annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cane e pioggia

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (69%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cane e pioggia

    Ecco ragazzi volevo solo alcuni consigli...ho un recinto di 80mtq con relativa casetta di 8mtq e al interno di essa ho messo una bella cuccia in legno per il cane...il problema è che quando piove diventa tutto un fango il cane si diverte a sguazzarci tipo maiale,il problema vero è, invece di ripararsi si mette a giocare o a correre dietro qualche uccello che si posano sulla pianta al interno del area...io ora come devo comportarmi lo chiudo nella casetta?oppure non gli fa niente prendere acqua..voi come vi comportate?so che è stupida come domanda..ma magari cin qualche consiglio apporterei modifiche per rendere meglio l area...anche se in estate è il top
    ​this is hunting

  • #2
    Anke la mia quando piove se la prende tutta.....a mio avviso non succede niente.....ah, l unica cosa, in inverno metto dei trucioli appena fuori la cuccia e della paglia all interno per asciugarla un pochino.
    Ciao
    Alberto

    COMMENTA


    • #3
      se il cane si bagna da solo ....non succede nulla. E' quando lo laviamo noi senxa asciugarlo che possiamo creargli qualche problema. Per il resto cerca di togliere un pò di fango con sabbia e ghiaia almeno fuori dalla casetta e lascia che si diverta. Un saluto
      <<Alf>>

      COMMENTA


      • #4
        Originariamente inviato da albe1 Visualizza il messaggio
        Anke la mia quando piove se la prende tutta.....a mio avviso non succede niente.....ah, l unica cosa, in inverno metto dei trucioli appena fuori la cuccia e della paglia all interno per asciugarla un pochino.
        Ciao
        Alberto
        Ti ringrazio per il consiglio ci avevo pensato di mettere la paglia
        Originariamente inviato da Jago Visualizza il messaggio
        se il cane si bagna da solo ....non succede nulla. E' quando lo laviamo noi senxa asciugarlo che possiamo creargli qualche problema. Per il resto cerca di togliere un pò di fango con sabbia e ghiaia almeno fuori dalla casetta e lascia che si diverta. Un saluto
        Si ci stavo pensando di fare stendere la sabbia o del cemento...devo valutare comunque l importante e che non si ammala
        ​this is hunting

        COMMENTA


        • #5
          Originariamente inviato da Jago Visualizza il messaggio
          se il cane si bagna da solo ....non succede nulla. E' quando lo laviamo noi senxa asciugarlo che possiamo creargli qualche problema. Per il resto cerca di togliere un pò di fango con sabbia e ghiaia almeno fuori dalla casetta e lascia che si diverta. Un saluto
          Jago non fa differenza,se lo laviamo noi rimane bagnato ma anche se si bagna da solo rimane bagnato.
          Al cane l'acqua non gli fa niente,non deve dormire nell'umido,è quello il male che porta il cane a dolori

          COMMENTA


          • #6
            Originariamente inviato da Montecalvi Visualizza il messaggio
            Jago non fa differenza,se lo laviamo noi rimane bagnato ma anche se si bagna da solo rimane bagnato.
            Al cane l'acqua non gli fa niente,non deve dormire nell'umido,è quello il male che porta il cane a dolori
            maremma diavola.....a campiglia 'un c'avete mai capito una sega di cani oh si scherxa ovviamente ti dò ragione in parte ma ho l'abitudine di pensarla come ho scritto prima perchè... se un cane va da solo sotto l'acqua solitamente sgamba e corre e si asciuga e difficilmente andrà subito a cuccia.... Quando invece lo laviamo noi non sappiamo dopo il cane che vuole fare, magari in quel momento è solo stanco e a voglia di starsene a cuccia.... Per questo come regola quando sono io a bagnarli li asciugo sempre.un saluto
            <<Alf>>

            COMMENTA


            • #7
              Anche io ho sempre sentito che se il cane si bagna da solo non succede niente, e in effetti dalla mia (seppur breve) esperienza è così...però nel recinto (alla faccia del recinto...80 m2 sono un appartamento! ) deve avere un riparo, dove andare a rifugiarsi se ne sente il bisogno, un tetto, una cuccia con della paglia per asciugarsi.
              Questo almeno è come dovrebbe essere...ma io ai miei per praticità ho messo un tetto al recinto dove li chiudo quando piove con fondo non di terra per tenerli più asciutti e puliti...tanto poi ho anche il giardino dove posso divertirsi a strapparmi l'erba e rotolarsi!
              Il cane è il miglior amico dell'uomo, ma l'uomo è il miglior amico del cane?

              COMMENTA


              • #8
                È' una mia opinione personale, ma credo che il cane non debba mai stare bagnato se non a caccia, e a fine battuta io sono comunque solito asciugare i cani almeno un po' prima di metterli in macchina per rientrare ...
                che il recinto sia 80 oppure 8 mq non conta, il cane in inverno non deve stare bagnato ....un cane a pelo lungo in inverno ci mette qualche ora ad asciugarsi, se poi rimane esposto anche al vento ancora peggio perché Gli ghiaccia l'acqua addosso ...
                a mio modo di vedere la paglia dentro la cuccia e' ancora peggio perché rimane umida e malsana per giorni ...
                le differenze tra un cane sempre asciutto e che poggia i piedi su un ambiente sano ed uno che rimane spesso bagnato e sul fango potrebbero pure essere quelle di ritrovarsi un cane di 7/8 anni piegato dai dolori oppure andarci a caccia fino a che non ne ha 12/13, non mi sembra una differenza da poco , anche perché il cane che a 7/8 anni e' piegato dai dolori già a 5/6 inizia a declinare ...
                Vivi come se dovessi morire domani, pensa come se non dovessi morire mai...
                Saluti
                Giacomo

                COMMENTA


                • #9
                  Originariamente inviato da MiniMirka Visualizza il messaggio
                  Anche io ho sempre sentito che se il cane si bagna da solo non succede niente, e in effetti dalla mia (seppur breve) esperienza è così...però nel recinto (alla faccia del recinto...80 m2 sono un appartamento! ) deve avere un riparo, dove andare a rifugiarsi se ne sente il bisogno, un tetto, una cuccia con della paglia per asciugarsi.
                  Questo almeno è come dovrebbe essere...ma io ai miei per praticità ho messo un tetto al recinto dove li chiudo quando piove con fondo non di terra per tenerli più asciutti e puliti...tanto poi ho anche il giardino dove posso divertirsi a strapparmi l'erba e rotolarsi!
                  Ahahah allora io gli ho dedicata un area intorno casa di 80mtq in pratica è un giardino con un albero per l ombra e in questo giardino ho fatto una casa di 8 mtq con copertura e tutto,poi al di fuori c è il cemento insomma è un bel ambiente,dentro la casa ho messo la cuccia in legno per farlo stare caldo e al sicuro...purtroppo in giardino visto il suo camminare/correre /scavare l erba non cresce e quindi c è terra e si sporca quando piove...l idea di chiuderlo mi è passata penso che cosí farò in inverno e sto tranquillo

                  Originariamente inviato da Jack70 Visualizza il messaggio
                  È' una mia opinione personale, ma credo che il cane non debba mai stare bagnato se non a caccia, e a fine battuta io sono comunque solito asciugare i cani almeno un po' prima di metterli in macchina per rientrare ...
                  che il recinto sia 80 oppure 8 mq non conta, il cane in inverno non deve stare bagnato ....un cane a pelo lungo in inverno ci mette qualche ora ad asciugarsi, se poi rimane esposto anche al vento ancora peggio perché Gli ghiaccia l'acqua addosso ...
                  a mio modo di vedere la paglia dentro la cuccia e' ancora peggio perché rimane umida e malsana per giorni ...
                  le differenze tra un cane sempre asciutto e che poggia i piedi su un ambiente sano ed uno che rimane spesso bagnato e sul fango potrebbero pure essere quelle di ritrovarsi un cane di 7/8 anni piegato dai dolori oppure andarci a caccia fino a che non ne ha 12/13, non mi sembra una differenza da poco , anche perché il cane che a 7/8 anni e' piegato dai dolori già a 5/6 inizia a declinare ...
                  Sono d accordo io ho menzionato le dimensioni per rendere l idea dello spazio di come il cane è abituato a stare, infatti ho chiesto se mi conviene tenerlo chiuso o libero di scorazzare ...sarò anche costretto a rifare la porta perchè è completamente ermetica e quindi starebbe al buio [emoji33]
                  ​this is hunting

                  COMMENTA


                  • #10
                    Sta tranquillo che quando il cane si bagna da solo non corre pericoli, la mia setter durante la caccia anche a dicembre e gennaio, se trova una pozza anche con ghiaccio ci si butta dentro, poi esce si scrolla l'acqua e riparte. Dopo la caccia la metto subito nel trasportino in auto in cui c'è un materassino asciutto. Arrivati a casa, in media dopo un'ora o un'ora e mezza, è asciutta.

                    COMMENTA


                    • #11
                      Originariamente inviato da solengo Visualizza il messaggio
                      Sta tranquillo che quando il cane si bagna da solo non corre pericoli, la mia setter durante la caccia anche a dicembre e gennaio, se trova una pozza anche con ghiaccio ci si butta dentro, poi esce si scrolla l'acqua e riparte. Dopo la caccia la metto subito nel trasportino in auto in cui c'è un materassino asciutto. Arrivati a casa, in media dopo un'ora o un'ora e mezza, è asciutta.
                      Si stava parlando del cane che si bagna ( e rimane bagnato magari nel fango ) a casa e non a caccia ...è ovvio che a caccia tutti i cani si bagnano , anche e soprattutto in inverno ...
                      Vivi come se dovessi morire domani, pensa come se non dovessi morire mai...
                      Saluti
                      Giacomo

                      COMMENTA


                      • #12
                        non conoscendo il sito non vorrei dì una cavolata ma io farei così: dove c'è la casetta facci un ulteriore piccolo recinto intorno e copri il terreno almeno con mattonelloni da giardino (penso sia meglio il cemento ma da noi è un abuso edilizio).
                        quando c'è bagnato in terra lo tieni chiuso e quando c'è asciutto gli apri tutti gli 80 mq
                        secondo me più stanno asciutti meglio stanno, che si bagnino da soli o che li bagnamo noi
                        la paglia non mi piace, si riempie di animaletti vari se non di zecche e/o pulci, se la cuccia è di legno e ben coibentata gli va benissimo
                        colombaccio a curata............erezione assicurata!

                        COMMENTA


                        • #13
                          La teoria che se il cane si bagna da solo non succede niente e' davvero interessante ......
                          Sarà mica perché, a caccia, e' in piena attività fisica e non risente del freddo e del bagnato ?
                          Fate una prova, correte sotto la pioggia per un ora oppure state seduti per un ora sotto la pioggia, secondo me noterete la differenza.
                          Nel box il cane deve stare al asciutto.
                          L' Alpinismo è salire per la via più facile alla vetta, tutto il resto è acrobazia*

                          COMMENTA


                          • #14