annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita 600x70

Comprimi

!

Comprimi
Ciao, Ospite! Oggi è il N/A Sono le ore N/A

Radio botte 2020/2021

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zoom Testo
    #106
    Originariamente inviato da Gunny Visualizza il messaggio

    San Floriano a Zapponeta è stata allagata e mi dicono abbiano già fatto la prima cacciata, mentre Terra Apulia situata all'interno di Ittica Carapelle ha cambiato proprietario lo scorso anno ed è stata interamente prosciugata.
    vedendo la zona da google maps sembrerebbe un paradiso per l'acquatici...
    Non ha alcun senso proteggere gli insettivori se non si proteggono gli insetti.

    COMMENTA


    • Zoom Testo
      #107
      Originariamente inviato da bottaccio90 Visualizza il messaggio

      vedendo la zona da google maps sembrerebbe un paradiso per l'acquatici...
      Tutta la Capitanata è sempre stata un paradiso venatorio per la caccia agli acquatici...non ti dico negli anni 70-80 cosa era la riserva Daunia Risi, ora Lago Salso, e tutto il territorio libero della palude Frattarolo che ci è stata tolta con i progetti Life e Natura 2000. Ora sono entrambe in un completo stato di abbandono e degrado. A mio padre che per 30 anni ha cacciato in quei paradisi viene il magone solo a sentire il nome per lo scempio che c'è oggi in quelle zone grazie ai falsi animalari/ambientaloidi che hanno deturpato un intero territorio per fregarsi 4 soldi dalla comunità europea.

      COMMENTA


      • Zoom Testo
        #108
        Originariamente inviato da Gunny Visualizza il messaggio

        Tutta la Capitanata è sempre stata un paradiso venatorio per la caccia agli acquatici...non ti dico negli anni 70-80 cosa era la riserva Daunia Risi, ora Lago Salso, e tutto il territorio libero della palude Frattarolo che ci è stata tolta con i progetti Life e Natura 2000. Ora sono entrambe in un completo stato di abbandono e degrado. A mio padre che per 30 anni ha cacciato in quei paradisi viene il magone solo a sentire il nome per lo scempio che c'è oggi in quelle zone grazie ai falsi animalari/ambientaloidi che hanno deturpato un intero territorio per fregarsi 4 soldi dalla comunità europea.
        Hai citato gli anni ‘70 - ‘80 ....immagina cos era fino agli anni ‘50 prima della bonifica, la migliore zona d Europa per gli acquatici, il territorio paludoso tra perenne e annuale superava i 100mila ettari, almeno fino a quando ci sono state le riserve di caccia qualcosa si era salvato, la magnifica Daunia Risi che occupava Lago Salso, Frattarolo, Carapelle, ma oggi tutto è finito.....🙋‍♂️

        Sopra ogni cosa combatti l'ignoranza.

        martino de michele

        " La Caccia è affascinante ed emozionante ANCHE quando la selvaggina scarseggia....e tu, nonostante tutto, ti diverti lo stesso perchè sei a Caccia."
        Un Cacciatore.

        COMMENTA


        • Zoom Testo
          #109
          Seguivo molto questo trend specialmente x le narrazioni dei suoi interlocutori che era come che la stessi vivendo in prima persona ora è vuoto, che fine avete fatto ragazzi

          Inviato dal mio SM-A750FN utilizzando Tapatalk

          COMMENTA


          • Zoom Testo
            #110
            Anche stamattina niente di buono, grazie al lavoro del cane scappotto con una gallinella d'acqua, per il resto non ha volato una mosca

            Inviato dal mio ASUS_X00LD utilizzando Tapatalk

            COMMENTA


            • Zoom Testo
              #111
              Originariamente inviato da kim-lea Visualizza il messaggio
              Seguivo molto questo trend specialmente x le narrazioni dei suoi interlocutori che era come che la stessi vivendo in prima persona ora è vuoto, che fine avete fatto ragazzi

              Inviato dal mio SM-A750FN utilizzando Tapatalk
              Precisamente come te, cacciatore di macchia ma con la voglia di padule da sempre, attendo i racconti degli highlander della sezione acquatici che leggo con piacere.
              E si, è vero, ne abbiamo persi tanti, peccato.

              Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

              colombaccio a curata............erezione assicurata!

              COMMENTA


              • Zoom Testo
                #112
                Non è solo questione che si tira poco. Il forum ha perso interesse in molti utenti, e non lo frequentano più. Inutile nasconderlo.
                Il colmo per...un cacciatore? Avere un uccello fra le gambe e non potergli sparare !!...

                COMMENTA


                • Zoom Testo
                  #113
                  Viste le giuste ammende rivolte a noi paperai scritte da 2 amici che mi hanno preceduto e che stimo tantissimo, lascio anche sulle pagine di Mygra il racconto di una delle più emozionanti cacciate mai fatte ad acquatici e che hanno gratificato questa stagione per me più avara di condivisione che di selvatici d'acqua.
                  Domenica 11 ottobre ho cacciato con Simone e Stefano in uno dei 2 chiari che frequento per la caccia agli acquatici.
                  L'alba di quella domenica uggiosa è stata avara, regalando poche occasione e fruttando 1 codone ed un paio di alzavole. Nonostante la pioggia però anatre in volo non si vedevano. I richiami vivi erano muti dopo l'ottimo lavoro fatto alle prime luci. Simone, di professione chef, ci saluta presto, impegni di lavoro gli impedivano il prosieguo della cacciata. Io e Stefano confidavamo che la pioggia avrebbe comunque mosso qualche uccello, come 2 settimane prima quando l'alternarsi di pioggia e sereno mi ha portato a vivere la giornata perfetta, tanti uccelli in volo, tutti creduloni e carniere da ricordare per una vita. Ma stavolta era diverso. Dopo le prime ore di caccia " bagnata ", di anatre in ala ben poche e più passava il tempo più acqua Dio mandava. Mentre già pensavamo al magnifico pranzo che ci attendeva da lì ad un'ora, ecco che in cielo si materializzano branchi più o meno numerosi di codoni. Un continuo di voli che però non si concludevano in curate e,con sorpresa amara, i nostri vivi non chiamavano. Solo 5 di questi magnifici uccelli, dopo i consueti giri di perlustrazione tipici della razza tra le più belle del panorama a becco piatto, si fiondano nel chiaro a pochi metri da noi, con i carrelli aperti e noi pronti ad attendere l'ammaraggio. Si, perchè, a differenza del pensiero di molti colleghi appassionati della selvaggina d'acqua. l'esaltazione di questa caccia è nella conclusione dell'azione, ovvero la curata perfetta con l'uccello che si mette in acqua dove noi vogliamo si metta, dopo aver posizionato vivi e gioco di stampi. Altri ritengono il colpo a fermo in acqua una sorta di " esecuzione ", invece ritengo l'abbattimento solo la conclusione dell'azione che è perfezionata solo con l'anatra che si posa. Poi diciamola tutta, la anatre in generale hanno istinto gregario, vivono, volano, dormono in gruppi, quindi raramente ci troviamo nelle nostre azione ad insidiare un singolo od una coppia di uccelli, quindi una volta posati, il primo colpo a fermo gli altri al volo.
                  Quei 5 codoni però, un attimo prima di posare le piume in acqua, sono stati allarmati e via .... in un baleno ci hanno lasciato a canne silenti. forse avevano visto il bianco dei nostri visi di riflesso nello scuro del capanno egregiamente mimetizzato tra le canne e coperto contro le intemperie.
                  Non ci perdiamo d'animo. In cielo è un continuo di Codoni ed Alzavole, ma i vivi continuano nello sciopero del quack. Decido di andare in macchina dove avevo i miei richiami che avevo dimenticato di portare. La mia serie di fischi, per lo più americani e specifici per diversi tipi di chiamate. Da quel momento cambia la musica, anche i vivi rispondono e così si comincia a ragionare. Alcune alzavole si mettono e sono oggetto delle nostre rumorose attenzioni, ma la scena più bella dura diversi minuti. Ai margine dello sguazzo sfilano una cinquantina di alzavole che poi ci sorvolano e sembrano prendere verso mare lontano km alle nostre spalle, nel mentre 2 branchetti di 6 e 9 codoni cominciano il loro abituale rito di avvicinamento ed io con i miei fischi ed i vivi in risposta cominciamo a corteggiarli. Il tempo che passa sembra un eternità, prima spariscono poi ricompaiono, io che mi fermo a prendere fiato per ricominciare a chiamare alternando i richiami, quando 2 codoni si staccano e si posano entrambi ad una ventina di metri. Dico a Stefano di metterne sotto mira uno ed io l'altro, ma non sparare. Dove sono gli altri ? Eccoli, li vediamo alti in cielo davanti a noi e poi spariscono di nuovo alle nostre spalle, quando all'improvviso sentiamo un forte battito d'ali e percepiamo lo spostamento dell'aria di 6 uccelli che si fiondano in acqua strusciando le canne sopra la nostra testa. Una frazione di secondo, tempo neanche di dare il via che le 50 alzavole viste precedentemente si fulminano in acqua anch'esse. Rimaniamo immobili per qualche attimo a vedere 8 codoni a centro lago e tutto intorno le piccole anatre a fare da contorno. Noi avevamo ancora le canne dei fucili sui primi 2 uccelli posati, concentrazione sui codoni ed al 3 i nostri 6 colpi, i primi 2 a fermo e poi al volo, ci regalano altrettante anatre. 4 codoni e 2 alzavole coronano l'azione magnificamente condotta, quei 6 corpi in acqua sono un dono da rispettare ed onorare in futuro in tavola con gli amici. Altri uccelli finiranno ad impinguare il carniere, ma quel volo di codoni ed alzavole e quella curata infinita e perfetta rimarranno per sempre nei miei ricordi.
                  Purtroppo le vicende legate ai dpcm non mi hanno permesso di poter organizzare il consueto pranzo per gli auguri natalizi con gli amici di Mygra e proprio ieri sera, mentre con la mia famiglia ero intento a gustare degli eccellenti petti di Codone gratinati su letto di mele verdi appena scottatte mi è ritornata in mente quell'incredibile scena, sperando che possa in futuro rivivere quelle intense emozioni e stavolta condividerle dal vivo con gli amici ed i piedi rigorosamente sotto il tavolo.
                  Buon anno a tutti, almeno il 2020 tra poco ci lascia e finalmente sarà " tutto finito "
                  sigpic

                  ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


                  COMMENTA


                  • Bigrillo
                    Bigrillo commentata
                    Modifica di un commento
                    Ciao! Ricettina nordica nordica eh! Auguri.

                • Zoom Testo
                  #114
                  Boia dè Fabio..... che dire..... bel racconto maremma'ane!

                  Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

                  colombaccio a curata............erezione assicurata!

                  COMMENTA


                  • Zoom Testo
                    #115
                    Originariamente inviato da marbizzu Visualizza il messaggio
                    Non è solo questione che si tira poco. Il forum ha perso interesse in molti utenti, e non lo frequentano più. Inutile nasconderlo.
                    E' proprio quello che notavo da qualche tempo a questa parte...diciamo che "radio botte" è un argomento di specialisti di questa caccia, ma secondo me è proprio l'intero forum che ha perso parecchi dei suoi utenti di punta sia come esperienza venatoria che come esperienza balistica...la maggior parte delle discussioni interessanti finiscono in caciara con centinaia di pagine dove si discute di tutto e di nulla...e alla fine si litiga...non da sottovalutare la lentezza e pesantezza dell'intero forum, ci mette parecchio tempo a caricare le pagine, sovente è in manutenzione...bisognerebbe dare una bella rinfrescata a tutto...alla fine siamo sempre gli stessi a scrivere ed è un po come se fossimo una comitiva di amici, ci conosciamo, ma è venuto a mancare quel brio e che caratterizzava l'intero forum quando mi sono iscritto circa una decina di anni fa...

                    COMMENTA


                    • Zoom Testo
                      #116
                      Buon anno a tutti!!

                      COMMENTA


                      • Zoom Testo
                        #117
                        Buon Anno a TUTTI Voi!! Carissimi Amici Paperari e non, abbracciandovi tutti Vi ricordo che gli anni passano e che 10 o 15 anni fa avevamo Tutti 10 o 15 anni in meno. La voglia di raccontare non manca, ma bisogna andate ed avere delle occasioni e questo anno ci ha scassato letteralmente la min@@ia! o no? Panta rei. Saluti.
                        Claudio.
                        ....a caccia come nella vita, nella vita come a caccia....

                        COMMENTA


                        • Zoom Testo
                          #118
                          1. In verità c'è poco da scrivere almeno per me. Ho atc di Caserta e residenza a Napoli. Ormai tra zona semi gialla poi rossa e poi arancione. Solo da bracconieri sarei dovuto uscire
                          o professore

                          COMMENTA


                          • Zoom Testo
                            #119
                            Qui la situazione non era rosea, da metà novembre le occasioni e gli abbattimenti sono stati molto sporadici, ora ci si è messa anche la zona rossa a tenerci forzatamente a casa, a complicare la situazione, speriamo che dopo il 07.01 ci lascino gli ultimi 3 fine settimana per vedere di riuscire a fare qualcosa si buono.....sempre se si vedrà qualche animale......

                            Buon anno a tutti........

                            Ciao,Marco.
                            L'alba in laguna ti toglie il fiato ogni volta che sei li in compagnia della tua passione!!!

                            COMMENTA


                            • Zoom Testo
                              #120
                              Annata ai minimi storici per numero di uscite.
                              Novembre perso a causa di zona rossa, dicembre col contagocce, ora mi restano 4 domeniche che mi auguro di poter sfruttare.
                              Lando


                              Quando un uomo con la pala incontra un uomo con la pistola scarica, l'uomo con la pistola scarica è un uomo morto!

                              COMMENTA

                              Accedi o Registrati

                              Comprimi

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X