un tizio viene trovato alla guida in forte stato di ebrezza, quando va a rinnovare il porto, chi ha la responsabilità di firmare il documento potrebbe non farlo, potrebbe non assumersi la responsabilità di autorizzare il porto o il trasposto di un'arma a una persona che non da affidamento. La patente dopo un periodo di sospensione ed eventuale riabilitazione viene restituita, non è una concessione. Avere il maneggio non è difficile, dopo qualche lezione e allenamenti con l'aria compressa si passa all'arma da fuoco, ma questo passaggio dipende dai risultati ottenuti con l'aria compressa. Vai al TSN e chiedi di iscriverti, ti diranno loro che documenti servono per l'iscrizione, se sei pratico in internet dovresti trovare tutto. Dopo ottenuto il maneggio hai un valido motivo per richiedere il porto per uso sportivo. Senza fare polemica, ci sono paesi che in fatto di armi stanno peggio di noi italiani.

      COMMENTA


      • #4
        Re: Porto d'armi sportivo

        Sì per la patente non c'erano problemi, ma non so se per il porto d'armi sportivo la miopia ancorchè corretta dagli occhiali possa essere d'ostacolo. Per quanto riguarda il certificato del tsn ho sentito dire tutto e il contrario di tutto, c'è chi mi ha detto che in 2 giorni si fa teoria e pratica, altri invece che il tutto comporta vari giorni.

        COMMENTA


        • #5
          Re: Porto d'armi sportivo

          In poligono come a caccia ci sono persone che tirano e cacciano con gli occhiali. Ho letto che con opportuni congegni i non vedenti possono fare tiro a segno tramite l'udito. Potrebbe essere che ci sia discrezionalità anche nei vari TSN, tutto dipende da chi è preposto a firmare il certificato al maneggio. Fare teoria e pratica in due giorni non vuol dire che al terzo giorno firmano il maneggio. Comunque il maneggio dovrebbe essere rilasciato a chi dimostra di saper maneggiare l'arma e riesce a mandare un determinato numero di colpi a bersaglio o in una zona del bersaglio ben delimitata. Molti anni fa in alcuni TSN per tirare con il grosso calibro nelle linee a cielo aperto ci voleva l'abilitazione al grosso calibro, questa consisteva nel mettere 30 colpi a 25 m. in un r. di 10 cm. Se l'esame non veniva superato si doveva ripetere, nel frattempo si continuava a tirare in cal. 22. Se non sbaglio l'esame al maneggio comprende anche la canna liscia. Se sei completamente a "digiuno" di tutto ti suggerisco di prendere qualche lezione privata, sicuramente ti aiuterà ad arrivare prima al traguardo. P.S. ho scritto in riguardo al maneggio per arma corta, per l'arma lunga è la stessa cosa, cambia solo le linee di tiro e l'arma. Sono parecchi anni che non mi interesso di queste cose, quando vai al poligono informati quali sono le armi previste per ottenere il maneggio. Sono sicuro che mio figlio fece l'esame al maneggio per la carabina e la canna liscia, non ricordo se lo fece anche per la pistola.

          COMMENTA


          • #6
            Re: Porto d'armi sportivo

            Per quanto riguarda la disposizione sull'idoneità visiva.. ti allego un PDF che disciplina questo nell'interland milanese.

            Per ciò che concerne il disciplinare per il corso del poligono vai ad un tiro a segno vicino a te e li ti sanno dire quello che serve.

            Un saluto Frank
            File allegati
            Fiero ed Orgoglioso di essere Cacciatore ed avere MYGRA come forum di Caccia
            Mauro, Angelo e Sasa53... non vi dimenticherò!!!!
            Credo che l'amore per la caccia sia innato e che scateni un'attrazione fatale che non è facile a definirsi con le parole....
            Ciò che abbiamo fatto solo per noi stessi muore con noi. Ciò che abbiamo fatto per gli altri e per il mondo resta ed è immortale.
            (Harvey B. Mackay)


            COMMENTA

            Pubblicita STANDARD

            Comprimi

            Ultimi post

            Comprimi

            Unconfigured Ad Widget

            Comprimi
            Sto operando...
            X