annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Tragedia in Zimbabwe, padre e figlio uccisi in una riserva di caccia

Comprimi

Modulo HTML statico non configurato

Comprimi

Contenuto statico HTML del modulo
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Tragedia in Zimbabwe, padre e figlio uccisi in una riserva di caccia

    Impegnati in un’operazione anti bracconaggio, sarebbero stati ammazzati per errore dalle guardie del parco. Forse scambiati per cacciatori di frodo.
    Tragedia nello Zimbabwe: padre e figlio sono stati uccisi in una riserva di caccia. Si tratta di Claudio Chiarelli di 50 anni, originario di Padova e Massimiliano di 19, nato nel Paese africano. Il 50enne faceva la guida nei safari da decenni e i due sarebbero stati coinvolti dai guardiaparchi locali in un’operazione contro i cacciatori di frodo nell’area di Mana Pools al nord dello Zimbabwe e ai confini con lo Zambia, da alcune stagioni patrimonio dell’Unesco e una delle aree protette più spettacolari del Paese. Ad ucciderli per errore potrebbero essere state le stesse guardie della riserva anche se sulla dinamica della tragedia non c’è ancora chiarezza e non si escludono al momento altre ipotesi.
    " VIVA MARIA "

  • #2
    una grande tragedia...........ma ammazzati tutti e due....."potrei" ammettere l'errore se fosse stato colpito uno ma tutti e due......qualcosa non quadra..........in bocca al cocker!!!!!!!!

    COMMENTA


    • #3
      Sentite condoglianze alla famiglia, purtroppo mi sa che sarà mooolto difficile, se non impossibile, venire a sapere come sono andate veramente le cose, dovremmo accontentarci di riportar a casa le salme per un degno funerale.......

      Sappiamo benissimo che in quei paesi è tutto molto complicato.....la giustizia poi.......

      Ciao,Marco.

      L
      'alba in laguna ti toglie il fiato ogni volta che sei li in compagnia della tua passione!!!

      COMMENTA


      • #4
        Infatti Marco, ho appena sentito in merito .....
        Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

        COMMENTA


        • #5
          La cosa mi sembra assai strana, anche perché da quelle parti i bracconieri sono tutti "locali" almeno così ho letto in alcuni articoli che parlavano del bracconaggio in quelle zone, ora mi sembra un po' difficile scambiare due bianchi con bracconieri locali.

          COMMENTA


          • #6
            Stavano sulle 00 a qualcuno e gli hanno fatto la festa ....dispiace ma se errore c'e' stato bisogna capire bene che in quei paesi i bracconieri si uccidono e senza pensarci troppo su' visto che spesso sono le stesse guardie a fare quella stessa fine
            Un oca che guazza nel fango, un cane che abbaia a comando, la pioggia che cade e non cade, le nebbie striscianti che svelano e velano strade..........Autunno Francesco Guccini

            COMMENTA


            • #7
              Originariamente inviato da cicalone Visualizza il messaggio
              Stavano sulle 00 a qualcuno e gli hanno fatto la festa ....dispiace ma se errore c'e' stato bisogna capire bene che in quei paesi i bracconieri si uccidono e senza pensarci troppo su' visto che spesso sono le stesse guardie a fare quella stessa fine
              concordo li hanno tolti di mezzo
              ''FORZA MAURE "

              COMMENTA


              • #8
                Mi sa che è proprio così ...
                Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

                COMMENTA


                • #9
                  in alcune riserve in africa succede che i guardaparco stessi ogni tanti integrano lo stipendio con azioni poco "chiare" dando la colpa ai bracconieri ............magari i due li hanno sgamati......in bocca al cocker!!!!!!!!!

                  COMMENTA


                  • #10
                    condoglianze ai familiari
                    in quei paesi mi sa che possa succedere di tutto...
                    il giornale riportava che gli hanno sparato da 50 mt e tutti e due avevano vari fori di proiettili anche in testa.... boh?

                    nella tragedia poi si aggiungono i nostri connazionali facebucchiani/animalari/idioti che da quello che mi hanno raccontato (non ho facebook, non fa per me) stanno quasi festeggiando "l'assassinio di due assassini". che squallore!
                    colombaccio a curata............erezione assicurata!

                    COMMENTA


                    • #11
                      C'è un testimone. Un veterinario Italiano che era con loro. Ha detto che erano fermi avanti al fuoristrada che aspettavano i guardia parco ed ad un tratto ha sentito raffiche di mitra e ha visto cadere padre e figlio per terra. Gli hanno sparato da una cinquantina di metri. Si presume che siccome avevano una maglietta di colore blu e non verde, che è il colore delle divise dei guardia parco, siano stati scambiati per bracconieri. Così ha detto. Ma anche se fosse, lì ai bracconieri sparano a vista? La storia non è chiara per niente.
                      Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
                      Sta il cacciator fischiando
                      sull'uscio a rimirar..........

                      COMMENTA


                      • #12
                        Si, gli sparano a vista dal momento che loro fanno altrettanto con le guardie

                        Sent from my iPhone using Forum Runner
                        Lando


                        Quando un uomo con la pala incontra un uomo con la pistola scarica, l'uomo con la pistola scarica è un uomo morto!

                        COMMENTA


                        • #13
                          Originariamente inviato da lando Visualizza il messaggio
                          Si, gli sparano a vista dal momento che loro fanno altrettanto con le guardie

                          Sent from my iPhone using Forum Runner
                          proprio così
                          per i bracconieri le condanne son talmente alte che prima di farsi prendere preferiscono giocarsela fino alla fine
                          colombaccio a curata............erezione assicurata!

                          COMMENTA


                          • #14
                            [QUOTE=lando;1062967]Si, gli sparano a vista dal momento che loro fanno altrettanto con le guardie

                            I due italiani stavano partecipando con le stesse guardie del parco ad una operazione anti bracconaggio. Visto l' accaduto (chiamarle guardie è un parolone) sparare a due persone in prossimità di una macchina senza accertarsi prima di cosa stessero facendo denota una preparazione ed un addestramento nullo, la macchina poi se c' era nessuno l' aveva mai notata? Una operazione del genere senza essere in contatto radio? Mi pare più una esecuzione. O forse è gente che prima spara e poi va a vedere cosa hanno preso ... Comunque sia pace all' anima dei nostri poveri connazionali che sempre più spesso ci rimettono la vita senza una ragione.

                            COMMENTA


                            • #15
                              [QUOTE=Vale78;1064170]
                              Originariamente inviato da lando Visualizza il messaggio
                              Si, gli sparano a vista dal momento che loro fanno altrettanto con le guardie

                              I due italiani stavano partecipando con le stesse guardie del parco ad una operazione anti bracconaggio. Visto l' accaduto (chiamarle guardie è un parolone) sparare a due persone in prossimità di una macchina senza accertarsi prima di cosa stessero facendo denota una preparazione ed un addestramento nullo, la macchina poi se c' era nessuno l' aveva mai notata? Una operazione del genere senza essere in contatto radio? Mi pare più una esecuzione. O forse è gente che prima spara e poi va a vedere cosa hanno preso ... Comunque sia pace all' anima dei nostri poveri connazionali che sempre più spesso ci rimettono la vita senza una ragione.
                              zimbawe.....
                              colombaccio a curata............erezione assicurata!

                              COMMENTA

                              Chi ha letto questa discussione negli ultimi 10 giorni:

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Trending

                              Comprimi

                              Non ci sono risultati che soddisfano questo criterio.

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi

                              Tag nuvola

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Non ci sono risultati che soddisfano questo criterio.

                              Sto operando...
                              X