annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita 600x70

Comprimi

!

Comprimi
Ciao, Ospite! Oggi è il N/A Sono le ore N/A

Raddoppiati i massimali delle assicurazioni venatorie

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zoom Testo
    #1

    Raddoppiati i massimali delle assicurazioni venatorie

    Bisogna dire che di noi si sono ricordati nella legge di stabilità.....



    https://www.armietiro.it/raddoppiati...XJ5_bRL1I23df0

    https://www.facebook.com/ACRAssociaz...1266719253250/


  • Zoom Testo
    #2
    Ma la polizza rimarrà invariata o raddoppierà anche lei?
    Il colmo per...un cacciatore? Avere un uccello fra le gambe e non potergli sparare !!...

    COMMENTA


    • Zoom Testo
      #3
      E raddoppieranno anche i premi annuali che dovete pagare...
      CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

      COMMENTA


      • Zoom Testo
        #4
        Io ho sempre optato per polizza con massimali al " massimo ", pagando ovviamente di più rapporto alla standard. La prudenza non è mai troppa
        sigpic

        ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


        COMMENTA


        • Zoom Testo
          #5
          Avremo sicuramente un forte aumento... le associazioni ci guadagneranno e potranno anche dire che non è colpa loro ma del governo...
          Nel 2023 ci sarà il bando del piombo e, almeno in Italia, lo toglieranno non solo nelle zone umide ma lo estenderanno anche a tutto il territorio nazionale... lo toglieranno da qualsiasi munizione, anche dai pallini per l'aria compressa... ho idea che in un modo o in un altro troveranno anche la scusa per aumentare le tasse, magari infilandone una nuova... sarà sempre più una attività (caccia o tiro sportivo/ludico ) per "ricchi".
          A noi resterà il "piacere" di bere l'amaro calice della sconfitta e avremo l'estremo dispiacere di abbandonare vecchi fucili e piccoli calibri.
          Temo che nel giro di pochi anni il numero dei cacciatori italiani diminuirà almeno del 50% fino a non contare più niente, anticamera per la tanto paventata ma sempre più reale chiusura definitiva...
          Mi rendo conto di aver dato una visione assai pessimistica sul futuro della nostra amata passione, ma sinceramente, a meno di una drastica e significativa svolta politica, non vedo altre alternative. Quando poi i nostri "cari politici" si renderanno conto del danno causato da queste scelte irresponsabili sull'ecosistema e sulle casse dello stato a causa della mancanza di tasse e indotto ( armi, munizioni, abbigliamento, accessori ecc. ) sarà troppo tardi, come al solito.

          COMMENTA


          • Zoom Testo
            #6
            Il punto è che la legge di stabilità è composta da centinaia di articoli anche quest'anno non vi è stato dibattito e modifica nelle varie commissioni referenti ed è stata approvata con voto finale di fiducia.
            Eppure tra assegno unico famiglia, bonus assunzioni under 35, bonus ristrutturazioni, lotteria scontrini, mini-riforma pensioni, esonero contributi, cig autonomi e mi fermo qui perché la lista è lunghissima, qualcuno è riuscito ad inserire non un aumento ma il raddoppio dei premi assicurativi è solo per chi esercita l'attività venatoria col chiaro intento di rendere più onerosa tale attività.


            Quei 20 o 30 euro (forse di più) andranno a sommarsi ai costi complessivi per poter praticare la nostra passione e con questa crisi economica dovuta alla pandemia facile che perderemo altri praticanti e questo dovrebbe farci capire come i nostri antagonisti riescono a perseguire il loro programma in modo organizzato anche in momenti di emergenza Nazionale.

            COMMENTA


            • Zoom Testo
              #7
              Fin quando ci saranno loro gli auotoeletti al governo la caccia per noi è sarà sempre più dura si spera che il dopo potrà sistemare quello che lo loro stanno combinando

              COMMENTA


              • Zoom Testo
                #8
                Da quello che ho capito, lavorando nel settore, vengono aumentati i massimali minimi...chi aveva dei massimali già più alti credo che non abbia ripercussioni economiche.
                Anche dove lavoro io è arrivata una news che dovranno ritoccare i massimali della polizza.
                Nello specifico saranno aumentati a circa 900.000 euro il massimale per ogni sinistro; a circa 700.000 euro per persona danneggiata; a circa 90.000 euro i danni alle cose!
                Nella polizza base di qualsiasi associazione il risarcimento per persona era un pochino più alto di 300.000 euro...va da se che era davvero pochino...quindi lo dico per esperienza: attenzione a risparmiare 30 - 40 euro per ste cose il rischio è di rimetterci casa/attività e quant'altro se succede qualcosa!!!
                Ad esempio: sparate e accecate (magari entrambi gli occhi) un 25 enne i 300 e passa mila euro della polizza minima sapete doove potete metterveli...???

                Saluti e meditate!

                Ps: Non in ambito venatorio, ma ho visto in 15 anni di attività, 3/4 famiglie andare sull'astrico o fare mutui per risarcire un danno che avevano fatto per aver scelto dei massimali troppo bassi per andar a risparmiare 30 euro l'anno in polizza!!!

                ARISaluti
                arsvenandi e fabio d.t. piace questo post.
                Non dire gatto se non l'hai nel sacco!!!

                COMMENTA


                • Zoom Testo
                  #9
                  Forse sbaglio perché la mia esperienza si limita al pagamento annuale della RC auto e quella sulla caccia ma credo che se i massimali minimi vengono aumentati e visto che di solito vi sono tre fasce le assicurazioni ritoccheranno al rialzo anche le altre se no la prima per legge in questo caso raddoppiando sarà uguale alla seconda .

                  COMMENTA


                  • Zoom Testo
                    #10
                    Non è così... nel rc auto da 7-8 anni a questa parte i massimali sono più che raddoppiati ma il tasso delle polizze che avevano massimali già più alti non è stato ritoccato.
                    Comunque il mio discorso è diverso... Per quanto mi riguarda andare a giro con uno schioppo in mano ed avere una polizza che mi copre per soli 300.000 euri, per i danni alle persone, non mi farebbe dormire tranquillo!!!!
                    Per darvi una idea: Un cane che è scappato di casa e che ha fatto cadere una signora anziana procurandole frattura di tibia e perone sono stati pagati 47.000 euri... va da se che...etc etc etc. Lascio fare a voi i conti!!!

                    SAluti
                    Non dire gatto se non l'hai nel sacco!!!

                    COMMENTA


                    • Zoom Testo
                      #11
                      I massimali sino ad oggi sono troppo bassi, tanto che io ho preferito optare per la tessera con quelli più alti. Ho un amico medico legale che ha periziato un infortunio dovuto ad incidente in motorino in cui una giovane fanciulla ha avuto amputata la gamba e liquidato con oltre 1 milione di ruro. Calcolate se malaguratamente vi parte un colpo e un giovane collega venga menomato. Pensate che con 300 mila ve la cavate ? Non succede ne succederà mai nulla, ma se la malasorte è in agguato, quell'unico evento non distruggerà solo l'esistenza del malcapitato, ma potrebbe sconvolgere la vita di un'altra famiglia.
                      Spendiamo centinaia di euro per la nostra passione e bisognerebbe essere molto più attenti nel non lesinare per la cosa più importante.
                      sterminator, ozannagh e arsvenandi piace questo post.
                      sigpic

                      ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


                      COMMENTA


                      • petretti
                        petretti commentata
                        Modifica di un commento
                        Proprio così!!!

                    • Zoom Testo
                      #12
                      Ho fatto due conti ed ho guardato un pò di polizze assicurative anche raddoppiando in alcuni casi non raggiungono i massimali minimi che utilizzano oggi alcune assicurazioni quella della prima fascia dell'ARCI è di ben 700.000 euro, invece bassa la polizza di ingresso della Federcaccia 400.000 euro ma già la normale è di 1.500.000 (ha quattro tipi di polizze) mentre quella che diventerà per legge è di 677.472 .
                      Generalmente le polizze di ingresso sono di 400.000 euro ma immagino siano in pochi ad utilizzarle di solito la maggior parte dei contraenti stipula quelle medie/alte che si aggirano intorno ai
                      2.000.000/5.000.000 di euro.

                      COMMENTA

                      Accedi o Registrati

                      Comprimi

                      Pubblicita STANDARD

                      Comprimi

                      Ultimi post

                      Comprimi

                      Sto operando...
                      X