annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sensazioni positive

Comprimi

Modulo HTML statico non configurato

Comprimi

Contenuto statico HTML del modulo
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #46
    Originariamente inviato da fabio d.t. Visualizza il messaggio

    Se un numero sostenuto di cittadini vuol presentare una legge ritenuta costituzionalmente valida e porla al voto popolare ..... dov'è la fine della democrazia ?
    Non dimentichiamoci che sino a pochi mesi fà e per anni ci sono state propinate leggi varate da governi non eletti dal popolo. Quella invece è stata democrazia ?
    Se si parla della nostra passione, un referendum propositivo potrebbe essere uno spauracchio non da poco. Su questo ti dò piena ragione
    Mi sembra imbarazzante insistere sulla bufala del governo non eletto dal popolo. In Italia NESSUN governo è mai stato eletto dal popolo. Per fortuna, aggiungo io. L'organo supremo dell'ordinamento è il Parlamento, che rappresenta il popolo. E' il Parlamento che elegge il Presidente della Repubblica e che dà la fiducia al governo. Con le elezioni il popolo elegge i propri rappresentanti e a loro è delegata la rappresentanza popolare. Il Parlamento è il fulcro della nostra democrazia, che è, appunto, una democrazia parlamentare (e dunque rappresentativa). Esiste già la possibilità di presentare proposte di legge su iniziativa popolare. Sta ai rappresentanti del popolo discuterle e approvarle. Ogni altra forma di democrazia diretta esautora il Parlamento e quindi delegittima il voto popolare. La democrazia diretta vaticinata e auspicata da Casaleggio è il viatico alla dittatura. La fine della democrazia.
    Etiam si omnes, ego non.
    -------------------------------------------------------
    " ... noi scateneremo il gatto del sabotaggio se non avremo quel che ci spetta!"
    (“The Harvest Song” di Ralph Chaplin)

    COMMENTA


    • jlspez
      jlspez commentata
      Modifica di un commento
      Ma.... sarà anche una bufala, su quale lista elettorale o collegio erano presenti monti, fornero e company?
      fabio d.t. e erchiappetta piace questo post.

    • waxe
      waxe commentata
      Modifica di un commento
      jlspez: prima di intervenire bisognerebbe quantomeno informarsi. Repetita iuvant (?): il voto popolare elegge coloro che siederanno al Parlamento, che rappresenta il popolo. E' il Parlamento, legittimato dal voto popolare, che rappresenta il popolo. Lo rappresenta, non ne è il portavoce. Il Parlamento elegge il Presidente della Repubblica che nomina il Presidente del Consiglio dei Ministri. Anche i ministri, in concerto con il Presidente del Consiglio incaricato, sono nominati dal Presidente della Repubblica. Se il Presidente del Consiglio incaricato, dopo aver formato la lista dei ministri, ottiene la fiducia (la maggioranza) in Parlamento, ecco che il governo si insedia. I componenti del governo sono eletti dal Parlamento (che rappresenta il popolo) e dunque non hanno bisogno della legittimazione del voto elettorale, poiché sono legittimati dal Parlamento (che rappresenta il popolo). Il governo risponde al Parlamento (ovvero al popolo che è rappresentato dal Parlamento). Anche il PdR risponde al Parlamento. Questa, fortunatamente, è una una democrazia rappresentativa. Quindi ogni discorso riguardo ai governi eletti dal popolo è sbagliato in partenza. Le forme di democrazia diretta esautorano il Parlamento, poiché lo scavalcano, e dunque inficiano il voto popolare.

    • waxe
      waxe commentata
      Modifica di un commento
      P.S. anche l'attuale vergognoso governo non è stato eletto dal popolo (o meglio: come tutti i precedenti è stato eletto attraverso "interposta persona" - il Parlamento). Conte, poi, nemmeno era presente nelle liste elettorali. Nonostante ciò, il governo Conte è del tutto legittimo, al pari dei precedenti governi.

  • #47
    ma allora cosa andiamo a fare alle urne?ad eleggere chi è che cosa?

    COMMENTA


    • #48
      e comunque avrei voluto sentite se si fossero succeduti governi di destra...

      COMMENTA


      • #49
        Originariamente inviato da panadero Visualizza il messaggio
        ma allora cosa andiamo a fare alle urne?ad eleggere chi è che cosa?
        Coloro che rappresentano il popolo: i parlamentari.
        Etiam si omnes, ego non.
        -------------------------------------------------------
        " ... noi scateneremo il gatto del sabotaggio se non avremo quel che ci spetta!"
        (“The Harvest Song” di Ralph Chaplin)

        COMMENTA


        • #50
          Originariamente inviato da panadero Visualizza il messaggio
          e comunque avrei voluto sentite se si fossero succeduti governi di destra...
          Negli ultimi 24 anni hanno governato soprattutto partiti di destra. La Lega ha sicuramente governato più del centrosinistra.
          Etiam si omnes, ego non.
          -------------------------------------------------------
          " ... noi scateneremo il gatto del sabotaggio se non avremo quel che ci spetta!"
          (“The Harvest Song” di Ralph Chaplin)

          COMMENTA


          • #51
            Waxe....non far finta di non capire....
            Chi dice che un tale governo non è stato eletto dal popolo intende che non è un Governo nato immediatamente dopo una democratica votazione....
            Questo Governo è legittimo....ma se dovesse cadere e ne nascesse un altro grazie a cambi di squadra di qualche parlamentare...come avvenuto abbondantemente nel recente e recentissimo passato....allora il nuovo governo sarebbe illegittimo ad opinione di molti...anche la mia.
            Es: Verdini fù eletto nelle file di Forza Italia....poi è stato colui che ha puntellato il governo Renzi.
            erchiappetta, fabio d.t. e jlspez piace questo post.
            Ottobre è.....

            COMMENTA


            • erchiappetta
              erchiappetta commentata
              Modifica di un commento
              Il "grande" Denis........banderuola come pochi : capace d'ingrassarsi col centrodestra cosi' come con la sinistra ! Fulgido esempio di politico italiano.
              jlspez piace questo post.

          • #52
            dopo 5 anni un governo nato da elezioni popolari,non da magheggi,torna alle urne per una nuova consultazione andare oltre questo tempo non è democrazia.e poi mattareMat presidente della repRepubbl,grasso del senato e la Boldrini (mamma mia!)della camera è una chiara occupazione dei posti chiave della (?) Repubblica.infatti il 4marzo la bastonata è stata impietosa.poi se uno deve credere che Cristo è morto di sonno...
            jlspez piace questo post.

            COMMENTA


            • #53
              Evidentemente troppe persone ignorano i meccanismi democratici (che pure non sono perfetti, anzi). Certi interventi che leggo sono sintomatici di come si sia persa la conoscenza e la coscienza del funzionamento della democrazia. La libertà è un bene a cui non si può rinunciare per delle paure indotte da una vergognosa propaganda. Ci stiamo avviando verso una nuova dittatura. E sempre, sempre, le dittature finiscono nel sangue e nelle miserie dei più. Il fatto che la caccia potrebbe essere tutelata (potrebbe, ma non ne sarei così sicuro) non può giustificare l'appoggio all'agire immorale di questo governo. E non si ripeta la litania della propaganda tipo "ma quelli prima erano peggio" etc...La democrazia è un bene che i nostri nonni hanno conquistato con lacrime e sangue. Adesso la stiamo gettando alle ortiche.
              Etiam si omnes, ego non.
              -------------------------------------------------------
              " ... noi scateneremo il gatto del sabotaggio se non avremo quel che ci spetta!"
              (“The Harvest Song” di Ralph Chaplin)

              COMMENTA


              • #54
                e sempre la stessa storia ,voi siete sempre nel giusto e quando vincete?voi tutti devono stare zitto,se vincono gli altri(trump,brexit etc...)tutti in piazza con le bandiere a protestare.vabbe' basta così,hai ragione te.
                giovannit., erchiappetta e jlspez piace questo post.

                COMMENTA


                • #55
                  Io, invece voglio proprio ripete la litania della propaganda '' quelli di prima erano peggio'' ma molto peggio, anche di quelli che li hanno preceduti, basti solo pensare a come renzie ha fatto le scarpe al suo compagno di partito Letta.

                  Considerazione personale: ci sono poche cose che mi danno fastidio nella vita, quelli che non sanno perdere, è una fra le prime.
                  panadero piace questo post.

                  COMMENTA


                  • #56
                    Caro Panadero.....non troverai mai un sinistroide che riconosca che il suo partito lo sta' ingannando......uno di centro destra magari si rende conto della truffa perpetrata ai suoi danni e alla prossima tornata elettorale o non vota o vota qualcosa di diverso per protesta ! Loro continuano imperterriti anche quando un renzie qualunque col "suo" governo pro banche, annulla serenamente anni di lotte della cgil con un jobs act et art.18 che manco un presidente di confindustria si sarebbe augurato tale ....e si definiscono di sinistra e per il lavoratore ! C'e' poco da fa'......loro hanno il "credo" ...noi no.

                    Un saluto.
                    jlspez, giovannit. e 2 altri utenti piace questo post.

                    "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

                    Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

                    CIAO MAURE' !!!

                    Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
                    https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

                    COMMENTA


                    • #57
                      E da noi, quando vince Trump secondo il sistema voluto dalla Costituzione, cioe' con i voti dei Grandi Elettori, non col voto popolare (un meraviglioso aspetto della nostra Costituzione, che permette anche agli stati meno popolosi di avere una voce in capitolo), allora la sinistra protesta che Trump non e' un presidente legittimo. Quando un giudice della corte suprema nominato da Trump viene legittimamente confermato dal Senato alla faccia di una campagna denigratoria fondata su false testimonianze, illazioni e assolutamente niente prove concrete, quel giudice non e' legittimo, secondo le sinistre che si propongono di ricorrere all'impeachment per rimuoverlo. La sinistra e' sempre, ovunque e comunque autocratica e dittatoriale, insofferente di chi la pensa diversamente, e ancora con una venatura troppo vigorosa di stalinismo nella sua composizione ideologica. Ed e' frignona come i bambini viziati che non sanno accettare la sconfitta a nascondarella o a battimuro senza farsi prendere dagli infantijoli. "Non vale! Non vale!" e sbattono i piedi e corrono da mamma in lagrime a lamentarsi del cattivo che li ha sconfitti.
                      jlspez e panadero piace questo post.
                      CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

                      COMMENTA

                      Chi ha letto questa discussione negli ultimi 10 giorni:

                      Pubblicita STANDARD

                      Comprimi

                      Trending

                      Comprimi

                      Non ci sono risultati che soddisfano questo criterio.

                      Unconfigured Ad Widget

                      Comprimi

                      Tag nuvola

                      Comprimi

                      Ultimi post

                      Comprimi

                      Non ci sono risultati che soddisfano questo criterio.

                      Sto operando...
                      X