annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Colorazione del piccione

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (21%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Colorazione del piccione

    Una domanda ai colombacciai del sito...
    Da voi è usanza colorare i piccioni?
    Quali tecniche e quali accortezze utilizzati per farli assomigliare il piu' possibile al colombaccio?
    File allegati
    La caccia non ha bisogno di mediazioni politiche, ma ha bisogno di essere difesa con forza!

  • #2
    secondo il mio punto di vista nn serve ,ho piccioni come i tuoi alcuni con barre bianche ma di differenza nn ce ne

    COMMENTA


    • #3
      il materiale è reperibile nei negozi di prodotti per parrucchieri e costa pochi euri: decolorante e acqua ossigenata concentrata (controllo i "volumi" domani e poi lo comunico).
      si fa una "pappetta" mischiando i due ingredienti fino ad ottenerla di una consistenza tipo yoghurt.
      a questo punto è meglio essere in due, uno tiene fermo il piccione con le ali il più possibile aperte (più docili sono meglio è!) e l'altro, con un pennellino, "tinge" le penne giuste (può essere utile avere a disposizione un colombaccio, anche solo le ali, per copiarlo il meglio possibile).
      dopo 2-3 minuti si asciuga togliendo la pappetta con uno straccio pulito (valido è asciugare con il phon).
      le penne cominceranno a schiarire piano piano. Può darsi che risultino solo giallastre, in questo caso ripetere il tutto il giorno dopo (due volte bastano sicuramente).
      per quanto riguarda il collo si fa nella stessa maniera ma attenzione ad evitare i movimenti bruschi del piccione: una pennellata in un occhio non è che sia proprio indicata!
      sia per le ali che per il collo qualcuno usa delle "mascherine" della forma idonea per tingere solo le parti giuste, io ho sempre fatto senza e mi son trovato bene lo stesso.

      questo è il metodo che uso da anni, mi son sempre trovato bene.

      rimango dell'idea che un bel piccione con un bel movimento/volo non truccato è meglio di uno sbatacchione tinto a dovere (però continuo a tingerli, anche l'occhio -nostro- vuole la sua parte!)

      ps: naturalmente fare tutto ciò dopo che il soggetto abbia terminato la muta!
      colombaccio a curata............erezione assicurata!

      COMMENTA


      • #4
        Da noi quasi tutti usano colorare i piccioni.
        Parlando con un amico specialista di questa caccia, secondo lui la differenza sta nel fatto che un piccione con un buon collare bianco sta' ad indicare un colombaccio piu' anziano.
        Messo a dovere sulla racchetta i colombacci piu' giovani tenderebbero piu' facilmente a mettersi nella pianta di buttata inquanto piu' sicuro.

        Questo ovviamente è quanto mi è stato detto.
        La caccia non ha bisogno di mediazioni politiche, ma ha bisogno di essere difesa con forza!

        COMMENTA


        • #5
          Concordo con quanto scritto da Cimbellatore, anch'io per un periodo ho tinto i piccioni poi secondo me e il mio amico i risultato non cambiava e quindi da tre o quattro anni non lo faccio più

          COMMENTA


          • #6
            Va bene quello che ha detto cimbellatore, cmq l'acqua ossigenata ci vuole a 130 volumi(può andar bene anche a 100) basta fare la pappata e tingerli una sola volta,rimagono un po giallicci ma il giorno dopo sono bianchi.ciao a disposizione x gli amici di migra!!!
            SE SAI HAI !!! SE NON SAI HOI!!!!!!

            COMMENTA


            • #7
              Grazie per le info cimbellatore e colombacciaio1
              Fiero ed Orgoglioso di essere Cacciatore ed avere MYGRA come forum di Caccia
              Mauro, Angelo e Sasa53... non vi dimenticherò!!!!
              Credo che l'amore per la caccia sia innato e che scateni un'attrazione fatale che non è facile a definirsi con le parole....
              Ciò che abbiamo fatto solo per noi stessi muore con noi. Ciò che abbiamo fatto per gli altri e per il mondo resta ed è immortale.
              (Harvey B. Mackay)


              COMMENTA


              • #8
                Premetto che parlo per l' esperienza di amici che cacciano ESCLUSIVAMENTE i colombi da più di 20 anni , dopo di che dico che le bande bianche non sono fondamentali in particolar modo se parliamo di cimbelli per aste o rulli mentre il discorso cambia se si parla di volantini .è scontato che per quanto riguarda la morfologia e la colorazione di fondo del richiamo si devono utilizzare soggetti quanto più simili al selvatico .Sperando di aver contribuito alla "causa" approfitto per farvi un" in bocca al lupo per domenica" !

                COMMENTA


                • #9
                  Luca parlo x amici che cacciano colombacci da 42 anni.le bande fanno sia x gli zimbelli ,
                  e x i volatini, anche se così non fosse, fanno buono a l'occhio del cacciatore!!! cmq più ti avvicini alla somiglianza
                  più ti diverti.
                  SE SAI HAI !!! SE NON SAI HOI!!!!!!

                  COMMENTA


                  • #10
                    Sono 5 anni che li coloriamo ma onestamente al fine pratico non conta nulla!
                    Diciamo che serve per quando non passa nulla e mentre li osservi, ti senti più soddisfatto..tutto qui.
                    E'come la differenza tra l'avere un ottimo tordo in gabbia, brutto a vedersi,ma che canta 10 ore il giorno, oppure avere un ottimo tordo in gabbia, splendido a vedersi per come impennato e posizionato, che canta ugualmente 10 ore al giorno..

                    X Luca grosseto > Ho un amico che vende centinaia di volantini l'anno ed è un grandissimo cacciatore (non faccio il nome ma sicuramente l'avete visto anche in tv su sky o nelle videocassette).
                    Quelli che vende sono identici ai colombi, sfiderei chiunque a riconoscerli tra un colombo e un piccione quando sono lontani e ti vengono incontro.
                    Ma lui lo sai con cosa caccia? Con 4 ternani, brutti da non potersi vedere (rigorosamente NON COLORATI) e quando arriva a fine giornata, i suoi risultati sono nella stragrande maggioranza dei casi, sucperiori a quelli di tutti i capanni vicini a lui...

                    Meditate..

                    Ciao!

                    COMMENTA


                    • #11
                      Noi in liguria...

                      Noi, io e mio padre non usiamo colorare i piccioni e non lo usava neanche mio nonno all epoca, forse per il poco tempo o forse perchè curiamo molto forse troppo gli appostamenti..
                      - Born to kill -

                      COMMENTA


                      • #12
                        Forse diro' un'eresia...ma non si fa prima ad allevare dei colombacci ,che fare tutte ste manovre?

                        Parlo da profano ovviamente.....
                        Il vero cacciatore ama gli animali a cui dà la caccia, forse anche perché li considera complici di questa passione in cui ritrova la sua origine esistenziale.
                        Indro Montanelli


                        Ciao Mauro,amico mio!

                        COMMENTA


                        • #13
                          Originariamente inviato da Rudi4x4 Visualizza il messaggio
                          Forse diro' un'eresia...ma non si fa prima ad allevare dei colombacci ,che fare tutte ste manovre?

                          Parlo da profano ovviamente.....
                          Come zimbelli possono andar bene,ma come volantini non ne ho mai visti,penso che sia quasi proibitivo vista la natura selvatica.
                          Io avrei voluto prenderli,ma purtroppo quando rugolano diciamo che si sentono e per non dar noia ai vicini ho ripiegato sui ternani specchiati meno stressanti da quel punto di vista.
                          "Caro amico ti scrivo...così mi disdraggo un pò...ma siccome sei molto lontano più forte ti scriverò........."
                          Maurè per sempre nel mio cuore.
                          Buon viaggio amico mio.

                          COMMENTA


                          • #14
                            Originariamente inviato da Rudi4x4 Visualizza il messaggio
                            Forse diro' un'eresia...ma non si fa prima ad allevare dei colombacci ,che fare tutte ste manovre?

                            Parlo da profano ovviamente.....
                            innanzi tutto è impossibile addestrare i colombi a fare i volantini.poi per allevare i colombi ci vuole la licenza da allevatore,non credo lo possano fare in molti.

                            COMMENTA


                            • #15
                              Si alla colorazione!, al di là del risultato pratico c'è comunque un lato psicologico: ci si sente più convinti di aver fatto qualcosa in più e quando ci chiede perchè non curano? si cerca di avvicinarsi alla perfezione del gioco e ci si può dedicare più serenamente a relizzare altre finezze migliorative.....

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X