annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Radio migratoria Tordi in Puglia 2019/20

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #91
    Originariamente inviato da cecchino Visualizza il messaggio
    Occhio che la chiusura è con effetto immediato .Ergo ...a partire da domani la caccia è chiusa !!
    In effetti per cautela è saggio non andare, non dovrebbe essere così perché l’iter prevede la notifica ma.....quando si tratta di andare in culo al cittadino la legge sta dalla parte di chi la applica, della serie: per il momento verbalizzo e sequestro e poi fai ricorso.
    Sopra ogni cosa combatti l'ignoranza.

    martino de michele

    " La Caccia è affascinante ed emozionante ANCHE quando la selvaggina scarseggia....e tu, nonostante tutto, ti diverti lo stesso perchè sei a Caccia."
    Un Cacciatore.

    COMMENTA


    • #92
      Originariamente inviato da mino79 Visualizza il messaggio
      Io penso che piu che andare sotto il palazzo della regione,dovremmo tutti cominciare a far mancare il nostro supporto economico alle av...cosicché vadano loro ad alzare la voce in regione.
      Se anche andassimo noi la sotto sta ben certo che ci guarderebbero dalla finestra con un bel caffè in mano,e ci riderebbero su...ASSICURAZIONI PRIVATE...niente piu soldi alle associazioni venatorie...e non veniamocene con la storia dei costi che loro sostengono ...a parte Brindisi che gestisce bene la lepre il resto è noi.siamo prevalentemente una regione di cacciatori migratoristi.quanti di noi all'apertura trovano i fagiani?nessuno perche dopo 3 giorni dell'immissione son gia stati catturati dai predatori.per cui per le av almeno per quanto riguarda la puglia valgono meno di 0

      Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
      Mino non sono d’accordo, le AAVV avranno le loro responsabilità ma non in questo caso, la responsabilità ricade sulla regione che da 5 anni proroga il PFV ed era abbastanza prevedibile che si giungesse a queste conclusioni.

      Parliamoci chiaro: se si rispetta la normativa, non c è ricorso che tenga.
      Alessandro88, ozannagh e riccà piace questo post.
      Sopra ogni cosa combatti l'ignoranza.

      martino de michele

      " La Caccia è affascinante ed emozionante ANCHE quando la selvaggina scarseggia....e tu, nonostante tutto, ti diverti lo stesso perchè sei a Caccia."
      Un Cacciatore.

      COMMENTA


      • #93
        Originariamente inviato da arsvenandi Visualizza il messaggio

        Mino non sono d’accordo, le AAVV avranno le loro responsabilità ma non in questo caso, la responsabilità ricade sulla regione che da 5 anni proroga il PFV ed era abbastanza prevedibile che si giungesse a queste conclusioni.

        Parliamoci chiaro: se si rispetta la normativa, non c è ricorso che tenga.

        Come del resto in tutte le altre situazioni di sospensiva dei calendari....sempre per sti cavolo di PFV scaduti...
        Ottobre è.....

        COMMENTA


        • #94
          Visto che la situazione associativa nella mia Regione è scandalosa (per dire poco) ed è da anni che sostengo che nn bisogna più dare loro un centesimo, vi faccio una domanda : cosa hanno fatto le associazioni venatorie in Puglia in questi 5 anni che il pfv è stato prorogato!??
          Immagino che il loro massimo impegno sia stato quello di fare i broker assicurativi per accaparrarsi oltre al provento del brokeraggio anche la quota che spetta loro per la tassa di concessione governativa che noi paghiamo. Smettiamola di dare soldi a questa gente così magari la smettono di pensare solo ai posticini negli atc e a fare gli agenti assicurativi.
          Cimbellatore piace questo post.

          COMMENTA


          • #95
            Originariamente inviato da GIanluca_Volpe Visualizza il messaggio
            Visto che la situazione associativa nella mia Regione è scandalosa (per dire poco) ed è da anni che sostengo che nn bisogna più dare loro un centesimo, vi faccio una domanda : cosa hanno fatto le associazioni venatorie in Puglia in questi 5 anni che il pfv è stato prorogato!??
            Immagino che il loro massimo impegno sia stato quello di fare i broker assicurativi per accaparrarsi oltre al provento del brokeraggio anche la quota che spetta loro per la tassa di concessione governativa che noi paghiamo. Smettiamola di dare soldi a questa gente così magari la smettono di pensare solo ai posticini negli atc e a fare gli agenti assicurativi.
            Anche tu? e meno male che l’ho appena scritto! Smettetela di dare sempre la colpa ad altri, non si parla a vanvera Gianluca, lo ripeto ancora una volta e urlando: LE AAVV NON SONO RESPONSABILI DEL PFV!!!! Nella fattispecie , in Puglia è da 5 anni che litigano con la regione per ottenerlo!
            suzigargano, ozannagh e barone rosso piace questo post.
            Sopra ogni cosa combatti l'ignoranza.

            martino de michele

            " La Caccia è affascinante ed emozionante ANCHE quando la selvaggina scarseggia....e tu, nonostante tutto, ti diverti lo stesso perchè sei a Caccia."
            Un Cacciatore.

            COMMENTA


            • #96
              Scusate, ma avete letto l'ordinanza?
              In bocca al lupo.
              Narduz

              COMMENTA


              • #97
                Originariamente inviato da arsvenandi Visualizza il messaggio

                Anche tu? e meno male che l’ho appena scritto! Smettetela di dare sempre la colpa ad altri, non si parla a vanvera Gianluca, lo ripeto ancora una volta e urlando: LE AAVV NON SONO RESPONSABILI DEL PFV!!!! Nella fattispecie , in Puglia è da 5 anni che litigano con la regione per ottenerlo!
                Martino è fiato perso.......

                Il problema è che c'è che si priva di tante cose per andare a caccia e da domani deve stare a casa..... E c'è chi raccoglie merd@ di cane per un anno e appena gli abbatte i primi due tordi chiudono la caccia..... E povera bestia non capirà un caxxo neanche quest'anno......paese di merd@!

                Inviato dal mio ELE-L29 utilizzando Tapatalk

                PRIMA DI SPARARE.................PENSA!!!!!!!!!!!
                CIAO PA'...............X sempre con me!!
                BARONE ROSSO

                COMMENTA


                • #98
                  Originariamente inviato da arsvenandi Visualizza il messaggio


                  Parliamoci chiaro: se si rispetta la normativa, non c è ricorso che tenga.
                  Purtroppo non è così. Quando si parla di diritto amministrativo, specie in presenza di discrezionalità amministrativa o tecnica, al cospetto di regole attributive e/o regolative del potere particolarmente complesse e obiettivamente tendenziose, come quelle che regolano la caccia, ci sono quasi sempre i margini per un ricorso. Cosa diversa è che esso sia fondato o meno, ma in fase cautelare basta il fumus.
                  In bocca al lupo.
                  Narduz

                  COMMENTA


                  • #99
                    Originariamente inviato da Narduz Visualizza il messaggio

                    Purtroppo non è così. Quando si parla di diritto amministrativo, specie in presenza di discrezionalità amministrativa o tecnica, al cospetto di regole attributive e/o regolative del potere particolarmente complesse e obiettivamente tendenziose, come quelle che regolano la caccia, ci sono quasi sempre i margini per un ricorso. Cosa diversa è che esso sia fondato o meno, ma in fase cautelare basta il fumus.
                    Se hai il PFV scaduto sei già in difetto prima di partire...tutto quello che la giunta fà in termini di caccia non ha nessun valore.
                    Il PFV è il primo e principale strumento di pianificazione faunistica regionale.....i nostri nemici se ne sono accorti tardi ma da quando lo hanno fatto stanno picchiando duro!!!!
                    Ottobre è.....

                    COMMENTA


                    • Non è scaduto niente. Ed è bene sgomberare il campo dalle idiozie, la cui origine è sempre oscura, ma sospetta. Nonostante i tuttologi, il nucleo essenziale del ricorso non è la proroga del pfv. Cio' e' tanto vero che sia l'ordinanza di rigetto della istanza cautelare, sia il decreto del presidente Frattini, indagano, pervenendo, bontà loro, a risultati opposti, la sussistenza del fumus, prevalentemente in punto di pareri ISPRA, disinteressandosi in toto al motivo attinente il pfv, che nemmeno citano. Ciò che mi lascia basito è che perfino chi in genere parla dopo aver letto, in questo caso, non lo ha fatto.
                      In bocca al lupo.
                      Narduz

                      COMMENTA


                      • Originariamente inviato da Narduz Visualizza il messaggio
                        Non è scaduto niente. Ed è bene sgomberare il campo dalle idiozie, la cui origine è sempre oscura, ma sospetta. Nonostante i tuttologi, il nucleo essenziale del ricorso non è la proroga del pfv. Cio' e' tanto vero che sia l'ordinanza di rigetto della istanza cautelare, sia il decreto del presidente Frattini, indagano, pervenendo, bontà loro, a risultati opposti, la sussistenza del fumus, prevalentemente in punto di pareri ISPRA, disinteressandosi in toto al motivo attinente il pfv, che nemmeno citano. Ciò che mi lascia basito è che perfino chi in genere parla dopo aver letto, in questo caso, non lo ha fatto.
                        Mi fa piacere leggere per capire,sempre e cmq .però mi sto sforzando nel caso del tuo messaggio. Da come parli Mi sembra di capire che sei un avvocato o qualcosa del genere ma hai una terminologia che forse sarebbe più idonea da usare in un tribunale. Per cui se vuoi fare il sunto di ciò che hai detto in parole povere sarei contento di capire. E comunque non venirmi a dire che il piano faunistico-venatorio non è scaduto

                        Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

                        COMMENTA


                        • Non riesco ad allegarvi il decreto del Presidente Frattini. N. 5077/2019 depositato il 4 ottobre ca.
                          Appena ci riesco lo faccio, così dalla lettura si capirà cosa dico.
                          In bocca al lupo.
                          Narduz

                          COMMENTA


                          • L'argomento su cui si sono soffermati i giudici è l'insufficiente motivazione nel discostamento dai pareri ISPRA. Il pfv è stato prorogato, quindi è valido ed efficace.
                            In bocca al lupo.
                            Narduz

                            COMMENTA


                            • Comunque giusto per ficcarmi il coltello nella ferita, sono le 21 e 12 e ne ho sentiti già due.... Di tordi.
                              W l'Italia

                              Inviato dal mio ELE-L29 utilizzando Tapatalk

                              PRIMA DI SPARARE.................PENSA!!!!!!!!!!!
                              CIAO PA'...............X sempre con me!!
                              BARONE ROSSO

                              COMMENTA


                              • Originariamente inviato da Narduz Visualizza il messaggio
                                L'argomento su cui si sono soffermati i giudici è l'insufficiente motivazione nel discostamento dai pareri ISPRA. Il pfv è stato prorogato, quindi è valido ed efficace.
                                Sicuro che sia proprio così?
                                In genere quando si rilevano le mancate argomentazioni per il discostamento dai pareri ISPRA si sospende la caccia a quelle specie,non si blocca in toto il calendario.
                                Perchè nell'ordinanza del giudice non sono specificate le specie verso le quali la Regione Puglia non ha adeguatamente motivato?
                                Non è che mancano in maniera più "strutturale" le motivazioni con cui la Regione supera i pareri ISPRA....
                                Ti faccio un esempio....in Emilia Romagna il carniere giornaliero della tortora è di 15 capi,contro i 5 raccomandati da ISPRA...le argomentazioni per arrivare a 15 sono inserite nel nostro PFV,argomentazioni che vengono riprese ad ogni emanazioni di calendario.
                                Un pfv scaduto da 5 anni e prorogato è valido fino a quando un giudice non dice il contrario.....non conosco per filo e per segno la vs situazione ma in genere non si sospende la caccia in toto per mancanza di motivazioni su 2/3/4 specie.
                                Ottobre è.....

                                COMMENTA


                                • Narduz
                                  Narduz commentata
                                  Modifica di un commento
                                  Ho letto il decreto. Con il numero che ho indicato lo puoi cercare direttamente tu sul dico del caso. Buona lettura. Inoltre se leggi l'ordinanza del tar di Bari che sta nella discussione specifica già ti fai un'idea.

                                • Narduz
                                  Narduz commentata
                                  Modifica di un commento
                                  Sito del cds non "dico del caso"

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X