annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sentenza Cassazione

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (29%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 2 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (2) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sentenza Cassazione

    La Suprema Corte di Cassazione ha emesso una ordinanza dove considera come parte dell'arma le ottiche di puntamento. A questo punto cosa avverrà?
    setterman1

  • #2
    Cosa avverrà? Non lo so cosa avverrà, ma spero si rendano conto della minchiata che hanno fatto e che si vadano a leggere la legge e le normative, perchè sembra che non l'abbiano fatto!
    Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
    Sta il cacciator fischiando
    sull'uscio a rimirar..........

    COMMENTA


    • #3
      Prossimamente sui vostri schermi: "La cinghia del fucile "parte dell'arma."

      Seriamente, allora se uno cambia ottica incorre nel reato di modifica dell'arma?
      CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

      COMMENTA


      • setterman1
        setterman1 commentata
        Modifica di un commento
        Nell'articolo spiega l' autore che è stato fatto un Viulnus giuridico in quanto contrasta con le norme europee in materia. Vediamo un po' i ns capì che dicono e come si organizzeranno le questure.
        Setterman1

    • #4
      Potete postare la sentenza ?
      Mi sembra proprio strano

      COMMENTA


      • #5
        Originariamente inviato da darkmax Visualizza il messaggio
        Potete postare la sentenza ?
        Mi sembra proprio strano
        Pubblico i riferimenti: sentenza corte di cassazione n.54332 del 2018 1 sezione penale 28settembre 2017. Ho attinto tale notizia su " Armi magazine n2 febbraio con data 24 gennaio 2019, articolo firmato dal sig.Fabio Ferrari.
        setterman1
        ps di scannerizzare l'articolo se non ci sono i miei figli non posso perché incapace di usare questi strumenti.

        COMMENTA


        • #6
          Maremma 'ane, ho due cannocchiali regalati dal mì nonno 30 anni fa.... che sono, un fuorilegge?

          Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

          colombaccio a curata............erezione assicurata!

          COMMENTA


          • setterman1
            setterman1 commentata
            Modifica di un commento
            Aspettiamo. Vediamo come ci faranno organizzare.
            Setterman1

        • #7
          sentenza 54332.pdf
          Eccola
          File allegati
          Lesina piace questo post.
          "Ci fu un'epoca in cui, se si incontravano altri esseri, non si sapeva con certezza se erano animali o dèi o signori di una specie o demoni o antenati. O semplicemente uomini. Un giorno, che durò molte migliaia di anni, Homo fece qualcosa che nessun altro ancora aveva tentato. Cominciò a imitare quegli stessi animali che lo perseguitavano: i predatori. E diventò cacciatore" Roberto Calasso

          COMMENTA


          • setterman1
            setterman1 commentata
            Modifica di un commento
            Super Livia. Grande. Però manca quella del 2018 che è quella che ci serve.
            Setterman1t

        • #8
          Questa la parte saliente:

          "Correttamente pertanto la sentenza impugnata ha ritenuto parte di arma da
          sparo il dispositivo per puntamenti rapidi
          pro-point,
          recante il marchio
          "Riflescope", abusivamente detenuto dal ricorrente, trattandosi di uno strumento
          che, montato su fucile o carabina, conferisce all'arma da sparo una maggiore
          precisione di tiro.
          E' irrilevante poi che tale specifico accessorio non sia, in tesi, specificamente
          destinato ad essere montato sulla carabina ovvero sul fucile del pari illecitamente
          detenuti dal ricorrente, sul semplice rilievo che la legge penale punisce la
          detenzione non autorizzata di parte di arma (nel caso di specie, di arma comune
          da sparo); indipendentemente alla sua adattabilità ad arma, lecitamente ovvero
          illecitamente, del pari detenuta dalla medesima persona."

          Se questa sentenza sarà confermata è un precedente che darà adito a perseguire per legge qualsiasi dispositivo di puntamento che non sia quello venduto con l'arma stessa, voglio vedere se concluderanno che si tratta di "modifica" e per questo c'è il penale o semplicemente sarà obbligo inserire in denuncia come per i caricatori anche le ottiche.....Siam messi bene
          tommaso1987 piace questo post.
          "Vegetariano" Parola Indiana per Cacciatore Incapace.

          COMMENTA


          • #9
            Originariamente inviato da Lesina Visualizza il messaggio
            Questa la parte saliente:

            "Correttamente pertanto la sentenza impugnata ha ritenuto parte di arma da
            sparo il dispositivo per puntamenti rapidi
            pro-point,
            recante il marchio
            "Riflescope", abusivamente detenuto dal ricorrente, trattandosi di uno strumento
            che, montato su fucile o carabina, conferisce all'arma da sparo una maggiore
            precisione di tiro.
            E' irrilevante poi che tale specifico accessorio non sia, in tesi, specificamente
            destinato ad essere montato sulla carabina ovvero sul fucile del pari illecitamente
            detenuti dal ricorrente, sul semplice rilievo che la legge penale punisce la
            detenzione non autorizzata di parte di arma (nel caso di specie, di arma comune
            da sparo); indipendentemente alla sua adattabilità ad arma, lecitamente ovvero
            illecitamente, del pari detenuta dalla medesima persona."

            Se questa sentenza sarà confermata è un precedente che darà adito a perseguire per legge qualsiasi dispositivo di puntamento che non sia quello venduto con l'arma stessa, voglio vedere se concluderanno che si tratta di "modifica" e per questo c'è il penale o semplicemente sarà obbligo inserire in denuncia come per i caricatori anche le ottiche.....Siam messi bene
            La mia associazione chiederà ai ns avvocati come comportarsi. Comunque aspettiamo anche il parere dell' Associazione Armieri. Le Questure dovessero dar mandato ai controlli della Polizia Giudiziaria….e c'è da star freschi. Penso che l'autorità preposta emetta una circolare esemplificativa per far si che i possessori interessati abbiano un congruo tempo per regolarizzare i loro strumento ottici.
            setterman1

            COMMENTA


            • #10
              Io non ci vedo nulla di errato nella sentenza, che riconosce lecito l'utilizzo e il possesso dell'ottica a chi ne possiede i requisiti(porto d'armi) e chi come in questo caso privo di pda e soprattutto detentore di armi abusivo viene condannato .. Chi ha un ottica da carabina in casa è ovvio che può utilizzarla solo per andare a caccia.
              Lesina piace questo post.

              COMMENTA


              • #11
                Originariamente inviato da setterman1 Visualizza il messaggio

                La mia associazione chiederà ai ns avvocati come comportarsi. Comunque aspettiamo anche il parere dell' Associazione Armieri. Le Questure dovessero dar mandato ai controlli della Polizia Giudiziaria….e c'è da star freschi. Penso che l'autorità preposta emetta una circolare esemplificativa per far si che i possessori interessati abbiano un congruo tempo per regolarizzare i loro strumento ottici.
                setterman1
                Scusa setterman, hai letto bene?.. Chi è in possesso di pda non deve certo denunciare l'ottica ma ne deve avere solo i requisiti . .
                Lesina piace questo post.

                COMMENTA


                • #12
                  Originariamente inviato da luigi76 Visualizza il messaggio

                  Scusa setterman, hai letto bene?.. Chi è in possesso di pda non deve certo denunciare l'ottica ma ne deve avere solo i requisiti . .
                  Io non ho i requisiti culturali e giuridici per interpretare la legge. Prendo spunto dall'estensore dell'articolo, sig. Ferrari, giornalista di "Armi Magazine" da cui traggo le notizie e le preoccupazioni e le riporto ai colleghi. Ho telefonato ad un mio dirigente che mi ha detto che interpelleranno i ns avvocati. Ovviamente sono molto contento che tu non nutra dubbi sulla neutralità della sentenza per chi in possesso di pda. Sicuramente avrai contezza per dirlo.
                  setterman1

                  COMMENTA


                  • #13
                    Originariamente inviato da setterman1 Visualizza il messaggio

                    Io non ho i requisiti culturali e giuridici per interpretare la legge. Prendo spunto dall'estensore dell'articolo, sig. Ferrari, giornalista di "Armi Magazine" da cui traggo le notizie e le preoccupazioni e le riporto ai colleghi. Ho telefonato ad un mio dirigente che mi ha detto che interpelleranno i ns avvocati. Ovviamente sono molto contento che tu non nutra dubbi sulla neutralità della sentenza per chi in possesso di pda. Sicuramente avrai contezza per dirlo.
                    setterman1
                    Io non ho nessun dubbio che posso acquistare e detenere un ottica... Certo invece che il signore citato in sentenza deteneva ILLEGALMENTE armi e ottiche .. Non vedo l'imparzialità scusami..

                    COMMENTA


                    • setterman1
                      setterman1 commentata
                      Modifica di un commento
                      Ma forse la devi denunciare come parte di un arma.
                      setterman1

                  • #14
                    Non si denunciano ottiche e cartucce ma bisogna solo avere il titolo di possederle..

                    COMMENTA


                    • #15
                      Originariamente inviato da luigi76 Visualizza il messaggio
                      Non si denunciano ottiche e cartucce ma bisogna solo avere il titolo di possederle..
                      Mah. L'anno scorso quando acquistai il berettino A400 xplorer e mi recai in caserma per la denuncia con il foglio dell'armeria l'incaricato a queste pratiche mi chiese se avessi in detenzione anche cartucce a palla perché è obbligo di denunciarle. Questo per le munizioni. Per l'ottica te lo saprò dire quando mi deciderò a comprarla con la carabina. A quel momento mi diranno, chi di competenza, come comportarmi. Sarei ben felice che fosse come tu dici: io sono un avversario della burocrazia inutile. Poi ne esiste anche una utile ma...è un altro paio di maniche.
                      setterman1

                      COMMENTA

                      Pubblicita STANDARD

                      Comprimi

                      Ultimi post

                      Comprimi

                      Unconfigured Ad Widget

                      Comprimi
                      Sto operando...
                      X