annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Divieto di caccia imposto dal comune non tabellato

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (29%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 0 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (0) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Divieto di caccia imposto dal comune non tabellato

    Salve a tutti ho un problema, il mio atc ha segnalato sulla cartina dell ambito alcune zone a divieto di caccia che però non sono segnalate da tabelle sul territorio quindi io non so come fare, più che altro vorrei capire se sono sanzionabile, devo sparare in quel terreno perché è una zona d affilo.
    Non vorrei però che qualcuna mi rompa le scatole, io la cartina non sono obbligato ad averla quindi in teoria non posso sapere se li c è zona di divieto
    Cosa ne pensate?

  • #2
    Originariamente inviato da andrea m1 Visualizza il messaggio
    devo sparare in quel terreno perché è una zona d affilo.
    eh beh ..... Se te lo ha ordinato il dottore, in caso di controllo, gli mostri la ricetta !!
    Se scherza

    COMMENTA


    • #3
      La cartina non sei obbligato ad averla, ma la legge non ammette ignoranza. Anche i perimetri dei parchi non sono tabellati, eppure le sanzioni fioccano! Quando uno deve fare una qualsiasi azione, prima deve informarsi se la può fare. Sono d'accordo con te sui limiti non tabellati, a volte uno si trova dieci metri dentro le zone protette e non lo sa, ma..... tanto è. Se sai che lì non puoi, trovati un altro affilo.
      Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
      Sta il cacciator fischiando
      sull'uscio a rimirar..........

      COMMENTA


      • #4
        Originariamente inviato da darkmax Visualizza il messaggio

        eh beh ..... Se te lo ha ordinato il dottore, in caso di controllo, gli mostri la ricetta !!
        Se scherza
        Nel campo vicino vanno giù 300 anatre in pastura la mattina per questo mi sto dannando l anima!!

        Non è che sono in riserva ma sono sul confine e non si capisce dove finisce perché di tabelle non ce n è
        Per i parchi so che non servono, ma divieti imposti dal comune mi sembra come se il contadino vieta la caccia nel suo campo, allora è obbligo mettere le tabelle
        File allegati

        COMMENTA


        • #5
          Purtroppo credo che se sulla cartina sono segnate ... non hai speranze nel caso ti trovino dentro . Sotto metto il link dell articolo



          Il divieto di esercizio dell'attività venatoria in zona permanente di protezione faunistica, se è segnalato da apposita tabellazione (art. 10 legge 11 febbraio 1992, n. 157), è opponibile al trasgressore e solleva l'accusa dall'onere della prova; viceversa in assenza di tabellazione, il divieto di caccia si presume ignoto e l'accusa deve dimostrare che, nonostante l'assenza di indicazioni, il trasgressore era comunque a conoscenza della proibizione. Cass. n. 9576 del 25/01/2012



          http://www.earmi.it/caccia/tabellazione.html

          COMMENTA


          • #6
            Ecco infatti, questo articolo l ho letto e sono d accordo ed è il caso di zone rosse ecc, oppure parchi istituiti per la protezione della fauna
            Ma nel mio caso le aree a divieto si caccia sono nel raggio di piste ciclabili, sono tre aree tutte lungo piste ciclabili solo che sulla cartina sono segnate in maniera approssimativa, ed hanno fatto il raggio di 200 metri anziché 150 metri come prevede la legge
            Quindi magari devono essere tabellata perché io devo sapere di stare a 150 metri da ciclabile con il temporaneo ma non che a 200 metri il comune ha messo un divieto per salvaguardia dell attività sportiva, come avviene nelle mie zone a Brescia dove i parchi per attività ippica nei boschi sono tabellati, se li non mettono niente a mio parere sbagliano loro no?
            Oggi provo a sentire l ambito e vedo cosa mi dicono

            COMMENTA


            • #7
              Appena parlato con la guardia dell ambito, in sostanza se mantieni la distanza regolamentare da strada e ciclabile( nel mio caso)
              Puoi andare perché sono divieti preventivi per tutel di attività sportive e agricole.
              In assenza di tabellamento mantieni distanze regolamentari e non sei sanzionabile

              COMMENTA

              Pubblicita STANDARD

              Comprimi

              Ultimi post

              Comprimi

              Unconfigured Ad Widget

              Comprimi
              Sto operando...
              X