annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cane si blocca al quagliodromo

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cane si blocca al quagliodromo

    Buon giorno a tutti, sto addestrando il mio cucciolone di 14 mesi e da 2 mesi lo porto in campagna ,gira molto bene e ferma bene anche le quaglie selvatiche tanto che ho deciso di portarlo al quagliodromo per fargli l'abbattimento con la starna che essendo grande può scongiurare il rischio che la mangi.Appena sono arrivato al quagliodromo il cane non ha voluto sapere di girare,si è messo dietro di me e non mi ha mollato di un centimetro!Cosa può essergli preso?Come si può correggere?

  • #2
    Questo cucciolone di 14 mesi, che da 2 mesi stai addestrando, è tuo? è di un tuo amico? Io deduco che il cucciolone ha avuto in quel contesto un'esperienza negativa. Presumo che in questo periodo il cucciolone lo porti in territorio libero senza fucile, nella Z.A.C invece sei andato con il fucile, potrebbe essere questo il motivo del perché il cane non vuole girare. La starna per il primo abbattimento è meglio della quaglia. Andando per esclusione, la selvaggina di voliera non può essere la causa del problema, però potrebbe essere che il cane ha ingoiato o stava per ingoiare la quaglia ed è stato energicamente ripreso, il terreno lo escluderei, cioè il condizionamento negativo lo ha avuto su quel terreno, quindi indirettamente chi non sa, potrebbe dare colpa all'ambiente e non a quello che è accaduto in quell'ambiente. Per correggere bisogna conoscere la causa che ha portato a quel tipo di comportamento. Se il cane è stato sempre con te, devi dire di più, altrimenti devi chiedere al precedente proprietario. Le sono solo supposizioni, aspettiamo qualche altro parere.
    SPARTANO piace questo post.

    COMMENTA


    • giovanni damone
      giovanni damone commentata
      Modifica di un commento
      ho una bretoncina di 12 anni iniziata il primo anno su quaglie di voliera. Poi mai più portata al quagliodromo. Su selvatico ha imparato a fermare in modo giusto tutti i selvatici ( diciamo che il primo anno c'era qualche sfrullo di troppo) poi tutto bene, sino a quando qualche anno fa per accompagnare un amico ad addestrare un cucciolo ho portato la mia Breton. Vi dico che faceva , sfrullava la quaglia e dove era posata ci pisciava sopra. All'apertura della caccia sul selvatico tutto bene.

  • #3
    Il cane è stato sempre con me, è stata la prima volta che ha visto il fucile in spalla e la prima volta che ha sentito la starna.

    COMMENTA


    • #4
      Originariamente inviato da Francesco12 Visualizza il messaggio
      Il cane è stato sempre con me, è stata la prima volta che ha visto il fucile in spalla e la prima volta che ha sentito la starna.
      Che vuol dire ha "sentito" la starna ? Quindi hai sparato e lui l'ha abboccata o cosa ?

      COMMENTA


      • #5
        Quando sono arrivato a pochi metri dalla starna è andata in ferma,il problema sta nel fatto che non girava per niente perché non si allontanava da me

        COMMENTA


        • #6
          Trovo la descrizione alquanto lacunosa.
          È palese che il cane abbia vissuto un momento di disagio e di insicurezza ma dalla tua descrizione dei fatti - ribadisco piuttosto incerta tralaltro - risulta ancorchè difficile azzarrdare una qualsiasi ipotesi.
          Il disagio del cane può essere scaturito per caso da un rimprovero troppo severo ? Hai sparato ? Teme lo sparo ? Ha mai sentito colpi di fucile ? Mi scuserai ma io non ho capito come sono andate le cose....

          COMMENTA


          • #7
            Il mio cane ha un'ottima cerca e ferma solida,fino ad oggi l'ho portato su quaglia selvatica in un campo vicino casa mia,oggi per la prima volta l'ho portato al quagliodromo e la si è praticamente bloccato!Non ha subito nessun rimprovero e non ho fatto nulla di diverso dal solito,non si allontanava da me più di 5 metri ed era come timoroso,nel tentativo di sbloccarlo l'ho quasi accompagnato io sopra la starna e l'ha fermata.Non mi spiego il fatto che non volesse distaccarsi da me

            COMMENTA


            • #8
              Originariamente inviato da Francesco12 Visualizza il messaggio
              Il mio cane ha un'ottima cerca e ferma solida,fino ad oggi l'ho portato su quaglia selvatica in un campo vicino casa mia,oggi per la prima volta l'ho portato al quagliodromo e la si è praticamente bloccato!Non ha subito nessun rimprovero e non ho fatto nulla di diverso dal solito,non si allontanava da me più di 5 metri ed era come timoroso,nel tentativo di sbloccarlo l'ho quasi accompagnato io sopra la starna e l'ha fermata.Non mi spiego il fatto che non volesse distaccarsi da me
              Credo che abbia avvertito un pericolo. Da li la paura ad allontanarsi da te.
              Dirò una scemata ma..... cani randagi ? Ce ne sono in zona ? Lupi ? (non so dove abiti ma potrebbe...).
              Comunque un pericolo o una minaccia. Io non ravvedo altre considerazioni .....
              A volte anche un morso di serpente lo induce a rimanere a ridosso del padrone.....

              COMMENTA


              • #9
                Io avevo pensato al fatto che essendo in un posto nuovo ed essendo ancora cucciolo si possa essere intimorito,domani proverò a riportarlo dove lo porto sempre per vedere se si sistema tutto

                COMMENTA


                • livia1968
                  livia1968 commentata
                  Modifica di un commento
                  anche l'usta di un cinghiale potrebbe averlo innervosito.

              • #10
                14 mesi...... non direi proprio un cucciolo....
                Non credo che il cambio di posto possa averlo imtimorito a tal punto. A meno che non abbia percepito un pericolo....
                Se potessi domani portalo in entrambi i posti. Prima lo porti nel posto "tranquillo" e poi.... lo porti - se puoi immediatamente - nel nuovo posto.
                In bocca al lupo.
                SPARTANO piace questo post.

                COMMENTA


                • #11
                  scusa ma il fucile lo conosce o no, non hai sparato da quello che si capisce, ma il cane se gli avvicini il fucile cosa fa, ti chiedo questo perchè ho visto cani che avevano paura delle armi anche delle pistole avvertivano un pericolo solo se il proprietario apriva la fuciliera ...........in bocca al cocker!!!!!!!!!!!!

                  COMMENTA


                  • #12
                    il ficile non lo conosce ed oggi l'avevo con me,domattina proverò a cambiare posto e vedremo

                    COMMENTA


                    • #13
                      Non conosce il fucile significa non conosce lo sparo? Se è così può essersi spaventato degli spari provenienti dalla zac, non vedo altro motivo ...., un cane che gira bene e ferma bene perché dovrebbe bloccarsi solo perché hai cambiato terreno....non ha senso.
                      Sopra ogni cosa combatti l'ignoranza.

                      martino de michele

                      " La Caccia è affascinante ed emozionante ANCHE quando la selvaggina scarseggia....e tu, nonostante tutto, ti diverti lo stesso perchè sei a Caccia."
                      Un Cacciatore.

                      COMMENTA


                      • #14
                        Martino, ci sono cani, che liberati nei campi delle zac se ne tornano all'auto, e a caccia vanno benissimo. Uno di questi cani l'ha un mio amico, lo ha preso già grande. Lo ha provato a caccia gli è piaciuto e lo ha preso. Il problema l'ha scoperto quando voleva fare una gara. Al primo allenamento, va in campo, slega il cane e il cane torna all'auto. Non ce stato nulla da fare, lo tiene solo per caccia. Ad ottobre scorso, un bravo cane per la caccia alla beccaccia, (non dico la razza) viene slegato per iniziare il turo di gara, invece di partire, va a farsi coccolare da una signora che neanche conosceva, e non voleva andare dal padrone, il padrone lo ha dovuto legare e portare quasi al centro del campo, dopo la partenza, è sparito per quasi tutto il turno. A tutto c'è una spiegazione. Il cane in oggetto è "oro" in confronto ad altri cani con problemi molto molto seri che riguardano l'ambiente dei quagliodromi.

                        COMMENTA


                        • #15
                          mi auguro che tu lo abbitua allo sparo piano piano onde evitare traumi irreversibili, comincia con fargli sentire spari da lontano, sparare ad un selvatico ad un cucciolone di 14 mesi che non conosce il fucile e lo sparo mi sembra un poco azzardato............in bocca al cocker!!!!!!!!

                          COMMENTA

                          Pubblicita STANDARD

                          Comprimi

                          Ultimi post

                          Comprimi

                          Unconfigured Ad Widget

                          Comprimi
                          Sto operando...
                          X