annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

e se incrementassimo le denunce di reati ambientali ?

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • e se incrementassimo le denunce di reati ambientali ?

    Mai come in questo periodo cerchiamo di rivendicare il nostro ruolo di sentinelle dell'ambiente. Credo che a questa definizione dovrebbo far scaturire il maggior numero di atti concreti. Da qui l'idea di coordinare una campagna di denunce alle Autorità di tutti i reati ambientali (abbandono rifiuti, abusivismo edilizio etc) che troviamo nella nostra strada. Una azione coordinata potrebbe metterci nella corretta luce nei confronti della pubblica opinione.
    Che ne pensate?
    Francesco Arezzo
    Francesco 67

  • #2
    Re: e se incrementassimo le denunce di reati ambientali ?

    Sulla carta l'idea sembra molto buona. Ma poi se rifletti un po sugli attori ti rendi conto che non è una cosa semplice da realizzare, e cioè:
    -"campagna di denunce". Per denunciare occorrono Avvocati (= soldi), tempo disponibile per raccogliere le prove, anni di tempo per seguire le cause fino in Cassazione, ecc.
    -"alle Autorità". Chi sono le autorità? solo la Magistratura che tutti sappiamo quanto è disponibile e propensa a dar ragione ai cacciatori.
    -"di tutti i reati ambientali" come abbandono rifiuti, abusivismo, ecc. In maggioranza forse sarebbero denunce contro ignoti, con tutte le complicazioni del caso.
    -"Una azione coordinata potrebbe metterci nella corretta luce nei confronti della pubblica opinione". Chi informerebbe l'opinione pubblica che è tutto merito dei cacciatori? In ogni caso occorrerebbe attendere la fine dei processi.
    Pur essendo in linea di principio favorevole ho elencato le principali difficoltà.
    Lascio a Voi la decisione finale.
    Saluti Franco

    COMMENTA


    • #3
      Re: e se incrementassimo le denunce di reati ambientali ?

      Magari per migliorare l'ambiente bastano delle segnalazioni (vedi abbandono rifiuti, incendi ecc.), in questo modo si evitano gli avvocati.
      Se le iniziative partissero dalle associazioni venatorie ci sarebbe anche un miglioramento della ns immagine.
      le aavv dovrebbero chiedere la disponibilità agli associati e comunicare i nominativi delle persone disponibili ai VVFF, corpo forestale ecc.
      L'idea non è male, comunque nel ns piccolo possiamo segnalare anche senza organizzazione.
      ciao
      Detesto le tue idee ma mi farei uccidere per darti la possibilità di esprimerle (Voltaire)

      COMMENTA


      • #4
        Re: e se incrementassimo le denunce di reati ambientali ?

        Nella mia provincia e' gia' attivo un progetto" ECOUNIAMOCI",proposto gia' da tre anni appunto dalla provincia..e' un sito internet dove il cittadino comunica situazioni di degrado ambientale,....e c'e' anche un link "area caccia".....
        Io a suo tempo feci una segnalazione di moria in un canale di anatre e gallinelle morte....fui chiamato dalla Provinciale e ne segui' un'indagine che poi non so come ando' a finire.....
        E' chiaro che tutto questo e' diretto a tutti i cittadini,ma la provincia ha anche evidenziato come i cacciatori possano essere sentinelle dell'ambiente,certo resta una situazione a se' riguardo l'immagine del cacciatore,ma e' pur sempre una cosa lodevole....ciao Davide..
        ...meglio far credere di essere stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio...

        COMMENTA


        • #5
          Re: e se incrementassimo le denunce di reati ambientali ?

          Non credo che noi cacciatori abbiamo bisogno di redenzione nei confronti dell'opinione pubblica o dell'umanità; se fosse veramente così l'unica cosa da fare sarebbe appendere il fucile al chiodo.
          Io sono convinto che anche se ci mettiamo a fare i pentiti dell'ambiente, comunque agli occhi dell'opinione pubblica saremo sempre e semplicemente quelli che sparano ai passerotti indifesi.
          Come cittadino e non come cacciatore mi sento di dire che per la vigilanza, le denunce e i controlli, ci sono fior fiore di persone stipendiate ad uopo, a cominciare dalle gurdie forestali, venatorie ed ecologiche.
          Questi purtroppo, a volte, invece di esercitare le proprie prerogative preferiscono girarsi dall'altra parte, magari per poi rovinare un povero "cristo" di cacciatore colto sul fatto per un "reato" venatorio anche banale.
          Pertanto penso che non abbiamo bisogno di ronde nell'ambiente così come nella vita di tutti i giorni.
          Caccia libera in territorio libero!

          COMMENTA


          • #6
            Re: e se incrementassimo le denunce di reati ambientali ?

            Rom la tua analisi non fa' una "grinza",hai ragione,ma sul territorio ci siamo noi piu' capillarmente e non mi interessa se l'opinione pubblica ci adita come assassini anche se ultimamente la tendenza seppur schiacciante contro la caccia ha dato qualche flebile segnale a nostro favore,io prima come cittadino,poi come cacciatore mi sento il dovere di denunciare le malefatte di qualche agricoltore,a volte micidiali per la natura,ma ancor di piu' per la nostra salute,......oltre a sconsiderati atti messi in opera da certi incoscienti.....ciao Davide...
            ...meglio far credere di essere stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio...

            COMMENTA


            • #7
              Re: e se incrementassimo le denunce di reati ambientali ?

              Non credo che noi cacciatori abbiamo bisogno di redenzione nei confronti dell'opinione pubblica o dell'umanità; se fosse veramente così l'unica cosa da fare sarebbe appendere il fucile al chiodo.
              Io sono convinto che anche se ci mettiamo a fare i pentiti dell'ambiente, comunque agli occhi dell'opinione pubblica saremo sempre e semplicemente quelli che sparano ai passerotti indifesi.
              Come cittadino e non come cacciatore mi sento di dire che per la vigilanza, le denunce e i controlli, ci sono fior fiore di persone stipendiate ad uopo, a cominciare dalle gurdie forestali, venatorie ed ecologiche.
              Questi purtroppo, a volte, invece di esercitare le proprie prerogative preferiscono girarsi dall'altra parte, magari per poi rovinare un povero "cristo" di cacciatore colto sul fatto per un "reato" venatorio anche banale.
              Pertanto penso che non abbiamo bisogno di ronde nell'ambiente così come nella vita di tutti i giorni.
              Però rom il fatto è che siccome anche se ci sono persone stipendiate appositamente per controllare ciò, a volte tutto questo non succede e come dice davide noi siamo presenti nel territorio e lo conosciamo mooooooolto più di loro!!!Lo so che è una visione che per ora è solo teorica ma piacerebbe anche a me davide se fossimo incaricai di questo compito.....
              Una Land Rover non è mai usata.......ha soltanto più esperienza

              COMMENTA


              • #8
                Re: e se incrementassimo le denunce di reati ambientali ?

                Nelle varie riunioni affrontate prima di ogni apertura della caccia con la Provinciale,ci hanno sensibilizzato proprio a questo...poi uno e' libero o no di apportare la propria adesione,....io dico che il buonsenso ha bisogno di esistere.. sempre....!!..ciao Davide...
                ...meglio far credere di essere stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio...

                COMMENTA


                • #9
                  Re: e se incrementassimo le denunce di reati ambientali ?

                  Originariamente inviato da ggramoli
                  Sulla carta l'idea sembra molto buona. Ma poi se rifletti un po sugli attori ti rendi conto che non è una cosa semplice da realizzare, e cioè:
                  -"campagna di denunce". Per denunciare occorrono Avvocati (= soldi), tempo disponibile per raccogliere le prove, anni di tempo per seguire le cause fino in Cassazione, ecc.
                  -"alle Autorità". Chi sono le autorità? solo la Magistratura che tutti sappiamo quanto è disponibile e propensa a dar ragione ai cacciatori.
                  -"di tutti i reati ambientali" come abbandono rifiuti, abusivismo, ecc. In maggioranza forse sarebbero denunce contro ignoti, con tutte le complicazioni del caso.
                  -"Una azione coordinata potrebbe metterci nella corretta luce nei confronti della pubblica opinione". Chi informerebbe l'opinione pubblica che è tutto merito dei cacciatori? In ogni caso occorrerebbe attendere la fine dei processi.
                  Pur essendo in linea di principio favorevole ho elencato le principali difficoltà.
                  Lascio a Voi la decisione finale.
                  Non è vero niente.
                  Fare una denuncia x abbandono di rifiuti non costa nulla. Basta andare in Provincia oppure all'ARPA, e fare un esposto scritto. Anche una denuncia ai Carabinieri.
                  I reati ambientali sono perfettamente codificati, l'abbandono di rifiuti sanziona prima chi lo effettua e, in secondo ordine, chi non ha vigilato sulla propria proprietà, anche se si tratta di un enteo locale (Comune).
                  Le complicazioni ci sono solo se anche scrivere una lettera viene ritenuto "troppo sbattimento", ma con un po' più di senso civico si può andare lontano, e l'idea di Francesco è molto buona.
                  Lando


                  Quando un uomo con la pala incontra un uomo con la pistola scarica, l'uomo con la pistola scarica è un uomo morto!

                  COMMENTA


                  • #10
                    Re: e se incrementassimo le denunce di reati ambientali ?

                    Cominciamo a sbatterci tutti per vincere le elezioni !!!
                    Poi il resto verrà.
                    Non tutto quel ch'è oro brilla.
                    Né gli erranti sono perduti.
                    Il vecchio ch'è forte non s'aggrinza.
                    Le radici profonde non gelano.
                    Dalle ceneri rinascerà un fuoco.
                    L'ombra sprigionerà una scintilla.
                    Nuova sarà la lama ora rotta.
                    E re quel ch'è senza corona.

                    (John Ronald Reuel Tolkien)

                    COMMENTA


                    • #11
                      Re: e se incrementassimo le denunce di reati ambientali ?

                      Originariamente inviato da grifonenero
                      Cominciamo a sbatterci tutti per vincere le elezioni !!!
                      Poi il resto verrà.


                      Ma non è male anche l'idea di Francesco, io aggingerei le chiamate alla Lipu per qualsiasi animale ferito dall'uccelleto al cane.....e registrare le chiamate ( le risposte sono delle sorprese) e metterle su Youtube e portarle in risalto.....Credetemi c'è da ridere.....Questi non muovono il culo dalla sedia nemmeno se prendi a pedate, e se vengono sul posto ci voglioni 2 gg....
                      Se avete amici giornalisti che mettono in risalto il nostro operato e il loro menefreghismo!!!
                      Il vero cacciatore ama gli animali a cui dà la caccia, forse anche perché li considera complici di questa passione in cui ritrova la sua origine esistenziale.
                      Indro Montanelli


                      Ciao Mauro,amico mio!

                      COMMENTA


                      • #12
                        Re: e se incrementassimo le denunce di reati ambientali ?

                        L'iniziativa e senz'altro positiva e degna di lode!Putroppo a volte accade,a me e' successo,che ci sia un rimpallare la nostra segnalazione tra i vari enti,perche' spesso non si capisce bene di chi sia la competenza di quel fatto che stiamo segnalando!Cmq insistendo qualcosa s'ottiene!Certo che se volevamo far cogliere sul fatto,magari in flagranza di reato,uno scaricatore di liquami in un fosso,e vengono dopo due giorni,rimane un po' difficile!Ma si possono dare dati,es.targhe,tipo di mezzi ecc.che possono portare agli autori degli illeciti!I VVFF e la Forestale sono stati,sempre, i piu'disponibili quando interpellati!Un saluto.

                        "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

                        Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

                        CIAO MAURE' !!!

                        Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
                        https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

                        COMMENTA


                        • #13
                          Re: e se incrementassimo le denunce di reati ambientali ?

                          Bella iniziativa. Io aggiungerei anche sensibilizzazione degli agricoltori. basta co ste terre lavorate gia il 10 settembre!!! Basta co sti insetticidi spasi come fossero acqua!!
                          Il mio atc da fondi per le colture a perdere e anche per lasciare le stoppie fino a meta ottobre..... diffondiamo queste iniziative..
                          "Credo che l'amore per la caccia sia innato e che scateni un'attrazione misteriosa solo in poche persone, attrazione che non è facile a definirsi con le parole; so solo che sboccia come un fiore nella corte del canile o sui fianchi delle montagne. Quando è stato piantato nessuno lo sa, ma una volta fissato nel cuore di un uomo nulla lo può sradicare."

                          William Arkwright

                          COMMENTA


                          • #14
                            Re: e se incrementassimo le denunce di reati ambientali ?

                            Per presentare una denuncia non serve alcun avvocato. E neppure è prevista la partecipazione alla causa o il ricorso alla Suprema Corte di Cassazione. E' una semplice segnalazione alla polizia giudiziaria di un fatto costituente reato, o violazione amministrativa. La nostra azione finirebbe lì. Infatti l'abbandono rifiuti, nella forma semplice, comporta soltanto una sanzione amministrativa. Ma è di natura penale, e quindi competenza della magistratutra, quando trattasi di rifiuti speciali, ovvero : (a) i rifiuti da attività agricole e agro-industriali;
                            b) i rifiuti derivanti dalle attività di demolizione, costruzione, nonché i rifiuti che derivano dalle attività di scavo, fermo restando quanto disposto dall'art. 186;
                            c) i rifiuti da lavorazioni industriali;
                            d) i rifiuti da lavorazioni artigianali;
                            e) i rifiuti da attività commerciali;
                            f) i rifiuti da attività di servizio;
                            g) i rifiuti derivanti dalla attività di recupero e smaltimento di rifiuti, i fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento di fumi;
                            h) i rifiuti derivanti da attività sanitarie;
                            i) i macchinari e le apparecchiature deteriorati ed obsoleti;
                            l) i veicoli a motore, rimorchi e simili fuori uso e loro parti;
                            m) il combustibile derivato da rifiuti.
                            Secondo me sarebbe un'ottima iniziativa se cominciassimo ad inoltrare raffiche di denunce di questo tipo, ovviamente tramite le associazioni venatorie. Aggiungerei anche i casi di maltrattamento animali.

                            COMMENTA


                            • #15
                              Re: e se incrementassimo le denunce di reati ambientali ?

                              ieri ho msndato una mail alla provincia di bergamo in cui denunciavo lo stato di degrado delle pertinenze stradali dopo il taglio dell'erba e degli arbusti
                              questi trinciano tutto e mandano plastica ovunque,e tutti fanno finta di non vedere
                              e' chiaro che il primo colpevole e' quello che abbandona sacchetti sui cigli stradali,ma gli addetti alla manutenzione completano l'opera

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X