annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Lombardia: Esenzione tassa regionale per i neocacciatori

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (53%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Lombardia: Esenzione tassa regionale per i neocacciatori

    Caccia, Rolfi:
    CHI AMA LA CACCIA VIVE LA NATURA sigpic

  • #2
    Un gesto vero di buona volontà.

    COMMENTA


    • #3
      Una bella notizia.

      COMMENTA


      • #4
        E' una cosa buona.

        COMMENTA


        • #5
          Ottima notizia commentate sotto il link cosi' facciamo sentire che ci siamo che gia' hanno scritto fesserie
          La Caccia è un'istinto Naturale,basta solo saperlo accettare!!!

          COMMENTA


          • #6
            Ottimo.speriamo serva per aumentare le licenze.
            Il vero cacciatore ama gli animali a cui dà la caccia, forse anche perché li considera complici di questa passione in cui ritrova la sua origine esistenziale.
            Indro Montanelli


            Ciao Mauro,amico mio!

            COMMENTA


            • #7
              da non credere.......speriamo non finisca qui................in bocca al cocker!!!!!!!!!!!

              COMMENTA


              • #8
                molto bene ,speriamo che anche altre regioni seguano l'esempio .

                COMMENTA


                • #9
                  Mah secondo me era piu' bella se la toglievano ai pensionati con reddito fino a 20000 euro...sono loro che devono fare i salti mortali per pagarsi la licenza non certo un giovane che bene o male o lavora o ha i genitori che gliela pagano....
                  Un oca che guazza nel fango, un cane che abbaia a comando, la pioggia che cade e non cade, le nebbie striscianti che svelano e velano strade..........Autunno Francesco Guccini

                  COMMENTA


                  • #10
                    Originariamente inviato da cicalone Visualizza il messaggio
                    Mah secondo me era piu' bella se la toglievano ai pensionati con reddito fino a 20000 euro...sono loro che devono fare i salti mortali per pagarsi la licenza non certo un giovane che bene o male o lavora o ha i genitori che gliela pagano....
                    Sarebbe una buona cosa...in alcuni atc agli "over"settanta si fanno delle agevolazioni e alcune associazioni venatorie alle prime licenze non fanno pagare il costo dell'intera licenza (prezzo atc escluso)qualcosa si fà speriamo vadano avanti con queste iniziative..
                    Very Bergamasc d.o.c.
                    Solo e sempre pelo!!!!

                    COMMENTA


                    • #11
                      Bellissima iniziativa, è un ottimo incentivo per chi vuole cominciare ma ha un lavoro pagato poco o non ha neppure quello, ottima anche l'idea di Cicalone dell'esenzione per gli over 70 con basso reddito.

                      COMMENTA


                      • #12
                        Ogni idea per incentivare nuove licenze è ottima,ed esentare i neo cacciatori dal pagamento dei 64 euro é un buon inizio,ma purtroppo non credo che serva ad aumentare il numero di cacciatori,64 euro non fanno la differenza per chi vuole realmente prendere il pda. È comunque una buona cosa, speriamo che anche altre regioni approvino questa iniziativa e speriamo che sia solo la prima di molte iniziative x aiutare chi vuole avvicinarsi (o mantenere) questa grande passione!
                        Il cane è il miglior amico dell'uomo, ma l'uomo è il miglior amico del cane?

                        COMMENTA


                        • #13
                          L'iniziativa è esemplare e finalmente interessante x la Caccia e i Cacciatori, ..... cosa da NON credere visto l'andazzo dell'Italia, le tasse che mettono e le pressioni anticaccia da decenni.
                          Io la applaudo a piene mani xchè comunque è un segnale politico forte ed un incentivo alle nuove generazioni di prendere la licenza a minor costo, sapendo che comunque c'è qualcuno che ha pensato alla caccia in primis ed a loro: NON dimentichiamoci che il mancato ricambio generazionale è uno dei principali motivi del ns. inesorabile declino nazionale numerico-economico e politico.

                          In via etica, avrei forse anche io preferito una qualche forma di sostegno alle licenze più "datate", ma francamente NON posso comunque che condividere e rallegrarmi x quanto fatto: sarebbe bene che tutto ciò fosse esteso in tutta Italia ..... .
                          Cordialmente dallo "yankee" - 58beppe

                          "Tale il carattere, tale il discorso" - "Chi si loda, presto trova chi lo deride" - "Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa" - "Riprendi l'amico in segreto e lodalo in palese".

                          COMMENTA

                          Pubblicita STANDARD

                          Comprimi

                          Ultimi post

                          Comprimi

                          Unconfigured Ad Widget

                          Comprimi
                          Sto operando...
                          X