annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Guerre tra poveri

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Guerre tra poveri

    Ai vari convegni si sente dire che ognuno fa e l'altro no, tutti che tirano l'acqua al proprio mulino per accaparrarsi la singola tessera, ma viste le avversità a partire dallo stato per finire agli anti-caccia,
    chi secondo voi è l'associazione che meglio rappresenta il nostro mondo ?
    .... e soprattutto perché?

    Gradire risposte concrete da poter verificare nei vari siti, grazie.
    a....maro!!

  • #2
    Originariamente inviato da gm 3 Visualizza il messaggio
    Ai vari convegni si sente dire che ognuno fa e l'altro no, tutti che tirano l'acqua al proprio mulino per accaparrarsi la singola tessera, ma viste le avversità a partire dallo stato per finire agli anti-caccia,
    chi secondo voi è l'associazione che meglio rappresenta il nostro mondo ?
    .... e soprattutto perché?

    Gradire risposte concrete da poter verificare nei vari siti, grazie.

    ......Domanda da 1.000.000 di $..... sono curioso...... chi sarà l'Associazione ???
    allo stato attuale le giudico tutte sullo stesso piano......"piatte" se poi c'è qualcuna che si possa fregiare di un encomio o di una iniziativa a nostro favore......ne prenderò atto.
    Saluti

    COMMENTA


    • #3
      La debolezza delle nostre associazioni è dovuta alla eccessiva frammentazione, non riescono mai a fare un unico fronte e quindi rendono il gioco facile agli anicaccia e al governo.

      COMMENTA


      • #4
        Lo penso anche io, solo che se vogliono comandare tutti ..... troppi galli a cantare non si fa mai giorno

        Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
        a....maro!!

        COMMENTA


        • #5
          E' "politica" anche li' !Il "male" di questo paese ! Al momento e' arduo dare una risposta ! Qualcosina a livello locale la si' puo' anche trovare......ma fermati li' ....per il resto abbiam steso fiumi di post...ma siam sempre impantanati !Saluti.

          "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

          Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

          CIAO MAURE' !!!

          Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
          https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

          COMMENTA


          • #6
            ACV unica con i che difende tutte le forme di caccia

            COMMENTA


            • #7
              Originariamente inviato da zona alpi 72 Visualizza il messaggio
              ACV unica con i che difende tutte le forme di caccia



              nella mia zona non ho mai sentito ACV, pratica anche a livello nazionale ?
              e poi, per verificare quanto dici, dove posso controllare ?
              ..... scusa, ma è anche lo slogan di molte associazioni !!!!
              cerco concretezza.
              a....maro!!

              COMMENTA


              • #8
                La domanda è semplicissima, la risposta meno perchè si presta a tante realtà e tante interpretazioni sia locali sia regionali che nazionali, soprattutto se uno è attento alla concretezza. A grandi linee si può paragonare al forum dove ognuno nel suo piccolo si adopera per.......magari confrontarsi su questioni come questa. L'ideale è dove tu puoi esprimere le tue preferenze nelle cariche, dove possono seguirti passo passo nei tuoi bisogni che vediamo sempre più caotici, quella che ha capito l'importanza di unirsi (ad es, la CCT Toscana confederazione dei cacciatori toscani: Federcaccia, Arci Caccia, Anuu) avendo uno spirito unitario ci sono tanti vantaggi, c'è più voglia di iniziative e prese di posizioni congiunte, per la stesura dei piani faunistici, tutti i passaggi importanti per la gestione e l'esercizio dell'attività venatoria. Molti sono i temi a partire dal ruolo e competenze degli ATC, la gestione degli ungulati, le dimensioni dei box (oggi doppi rispetto alle direttive europee) la questione deroghe, rifornimento richiami, la denuncia alla commissione dell' Unione Europea per la mancata uguaglianza dei diritti (vedi Francia ecc.) Alla base di tutto l'impegno quotidiano di tutti se possibile per restituire alla caccia e ai cacciatori ruolo e dignità, servono idee e energie con uomini che si impegnano e si prestano, un solo interlocutore con risorse sempre maggiori per contrastare attraverso gli studi un andazzo antagonista e per ultimo ma non meno importante il rapporto con le istituzioni, con la politica, con gli agricoltori, ma anche con l'intera società, nella convinzione più che reale che siamo indispensabili per la tutela dei territori e della biodiversità, andare frequentare e ascoltare se si può contribuire perchè le associazioni siamo noi.

                COMMENTA


                • #9
                  Originariamente inviato da gm 3 Visualizza il messaggio
                  nella mia zona non ho mai sentito ACV, pratica anche a livello nazionale ?
                  e poi, per verificare quanto dici, dove posso controllare ?
                  ..... scusa, ma è anche lo slogan di molte associazioni !!!!
                  cerco concretezza.
                  leggi sul sito acv.avrai più informazioni.ciao

                  COMMENTA


                  • #10
                    Originariamente inviato da zona alpi 72 Visualizza il messaggio
                    leggi sul sito acv.avrai più informazioni.ciao

                    è solo a livello regionale.
                    Nella mia regione invece la più attiva è la federcaccia. Si sono riuniti insieme agli atc e alle associazioni agricole e quest'anno sono riusciti a mettere in deroga la tortora dal collare, mentre le altre associazioni venatorie pur essendo chiamate in causa non si sono presentate. L'orgoglio è più forte di una sana e costruttiva alleanza a favore di noi cacciatori.
                    a....maro!!

                    COMMENTA


                    • #11
                      A livello locale .... in rarissimi contesti ..... addirittura l'operato di arciscaccia è pregevole, ed ancor più quello di feder anuu ... ecc.. A livello regionale quanto fà acv in veneto è encomiabile. Purtroppo a livello Nazionale le riconosciute pensano solo al loro tornaconto ..... basta vedere chi è a capo delle stesse e da quanti anni ... roba che quando per esempio c'era veneziano ... io avevo ancora la fontanella aperta ed ora sono alla soglia della terza età e lui stà sempre lì. Fatte 2 conti.
                      Comunque nell'eventuale scelta di associazione con cui fare una tessera, guarderei soprattutto come si comportano le nazionali, se fanno per esempio alleanza con il mondo animalista ( che ci vuole estinti ) e se praticano azione divulgativa e politica a nostra difesa. Allora vedrai che è meglio rivolgersi a chi almeno non si arroga il diritto del confronto con la politica.
                      sigpic

                      ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


                      COMMENTA


                      • #12
                        Forse hai ragione, ma mi resta difficile guardare soprattutto a livello nazionale per scegliere la mia associazione quando invece a livello locale è praticamente nulla. Niente informazioni, niente coinvolgimenti sui lanci della selvaggina (per dirne una) ed altro. Da vicino riesco a vedere meglio, al nazionale li reputo tutti bravi millantatori. La Federcaccia compagna di animalari? La stessa domanda l'ho fatta ad un presidente regionale, ti rigiro la sua risposta che mi fece riflettere: ma ad oggi pensi che sia possibile fare un calendario venatorio senza interpellare loro?

                        Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
                        a....maro!!

                        COMMENTA


                        • #13
                          Originariamente inviato da gm 3 Visualizza il messaggio
                          Forse hai ragione, ma mi resta difficile guardare soprattutto a livello nazionale per scegliere la mia associazione quando invece a livello locale è praticamente nulla. Niente informazioni, niente coinvolgimenti sui lanci della selvaggina (per dirne una) ed altro. Da vicino riesco a vedere meglio, al nazionale li reputo tutti bravi millantatori. La Federcaccia compagna di animalari? La stessa domanda l'ho fatta ad un presidente regionale, ti rigiro la sua risposta che mi fece riflettere: ma ad oggi pensi che sia possibile fare un calendario venatorio senza interpellare loro?

                          Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
                          Il mondo ambientalista viene interpellato da chi dirama calendari ... non certo da chi dovrebbe difenderci da ciò che invece vorrebbero i mentecatti. Ecco dopo questa risposta, sai già chi cominciare a scartare.
                          sigpic

                          ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


                          COMMENTA


                          • #14
                            Originariamente inviato da fabio d.t. Visualizza il messaggio
                            Il mondo ambientalista viene interpellato da chi dirama calendari ... non certo da chi dovrebbe difenderci da ciò che invece vorrebbero i mentecatti. Ecco dopo questa risposta, sai già chi cominciare a scartare.

                            Fabio d.t., certamente ne sai più di me, mi dici che accordi hanno fatto federcaccia e ambientalisti?
                            a....maro!!

                            COMMENTA


                            • #15
                              Originariamente inviato da gm 3 Visualizza il messaggio
                              Fabio d.t., certamente ne sai più di me, mi dici che accordi hanno fatto federcaccia e ambientalisti?
                              Non è notizia fresca, ma federcaccia, arcicaccia anuu e mi sembra enalcaccia siedono allo stesso tavolo con legambiente per discutere di varie problematiche ( gestione ungulati, orso marsicano ... ecc. ). Potrebbe essere tutto ok, se non fosse che da l'altra parte ... legambiente .... spinga forte il ministero per farci ancora cacciar meno ( documento ufficiale a firma anche di LAC e LIPU ) puntano ad un'attività venatoria compresa tra il 1 ottobre ed il 10 gennaio. Quindi con questa gente non ci si siede a dialogare da una parte, mentre dall'altra vorrebbe l'eliminazione della caccia ai migratori. Ovviamente i tessarati non sono messi al corrente della cosa se non attraverso i forum.
                              sigpic

                              ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X