annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita 600x70

Comprimi

!

Comprimi
Ciao, Ospite! Oggi è il N/A Sono le ore N/A

fucile e cartucce...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zoom Testo
    #1

    fucile e cartucce...

    vorrei chiedervi quali fucili e cartucce utilizzate per la caccia agli acquatici..
    intendo dire lunghezza canne...pallini...piombo, acciaio..?
    grazie..
    Davide
    __________________________________________________ _________________________________________________
    Appasionati di monti, amanti della natura...MALATI DI CACCIA!

  • Zoom Testo
    #2
    Re: fucile e cartucce...

    Fucile: Benelli 121, canna S.Etienne lunga 70cm strozzata 2** forata 18,2.
    Cartucce: commerciali comprese tra 34gr e 36gr. pb7-6-5. dipende dalla selvaggina e dal posto, mi piacciono molto le cariche con jk6 e tecna, sto sparando molte jk6 della cheddite con buoni risultati. La mattina preferisco le cartucce veloci tipo le Speed dalla NSI oppure le Super Speed della Winchester. Quest'anno, quando farà un po più freddo voglio provare le PM40 della NSI, chi le usa dice che sono portentose e nelle S.Etienne dovrebbero far miracoli. Proveremo.

    COMMENTA


    • Zoom Testo
      #3
      Re: fucile e cartucce...

      grazie pe la risposta Gunny..
      ma il tiro utile, quant'è secondo te?
      Davide
      __________________________________________________ _________________________________________________
      Appasionati di monti, amanti della natura...MALATI DI CACCIA!

      COMMENTA


      • Zoom Testo
        #4
        Re: fucile e cartucce...

        Personalmente, anche se con la mia canna potrei permettermelo, non tiro mai oltre i 40 metri per una questione di etica personale. ho molto rispetto per l'animale che abbatto, i tiri lunghi ed esasperati molto spesso portano a molti feriti che qualche volta si riescono a ribattere/recuperare, altre volte vanno a morire lontano e vengono persi e questo mi dispiace molto sia per me che perdo il pezzo sia per l'animale che muore invano. Cerco sempre di fare meno feriti possibili e recuperare il 100% della caccia.

        COMMENTA


        • Zoom Testo
          #5
          Re: fucile e cartucce...

          Alterno l'Urika cal. 20 su cui monto una prolunga di canna di Biffoli che porta la canna a 71 cm. e nella quale monto gli strozatori a seconda del bisogno. Uso cartucce ricaricate da un amico e le commerciali; Cheddite, winchester, B&P, pb. 7,5 6, 5, 4, a volte anche il 2.
          Urica camo con canna da 71 con stroz. int. optimabore. Cartucce commerciali; principalmente PM40, poi Federal, con pb 6,5,4. Poi altre cartucce che carica un armiere anatraro.
          Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
          Sta il cacciator fischiando
          sull'uscio a rimirar..........

          COMMENTA


          • Zoom Testo
            #6
            Re: fucile e cartucce...

            uso un beretta a 390st, con canna da 76mm e strozzatura da 3 stelle,a volte un benelli pasion con canna da 70mm sempre con strozzatura tre stelle, le cartucce me le carico io, di prima canna una 38 gr borra bio piombo del 6 seconda e terza canna 45 gr piombo 4 e con l'aumentare del gelo di terza una 46 gr del 2, uso solo polvere tecna . cacciando per la maggiorparte germani preferisco avere cartucce con piombo grosso e tanti grammi. i tiri variano dai 20 ai 40/45 metri.

            Francesco
            LA TUA LIBERTA' FINISCE DOVE COMINCIA LA MIA

            COMMENTA


            • Zoom Testo
              #7
              Re: fucile e cartucce...

              Scusate se mi intrometto, la mia è solo curiosità, leggendo i post noto che tutti utilizzate cartucce caricate con piombo, ma in zone umide non si dovrebbe utilizzare l'acciaio (In Sardegna è obbligatorio, nelle zone umide)?
              è meglio un cane per amico che un amico cane

              se si è intelligenti e non si è vegetariani si può essere contro certe forme di caccia, ma non contro la caccia

              COMMENTA


              • Zoom Testo
                #8
                Re: fucile e cartucce...

                Originariamente inviato da Mario 9 Visualizza il messaggio
                Scusate se mi intrometto, la mia è solo curiosità, leggendo i post noto che tutti utilizzate cartucce caricate con piombo, ma in zone umide non si dovrebbe utilizzare l'acciaio (In Sardegna è obbligatorio, nelle zone umide)?
                solo nei sic e zps.

                COMMENTA


                • Zoom Testo
                  #9
                  Re: fucile e cartucce...

                  Sono ormai dieci anni che uso solo il cal. 20 tutta caccia, dai tordi alle anatre, un Franchi 620 canna 71 con strozzatori, solitamente 1* , cartucce originali Fiocchi Nobile 28g o Rc20 32g, pb 6-5-4 , tiri utili in sicurezza non oltre i 30mt.

                  - - - Aggiornato - - -

                  Originariamente inviato da anasacuta Visualizza il messaggio
                  solo nei sic e zps.
                  Massy da noi solo zps.
                  Ciauz!
                  Sopra ogni cosa combatti l'ignoranza.

                  martino de michele

                  " La Caccia è affascinante ed emozionante ANCHE quando la selvaggina scarseggia....e tu, nonostante tutto, ti diverti lo stesso perchè sei a Caccia."
                  Un Cacciatore.

                  COMMENTA


                  • Zoom Testo
                    #10
                    Re: fucile e cartucce...

                    Cosmi calibro 20 67 1 stella. cartucce prevalentemente baschieri e pellagri pb 5 32 gr. a volte rc 20 32 gr. pb 7,5 e 5. Tiri al volo entro i 40 mt. a fermo in acqua con la certezza che centro il selvatico anche 50 mt. ( col 5 b&p non faccio feriti ). Non rimpiango il 12 ( vari benelli con cui ho sparato sino a 2 anni fà )
                    sigpic

                    ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


                    COMMENTA


                    • Zoom Testo
                      #11
                      Re: fucile e cartucce...

                      è anche da queste discussioni che si impara..
                      personalemente, e ripeto, da ignorante in materia di acquatici, pensavo che i tiri fossero molto piu lunghi..e che le cartucce più pesanti..
                      Davide
                      __________________________________________________ _________________________________________________
                      Appasionati di monti, amanti della natura...MALATI DI CACCIA!

                      COMMENTA


                      • Zoom Testo
                        #12
                        Re: fucile e cartucce...

                        Originariamente inviato da fabio d.t. Visualizza il messaggio
                        Cosmi calibro 20 67 1 stella. cartucce prevalentemente baschieri e pellagri pb 5 32 gr. a volte rc 20 32 gr. pb 7,5 e 5. Tiri al volo entro i 40 mt. a fermo in acqua con la certezza che centro il selvatico anche 50 mt. ( col 5 b&p non faccio feriti ). Non rimpiango il 12 ( vari benelli con cui ho sparato sino a 2 anni fà )
                        Confermo, B&P Valle Semimagnum cal. 20 da 32 gr. sono devastanti! Io le sparo in Benelli Raffaello cal. 20 con canna Breda Quick-Choke forata 15,7.
                        In ogni caso, se so di uscire direttamente ad anatre ci vado col 12. Ne ho 2, entrambi Benelli, un Raffaello 121 con canna magnum 75/* e un M1 con canna 65 cm con strozzatori. Prediligo il Raffaello, ma dove vige l'obbligo di no-toxic sono costretto a portare l'M1 montando uno strozzatore 3/***.
                        Per le cartucce, dopo aver provato diverse grammature, mi sono orientato su cariche veloci dai 36 ai 40 grammi, piombo dal 6 al 3. Le magnum al momento le ho accantonate perché quelle buone veramente, che tirano più lungo delle cartucce normali, Americane in primis, sono di norma molto lente e per sparare a volo bisogna farci la mano. Comunque di originali buone ce ne sono tante, come B&P MB Winter o Mythos Valle (37 e 40 gr.), NSI PM40, RC Mimetic (37 e 42 gr.) o anche vari caricamenti locali come Pegoraro e Stoff. Per il no-toxic son cavoli amari, l'acciaio è piuttosto scadente, il tungsteno eccezionale ma carissimo. Io ho preso RC Atomic in acciaio, ma devo ancora provarle, quindi non mi esprimo.
                        Saluti, Paolo.




                        COMMENTA


                        • Zoom Testo
                          #13
                          Re: fucile e cartucce...

                          Originariamente inviato da miccia Visualizza il messaggio
                          è anche da queste discussioni che si impara..
                          personalemente, e ripeto, da ignorante in materia di acquatici, pensavo che i tiri fossero molto piu lunghi..e che le cartucce più pesanti..

                          La caccia agli acquatici è bellissima ed anche molto tecnica. Se si cacciano acquatici nelle valli, nelle grandi paludi oppure facendo la tesa a mare, credo che il 12 e cartucce semi e magnum siano da preferire. Ovviamente nei tiri al volo sarebbe opportuno non eccedere con le distanze onde evitare inutili ferimenti a causa della difficoltà nel calcolo immediato dell'anticipo ma agli uccelli a fermo in acqua posati o feriti è importante avere la cartuccia giusta che lo fermi. Su quest'ultima molti indicano piombo fino come preferenza, max 7,5, io sia col 20 che quando andavo col 12 nei tiri lunghi in acqua ho sempre utilizzato il pb 5 ( con canne strozzate 1 stella )

                          Ciao
                          sigpic

                          ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


                          COMMENTA


                          • Zoom Testo
                            #14
                            Re: fucile e cartucce...

                            Originariamente inviato da miccia Visualizza il messaggio
                            è anche da queste discussioni che si impara..
                            personalemente, e ripeto, da ignorante in materia di acquatici, pensavo che i tiri fossero molto piu lunghi..e che le cartucce più pesanti..
                            ciao miccia, è tutto molto relativo! ogni ambiente ha le sue distanze medie di tiro, i suoi selvatici, le sue cartucce, le sue canne, il suo gioco di stampi. Personalmente ho utilizzato canne corte con medie strozzature e cartucce da 35-36 gr, canne media lunghezza con 36-38 gr, canne lunghe con semi magnum e magnum. Tu in che contesti caccerai?

                            COMMENTA


                            • Zoom Testo
                              #15
                              Re: fucile e cartucce...

                              Mirko...è questo il punto.
                              come già scritto in altri post..io non so niente di acquatici...
                              ma mi piacerebbe farlo..o almeno provarci..o almeno...vedere come si fa..il tutto nel rispetto di chi fa veramente quella caccia e chi ci dedica tutto il tempo necessario..
                              io sono un capannista e come tale..rispetto le caccie altrui!!

                              comunque mi sto iniziando a guardare in giro per il prossimo anno...cerco piu info possibile..e se trovo un angolo o di fiume o di appostamento in disuso che non rompo le palle a nessuno..perchè no, vorrei provare a farla!

                              quindi, dirti ora in che contesto la farò..e se mai la farò..è troppo..!
                              Davide
                              __________________________________________________ _________________________________________________
                              Appasionati di monti, amanti della natura...MALATI DI CACCIA!

                              COMMENTA

                              Accedi o Registrati

                              Comprimi

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X