annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

cambio del clima

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (29%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • cambio del clima

    chiedo un vostro parere.secondo voi c'e' un cambio climatico causato da cosa?potrebbe essere l'inclinazione della terra causato dal terremoto nelle filippine nel 2006?forse e' una cagata,ciao a tutti
    w la caccia

  • #2
    Bè hanno scritto fiumi d'inchiostro sull'argomento....la risposta che danno una buona parte di scenziati è l'anidride carbonica immessa in atmosfera da il consumo di energie fossili,che provoca un effetto serra...ma non è l'unica teoria c'è chi dice che l'attività solare (ed io propendo per questa ipotesi)influenzi le correnti a getto stratosferiche , poi c'è chi dice che un vulcano sottomarino situato al polo nord scaldi l'acqua assottigliando il pack artico con consegunze sulle correnti marine che a sua volta influenzano in modo pesante tutta la circolazione atmosferica....una cosa è certa....il clima caldo c'è già stato in passato...pensa che la groelandia oggi coperta dal 90 % da ghiacci nel x secolo quando i vichinghi la scoprirono ci potevano coltivare la vite...e gli diedero quel nome...terra verde (traduzione),questo è quello che dice la scienza...ma ci sono moltissime teorie....insomma non lo sappiamo


    un saluto giuliano

    COMMENTA


    • #3
      il cambiamento del clima è un dato di fatto che vediamo ogni giorno. I motivi del cambiamento nessuno li conosce con certezza. Sono in corso ipotesi, studi, ecc.
      Saluti Franco

      COMMENTA


      • #4
        Originariamente inviato da ggramoli Visualizza il messaggio
        il cambiamento del clima è un dato di fatto che vediamo ogni giorno. I motivi del cambiamento nessuno li conosce con certezza. Sono in corso ipotesi, studi, ecc.
        Concordo, ipotesi e teorie varie si accavallano in questi ultimi anni, ma la certezza del motivo di tali cambiamenti per ora non si conosce, ci sono moltissime scuole di pensiero e questo la dice lunga...
        Saluti

        COMMENTA


        • #5
          Originariamente inviato da ggramoli Visualizza il messaggio
          il cambiamento del clima è un dato di fatto che vediamo ogni giorno. I motivi del cambiamento nessuno li conosce con certezza. Sono in corso ipotesi, studi, ecc.
          quoto il buon Gramoli.ora qui sta piovendo fino a 2000 metri e succede sempre piu spesso in gennaio.fino a 15 anni fa in gennaio non succedeva prativcamente mai.ora e' quasi la norma.saluti

          COMMENTA


          • #6
            lanciarsi in previsioni in questo campo e molto azzardato.
            il servizio meteorologico dell aeronautica, su cui dati si basano ancor oggi la maggior parte delle previsioni, nacque nel 1865.
            questo per dire quanto sono scarsi i dati in possesso in confronto alla storia della terra.
            anche sostenere che ci sia un reale innalzamento della temperatura terrestre deve tener conto dei mutamenti che ci sono stati in questi anni. 70 anni fa le stazioni meteo erano ubicate in campagna mentre oggi sono circondate da case e fabbriche cosa che oggettivamente incide sulla rilevazione delle temperature.
            una teoria,secondo me valida, e quella che indica questi mutamenti come ciclici nell arco della storia della terra che vengono poi incrementati dall uomo ( inquinamento)
            tranquilli .... prima o poi tornerà il freddo e i tordi

            COMMENTA


            • #7
              Secondo me,da ignorante in materia,l'unica causa del cambiamento climatico è il PROGRESSO e quindi la causa di tutti i problemi è riconducibile all'UOMO!!!!!!!!!!!!!!
              saluti!!!
              PRIMA DI SPARARE.................PENSA!!!!!!!!!!!
              CIAO PA'...............X sempre con me!!

              COMMENTA


              • #8
                Anche io concordo con barone rosso,la causa è l'uomo e quello che ha fatto l'uomo,è vero che eventi climatici si ripetono negli anni ma ultimamente ci si accorge più spesso,quest'anno da me ha gelato tre giorni,sta piovendo a ritmo serrato da ottobre e la terra non riesce più ad assorbire l'acqua,poi quando riesce e sembra tutto apposto ripiove per un paio di giorni e si ricomincia da capo,quì i contadini inizian a pensare di cominciare a cambiar coltura perché tutta sta acqua non fa di certo bene,lo scorso anno si è seminato con un mese e mezzo di ritardo e se si continua così quest'anno sarà come lo scorso anno,e anche la riproduzione degli animali ne risente,poi che siano i gas serra,l'inquinamento industriale o quel che volete fatto sta che la mano dell'uomo è sempre presente....
                Ciao
                Very Bergamasc d.o.c.
                Solo e sempre pelo!!!!

                COMMENTA


                • #9
                  tralasciando le glaciazioni e le desertificazioni avvenute milioni di anni fa
                  pensate che nel XIX secolo ci fu un brusco abbassamento della temperatura terrestre nell'emisfero settentrionale. Questo periodo fu preceduto da un lungo periodo di temperature relativamente elevate chiamato periodo caldo.
                  nel 1800 non esistevano fabbriche o importanti insediamenti industriali.
                  questo di certo non vuol dire che l uomo non debba preservare il Lugo dove vive
                  ciao

                  COMMENTA


                  • #10
                    I nostri vecchi direbbero che è inamissibile che nei "giorni della merla" (vecchio proverbio) ci siano ancora 10 gradi qui in Veneto.
                    Per chi non lo sapesse (se lo scrivete su Google trovate una spiegazione) sono i giorni più freddi dell'anno.
                    Io mi chiedo....se il freddo finora non si è fatto quasi mai sentire...come sarà la prossima estate? Torrido o fresco?


                    PS: ho appena letto la leggenda ed infine scrivono: Sempre secondo la leggenda, se i giorni della merla sono freddi, la primavera sarà bella; se sono caldi, la primavera arriverà in ritardo.
                    sigpichhttp://www.migratoria.it/forum/signaturepics/sigpic7632_2.gif

                    COMMENTA


                    • #11
                      Secondo il punto di vista del Prete.................e' un ciclo continuo che si presenta ogni tot di anni, nel passato i dati raccolti non erano molti e dunque qualsiasi raffronto e' impossibile, forse i proverbi sono l'unica certezza anche se a volte non sono molto attendibili nemmeno loro, io li seguo attentamente ....L'uomo sicuramente ci ha messo del suo forse anche troppo.....Son convinto che per ora il meteo fa come vuole... in America nei giorni scorsi si son verificati fatti meteorologici (vedi freddo,neve e temperature bassissime non consone per alcune di quelle zone....), dunque finche' possiamo godiamoci anche questo pazzo meteo.......
                      Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

                      COMMENTA


                      • #12
                        Il cambiamento del clima è senza dubbio la più grande bugia che ci hanno detto nella storia moderna!
                        Il clima è cambiato solo nelle città, dove l'inquinamento è maggiore e sopratutto, dove le case attuali,sono fatte in modo nettamente peggiore di quelle di un tempo e quindi gli sbalzi termici sono molto maggiori.
                        Ovviamente la maggior parte della gente vive in città e quindi ci crede...

                        Pensate agli interessi economici che esistono grazie alla bufala del cambiamento climatico...ammodenamento generale dell'industria...trattato di kyoto...energie rinnovabili.....,per non pensare nel nostro piccolo alla vita moderna,fatta di climatizzatori, nuovi riscadamenti ,ecc.ecc.
                        Come dice prete, a livello generale, il clima và a cicli..non lo dico io,lo dice la storia!
                        Quello che stiamo vedendo adesso non è altro che un ciclo già avvenuto in passato e che in futuro (magari tra 2 o 3 secoli) l'uomo rivedrà..
                        L'uomo per natura tende sempre a dire che le cose cambiano....più la gente và sù con l'età e più gli sentirete dire che "ai suoi tempi le cose erano diverse" basterebbe però informarsi seriamente per capire che il clima è sempre stato molto mutevole nei secoli e che la maggior parte dei suoi cambiamenti è dovuta in primis all'influenza che il sole ed i suoi cicli ,hanno sulla terra.

                        Ciao

                        COMMENTA


                        • #13
                          Può essere come dici Tu e prete,saranno cicli ma sta difatto che in questi ultimi anni le temperature nei mesi invernali sono salite cosi come le precipitazioni primaverili sono aumentate,agricoltori di vecchia data non ricordano di aver seminato con un mese e mezzo di ritardo per colpa della pioggia e lo stesso vale per il raccolto,ho visto ancora enormi campi di mais a dicembre,parlo per le zone che frequento io e non abito in città ma in aperta campagna,quest'anno ha gelato si e no tre giorni lo scorso anno un pochetto di più ma sempre molto poco rispetto agli anni precedenti e i giorni della merla??Bho sarà volata a far il nido viste le temperature quasi primaverili.....
                          Ciaoooooooo
                          Very Bergamasc d.o.c.
                          Solo e sempre pelo!!!!

                          COMMENTA


                          • #14
                            Praticamente stagioni sballate..
                            sigpic il tuo canto sublime elegante mi ha sempre colmato l'udito rendendomi felice di amare questa specie......

                            COMMENTA


                            • #15
                              Originariamente inviato da Giu75 Visualizza il messaggio
                              Può essere come dici Tu e prete,saranno cicli ma sta difatto che in questi ultimi anni le temperature nei mesi invernali sono salite cosi come le precipitazioni primaverili sono aumentate,agricoltori di vecchia data non ricordano di aver seminato con un mese e mezzo di ritardo per colpa della pioggia e lo stesso vale per il raccolto,ho visto ancora enormi campi di mais a dicembre,parlo per le zone che frequento io e non abito in città ma in aperta campagna,quest'anno ha gelato si e no tre giorni lo scorso anno un pochetto di più ma sempre molto poco rispetto agli anni precedenti e i giorni della merla??Bho sarà volata a far il nido viste le temperature quasi primaverili.....
                              Ciaoooooooo
                              __________________________________________________ __________________________________________________ _______________

                              Gli agricoltori di vecchia data, sono quelli che come ho detto sopra, iniziano ogni discorso dicendo: "Ai miei tempi"...
                              Bisognerebbe ricordargli come lavoravano prima in agricoltura...campi lasciati a riposo che diventavano vere e proprie isole felici per la stanziale...oggi invece appena hanno raccolto, subito a coltrare per riseminare...campi grigi ovunque.
                              C'entra poco col clima, ma dico questo perchè cosi come loro hanno cambiato diverse abitudini e non si lamentano mai..bisognerebbe che capissero che nel mondo esistono cose che vanno come gli pare, senza poter essere influenzate.

                              La gente si lamenta sempre del meteo perchè questa, in natura,non può essere influenzata e spesso và al contrario di come desiderano.
                              Cosi quando fà freddo, è sempre un freddo record mai visto prima...e quando fà caldo è sempre un caldo record e anomalo.

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X