annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Chi è Francesco Bruzzone

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (69%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Chi è Francesco Bruzzone

    In tempi di letterine elettorali, si sconosciuti dell'ultima ora o di avversari acerrimi che si organizzano è bene sapere CHI è IL Candidato Cacciatore Vero da sempre che si presenta alle elezioni europee nelle Lista della Lega Nord per Lombardia, Piemonte, Liguria e Val d' Aosta.


    Chi è Francesco Bruzzone:


    ◾ Nato da famiglia di cacciatori e praticante da bambino
    ◾A 18 anni è presidente di un circolo di cacciatori con oltre 400 iscritti
    ◾Negli anni successivi assume incarichi associativi a livello provinciale e regionale rappresentando i cacciatori con Province e Regione
    ◾Dal 1990 al 1992 (epoca referendum sulla caccia) organizza importanti manifestazioni di cacciatori in piazza
    ◾Nel 1993 è promotore del primo provvedimento italiano per la deroga alle specie (fringuello)
    ◾Nel 1995 viene eletto in Regione con i voti dei cacciatori e inizia a condurre una assidua attività sui calendari venatori, le deroghe e la lotta contro l’avanzamento dei parchi naturali
    ◾Nel 2000 è rieletto in Regione con incarichi di vice presidente e presidente del consiglio regionale. Viene rieletto nel 2005 e nel 2010 ricoprendo attualmente l’incarico di Consigliere segretario del Consiglio regionale della Liguria.


    In questi anni :
    ◾Ha ridimensionato i parchi naturali
    ◾Ha abolito il divieto di caccia lungo il percorso dell’Altavia dei monti liguri
    ◾Ha reso cacciabili lo storno e il fringuello
    ◾Ha abolito il tetto massimo delle giornate di caccia e il tesserino regionale formato lenzuolo
    ◾Ha introdotto la possibilità di segnare i capi di migratoria a fine giornata
    ◾Ha reso certe le regole sulla caccia facendo approvare i calendari venatori con legge impedendo agli anticaccia di ricorrere al Tar (fino al 2012)
    ◾Ha migliorato le norme sull’uso e detenzione dei richiami vivi
    ◾Ha migliorato le regole sulla caccia al cinghiale ed al capriolo
    ◾Ha consentito l’attraversamento delle strade senza l’obbligo del fodero
    ◾Ha reso possibile la caccia agli ungulati sulla neve (poi tolta dalla Corte Costituzionale)
    ◾Ha prolungato di ½ ora la caccia alla migratoria da fermo e di un'ora quella agli ungulati
    ◾Ha limitato a tre anni il divieto di caccia nei boschi percorsi dal fuoco
    ◾A febbraio si è fatto promotore del calendario venato- rio 2014/2015 con legge regionale e della proposta di legge alle camere di modifica della 157/1992 tesa a dare alle regioni la possibilità di fare i calendari con legge
    ◾In questi giorni è presentatore di una legge per allineare la Liguria con la nuova norma nazionale in materia di deroghe e caccia a febbraio (10 febbraio)
    Non tutto quel ch'è oro brilla.
    Né gli erranti sono perduti.
    Il vecchio ch'è forte non s'aggrinza.
    Le radici profonde non gelano.
    Dalle ceneri rinascerà un fuoco.
    L'ombra sprigionerà una scintilla.
    Nuova sarà la lama ora rotta.
    E re quel ch'è senza corona.

    (John Ronald Reuel Tolkien)

  • #2
    Purtroppo noi in Puglia non lo possiamo votare, peccato.
    Saluti

    COMMENTA


    • #3
      Francesco Bruzzone è uno di noi in politica che ha fatto già tanto quindi è da votare subito.
      Un domani magari si candiderà come presidente del consiglio e a quel punto avrà anche il mio appoggio.
      CHI AMA LA CACCIA VIVE LA NATURA sigpic

      COMMENTA


      • #4
        Per tutti i cacciatori del Nord-Ovest le scelte sono solo due:
        1) Francesco Bruzzone-Lega Nord
        2) Renata Briano-Pd
        Li vorrei tutti e due al Parlamento Europeo...
        La quiete prima della tempesta

        COMMENTA


        • #5
          Informativa per i bergamaschi:

          Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20140506_193442.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 128.7 KB 
ID: 1681380

          Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20140506_193528.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 136.6 KB 
ID: 1681381
          Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

          COMMENTA


          • #6
            Non le ho postate bene via telefonino,si riesce cmq a leggere, Bruzzone ai cacciatori bergamaschi come da lettera inviata via posta si presenta a San Pellegrino Terme Hotel Bigio ore 21.30, 13 maggio, venerdi 23 maggio a Grassobbio presso Winter Garden Hotel.
            Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

            COMMENTA


            • #7
              ... e se invece di POTA dice BELIN gli vorrete bene lo stesso !
              Non tutto quel ch'è oro brilla.
              Né gli erranti sono perduti.
              Il vecchio ch'è forte non s'aggrinza.
              Le radici profonde non gelano.
              Dalle ceneri rinascerà un fuoco.
              L'ombra sprigionerà una scintilla.
              Nuova sarà la lama ora rotta.
              E re quel ch'è senza corona.

              (John Ronald Reuel Tolkien)

              COMMENTA


              • #8
                Originariamente inviato da grifonenero Visualizza il messaggio
                ... e se invece di POTA dice BELIN gli vorrete bene lo stesso !

                .......No problem.................il primo che commenta in tal senso espulso ...............cartellino rosso ....
                Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

                COMMENTA


                • #9
                  Ecco i prossimi appuntamenti !
                  File allegati
                  Non tutto quel ch'è oro brilla.
                  Né gli erranti sono perduti.
                  Il vecchio ch'è forte non s'aggrinza.
                  Le radici profonde non gelano.
                  Dalle ceneri rinascerà un fuoco.
                  L'ombra sprigionerà una scintilla.
                  Nuova sarà la lama ora rotta.
                  E re quel ch'è senza corona.

                  (John Ronald Reuel Tolkien)

                  COMMENTA


                  • #10
                    Ma in toscana abbiamo qualcuno affidabile da votare? Non mi importa il partito....purche' sia una persona seria che difenda anche i nostri interessi(solo fantasie purtroppo mi sa) come Bruzzone purtroppo credo che non ce ne sono.....

                    COMMENTA


                    • #11
                      nel nord-ovest è un'occasione da non perdere.........in bocca al cocker!!!!!!!!!!

                      COMMENTA

                      Pubblicita STANDARD

                      Comprimi

                      Ultimi post

                      Comprimi

                      Unconfigured Ad Widget

                      Comprimi
                      Sto operando...
                      X