annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita 600x70

Comprimi

!

Comprimi
Ciao, Ospite! Oggi è il N/A Sono le ore N/A

Caccia con il chioccolo 2019-20,tra arte e passione

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Alfonsomarini
    ha risposto
    Originariamente inviato da sfiamma Visualizza il messaggio
    Confermo quello detto da Alfonsomarini, su big hunter puoi comprare la pipa in ottone, molto economica e di sicuro migliore rispetto a tutti i vari richiami che sono in commercio della solita tipologia... Abbi l'accortezza di nastrarlo per bene per togliere i sicuri difetti di saldatura e quindi renderlo stagno... Per la civetta e allocco io ti consiglio di costruirlo, sono facilissimi da realizzare, e se hai il libro di Stagnaro puoi seguire passo passo ciò che lui detta...
    Con ieri si conclude la stagione del merlo, stagione caratterizzata da un'ottima presenza del turdide, almeno nelle mie zone, buoni carnieri un po' sempre anche se il comportamento è quindi le curate dei selvatici sono state molto condizionate dalle condizioni meteo, specialmente nel mese che per elezione risulta sempre il migliore per il chioccolo, ossia Novembre...la presenza di pastura risulta sempre fondamentale per la pratica di questa caccia ed un anno con una fruttificazione di corbezzolo come questo sarà da ricordare.
    Sono mancate le brinate novembrine a concludere il cerchio magico.... Ma tant'e'..
    La costruzione di alcuni richiami in tarda stagione rivelatosi poi sul campo di tanto effetto mi proietta di nuovo sulla prossima stagione, sul prossimo ottobre di migrazione, accucciato difronte ad una buona buttata con i sensi tesi alla risposta.... Buon 2020 chioccolatori, che sia un anno di salute e soddisfazioni!
    Buon anno Paolo e a tutti i chioccolatori. Quest'anno dalle mie parti pochissimi tordi, merli un po' meglio grazie agli stanziali.

    Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk

    Lascia un commento:


  • sfiamma
    ha risposto
    Confermo quello detto da Alfonsomarini, su big hunter puoi comprare la pipa in ottone, molto economica e di sicuro migliore rispetto a tutti i vari richiami che sono in commercio della solita tipologia... Abbi l'accortezza di nastrarlo per bene per togliere i sicuri difetti di saldatura e quindi renderlo stagno... Per la civetta e allocco io ti consiglio di costruirlo, sono facilissimi da realizzare, e se hai il libro di Stagnaro puoi seguire passo passo ciò che lui detta...
    Con ieri si conclude la stagione del merlo, stagione caratterizzata da un'ottima presenza del turdide, almeno nelle mie zone, buoni carnieri un po' sempre anche se il comportamento è quindi le curate dei selvatici sono state molto condizionate dalle condizioni meteo, specialmente nel mese che per elezione risulta sempre il migliore per il chioccolo, ossia Novembre...la presenza di pastura risulta sempre fondamentale per la pratica di questa caccia ed un anno con una fruttificazione di corbezzolo come questo sarà da ricordare.
    Sono mancate le brinate novembrine a concludere il cerchio magico.... Ma tant'e'..
    La costruzione di alcuni richiami in tarda stagione rivelatosi poi sul campo di tanto effetto mi proietta di nuovo sulla prossima stagione, sul prossimo ottobre di migrazione, accucciato difronte ad una buona buttata con i sensi tesi alla risposta.... Buon 2020 chioccolatori, che sia un anno di salute e soddisfazioni!

    Lascia un commento:


  • francesco85
    ha risposto
    Originariamente inviato da Alfonsomarini Visualizza il messaggio
    Bighunter e red rock, qualcosa hanno per cominciare. Pipa merlo e fischi bottaccio più che altro.

    Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk
    Grazie ma Quelli li ho già...comunque sono cose std che trovi in qualsiasi armeria o quasi...il problema è trovare quelli per civetta e allocco che ho visto per esempio marco stagnaro utilizza o anche delle pipe per merlo migliori...quelle da battaglia funzionano solo su uccelli molto creduloni...comunque i prossimi 2 giorni voglio provare lo stesso con quello che ho

    Lascia un commento:


  • Alfonsomarini
    ha risposto
    Originariamente inviato da francesco85 Visualizza il messaggio
    Ciao a tutti...domanda da un milione di dollari...volendo iniziare ad intraprendere ogni tanto questo tipo di caccia...dove è possibile acquistare i richiami ? Da discussioni vecchie ho letto che la maggior parte delle persone li autoproduce...ma sinceramente non credo di essere capace ...grazie
    Bighunter e red rock, qualcosa hanno per cominciare. Pipa merlo e fischi bottaccio più che altro.

    Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk

    Lascia un commento:


  • francesco85
    ha risposto
    Ciao a tutti...domanda da un milione di dollari...volendo iniziare ad intraprendere ogni tanto questo tipo di caccia...dove è possibile acquistare i richiami ? Da discussioni vecchie ho letto che la maggior parte delle persone li autoproduce...ma sinceramente non credo di essere capace ...grazie

    Lascia un commento:


  • ciok
    ha risposto
    Poche novità nei giorni passati....qualche merlo e pochissimi tordi. La stagione secondi me nn facilita nemmeno la conclusione sugli animali che vengono al richiamo. Specialmente sabato ho notato buone rispiste ma con poche conclusioni. Se è possibile chiederei un consiglio a Sfiamma: come posso ottenere concludioni con animali che rimangono spessso fuori gittata o nascosti nel fitto che dopo poco se ne vanno? Noto questo comportamento nelle giornate umide, nuvole basse, nebbiose.....penso che sia comunque naturale un tale comportamento nelle situazioni descritte. Ma se c'è un particolare accorgimento.....grazie e saluti

    Lascia un commento:


  • lodola 66
    ha risposto
    Ho visto che mercoledì mette bello. Riprendo i miei chioccioli e provo a vedere se mi riesce ancora fare qualcosa. Senza grosse aspettative.
    Poi rendiconto

    Lascia un commento:


  • sfiamma
    ha risposto
    Altra bella giornata oggi... A spasso per il Chianti, atc si 3...uno spollo di bottacci molto magro e poi tanti merli...oggi poi abbiamo anche avuto il dono della luce sotto forma di sole... Dopo un mese di pioggia pareva quasi impossibile potesse sempre esistere.
    Buone risposte, arrivi non proprio solerti... Richiami usati chioccolo squillante e senza esagerare tordo ferito... Avevo in settimana messo appunto un nuovo chioccolo ma il verdetto del bosco e' stato impietoso... In settimana prossima bisognerà rimetterci le mani... Purtroppo la zona era ben fornita di colombacci e quindi anche di cacciatori, tre per la precisione, che hanno sparato per tutta la mattina... Le loro fortune sono state la mia disfatta... Alle 10 tocca alzare i tacchi e cambiare zona,continuando però ad essere una buona giornata.
    A fine giornata arriverà anche una Cesena,la prima dell'anno... Ed il carniere sarà bello rotondo....

    Lascia un commento:


  • giuseppe70
    ha commentato in 's risposta
    Grazie per la puntualità Paolo. Preciso.

  • sfiamma
    ha risposto
    Resoconto di questa due giorni, sabato discreto spollo a volo e poi buona giornata di chioccolo anche se i merli sono un po' scarsetti e oltretutto molto apatci... Mi rifaccio però con un po di sasselli e un po di bottacci... A fine giornata il carniere sarà molto vario, tordi merli e sasselli suddivisi in parti uguali... Stamani spollo sotto tono, avvistati 4 tordi, 3 abbattuti ma uno perdo... Poi sino alle 11.00 riesco a fare altri 9 merli.. Ma il Comportamento e' stranissimo... Iniziano subito con delle buone risposte, si avvicinano quasi a Tito e si zittiscono, poi se ne vanno... Mi accorgo che insistendo di punto in bianco riparte il loro interesse... Ri-iniziano a rispondere e alla fine si fanno convincere alla conclusione dell'azione... Condizioni meteo molto difficili, vento teso da nord est, visitato tutte zone sotto vento.

    Lascia un commento:


  • sfiamma
    ha commentato in 's risposta
    in effetti Giuseppe quel vecchio chioccolatore aveva ragione... un tordo o merlo di rientro di sicuro avra' una sola certezza, ossia la zona dove risiede il dormitorio prescelto... perciò cercare di farlo deviare nel volo di rientro pomeridiano e' molto difficile... altra cosa se si intende appostarsi per lo sparo a fermo e l'uso dei richiami di macchia, sino a 10 minuti prima che faccia buio ci sono buone possibilità di portare il selvatico a tiro

  • ciok
    ha risposto
    Una decina di tiri stamani, quasi tutti neri, ma quanta fatica.....animali rarefatti nelle zone visitate in mattinata ma di veloce approccio...cmq soddisfattto
    spero incremento di selvatici nei prossimi giorni.
    intanto nelle uscite future proverò a cambiare zone, anche un po' a caso.....
    saluti

    Lascia un commento:


  • giuseppe70
    ha risposto
    Domanda per passare da palo in frasca: chi richiama durante il rientro pomeridiano dal tardo autunno all'inverno ? Se si, in che note e tonalità ? Grazie a tutti. Un vecchio chioccolatore di tordi sosteneva che al pomeriggio, durante il rientro, il chioccolo era praticamente inutile. Diceva il vero ?

    Lascia un commento:


  • sfiamma
    ha risposto
    Quello che ha detto Gabriele e' esatto, sui tordi freschi freschi di entrata le percentuali di curata sono alte, perlomeno molto più alte che su tordi già accasati... Quelle battute che hai rammentato nel tuo scritto sono tutte battute molto efficaci, molto udibili perché fatte di toni medi...adesso invece bisogna cercare di riprodurre più una sorta di chiacchierata per il bottaccio, ossia quell'insieme di versi che emette molto spesso sulle pasture, specie quando ben irradiate dal sole(anche se quest'anno citare il sole e' pura utopia)... Toni più soffusi di una vera e propria primavera, talvolta quasi storpiati....essere sul giusto affilo e intonare queste note di sicuro farà la differenza...
    Ringrazio Gabriele per avermi citato, ma in quest'arte ci vuole tanta passione, testardaggine, voglia... Cose che non si insegnano...
    Per tornare alla caccia cacciata.... Sabato gran bella mattina, soprattutto con i sasselli, di cui ne avevo imparato un branchetto nei giorni scorsi... Belle curate soprattutto con un chioccolo squillante e colpi di tordo ferito... E poi pure i merli, loro con quasi la totalità di chioccolo... Quest'anno però i neri pare se ne sia fermati meno di anno scorso... D'ora in poi inizierò a ricercarli nelle corbezzolaie che quest'anno sono cariche di frutti... E sarà la prova del nove quella, se latitano anche lì vorrà dire che quest'anno sarà un'annata magra per loro....staremo a vedere

    Lascia un commento:


  • VASCOROSSI
    ha risposto
    In questa caccia ci vuole esperienza. Bisogna sempre provare e memorizzare le note che funzionano.

    Lascia un commento:

Accedi o Registrati

Comprimi

Pubblicita STANDARD

Comprimi

Ultimi post

Comprimi

Sto operando...
X