annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

48al cal.20

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (45%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • 48al cal.20

    Buonasera agli amici del forum,chiedo consiglio,ho acquistatoda poco il 48al in cal. 20,con canna 71** bancata a1200 bar,avendo caricato la tecna a 1,30x30,sparata sempre in altri fucili nuovi,ora mi chiedo se detta carica sviluppa intorno a 800 bar,come presumo,è possibile spararla in modo frequente su questo fucile a colombacci,in tutta sicurezza?Da tener presente che la canna è PSF** camerata 70mm.Vi ringrazio a presto

  • #2
    Teoricamente non penso ci siano problemi, ma avendo lo stesso fucile non tirerei mai 30gr con quel fucile così leggero che scalcia così tanto...quando lo usavo sparavo massimo 28gr, solitamente baschieri f2 long range, ma anche con le f2 classic da 26gr andava una meraviglia.
    il grande pregio di quel fucile, secondo me, è la canna. La canna 71** fa veramente paura.
    La Caccia è la mia via...

    COMMENTA


    • #3
      Originariamente inviato da mauro52 Visualizza il messaggio
      Buonasera agli amici del forum,chiedo consiglio,ho acquistatoda poco il 48al in cal. 20,con canna 71** bancata a1200 bar,avendo caricato la tecna a 1,30x30,sparata sempre in altri fucili nuovi,ora mi chiedo se detta carica sviluppa intorno a 800 bar,come presumo,è possibile spararla in modo frequente su questo fucile a colombacci,in tutta sicurezza?Da tener presente che la canna è PSF** camerata 70mm.Vi ringrazio a presto
      Si tratta di un ottima arma anche se datata. Canna cromata e acciaio cogne. Essendo un'arma leggerina ti consiglio di impostare l'apposito anello conico(che si trova su l'asse dove alloggia il famoso mollone) in posizione tale da sparare cariche corazzate o leggere. Se fai ricerca su youtube ci sono alcuni interessanti video dove spiegano il procedimento di regolazione sul 48al a lungo rinculo.
      Ciao
      Luigi
      Ditemi come, non ditemi quante... Posta alla beccaccia? No, grazie!

      COMMENTA


      • #4
        Originariamente inviato da luigi de chiara Visualizza il messaggio

        Si tratta di un ottima arma anche se datata. Canna cromata e acciaio cogne. Essendo un'arma leggerina ti consiglio di impostare l'apposito anello conico(che si trova su l'asse dove alloggia il famoso mollone) in posizione tale da sparare cariche corazzate o leggere. Se fai ricerca su youtube ci sono alcuni interessanti video dove spiegano il procedimento di regolazione sul 48al a lungo rinculo.
        Ciao
        Luigi
        Con le munizioni moderne spara sempre a tutto freno, il funzionamento sarà regolare e abbassi le sollecitazioni al fucile.
        saluti

        Tex67

        COMMENTA

        Pubblicita STANDARD

        Comprimi

        Ultimi post

        Comprimi

        Unconfigured Ad Widget

        Comprimi
        Sto operando...
        X