annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

caccia alla volpe con canna rigata in Calabria

Comprimi

Modulo HTML statico non configurato

Comprimi

Contenuto statico HTML del modulo
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • caccia alla volpe con canna rigata in Calabria

    volevo domandare se qualcuno di voi sa se nella regione Calabria
    è possibile esercitare la caccia alla volpe singolarmente da appostamento con la carabina
    o se si necessita di autorizzazioni particolari come la caccia alla volpe in squadra

    grazie
    Le cose che stanno al di fuori dell'ordine naturale né vi durano né vi stanno

  • #2
    Re: caccia alla volpe con canna rigata in Calabria

    Mi ero incuriosito anche io:

    vedi altra discussione:
    http://www.migratoria.it/forum/leggi...-calabria.html

    leggo che ".......La caccia alla volpe, con l’uso di cani da seguito per la caccia alla volpe sul territorio della Regione Calabria, è consentita nel territorio del comune di residenza anagrafica, soltanto a squadre preventivamente autorizzate e secondo le previsioni del Calendario venatorio regionale......"

    Vedi il testo integrale: http://www.agroservizi.regione.calab...7-31521d25ce66

    Mi sembra di capire che non ci sono divieti per canna rigata, solo il fatto che si deve cacciare in squadre.
    L'unica forma di caccia individuale con la canna rigata , mi pare di capire, è quella da appostamento ai corvidi (ma non ho mai visto gente praticare da noi tale caccia) ; altrimenti occorre fare il corso di selezione per i nocivi che ogni tanto fanno negli ATC.

    COMMENTA


    • #3
      Re: caccia alla volpe con canna rigata in Calabria

      grazie
      per la risposta,
      mi sembra di capire che nel disciplinare della volpe si deve obbligatoriamente cacciare in squadra, mentre per le cartucce si dice che è consentito (quindi non è un obbligo) l'uso di cartucce caricate con munizione spezzata per cui presumo si possa utilizzare anche una carabina.
      Io volevo fare la caccia alla volpe con appostamento con l'arma rigata (cal. 223) ma mi sa che in forma singola non è consentito.
      Rimango invece dubbioso sull'utilizzo della canna rigata per i nocivi ad esempio i corvi e le gazze poichè non ho conoscenza di divieti, dal momento che la legge parla solo dei calibri e delle armi che si possono utilizzare per la caccia ma non pone divieti su singole specie su cui si possono usare, salvo l'obbligo del la palla unica per il cinghiale.
      Io presumo che sui nocivi la carabina, ovviamente di piccolo calibro (tra quelli consentiti per uso caccia tipo 222,223), si possa utilizzare, bisognerebbe comunque chiedere informazioni in merito all' ATC CS2 o meglio ancora all'Ufficio Caccia della Regione Calabria, prima di intraprendere questa forma di attività venatoria.
      Le cose che stanno al di fuori dell'ordine naturale né vi durano né vi stanno

      COMMENTA

      Chi ha letto questa discussione negli ultimi 10 giorni:

      Pubblicita STANDARD

      Comprimi

      Trending

      Comprimi

      Non ci sono risultati che soddisfano questo criterio.

      Unconfigured Ad Widget

      Comprimi

      Tag nuvola

      Comprimi

      Ultimi post

      Comprimi

      Non ci sono risultati che soddisfano questo criterio.

      Sto operando...
      X