annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

a che età portarlo a caccia

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (55%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • a che età portarlo a caccia

    salve, il mio cucciolo di cocker ha compiuto 5 mesi e mi chiedevo se potevo portarlo gia a caccia o era ancora presto ad oggi è uscito 3 volte di cui una ho abbattuto un colombaccio e lo ha riportato ora volevo capire se portandolo a tordi con tutti i colpi che si sparano possa rovinarsi o era meglio uscirlo a caccia chiusa in qualche azienda dove possa fare qualche incontro
    grazie

  • #2
    Io lo porterei. Il mio ccompagno di caccia ha un cocker di 7 mesi e lo.porta sempee con se da quando a aperto la caccia

    COMMENTA


    • #3
      ma aveva 7 mesi quando ha iniziato a portarlo?

      COMMENTA


      • #4
        No 4 mesi

        COMMENTA


        • #5
          Io il mio cucciolo di 5 mesi lo sto portando a tordi una volta o due a settimana.... L'importante e seguirlo e non arrestarlo...con calma. Oggi mi ha riportato 27 tordi in maniera impeccabile.... La soddisfazione è immensa

          COMMENTA


          • #6
            Originariamente inviato da Dukurdunn Visualizza il messaggio
            Io il mio cucciolo di 5 mesi lo sto portando a tordi una volta o due a settimana.... L'importante e seguirlo e non arrestarlo...con calma. Oggi mi ha riportato 27 tordi in maniera impeccabile.... La soddisfazione è immensa
            Stressarlo

            COMMENTA


            • #7
              personalmente penso che un cucciolo deve avere i suoi tempi, chiaramente si parla di media, poi esistono le eccezioni, portarlo mattinate intere a caccia a 5 mesi mi sembra prematuro, chiaramente è il mio parere..............in bocca al cocker!!!!!!!!!!!!

              COMMENTA


              • #8
                I cuccioli dai 4/5 mesi in poi, li paragono a delle spugne assorbono tutto quello che gli viene insegnato per poi metterlo in pratica nel momento opportuno, per questo è importante non sbagliare nei primi mesi. Bisogna fargli fare tutte le esperienze, ma con moderazione, altrimenti si rischia di trasformare una bella giornata di caccia, in un ' esperienza traumatica e stressante per il cucciolo, ovviamente è un mio parere!

                COMMENTA


                • #9
                  salve, da noi a tordi si va allo spollo (non abbiamo i capanni e richiami)quindi mattinate intere a scarpinare per fiumi e oliveti quindi gli eventuali capi abbattuti cadranno nei posti piu disparati rovi,erbaccia,ginertre etc e mi sembra eccessiva per un cucciolo di questa età ma non avendo avuto mai cani da cerca lascio a voi la parola. poi mi chiedevo se era meglio prima fare incontrare al cane selvaggina che va scovata (quaglie,conigli,gallinelle,beccacce ) e infine selvaggina che va riportata? poi il cucciolo non si allontana ancora molto non sapendo ancora cosa fare
                  milo

                  COMMENTA


                  • #10
                    Ogni cane ha i suoi tempi...ma se si è già dimostrato promettente asseconderei la sua passione, senza però esagerare, è pur sempre un cucciolo, non sa ancora cosa deve fare (vedrai che crescendo, con l'esperienza e maturando, si allontanerà di più) e portarlo su terreno libero è sempre meglio che in riserva ma attento a non stressarlo, andare a caccia con la "pretesa" di cacciare e allo stesso tempo addestrarlo è solo un gran casino e si rischia di fare solo pasticci, io lo porterei al massimo un paio di mattine, senza pretese e con lo spirito di rinunciare a qualche abbattimento, se necessario, pur di prestare attenzione a come si comporta e cosa fa il cucciolo. In bocca al lupo!
                    Il cane è il miglior amico dell'uomo, ma l'uomo è il miglior amico del cane?

                    COMMENTA


                    • #11
                      Originariamente inviato da wolf1 Visualizza il messaggio
                      I cuccioli dai 4/5 mesi in poi, li paragono a delle spugne assorbono tutto quello che gli viene insegnato per poi metterlo in pratica nel momento opportuno, per questo è importante non sbagliare nei primi mesi. Bisogna fargli fare tutte le esperienze, ma con moderazione, altrimenti si rischia di trasformare una bella giornata di caccia, in un ' esperienza traumatica e stressante per il cucciolo, ovviamente è un mio parere!
                      Concordo pienamente. Se il cucciolo è già bello in forze ed ha una base di educazione 5-6 mesi possono essere adatti per portarlo a caccia. Quello ch sconsiglio vivamente è portare a caccia un cane che non ha ancora un buon collegamento con il padrone e non ha imparato ad eseguire correttamente 2-3 "ordini" fondamentali come seduto, terra, vieni qua. Un cane ancora ineducato può riservare delle cattive soprese e prendersi dei vizi che sarà difficile rimuovere.

                      COMMENTA


                      • #12
                        A prescindere da tutto, 5 mesi sono pochi per portare il cucciolo a caccia per molte. Il cocker è un cane polivalente, può essere indirizzato a qualsiasi tipo di lavoro. Vedo giusto far fare al cane prima il lavoro di cerca e dopo il lavoro di retriever.

                        COMMENTA


                        • #13
                          Molto dipende dalle esperienze che si somministrano al cucciolo. Non sono molto sicuro che crescendo il cucciolo si allontanerà se si continua ad abbattere la selvaggina non lavorata dal cane. Per me il lavoro prima dello sparo per un cane da cerca viene prima di tutto.

                          COMMENTA


                          • #14
                            Originariamente inviato da Giammi92 Visualizza il messaggio
                            Concordo pienamente. Se il cucciolo è già bello in forze ed ha una base di educazione 5-6 mesi possono essere adatti per portarlo a caccia. Quello ch sconsiglio vivamente è portare a caccia un cane che non ha ancora un buon collegamento con il padrone e non ha imparato ad eseguire correttamente 2-3 "ordini" fondamentali come seduto, terra, vieni qua. Un cane ancora ineducato può riservare delle cattive soprese e prendersi dei vizi che sarà difficile rimuovere.
                            E se vogliamo parlare di un lavoro fatto bene, nell' educazione base aggiungerei, 3 cose importanti, che a volte vengono sottovalutate; sparo, auto, addestramento al riporto direttamente con selvaggina, questo ovviamente è un mio parere.

                            COMMENTA


                            • #15
                              La mia setter ho iniziato a portarla a caccia a 7 mesi, nei due mesi precedenti l'ho addestrata su quaglie che ho tenuto in una voliera a terra nutrendole con grano per far perdere il più possibile l'odore di gabbia e mangime.

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X