annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Breton di 1 anno e mezzo

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Breton di 1 anno e mezzo

    Salve ho un breton femmina di un anno e mezzo e sono un neo cacciatore premetto che è la mia seconda stagione venatoria quella appena iniziata, vi spiego quale è il mio problema ho un cane e nella prima stagione venatoria per cause del mezzo da trasporto non è uscito tantissimo e anche la scarsa presenza di selvaggina non ha aiutato, be io non voglio un cane da gara ma per lo meno un riporto e un pò di punta, il mio cane per la punta frulla il selvatico mentre per il riporto ha paura di entrare nella macchia alta, e è anche poco invogliato a correre nei campi, come posso fare per recuperarlo? grazie per le risposte

  • #2
    Considera che per "fare" il cane ci vogliono tre anni, (da noi si dice così..) però nel frattempo deve fare esperienze, andare a caccia, imbattersi nei selvatici etc...se poi è una femmina, molte a sei mesi sono già "fatte". Se hai un buon collegamento inizia a portarla via come te, meglio tardi che mai. Per il riporto e la ferma non avere fretta, piano piano impara ma devi dedicargli tempo, metodo e tanta pazienza..
    kim-lea piace questo post.
    ENJOY HUNTER
    Quando ti è andata male,
    Pensa che sarebbe potuta andare anche peggio.

    COMMENTA


    • willi tar
      willi tar commentata
      Modifica di un commento
      Ciao MIKYLALES grazie per la risposta in merito, anche da noi si dice che per fare il cane ci voglio 3 anni, cmq quest'anno lo porterò con me ad ogni uscita mi sono organizzato, ho solo paura di non riuscirlo a recuperare ma ci lavorerò duro anche perche ha solo 1 anno e mezzo, volevo solo un consiglio su come farlo addentrare nella macchia alta e sui terreni con erba abbastanza alta e folta, poi per quanto riguarda di invogliarlo gli metterò delle quaglie già dalla prossima uscita in modo che per un po incontra i selvatici e almeno capisce cosa sta facendo cosa ne pensi?

    • Mikylales
      Mikylales commentata
      Modifica di un commento
      Qualsiasi metodo potrebbe andare bene se porta a risultati...non vedo perché non dovrebbe "imparare", all'inizio entra anche tu nel fitto, ti dovrebbe seguire anche se non è nel suo DNA e in seguito entrerà fiutata l'emanazione... sul forum trovi tanta roba su metodi ed esperienze ma solo portandolo via con te potrai verificare il suo comportamento, pregi e difetti, i suoi limiti e i suoi progressi. Io quando esco posso dimenticarmi di prendere il fucile ma non il cane...😉 In bocca al lupo!

  • #3
    MIKYLALES grazie mille e da quest'anno anche io posso scordarmi il fucile per andare a caccia ma non il cane :-)

    COMMENTA


    • #4
      La vita dei cani e fatta di periodi, quando passa il periodo giusto, il cane ha bisogno di più tempo per capire casa per lui è più giusto fare. Se ha nel suo bagaglio genetico le doti naturali che servono al cane da caccia per farlo cacciare, le tirerà fuori. Tu ti accontenti di poco, ti basterebbe la ferma e il riporto. Però per me chiedi troppo, se consideriamo la poca esperienza che ha il cane. Per farlo entrare nella macchia alta e nell'erba alta il cane deve avere passione, questa gliela devi incentivare. L'incentivo va dato per gradi, non puoi chiedere quello che il cane non è nelle condizioni di poterti dare. I riporti vanno fatti fare solo in terreni facili, dopo piano piano si passa in quelli più difficili. Però il riporto in questo caso è meglio sospenderlo, per me ti conviene portare il cane in terreni di piccola e media difficolta, dove può incontrare e soprattutto inseguire quello che ha frullato o fermato. Devi incentivare l'aggressività predatoria, tutto il resto viene dopo. Nel forum è scritto molto di quello che potrebbe interessarti, se non ti è chiaro quota e fai domande.

      COMMENTA


      • willi tar
        willi tar commentata
        Modifica di un commento
        grazie mille per la risposta e il consiglio

    • #5
      GERMANO 56 grazie mille per la risposta e i consigli che prenderò in considerazione, per quanto riguarda l'aggressività predatoria spero di riuscirla a dare vi tengo aggiornati su come andrà chiedendo consigli su come andare avanti in base a come si comporta,
      Grazie ancora

      COMMENTA


      • #6
        Ciao sono angelo da como i breton hanno nel dna il riporto ho avuto diversi breton e tutti gran recuperatori e riporto fantastici secondo me devi portarlo tanto sul terreno di caccia cosi che impara a conoscere il territorio e poi che fa il cane e' la selvaggina io attualmente ho un breton di 9 mesi e' da fine luglio che esco un oretta quasi tutti i giorni le prime volte quando vedevo un selvatico starne legavo il cane e mi avvicinavo in modo che le potesse fermare a vista quando le fermava squinzagliavo il cane e cercavo di non farlo caricare adesso iol mio cane ferma perfettamente le starne anche sabato scorso e guida senza buttarle via adesso il prossimo passo e' uccidergli qualche selvatico che trova lui e farlo riportare
        nb all' apertura il mio breton mi ha friullato 2 fagiani a cui non ho sparato giovedì scorso ho trovato due fagiani che ha fermato perfettamente peccato non avevo il fucile spero di averti dato qualche indicazione

        COMMENTA


        • willi tar
          willi tar commentata
          Modifica di un commento
          Grazie mille bè tutti i gironi mi resta difficile portarlo per via del lavoro ma nel fine settimana posso, cmq da come ho capito il cane piu esce ed è a contatto con ambienti di caccia meglio è, iniziero un lungo periodo di uscite nei fine settimana sperando di fare un cane discreto

      Pubblicita STANDARD

      Comprimi

      Ultimi post

      Comprimi

      Unconfigured Ad Widget

      Comprimi
      Sto operando...
      X