annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PARERE SUI WORKING COCKER o esperienze personali

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (29%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • PARERE SUI WORKING COCKER o esperienze personali

    Molti cacciatori parlano bene dei WORKING COCKER, da appassionato di SPANIEL volevo conoscere eperienze personali,penso siano cani con molta avidita , ne ho visto 2 a una prova 1 e 2 fra i cacciatori.Sinceramente come MORFOLOGIA assomigliano a SPRINGER con i colori del COCKER, dice sono addestrabilissimi e abbiano riporto naturale molto bravi nel lavoro in acqua

  • #2
    Preso un cucciolo da appena due mesi, posso confermare l'avidità, e la facile ammaestrabilità, ottimo riporto...... come inizio non c'è male!!!!! promette bene....
    Mikylales piace questo post.
    Marco

    COMMENTA


    • spaniel tedesco
      spaniel tedesco commentata
      Modifica di un commento
      A che allevamento l hai comprato? che colore e? SALUTI ANTONIO

    • jagher1
      jagher1 commentata
      Modifica di un commento
      ciao Nero, preso da barbara Stefani

  • #3
    Tutti gli spaniel hanno un dressaggio non difficoltoso e un ottimo collegamento col padrone, questa razza non la conosco ma ne ho sentito parlare molto bene anch'io.
    kim-lea piace questo post.
    ENJOY HUNTER
    Quando ti è andata male,
    Pensa che sarebbe potuta andare anche peggio.

    COMMENTA


    • #4
      sto' pensando seriamente che quando il mio Max non ci sara' piu', springer di 13 anni, di intraprendere la strada del cocker... ho amici che ne parlano molto bene e che enunciano di ausiliari infaticabili nella cerca... io, per la mia caccia, ho bisogno di un cane che possa recuperare nel "non recuperabile" ....come ha sempre fatto max... cane di tanto cervello che se anche ha meno naso possa sopperire con la fiducia sul padrone.. per cui massima addestrabilita' e correttezza.... forse lo springer che ho e' uno springer "anomalo".. tranquillone di indole ma instancabile qualore lo si inciti nei recuperi piu' intricati, parlo solo di tordi e merli, non si arrende mai finché io gli dico di smettere nella cerca... ho rimesso uno springer, adesso ha tre anni, taglia forse eccessiva, ottimo nas e buona cerca... riesco a farlo stare fermo al piede mentre chioccolo nella macchia, recuperi buoni senza ammollare troppo gli uccelli... un buon cane diciamo.... pero. ahimè, ha un problema, che ancora non ho voluto approfondire con il veterinario... caccia un paio di ore come il vento per poi diminuire fino ad arrestarsi completamente.. pensavo a displasia ma non dav i sintomi di quella... anche se ha pochissimo fiato riesce cmq a balzare in macchina... cambia totalmente lo sguardo... diventa mogio che piu mogio non si può... che sia svogliato penso che sia da escludere... boh.. ecco perché ho deciso di rimettere un altro ausiliare.... magari potrei portarlo solo la mattina o affiancarlo al nuovo...

      COMMENTA


    • #5
      Hai detto bene assomiglino, per me sono una via di mezzo fra il cocker e lo springer di cocker non hanno neanche il movimento sono cani che sono preposti ad essere sempre in attività sono iperattivi devono essere sempre stimolati sono veloci, se ti scappano di mano in addestramento e dura dopo almeno così mi hanno riferito persone che qui li hanno presi carattere molto diverso allo springer poi un cucciolo è sempre un terno al lotto,in Inghilterra hanno li hanno divisi fra questi che sono da lavoro e quelli da show da esposizione, qua ci sono due allevamenti che stanno avendo dei buoni risultati tutti e due iniziano con la lettera D , io rimango con gli springer , se vai sul sito inglese del kennel club troverai una descrizione molto interessante su di essa l'avevo letta mesi fa dopo un attenta traduzione


      Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
      Mikylales piace questo post.

      COMMENTA


      • #6
        Beh, in Italia è cominciato tutto con le Grandes Murailles...
        Goya del Narniensis

        COMMENTA


        • spaniel tedesco
          spaniel tedesco commentata
          Modifica di un commento
          NON vi scordate DELLA FAGIANA di CHIOSTRINI,DEL VORTICE,DELLA VALDORCIA,DELLA SPIGA,DELLA FIORA ,DI QUINTO ALTO ecc

      • #7
        Originariamente inviato da Goya Visualizza il messaggio
        Beh, in Italia è cominciato tutto con le Grandes Murailles...
        La sig.ra Simondetti....
        Era il top anni fa, al suo decesso i cani andarono al Re di Danari però se son cani come quelli della sig.ra Franca non lo so.
        Però quelli erano cockers in standard da cocker (non ipertipici eh!) e vincevano anche nelle prove.

        Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

        colombaccio a curata............erezione assicurata!

        COMMENTA


        • Goya
          Goya commentata
          Modifica di un commento
          non ipertipici, ma neanche ipotipici...comunque non tutti i cani andarono a quell’allevamento...ci fu una diaspora

      • #8
        Originariamente inviato da Cimbellatore Visualizza il messaggio
        La sig.ra Simondetti....
        Era il top anni fa, al suo decesso i cani andarono al Re di Danari però se son cani come quelli della sig.ra Franca non lo so.
        Però quelli erano cockers in standard da cocker (non ipertipici eh!) e vincevano anche nelle prove.

        Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
        La Signora Dalla Vecchia i suoi cani hanno vinto pure,si Cimbellatore giusto non cani ipertipici


        Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
        Cimbellatore piace questo post.

        COMMENTA


        • #9
          Quindi son riusciti a mantenere l'ottima linea di sangue, bene!

          Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

          colombaccio a curata............erezione assicurata!

          COMMENTA


          • #10
            L'allevamento "muore con l'allevatore". In ogni caso in fatto di Springer e di Cocker in Italia siamo messi abbastanza bene. Gli ultimi due Cocker che ho visti erano neri, piccoli e correvano come diavoletti. Io nei cani di qualsiasi razza ammiro la continuità, la velocità nei cani da cerca è indispensabile nella risoluzione del punto. Un cane veloce che rallenta quando prende l'emanazione è non riesce a venire fuori dalla pastura perdendosi sul dettaglio, risolverà positivamente una volta su tre, se va bene. Ho una springer di 13 anni che da giovane era velocissima, talmente veloce che avevo qualche difficoltà a chiamare il punto. A caccia aveva un galoppo continuo, veloce abbastanza da cacciare 5/6 ore.

            COMMENTA


            • #11
              Mio fratello anni fa acquistò un cocker dell'allevamento del narniensi's del Sig. Mariani, credo si chiamasse oppure si chiami l'allevatore. Esiste sempre, che voi sappiate?
              setterman1

              COMMENTA


              • spaniel tedesco
                spaniel tedesco commentata
                Modifica di un commento
                ALLEVAMENTO chiuso.il SIG MARIANI persona onesta i suoi grandi COCKER

              • setterman1
                setterman1 commentata
                Modifica di un commento
                Quello di mio fratello fu un cane coi fiocchi e con i controcazzi. Poi quando l'età non gli permise di usarlo a tempo pieno, aggiunse in canile uno springer e continua ancora oggi a cacciare con tale razza.
                setterman1

            • #12
              eccolo qui... Sem... adesso ha sei mesi
              File allegati
              Marco

              COMMENTA


              • #13
                L'allevamento Cocker di Barbara Stefani , dove si trova? Forse nei pressi di Ferrara?

                COMMENTA


                • jagher1
                  jagher1 commentata
                  Modifica di un commento
                  si Ferrara

              • #14
                Ancora in giro c'è qualche allevatore che ha la linea dell'Iris e se la tiene cara e fa bene


                Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                COMMENTA


                • #15
                  Originariamente inviato da germano56 Visualizza il messaggio
                  L'allevamento Cocker di Barbara Stefani , dove si trova? Forse nei pressi di Ferrara?
                  Si working cocker di San maurelio sa il fatto suo pure la Signora Barbara partecipa pure lei alle prove oltre ad essere un gran cacciatrice


                  Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                  COMMENTA

                  Pubblicita STANDARD

                  Comprimi

                  Ultimi post

                  Comprimi

                  Unconfigured Ad Widget

                  Comprimi
                  Sto operando...
                  X