annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita 600x70

Comprimi

!

Comprimi
Ciao, Ospite! Oggi è il N/A Sono le ore N/A

Calcolo dell'anticipo nella caccia alle anatre

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zoom Testo
    #16
    Re: Calcolo dell'anticipo nella caccia alle anatre

    Originariamente inviato da Johnx Visualizza il messaggio
    Hai provato poi questo metodo?🤔
    Assolutamente no.
    Ho saltato "diversi" passaggi. E ne ho aggiunto uno solo... Rifare secondo le mie "misure" i calci dei fucili che uso.
    Ora imbraccio e sparo. La percentuale di successo è abbastanza elevata. Non è totale e nemmeno garantita.... mi accontento.

    COMMENTA


    • Zoom Testo
      #17
      Re: Calcolo dell'anticipo nella caccia alle anatre

      scusate ma non l ho capita sta cosa dell indicare me la potete spiegare e poi se la mano impugna l'astina ma sotto il fucile come faccio ad indicare senza vedere cosa indico ?

      COMMENTA


      • Zoom Testo
        #18
        Re: Calcolo dell'anticipo nella caccia alle anatre

        Originariamente inviato da germano56 Visualizza il messaggio
        Pochi capi sono caduti completamente "spenti". Anche per me l'anticipo era eccessivo, con questo non ho detto che se le prede cascavano vive la colpa era dell'anticipo, o delle cartucce. Di una cosa sono sicuro ed è quella che quando ci sono troppi ferimenti è demerito del cacciatore. Senza peccare di presunzione, i tiri non erano eccessivamente difficili, anche se sono consapevole che a caccia non ci sono tiri difficili o facili, anzi quelli ritenuti facili sono quelli che si sbagliano più frequentemente.
        Considera che il video è girati negli Stati Uniti e quindi verosimilmente stanno sparando acciaio.
        Alle lunghe distanze cambiano un po' gli anticipi e naturalmente la letalità della fucilata è scarsa.


        Inviato dal mio iPhone7 utilizzando Tapatalk
        Lando


        Quando un uomo con la pala incontra un uomo con la pistola scarica, l'uomo con la pistola scarica è un uomo morto!

        COMMENTA


        • Zoom Testo
          #19
          Re: Calcolo dell'anticipo nella caccia alle anatre

          Signori io non noto nulla di strano nell'anticipo, mi sembra che in alcuni tiri un po' lunghi il tiratore abbia leggermente rallentato la canna al momento dello sparo, ecco spiegato perche' l'anticipo e' sembrato in eccesso ma in realta' era dovuto. Se ci fate caso il tipo partiva con il mirino sempre da sotto al bersaglio per avere la massima visibilita', questa e' una tecnica che viene insegnata nel tiro a volo.
          In quanto al dito indice disteso sotto l'astina vi posso dire che si usa principalmente per mantenere l'arma il piu' possibile ferma sull'asse verticale, anche questa particolare impugnatura viene insegnata dagli istruttori di tiro a volo.

          COMMENTA


          • Zoom Testo
            #20
            Re: Calcolo dell'anticipo nella caccia alle anatre

            Originariamente inviato da mallards Visualizza il messaggio
            scusate ma non l ho capita sta cosa dell indicare me la potete spiegare e poi se la mano impugna l'astina ma sotto il fucile come faccio ad indicare senza vedere cosa indico ?
            Ritornado sempre a quelle poche righe lette... il concetto si basa sul funzionamento in "automatico" del ns cervello. Diceva lo scrittore...che se per curiosità avessi un raggio laser che parte dal tuo dito indice e se ti chiedessi di indicare un oggetto fermo...tu vedresti il punto rosso del laser esattamente sull oggetto perché il cervello istintivamente punta/indirizza senza errore l'indice proprio sull'oggetto o target. La stessa identica cosa si ha se l'oggetto è in movimento !! Anzi...in questo caso addirittura - sempre secondo chi scriveva - il cervello impostava in automatico una sorta di "anticipo" da dare per colpire l'oggetto indicato.
            Quindi per risponderti non c'è affatto bisogno di vedere il dito indice che indica ma solo eseguire il gesto....ed ovviamente assecondare il movimento accompagnando e facendo scorrere il fucile guidato dal tuo dito indice.

            COMMENTA


            • Zoom Testo
              #21
              Re: Calcolo dell'anticipo nella caccia alle anatre

              Originariamente inviato da lando Visualizza il messaggio
              Considera che il video è girati negli Stati Uniti e quindi verosimilmente stanno sparando acciaio.
              Alle lunghe distanze cambiano un po' gli anticipi e naturalmente la letalità della fucilata è scarsa.


              Inviato dal mio iPhone7 utilizzando Tapatalk
              Sono d'accordo, in riguardo alle munizioni e all'anticipo. Su quello che non sono d'accordo è che all'animale ferito gli veniva risparmiato il colpo di grazia, questo lo trovo poco sportivo. Però ognuno è libero di fare quello che meglio crede.

              COMMENTA


              • Zoom Testo
                #22
                Re: Calcolo dell'anticipo nella caccia alle anatre

                Dobbiamo considerare che lo sciame della rosata oltre che la larghezza ha anche una sua lunghezza cosa da non sottovalutare. Poi calcolare anche che tipo di munizioni si sparano, ci sono di più veloci è più lente magnum, supermagnum, baby magnum e non.
                ENJOY HUNTER
                Quando ti è andata male,
                Pensa che sarebbe potuta andare anche peggio.

                COMMENTA


                • Zoom Testo
                  #23
                  Re: Calcolo dell'anticipo nella caccia alle anatre

                  Originariamente inviato da germano56 Visualizza il messaggio
                  Sono d'accordo, in riguardo alle munizioni e all'anticipo. Su quello che non sono d'accordo è che all'animale ferito gli veniva risparmiato il colpo di grazia, questo lo trovo poco sportivo. Però ognuno è libero di fare quello che meglio crede.
                  Ciao Germano è con grande piacere che ti ritrovo in questa sezione, dal tuo nick mi viene pensato che sei proprio un cacciatore di anatre selvatiche, bene allora volevo solamente ricordarti che, certo, il tiro più utile è quello che abbatte immediatamente il selvatico in maniera netta e pulita ma a volte capita che si "pizzica" ma a questo punto saranno i nostri ausiliari a fare il loro lavoro ciao.
                  ENJOY HUNTER
                  Quando ti è andata male,
                  Pensa che sarebbe potuta andare anche peggio.

                  COMMENTA


                  • Zoom Testo
                    #24
                    Re: Calcolo dell'anticipo nella caccia alle anatre

                    Originariamente inviato da Mikylales Visualizza il messaggio
                    Ciao Germano è con grande piacere che ti ritrovo in questa sezione, dal tuo nick mi viene pensato che sei proprio un cacciatore di anatre selvatiche, bene allora volevo solamente ricordarti che, certo, il tiro più utile è quello che abbatte immediatamente il selvatico in maniera netta e pulita ma a volte capita che si "pizzica" ma a questo punto saranno i nostri ausiliari a fare il loro lavoro ciao.
                    Miky, il piacere è mio. Mi piace fare qualsiasi tipo di caccia, faccio anche qualche uscita ad anatre, considerato la razza di cani che mi accompagna a caccia posso permettermi tutto senza paura di rovinare i cani. Sono dell'opinione che se si pizzica di prima canna la seconda è fatta per finire, i nostri cani avranno molte occasioni per svolgere il loro lavoro di recupero, Le anatre si sbagliano di prima e si scarseggiano di seconda, se le possibilità di tiro sono esaurite sarà il cane a fare il suo dovere. Il nostro dovere è quello di non creare sofferenza agli animali cacciati, non si tratta solo di educazione venatoria, si tratta di dovere morale. Però è anche vero che ognuno è responsabile delle proprie azioni. Lo so che questo non centra con l'anticipo, ma questo tipo di filmato si presta anche per altri spunti che come l'anticipo fanno parte della caccia. Ciao

                    COMMENTA


                    • Zoom Testo
                      #25
                      Re: Calcolo dell'anticipo nella caccia alle anatre

                      Originariamente inviato da germano56 Visualizza il messaggio
                      Miky, il piacere è mio. Mi piace fare qualsiasi tipo di caccia, faccio anche qualche uscita ad anatre, considerato la razza di cani che mi accompagna a caccia posso permettermi tutto senza paura di rovinare i cani. Sono dell'opinione che se si pizzica di prima canna la seconda è fatta per finire, i nostri cani avranno molte occasioni per svolgere il loro lavoro di recupero, Le anatre si sbagliano di prima e si scarseggiano di seconda, se le possibilità di tiro sono esaurite sarà il cane a fare il suo dovere. Il nostro dovere è quello di non creare sofferenza agli animali cacciati, non si tratta solo di educazione venatoria, si tratta di dovere morale. Però è anche vero che ognuno è responsabile delle proprie azioni. Lo so che questo non centra con l'anticipo, ma questo tipo di filmato si presta anche per altri spunti che come l'anticipo fanno parte della caccia. Ciao
                      Lo spunto è questo: Fateci tirà il piombo che di anatre vive ne cascano molte meno!!!

                      SAluti
                      Non dire gatto se non l'hai nel sacco!!!

                      COMMENTA


                      • Zoom Testo
                        #26
                        Re: Calcolo dell'anticipo nella caccia alle anatre

                        Originariamente inviato da germano56 Visualizza il messaggio
                        Miky, il piacere è mio. Mi piace fare qualsiasi tipo di caccia, faccio anche qualche uscita ad anatre, considerato la razza di cani che mi accompagna a caccia posso permettermi tutto senza paura di rovinare i cani. Sono dell'opinione che se si pizzica di prima canna la seconda è fatta per finire, i nostri cani avranno molte occasioni per svolgere il loro lavoro di recupero, Le anatre si sbagliano di prima e si scarseggiano di seconda, se le possibilità di tiro sono esaurite sarà il cane a fare il suo dovere. Il nostro dovere è quello di non creare sofferenza agli animali cacciati, non si tratta solo di educazione venatoria, si tratta di dovere morale. Però è anche vero che ognuno è responsabile delle proprie azioni. Lo so che questo non centra con l'anticipo, ma questo tipo di filmato si presta anche per altri spunti che come l'anticipo fanno parte della caccia. Ciao
                        Ma che spettacolo questa caccia alle anatre secondo me è la caccia con la C maiuscola, sono stato sempre affascinato da questi anatidi, tu pensa che i primi anni che avevo la licenza quando li vedevo passare sopra, e allora erano numerosi, le prime volte sono rimasto senza fiato e non ho avuto neppure il coraggio di premere il grilletto perché rimasto esterrefatto dalla bellezza di questi uccelli, ora mi sto dedicando alla caccia al palco ai colombacci ( bella pure questa ), ma non nascondo l'invidia che ho per chi ha la possibilità di praticare questa caccia alle anatre.
                        Solo la vicinanza all'acqua mi fa stare bene, se poi aggiungi il profumo dell'erba e la nostra passione vado in estasi.
                        ENJOY HUNTER
                        Quando ti è andata male,
                        Pensa che sarebbe potuta andare anche peggio.

                        COMMENTA


                        • Zoom Testo
                          #27
                          Re: Calcolo dell'anticipo nella caccia alle anatre

                          Originariamente inviato da Mikylales Visualizza il messaggio
                          Ma che spettacolo questa caccia alle anatre secondo me è la caccia con la C maiuscola, sono stato sempre affascinato da questi anatidi, tu pensa che i primi anni che avevo la licenza quando li vedevo passare sopra, e allora erano numerosi, le prime volte sono rimasto senza fiato e non ho avuto neppure il coraggio di premere il grilletto perché rimasto esterrefatto dalla bellezza di questi uccelli, ora mi sto dedicando alla caccia al palco ai colombacci ( bella pure questa ), ma non nascondo l'invidia che ho per chi ha la possibilità di praticare questa caccia alle anatre.
                          Solo la vicinanza all'acqua mi fa stare bene, se poi aggiungi il profumo dell'erba e la nostra passione vado in estasi.
                          Se fatte bene, qualsiasi tipo di caccia è bella, la "C" maiuscola è molto soggettiva. Di oggettivo c'è che la caccia alle anatre è una caccia molto dura, per orari, per ambiente e condizioni atmosferiche. Le anatre sono animali belli, che affascinano chiunque, quando volano in formazione con un poco di immaginazione è come vedere le frecce tricolori. Per me la caccia è più bella quando assume forme diverse, la mattina quando è periodo di stanziale preferisco andare con il cane, la sera ad anatre, ed esaurite le tre uscite, le altre due faccio selezione. Con il buio le anatre si vedono all'ultimo momento, nulla a che vedere con gli anticipi del filmato. Ciao

                          COMMENTA


                          • Zoom Testo
                            #28
                            Re: Calcolo dell'anticipo nella caccia alle anatre

                            ottimo tiratore secondo me....poi per quanto riguarda l anticipo e' personalmente una questione di abitudine ,esperienza e modo di sparare che uno si crea anni dopo anni di caccia.
                            il tutto e' facilitato dall' abbondanza o meno di selvaggina e dall' animale che ci accingiamo a sparare...
                            personalmente tutti gli animali che accompagno con le canne del fucile prima di sparare un buon 50% li mando via salvo poi recuperare con la 2 o 3 fucilata quando va bene.
                            certo sparare 1 tordo in 50 cm si spazio con quasi totale mancanza di luce e' una cosa , sparare un germano sugli stampi a 15 metri con una differenza di mole di circa 40 cm e' un'altra....
                            GAETANO

                            Se avanzo seguitemi , se indietreggio uccidetemi , se mi uccidono vendicatemi......

                            COMMENTA


                            • Zoom Testo
                              #29
                              Re: Calcolo dell'anticipo nella caccia alle anatre

                              L'anticipo è personale come è personale l'esperienza, comunque a parte l'esperienza ci sono delle regole che vanno rispettate. Il massimo anticipo è su angolo di 90° logicamente varia anche in base alla distanza di tiro. Il mio primo colpo di fucile l'ho tirato a 9 anni con una doppietta Zoli a cani esterni, ricordo il colpo alla spalla e anche quello al viso e ricordo anche qualche risata. Con questo non ho detto che sono un tiratore infallibile, anzi parecchie volte fallisco in situazioni importanti, dove l'esito del tiro è determinante. Ho notato che succede quando si pensa troppo, quando si ha tutto il tempo per decidere cosa è meglio fare. Quando si sbaglia manca la voglia di impegnarsi. Ho sentito spesso dire da persone che a caccia sparavano veramente bene: "la prima a stoccare la seconda ad accompagnare, se avessi seguito sempre questa regola avrei sicuramente fatto meno errori. Gli errori di prima canna possono essere dovuti al calcio dell'arma o all'indecisione che porta a sparare fuori tempo. Opinione strettamente personale

                              COMMENTA


                              • Zoom Testo
                                #30
                                Re: Calcolo dell'anticipo nella caccia alle anatre

                                Ottimo e bello sopratutto per la presenza di selvatici il video postato da Fabio.
                                Credo che alla luce dei fatti quello visionato può far capire come anticipare,ma poi il frutto dei risultati è dato dall'azione sul campo.
                                Chi sa sparare e magari non ha esperienza di caccia agli acquatici se incappa in qualche padella capisce subito come relazionarsi sulla tipologia di tiro e a breve arriverà ad ottimi risultati,chi ha dei limiti non riuscirà a comprendere dove sbaglia e quando arriverà qualche risultato l'incostanza sarà sempre una sua prerogativa.
                                Specialmente chi spara ad occhi aperti riesce subito a capire dove finisce la schioppettata e si regola di conseguenza.
                                "Caro amico ti scrivo...così mi disdraggo un pò...ma siccome sei molto lontano più forte ti scriverò........."
                                Maurè per sempre nel mio cuore.
                                Buon viaggio amico mio.

                                COMMENTA

                                Accedi o Registrati

                                Comprimi

                                Pubblicita STANDARD

                                Comprimi

                                Ultimi post

                                Comprimi

                                Sto operando...
                                X