annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Avezzano: denunciati due bracconieri

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Avezzano: denunciati due bracconieri

    Lunedì 12/07/2013

    Gli agenti forestali del Comando Stazione di Avezzano e di Gioia dei Marsi hanno sorpreso e denunciato due bracconieri per aver esercitato attività venatoria in periodo di divieto assoluto.
    Nel corso di un servizio effettuato per contrastare il fenomeno del bracconaggio in località Marano, nel territorio di Magliano dei Marsi i forestali hanno bloccato i due cacciatori di frodo - un laziale di 60 anni e un abruzzese di 74 - mentre trascinavano a bordo della loro vettura le carcasse di due cinghiali, dopo aver recuperato le armi utilizzate per l'abbattimento, occultate nelle vicinanze.Per i due cacciatori è poi scattata la perquisizione domiciliare, dove è stato trovato un vero e proprio arsenale: 13 fucili, 4 pistole e oltre 450 munizioni complessive detenute e non denunciate. Per loro è scattata la denuncia all'Autorità Giudiziaria.Gli agenti hanno provveduto anche al sequestro delle carcasse degli animali, della carabina utilizzata per l'abbattimento e del relativo munizionamento. Ora i due rischiano pesanti sanzioni penali e amministrative e la pena accessoria della sospensione del porto d'armi da uno a tre anni.

    fonte:
    terremarsicane.it
    CHI AMA LA CACCIA VIVE LA NATURA sigpic

  • #2
    Glie' bene io non gli renderei mai piu' il porto d'armi a questa gente e un annetto di lavori socialmente utili ......e nocchini ni capo

    COMMENTA

    Pubblicita STANDARD

    Comprimi

    Ultimi post

    Comprimi

    Unconfigured Ad Widget

    Comprimi
    Sto operando...
    X