annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

ATC PA1 ! Cosa cacciare e soprattutto dove ?

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ATC PA1 ! Cosa cacciare e soprattutto dove ?

    Buonasera a tutti i colleghi cacciatori e mille grazie di aver accettato la mia richiesta di adesione al forum !

    Come ho scritto nel titolo, vi sarei molto grato se poteste indicarmi luoghi dove poter abbattere selvaggina stanziale (preferibilmente conigli) senza l'ausilio del cane ! Le zone che batto io, quest'anno non offrono molto !

  • #2
    Originariamente inviato da NewHunter Visualizza il messaggio
    Buonasera a tutti i colleghi cacciatori e mille grazie di aver accettato la mia richiesta di adesione al forum !

    Come ho scritto nel titolo, vi sarei molto grato se poteste indicarmi luoghi dove poter abbattere selvaggina stanziale (preferibilmente conigli) senza l'ausilio del cane ! Le zone che batto io, quest'anno non offrono molto !
    Senza l'ausilio dei cani la vedo molto dura, ascolto le notizie di chi va a conigli con cani stracollaudati e anche loro fanno fatica a fare carniere. Personalmente non posso aiutarti. Scusami ma non conosci qualche cacciatore che frequenta l'ATC PA1, che si dedica alla caccia al coniglio. Perchè non chiedi a qualche armiere, che in teoria dovrebbe conoscere i suoi clienti a che caccia si dedicano?
    piero
    NON SI DISCUTE PER AVERE RAGIONE MA PER CAPIRE
    " Jorge Luis Borges "

    COMMENTA


    • #3
      So perfettamente che è dura ! Di fatto mi dedico prevalentemente alla migratoria, facendo caccia vagante.
      I cacciatori con i quali condividevo la passione si sono (per così dire) "estinti" (nel senso che per motivi vari hanno rinunciato), gli altri amici sono di ATC diversi dal mio e di tanto in tanto (tempo e lavoro permettendo) li raggiungo, per passare qualche bella avventura !
      Grazie Piero.

      COMMENTA


      • #4
        Appena si conclude la stagione venatoria, fai richiesta alla ripartizione faunistica venatoria di Palermo, dell'ATC dove cacciano i tuoi Amici, riceverai sicuramente l'utorizzazione, parecchi cacciatori sono in "ritirata", quindi i posti disponibili ci sono. Se preferisci cacciare di tanto in tanto con i tuoi compagni di caccia, fai il versamento per la migratoria, specificando l'ATC.
        Con simpatia
        piero
        NON SI DISCUTE PER AVERE RAGIONE MA PER CAPIRE
        " Jorge Luis Borges "

        COMMENTA


        • #5
          Il coniglio per il cacciatore Siciliano equivale ad una sorta di invidia venatoria, che spazia dai luoghi migliori, dai cani usati ecc.... L'omertà venatoria in questi casi è molto concreta. In Sicilia grazie alla caccia al coniglio, si sono fortificati rapporti di ogni genere con l'intera Italia, per rapporti di lavoro, per consensi politici ecc....(oserei dire che grazie ad essa sono usciti gente dalle galere con sentenze definitive).
          Tuttavia, qualche coniglio lo puoi fare, anche senza l'ausilio del cane. Armati di pazienza e vai dove secondo te c'è presenza di conigli. Guarda bene per terra, per vedere se vi è presenza di "fatte", stabilisci se sono fresche o vecchie. Guarda intorno se vi siano "passaturi" e dove conducano. Stabilisci un appostamento, (preferibilmente in alto, rispetto alla zona). La mattina all'alba e la sera al tramonto, appostati e fai la cosiddetta "misa". Vedrai che stando con gli occhi aperti, ti apparirà il conoglio che esce o entra nella tana.
          Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
          Sta il cacciator fischiando
          sull'uscio a rimirar..........

          COMMENTA


          • #6
            Originariamente inviato da walker960walker Visualizza il messaggio
            Il coniglio per il cacciatore Siciliano equivale ad una sorta di invidia venatoria, che spazia dai luoghi migliori, dai cani usati ecc.... L'omertà venatoria in questi casi è molto concreta. In Sicilia grazie alla caccia al coniglio, si sono fortificati rapporti di ogni genere con l'intera Italia, per rapporti di lavoro, per consensi politici ecc....(oserei dire che grazie ad essa sono usciti gente dalle galere con sentenze definitive).
            Tuttavia, qualche coniglio lo puoi fare, anche senza l'ausilio del cane. Armati di pazienza e vai dove secondo te c'è presenza di conigli. Guarda bene per terra, per vedere se vi è presenza di "fatte", stabilisci se sono fresche o vecchie. Guarda intorno se vi siano "passaturi" e dove conducano. Stabilisci un appostamento, (preferibilmente in alto, rispetto alla zona). La mattina all'alba e la sera al tramonto, appostati e fai la cosiddetta "misa". Vedrai che stando con gli occhi aperti, ti apparirà il conoglio che esce o entra nella tana.
            La posta è l'unico metodo di caccia che posso praticare senza cane, ma la battuta e tutta un'altra cosa, tutta un'altra emozione !

            COMMENTA


            • #7
              Originariamente inviato da NewHunter Visualizza il messaggio
              La posta è l'unico metodo di caccia che posso praticare senza cane, ma la battuta e tutta un'altra cosa, tutta un'altra emozione !

              ------------------------------------------------------
              Certo! Ma per la battuta ci vogliono i cani...
              Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
              Sta il cacciator fischiando
              sull'uscio a rimirar..........

              COMMENTA


              • #8
                Originariamente inviato da walker960walker Visualizza il messaggio
                ------------------------------------------------------
                Certo! Ma per la battuta ci vogliono i cani...
                Concordo pienamente !
                Magari essendomi iscritto al forum riesco a trovare qualche amico/compagno di caccia ! Chi lo sa ! La speranza è sempre l'ultima a morire !

                COMMENTA


                • #9
                  Originariamente inviato da NewHunter Visualizza il messaggio
                  Concordo pienamente !
                  Magari essendomi iscritto al forum riesco a trovare qualche amico/compagno di caccia ! Chi lo sa ! La speranza è sempre l'ultima a morire !

                  ------------------------------------------------------------
                  Certo, ci sono molti utenti della tua città.
                  Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
                  Sta il cacciator fischiando
                  sull'uscio a rimirar..........

                  COMMENTA


                  • #10
                    Originariamente inviato da NewHunter Visualizza il messaggio
                    Buonasera a tutti i colleghi cacciatori e mille grazie di aver accettato la mia richiesta di adesione al forum !

                    Come ho scritto nel titolo, vi sarei molto grato se poteste indicarmi luoghi dove poter abbattere selvaggina stanziale (preferibilmente conigli) senza l'ausilio del cane ! Le zone che batto io, quest'anno non offrono molto !
                    La tua è impresa difficile xche il cane nella caccia al coniglio è tutto inoltre ti ricordo che la posta al coniglio è proibita, tuttavia c è una coltivazione che ti offre qualche chance mi riferisco al vigneto specie a spalliera ovviamente dopo la vendemmia percorrilo in silenzio e affacciati filare x filare guardando in lunghezza la spalliera vedrai che qualcosa prima o poi vedrai potrebbe pure essere la lepre, in genere il coniglio o lepre che sia scatta nel momento che avendo fatto il dovuto silenzio ti affacci comunque tu guarda attentamente avrai solo un attimo x sparare assicurati che tutta l uva sia stata colta e spara solo in vigneti che diano una discreta visuale comunque occhio vigile all eventuale arrivo di agricoltori o cani di colleghi, x le zone tutta la zona del Belice ospita la coltura a vite (s Giuseppe iato s Cipirrello Camporeale roccamena) qualche coniglio in queste zone lo dovresti vedere e visto che non hai cane ti puoi battere pure i laghetti che in queste zone sono numerosi x qualche anatra, in bocca al lupo e saluti

                    COMMENTA


                    • #11
                      Ninocst ti ringrazio per le dritte ! Grazie davvero !
                      Per maggiore precisione tuttavia (forse c'è stato un malinteso, quando ho parlato di posta), specifico che io pratico l'attività venatoria nel rispetto assoluto delle regole (non sarei un cacciatore altrimenti), quindi da un'ora prima del sorgere del sole (secondo le tabelle ufficiali) al tramonto ! Pertanto, sopratutto al mattino, muovendomi quatto quatto (praticando quella che si definisce caccia vagante), cerco di "intercettare" qualche coniglio ancora in pastura (peraltro così come tu mi hai suggerito di fare tra i filari delle vigne) !

                      - - - Aggiornato - - -

                      P.S. comunque non avevo mai sentito dire che gli appostamenti temporanei al coniglio in orari in cui è consentita l'attività venatoria siano proibiti ! Sapete darmi maggiori delucidazioni, magari citando i riferimenti normativi ? Grazie.

                      COMMENTA

                      Pubblicita STANDARD

                      Comprimi

                      Ultimi post

                      Comprimi

                      Unconfigured Ad Widget

                      Comprimi
                      Sto operando...
                      X