annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

La Luna Fredda

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (42%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 0 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (0) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • La Luna Fredda

    La “Luna Fredda”….la prima Luna piena natalizia dal 1977!





    Spesso abbiamo visto immagini di un Babbo Natale in controluce, mentre, con le renne, attraversa il cielo proprio davanti ad un’enorme Luna piena.
    Ebbene, quest’anno la cosa sarà “possibile”, in quanto il nostro satellite raggiungerà la fase “full” (Luna PIena), proprio la mattina di Natale, alle ore 06.11 a.m. Est, corrispondenti alle 12,11 italiane, ed avrà una particolarità, poiché è in opposizione al Sole, che è molto basso sull’orizzonte, la Luna sarà al contrario molto alta nel cielo, sorgendo alle ore 07,16 e tramontando alle ore 17,16, risultando quindi visibile anche durante il giorno, percorrendo un lungo arco nel cielo.
    Questa ultima Luna dell’anno viene denominata, nel mondo Anglosassone, come la “Cold Moon”, cioè la Luna “fredda”, o “Big Winter Moon” (Grande Luna invernale), in onore al fatto che si verifica in un mese con molto freddo e scarsità di luce.
    Si tratta di un evento che non capitava dal 25 Dicembre 1977, e che non ricapiterà fino al 2034.
    Per la cronaca, il 25 Dicembre del 1977 fu un Natale molto mite per il nostro Paese, con isoterme ad 850 hPa primaverili, comprese tra +5° e +10°C, e condizioni di alta Pressione.
    Immagine da paganwiccan.about.com
    Old School

    Freddofli
    Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

  • #2
    Luna piena, asteroidi e una cometa: tanti appuntamenti nel cielo di Natale

    Asteroidi, una cometa e tanti asteroidi: dicembre denso di appuntamenti



    Non solo la Luna piena ma anche una vera e propria cometa, due asteroidi e una stella che gioca a nascondino con la Luna: tutto questo nei prossimi giorni. Il plenilunio a Natale non si verificava da 38 anni, e la prossima occasione avverrà fra 19 anni, nel 2034. Non è un evento di per sé rilevante ma è certamente raro se si considera che dal 1900 al 2099 i giorni di Natale con la Luna piena sono appena 8.Oggi si è verificato un passaggio “ravvicinato” alle 13.10 ora italiana di un piccolo asteroide di 12-13 metri, 2015YB, ad una distanza di circa 77mila chilometri dalla Terra. Grande appuntamento invece il giorno della vigilia, il 24 dicembre, quando passeranno altri due asteroidi, a distanze ben maggiori: 2015 XX378, del diametro di 50 metri circa, che passerà a 2,6 milioni di chilometri dalla Terra alle 02:53 e 2003 SD220 del diametro di 1,5 chilometri, passerà ad una distanza di 11 milioni chilometri dalla Terra.Una data da non perdere sarà martedì 22 dicembre, quando la stagione “fredda” inizierà col il Solstizio d’inverno alle 05.48, mentre il 23 dicembre Aldebaran, la stella più luminosa della costellazione del Toro, giocherà “a nascondino” con la Luna. Il 25, giorno di Natale, la Luna piena ostacolerà l’osservazione della cometa Catalina, visibile però nella seconda parte della notte, anche se sarà possibile osservarla meglio all’inizio di gennaio.

    Meteoweb
    Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

    COMMENTA


    • #3
      speriamo in un cielo sereno che ci permetta di vedere la luna piena ............in bocca al cocker!!!!!!!!!!!

      COMMENTA

      Pubblicita STANDARD

      Comprimi

      Ultimi post

      Comprimi

      Unconfigured Ad Widget

      Comprimi
      Sto operando...
      X