annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Migrazione impazzita

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Gianni1°
    ha commentato in 's risposta
    Li osservo spesso, in planata catturano vespe, api, libellule più o meno insetti di quella taglia, dopo la cattura si posano sui fili o su un albero e prima di ingoiare sbattono l'insetto varie volte sul posatoio per ucciderlo, poi lanciano l'insetto per aria, lo riprendono per il verso giusto (la testa) e lo ingoiano.

  • Franky@
    ha commentato in 's risposta
    sono una quindicina d'anni che al meridione siamo invasi letteralmente. Li ho visti fare stragi sopra le arnie e colonizzare pareti verticali in mezzo alle città. Pure parecchi rigogoli e ghiandaie marine che erano eccezionali. Quelli che non vedo quasi più sono i cuculi

  • olivieri roberto
    ha risposto
    A casa mia da Venerdi' le rondini hanno rioccupato il nido......per la gioia di mia moglie.....

    Lascia un commento:


  • giovannit.
    ha risposto
    Io i gruccioni li ho visti una sola volta, a primavera. Ero bambino ed eravamo al cimitero di Ancona a portare un mazzo di fiori ad un mio zio sepolto li'. Ne passarono sei o sette, insieme, volando bassi, e li riconobbi subito perche' ne avevamo uno imbalsamato a casa, che Papa' aveva ucciso molti anni prima. Non me li sono mai dimenticati. Poracci, con le api in diminuzione in tutto il mondo si dovranno accontentare delle vespe!

    Lascia un commento:


  • gufo2007
    ha risposto
    Originariamente inviato da kim-lea Visualizza il messaggio
    nella Sicilia i gruccioni ci sono sempre da un paio d'anni


    Gran bel selvatico il cacciatore di api. Dannoso, ma variopinto ...





    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   GRU1.jpg 
Visite: 202 
Dimensione: 27.2 KB 
ID: 1894858Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   gruccione sx.jpg 
Visite: 197 
Dimensione: 41.0 KB 
ID: 1894859

    Lascia un commento:


  • kim-lea
    ha commentato in 's risposta
    chi dice il Decameron del Boccaccio che si è fregato la coscia è poi è andato col padrone ha fargli vedere che avevano un sola zampa🤣🤣

  • ozannagh
    ha commentato in 's risposta
    Beh dai niente di anomalo allora.....stanno tornando a casa....

  • dade
    ha commentato in 's risposta
    verso nord/est

  • Franky@
    ha commentato in 's risposta
    a kr su Esaro e Neto si sentono le marzaiole

  • giovannit.
    ha risposto
    Originariamente inviato da dade Visualizza il messaggio
    Ieri gran passo di gru....bo?
    Le gru sono squisite, forse il miglior uccello da mangiare (domandatelo alla fidanzata di Chichibio!). Da noi ce ne sono due specie, una delle quali e' cacciabile. L'altra no.

    Lascia un commento:


  • kim-lea
    ha risposto
    sabato erano nella zona di Cirò marina una 50 di esemplari

    Lascia un commento:


  • ozannagh
    ha risposto
    Originariamente inviato da dade Visualizza il messaggio
    Ieri gran passo di gru....bo?
    In che direzione?

    Lascia un commento:


  • dade
    ha risposto
    Ieri gran passo di gru....bo?
    File allegati

    Lascia un commento:


  • Franky@
    ha commentato in 's risposta
    infatti come dice il mod, a Lecce lo chiamano lupu te l'api

  • arsvenandi
    ha commentato in 's risposta
    Gruccione: il lupo delle api.

Pubblicita STANDARD

Comprimi

Ultimi post

Comprimi

Unconfigured Ad Widget

Comprimi
Sto operando...
X