annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il cane mangia la selvaggina

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (50%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Il cane mangia la selvaggina

    Buona sera, ho preso da poco uno springer spaniel di circa 5 anni, e mi sono accorto che mi ha mangiato la selvaggina morta atterra. Ho messo una tortora abbattuta a terra e quando la scovata la serrata tra i denti e si allontanava, ma già fo una parte del volatile. Cosa posso fare? Grazie.

  • #2
    5 anni!?........ riportalo indietro.
    germano56 piace questo post.
    Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
    Sta il cacciator fischiando
    sull'uscio a rimirar..........

    COMMENTA


    • #3
      Originariamente inviato da walker960walker Visualizza il messaggio
      5 anni!?........ riportalo indietro.
      Il proprietario di prima era soddisfatto..... È rimasto in recinto oltre un anno

      COMMENTA


      • #4
        Ma il cane in salute come sta? E' magro? Cosa mangiava?
        Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
        Sta il cacciator fischiando
        sull'uscio a rimirar..........

        COMMENTA


        • #5
          Originariamente inviato da walker960walker Visualizza il messaggio
          Ma il cane in salute come sta? E' magro? Cosa mangiava?
          Ottima salute ed in forma. Prima faceva due pasti a pranzo pasta e la sera croccantini.... Quando usciamo è un trattore instancabile. Lo faccio mangiare la sera con soli croccantini...

          COMMENTA


          • #6
            Premetto che molto probabilmente nel suo DNA ci sia un incrocio con il beagle.

            COMMENTA


            • #7
              Originariamente inviato da walker960walker Visualizza il messaggio
              5 anni!?........ riportalo indietro.
              E' la cosa più facile e sbrigativa

              walker960walker piace questo post.

              COMMENTA


              • #8
                Un problema così lo risolsi facendoli bere acqua salata subito dopo che mi aveva ingurgitato un piccione morto usato per addestramento al riporto.
                setterman1

                COMMENTA


                • #9
                  Originariamente inviato da setterman1 Visualizza il messaggio
                  Un problema così lo risolsi facendoli bere acqua salata subito dopo che mi aveva ingurgitato un piccione morto usato per addestramento al riporto.
                  setterman1
                  Provare ad abbattergli qualcosa e vedere la reazione?

                  COMMENTA


                  • setterman1
                    setterman1 commentata
                    Modifica di un commento
                    Certo. Io portavo dietro sempre una bottiglietta di acqua salata con me ma non ce ne fu più bisogno.
                    setterman1

                • #10
                  Originariamente inviato da Marco Morbidoni Visualizza il messaggio
                  Buona sera, ho preso da poco uno springer spaniel di circa 5 anni, e mi sono accorto che mi ha mangiato la selvaggina morta atterra. Ho messo una tortora abbattuta a terra e quando la scovata la serrata tra i denti e si allontanava, ma già fo una parte del volatile. Cosa posso fare? Grazie.
                  "ma già fo una parte del volatile." cosa vuol dire? Premetto che questo vizio, con il vecchio proprietario poteva non averlo. Sicuramente il cane è fortemente dominante, sottomettere un cane di 5 anni non è facile. Da quanto tempo hai il cane? Prima di sottoporlo all'importante test hai fatto altri esercizi di riportò? Cosa hai fatto quando il cane si è allontanato mangiandosi la selvaggina? Lo springer ha il pedigree? Un conto è che nella razza ci sia il beagle, e un conto è che ci sia il beagle nel tuo cane, in questo caso non hai uno springer hai un meticcio. Ma questo con il mangiare la selvaggina non centra niente. Per quale motivo il cane non è stato portato a caccia per più di un anno?
                  Cimbellatore piace questo post.

                  COMMENTA


                  • walker960walker
                    walker960walker commentata
                    Modifica di un commento
                    Potrebbe mancargli qualche vitamina? Proteina? sali minerali? O è un cane che non ha accettato il nuovo padrone.......
                    germano56 piace questo post.

                • #11
                  Originariamente inviato da germano56 Visualizza il messaggio
                  "ma già fo una parte del volatile." cosa vuol dire? Premetto che questo vizio, con il vecchio proprietario poteva non averlo. Sicuramente il cane è fortemente dominante, sottomettere un cane di 5 anni non è facile. Da quanto tempo hai il cane? Prima di sottoporlo all'importante test hai fatto altri esercizi di riportò? Cosa hai fatto quando il cane si è allontanato mangiandosi la selvaggina? Lo springer ha il pedigree? Un conto è che nella razza ci sia il beagle, e un conto è che ci sia il beagle nel tuo cane, in questo caso non hai uno springer hai un meticcio. Ma questo con il mangiare la selvaggina non centra niente. Per quale motivo il cane non è stato portato a caccia per più di un anno?
                  Allora il cane è stato fermo perché il proprietario è morto, e stava con la moglie. È da circa 15 giorni che lo ho, e siamo usciti qualche giorno in prova. Domenica abbiamo fatto la pre apertura e mi è capitato l'episodio che mi ha mangiato una parte della tortora che avevo nascosto per fargliela trovare per provare il riporto; volatile abbattuto qualche ora prima. Probabilmente o il papà o la mamma erano beagle e viceversa springer.

                  COMMENTA


                  • #12
                    prova a mettergli la museruola (una larga ma da cui non può liberare il muso) e vedi che reazione ha...magari ci perdi nel riporto ma visto come ti riduce la selvaggina questo sarà un aspetto che risolverai dopo. può darsi che con te non abbia ancora instaurato un rapporto corretto e pensa di essere lui il dominante...del resto ha cinque anni, ha perso il suo padrone ed ora TU devi farlo abituare a te. Se va bene nella cerca (se non l'hai preso solo per il riporto) tienilo ed usa questi accorgimenti e fallo uscire con te non solo per andare a caccia, magari una passeggiata al collare non ci starebbe male.
                    Federico

                    COMMENTA


                    • #13
                      Appena mangia la selvaggina dagli una manciata di sale grosso...
                      La reazione sarà che il cane vomiterà e non mangerà più selvaggina.
                      Buona fortuna
                      titti e piace questo post.

                      COMMENTA


                      • sep
                        sep commentata
                        Modifica di un commento
                        E come fai a farglielo prendere, aprendogli la bocca e mettendoci il sale?

                    • #14
                      .....allora scusa la franchezza ma intanto chiamiamolo incrocio springer ( .....e incrocio NON è riduttivo...anzi a volte potrebbe essere un pregio)......poi purtroppo non si può sapere con certezza dei trascorsi venatori.....e purtroppo la parte beagle è nota per la testardaggine ....fatte queste premesse lo proverei intanto sul lavoro....sopratutto come si comporta su tracce di ungulato....poi per il riporto...ricominciando dai fondamentali si puo provare a resettare tutto e ricominciare dall'ABC.....certo che ci vuole tempo e pazienza....e tanta buona volontà
                      IBAL

                      COMMENTA


                      • #15
                        Originariamente inviato da Marco Morbidoni Visualizza il messaggio
                        Allora il cane è stato fermo perché il proprietario è morto, e stava con la moglie. È da circa 15 giorni che lo ho, e siamo usciti qualche giorno in prova. Domenica abbiamo fatto la pre apertura e mi è capitato l'episodio che mi ha mangiato una parte della tortora che avevo nascosto per fargliela trovare per provare il riporto; volatile abbattuto qualche ora prima. Probabilmente o il papà o la mamma erano beagle e viceversa springer.
                        Quindici giorni sono pochi, per creare un buon rapporto con un cane di 5 anni, sono pochi anche per un cucciolo di tre mesi. Per addestrare bene un cane al riporto ci vogliono un paio di anni, si incomincia all'incirca quando il cucciolo ha una settantina di giorni. All'età di 9/10 mesi il primo vero abbattimento, però prima di farlo bisogna avere la quasi certezza che da parte del cucciolone non ci deve essere rifiuto di qualsiasi genere, se ci sono dubbi sulla buona riuscita del riporto, si rimanda l'abbattimento. Si valuta tutto, intanto il selvatico da abbattere, al cane va presentato prima, lo deve avere già abboccato freddo, ma non di frigorifero e prima in ambiente favorevole al padrone, dopo sul terreno di caccia. Con lo stesso selvatico, massimo due riporti. Oltre a questo si sceglie il terreno giusto, se riteniamo che il terreno è troppo difficile, si rimanda l'abbattimento. Abbattimenti non troppo lunghi è piombo giusto da non rovinare il selvatico. Tutto questo bisogna farlo per non perdere 9/10 mesi di lavoro, se il cucciolone dovesse rifiutare di riportare è come non aver fatto niente. Qui possiamo fare solo ipotesi, la mia ipotesi è che oltre rapporto non proprio idilliaco, il cane non è stato neanche ben addestrato. Tu sei fortunato perché non hai perso niente, parlo di addestramento, sei sfortunato perché devi correggere e le correzioni sono sempre "rognose" perché il cane le subisce ma non le capisce. Se il cane mangia vuol dire che ne ha diritto, se lo punisci il cane non mangia per paura della punizione, ma non perché ha capito che la precedenza alla pappatoria non è sua. Quando si hanno da fare queste correzioni bisogna stare attenti, si sono verificati dei casi che il cane ha smesso di mangiare, ma ha smesso anche di abboccare. La mia opinione è evitare di far riportare al cane la selvaggina. Devi ricominciare dai riportelli, per creare un buon rapporto con il cane tramite il gioco. Non devi sfidare il cane con la selvaggina. Quando vedi che il cane interagisce bene e lo vedi sicuro e senza tentennamenti nei riporti con diversi tipi di materiale, puoi riprovare con la selvaggina. Io eviterei la tortora, ricomincerei con una starna di allevamento, la metterei in una calza trasparente di quelle che usano le donne, e gli farei qualche lancio, magari non troppo lungo, se il cane risponde bene, dopo valuti se togliere la calza. Come relazione sociale ti consiglio di spazzolare e pettinare il cane ogni giorno, sempre con delicatezza. Se il cane non ci sta, le prime volte fallo per pochi minuti, quando rinuncia a ribellarsi sei a buon punto. Fatti vedere quando gli prepari la ciotola, ma non permettergli di avvicinarsi, se si avvicina mentre stai mettendo la ciotola per terra tira nuovamente su la ciotola e fai allontanare il cane, ripeti fino a quando il cane non ha capito che se si avvicina la ciotola non l'avrà mai. Fatto questo lascia la ciotola per terra e vai via. Quando il cane mangia tu non devi essere presente, il cane non ti deve vedere mentre sta mangiando. E' chiaro che vedendo il comportamento del cane l'addestramento potrebbe essere accorciato sia nei modi che nei tempi. Se hai bisogno scrivi e sicuramente qualcuno ti risponderà.

                        COMMENTA

                        Pubblicita STANDARD

                        Comprimi

                        Ultimi post

                        Comprimi

                        Unconfigured Ad Widget

                        Comprimi
                        Sto operando...
                        X