annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

M5S: su richiami vivi Governo attendista e poco incisivo

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (29%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • M5S: su richiami vivi Governo attendista e poco incisivo

    Caccia, M5S: su richiami vivi Governo attendista e poco incisivo (12 dic 2014) - ilVelino/AGV NEWS
    CHI AMA LA CACCIA VIVE LA NATURA sigpic

  • #2
    C'è il paese che sta sempre di più sprofondando nella merda (grazie sopratutto alla categoria a cui appartengono questi "signori") e il problema principale paiono essere i richiami vivi...ormai ho perso ogni termine con cui insultarli [emoji35]
    Più buio che a mezzanotte non viene

    COMMENTA


    • #3
      il problema è che l Italia paga multe salatissime per una marea di infrazioni.
      i grillini non li reggo proprio ma è vero che i nostri politici sono indifendibili.
      cazz se prendi una decisione poi difendila e fatti valere ! Si è deciso che i richiami in Italia sono legali ? punto ! non pago nessuna multa
      sembra di stare a scuola con la maestra di turno che ti mette le note

      COMMENTA


      • #4
        non hanno di meglio da fare che prendersela con la caccia ,i veri problemi sono altri ma questi non hanno ne la voglia ne la capacità di risolverli.

        COMMENTA


        • #5
          Originariamente inviato da nano Visualizza il messaggio
          non hanno di meglio da fare che prendersela con la caccia ,i veri problemi sono altri ma questi non hanno ne la voglia ne la capacità di risolverli.
          Noi siamo le "nuove streghe" del terzo millennio, siamo un bersaglio facilmente identificabile a cui dare le colpe del dissesto ambientale e dell'impoverimento del patrimonio faunistico, non abbiamo una voce che ci difenda nemmeno da coloro che grazie alla caccia vivono e vivono bene. Questo ce lo dimostrano tutti i giorni sia a livello politico, vedi le varie interrogazioni alla Camera, vedi la vera e propria persecuzione mediatica. Purtroppo se continua così siamo destinati all'estinzione, e la colpa è anche nostra.

          COMMENTA


          • #6
            va bene cosi ricordatevi che ci sono molti cacciatori che hanno votato questi dicendo che loro non votano per la caccia ma per cose piu importanti.quindi ok.

            COMMENTA


            • #7
              A questa gente,non importa nulla delle infrazioni,per loro è una scusa buona per attaccare i richiami vivi. C'è un però: se in Italia la caccia con questi è legale, come mai l' Europa ci impone di pagare multe? Se questa pratica è legale, basta! Che non rompano più i ******** e che i ns governanti dicano una volta per tutte se ci sono, e se ci sono ancora a cosa son dovute queste penali da pagare. Son dovute ai roccoli? OK, sappiamo bene che dal 2017 basta roccoli e allora basta multe e basta rotture.Andremo con i ns cari richiami allevati e una volta per tutte il governo e le ns AAVV prendano posizione e respingano ogni calunnia e ogni menzogna, contro di noi.
              Pensassero a risanare il bilancio Italiano oppure a risanare gli argini dei fiumi, che con 2 pisciate inondano le città, ma qusto è troppo impegnativo, meglio rompere sui richiami....come se fossero i richiami la causa della crisi Italiana. pensate come creare lavoro per i giovani, come permettere che i pensionati possano arrivare tranquillamente a fine mese e per mangiare non debbano andare alla caritas....... CIALTRONI!!!!

              COMMENTA


              • #8
                Vedi Claudio alla UE fotte zero dell'utilizzo dei richiami vivi, tant'è che non è mai stato contestato nulla in proposito.
                La cosiddetta procedura d'infrazione (che poi in gergo tecnico è semplicemente una richiesta di chiarimenti tecnici) altro non è che una lettera, firmata dai soliti funzionari di dichiarata appartenenza animalara, in cui viene chiesto allo Stato Italiano chiarimenti sulle modalità di cattura dei richiami vivi ad opera dei centri di cattura autorizzati dalle Regioni. E diciamo anche che se il Ministero avesse già a suo tempo (ovvero alla prima richiesta) inviato a Bruxelles la relazione tecnica appositamente predisposta anche grazie all'aiuto delle AA.VV, non ci troveremmo in questa farsa mediatica.
                Più buio che a mezzanotte non viene

                COMMENTA


                • #9
                  Originariamente inviato da Diego Visualizza il messaggio
                  Vedi Claudio alla UE fotte zero dell'utilizzo dei richiami vivi, tant'è che non è mai stato contestato nulla in proposito.
                  La cosiddetta procedura d'infrazione (che poi in gergo tecnico è semplicemente una richiesta di chiarimenti tecnici) altro non è che una lettera, firmata dai soliti funzionari di dichiarata appartenenza animalara, in cui viene chiesto allo Stato Italiano chiarimenti sulle modalità di cattura dei richiami vivi ad opera dei centri di cattura autorizzati dalle Regioni. E diciamo anche che se il Ministero avesse già a suo tempo (ovvero alla prima richiesta) inviato a Bruxelles la relazione tecnica appositamente predisposta anche grazie all'aiuto delle AA.VV, non ci troveremmo in questa farsa mediatica.
                  L' UE è il colpevole il nemico di turno, è troppo facile e semplice dare la colpa agli altri, la realtà è quella esposta da Diego, funzionari e politicanti attenti a tutto ciò che ci riguarda che fanno fronte comune per il solo motivo di esistere legato alla convenienza, la stessa di governi e politici compiacenti al consenso che hanno interesse a creare una cortina fumosa piena di contraddizioni e paradossi Es. si possono sparare, ma non catturare e in Francia mi viene in mente, perchè possono, forse nel loro mondo politico c'è un po meno ipocrisia e più preparazione e competenza, stessa cosa per le deroghe, mai richieste dal governo italiano, dai tempi alle specie, altro versante i soldi stanziati mai spesi a quelli arrivati e spariti. La burocrazia e questa gentaglia va rottamata, il rottamatore lo abbiamo e il semestre italiano dell'UE ha segnato un punto di svolta, ma un punto talmente piccolo tipo punta di spillo che nessuno se ne accorto, il mio dubbio è: ma ci meritiamo proprio questa gente o possiamo pretendere di meglio.

                  COMMENTA


                  • #10
                    "ma ci meritiamo proprio questa gente o possiamo pretendere di meglio. Penso che in Italia chi si da alla politica lo faccia non per mettersi al servizio del popolo ma solo ed esclusivamente per riempirsi le tasche, aiutare gli amici e i parenti. Del resto basta leggere qualche giornale per rendersene conto.

                    COMMENTA


                    • #11
                      Hanno scassato oltre ogni limite, Io sono obbiettivo e posso dire che Voi amici che avete i richiami li trattate non bene ma benissimo, come noi stanzialisti trattiamo da Re i nostri amici cani, i veri problemi sono altri ed è eora che la smettano con la litania sui richiami con le buone o con le cattive.

                      COMMENTA


                      • #12
                        il paese sta andando a rotoli e questi signori.... ben retribuiti pensano a risolvere queste c*****e ....non è che questo gioco delle infrazioni e multe commissionate dalla ue è un modo come un altro per fare la cresta e intascarsi altro denaro e riempire le loro gia capienti tasche per le spesucce giornaliere ??

                        COMMENTA


                        • #13
                          Da una parte si attacca il PD dall'altra il M5s ma forse allo stato attuale ci scordiamo che il PD qualcosa per mantenere i richiami vivi l'ha fatto...certo non ha dato il massimo ma potremo continuare ad usarli anche se forse NON di cattura...se arriva il M5s allora il blocco sara' totale...capisco che alcuni personaggi tra' noi non sono interessati ai richiami vivi, avendo gia' in passato e su queste pagine, contestato il loro uso ( perché gli fanno pena) ma questo sarebbe il primo passo....poi arriverebbe la chiusura della caccia in toto...siete convinti che il PD sia il partito da condannare? Molti di loro c'hanno difesi, chi vorreste Salvini? Bono questo....oppure la Meloni con il suo amichetto Alemanno coinvolto nella MAFIA CAPITALE? secondo me sarebbe giunto il momento di cominciare a stilare la classifica dei nemici e degli amici della nostra passione...
                          Un oca che guazza nel fango, un cane che abbaia a comando, la pioggia che cade e non cade, le nebbie striscianti che svelano e velano strade..........Autunno Francesco Guccini

                          COMMENTA


                          • #14
                            Piccola disquisizione Mauro, non voglio entrare in discorsi politici, ma guarda che tutto il casino sull'abolizione dei richiami vivi (che mai è stato chiesto dall'Ue) è partito dall'attuale compagine governativa. Poi come siamo arrivati ad oggi è cosa nota...ma non additiamo sempre l'UE anche quando non ha colpe particolari....
                            Più buio che a mezzanotte non viene

                            COMMENTA


                            • #15
                              Diego in ogni movimento politico ci sono i verdi contro la caccia e poi quelli che magari sono dalla parte dei cacciatori, ti ricordi il nanetto da giardino, a favore nostra poi mette la rossa ed ecco che diventa contro di noi...bisogna valutare l'operato del governo alla fine per vedere i lati positivi e quelli negativi....per ora i richiami sono ancora utilizzabili...forse tra' 3 anni non lo saranno piu'....pero' adesso ancora ci si puo' cacciare...se c'era il coleottero come pensi che sarebbe finita?
                              Un oca che guazza nel fango, un cane che abbaia a comando, la pioggia che cade e non cade, le nebbie striscianti che svelano e velano strade..........Autunno Francesco Guccini

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X