annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Radio migratoria centro 2019/20

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 2 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (1) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Oggi saltato per motivi di lavoro, proviamo domani...
    Detesto le tue idee ma mi farei uccidere per darti la possibilità di esprimerle (Voltaire)

    COMMENTA


    • Buonasera, oggi mi hanno portato in un posto a me sconosciuto in ATC AR1 su una collina all'inizio della valdichiana, dove amici avevano visto un po di tordi. Risultato: bottacci non pervenuti, qualche sassello molto furbo che mi ha rubato qualche fucilata ad altezze farlocche, sembravano a tiro ma forse non lo erano o io tiravo di fuori. In compenso ho visto passare, ripeto solo visto data la loro altezza branchi di colombi che sembrava il passo di ottobre, non so da dove venissero ne dove fossero diretti, ma per mezz'ora sono passati a branchi anche di 50 unità. Mi sono divertito a vederli passare, bello anche questo. Carniere ZERO!

      COMMENTA


      • stamattina rapidissimo spollo in atc fi5 zona Chianti,posto nuovo e come e' giusto che sia pago lo scotto.Sparo a 5 bottacci in malo modo e riesco a farne un paio ma ne vedo altrettanti oltre a tanti merli...domattina ritornero' in loco per studiare meglio il posto per una futura uscita della prox settimana...provo anche una specie di rientro stasera,arrivo in pratica quando manca solo 15 min alla chiusura...provo a fare qualche versaccio per attirare un tordo che magari era gia' entrato sotto le coperte...e ne arriva uno,sullo sparo se ne involano altri 4 o 5 che poi,subito dopo,tentano di ritornare ai dormitori...sparo a tre e riesco a farne 2..
        Presenza di animali estremamente scarsa,in molte zone nulla...da adesso sino alla fine si fara' uscite in zone nuove,mai visitate,anche a caso o solo sulla sensazione...imparare magari qualche uscita nuova non guasta mai...

        COMMENTA


        • Stamattina tradisco le regine per via di una storta presa dalla mia setterina e dunque aspetto sabato per uscire.....provo spollo e rientro ai tordi, rientro zero spaccato, nello spollo fortuna vuole che un branchetto di sasselli sbucato dal nulla faccia rotta sopra il mio schioppo.....
          E ci scappa la prima tripletta stagionale, tra l altro le uniche fucilate sparate..... Tre speed della Nobel sport che hanno funzionato in modo perfetto animali raccolti senza una goccia di sangue
          Per il resto nulla da segnalare
          A sabato amici
          Saluti
          ​​
          Mattine incantate a cercare le beccacce delle fate(Piero pieroni

          COMMENTA


          • Originariamente inviato da francesco70 Visualizza il messaggio
            Il traccheggio, questo sconosciuto, da noi è cosa abbastanza rara
            E lo e' ovunque, cerchiamo sempre di trovare una spiegazione ma poi alla fine certezze non ne abbiamo nessuno .
            Io credo che potrebbe dipendere da questi fattori:
            1) Scarsa presenza di animali ( solo una bassa percentuale sverna ormai nei nostri territori)
            2)Scarsa presenza di cacciatori che non mantiene in ala i selvatici
            3)Eccessiva presenza di cibo che non li obbliga a spostarsi per la ricerca
            4)Eccesso di territorio chiuso alla caccia in cui gli animali si rifugiano indisturbati senza uscire



            COMMENTA


            • Ieri giornata alle edere più rientro. La giornata che non ti aspetti! Dopo qualche orette di lavoro alle 11 stacco e vado alle edere "sopra ufficio2 (non dico sopra casa se nò parisienne si arrabbia). MI metto nel cucciotto col 28ino ed assisto ad una vera e propria invasione di bottacci... Non so cosa aveva ma erano affetti da una sorta di frenesia alimentare.. per ben 3 volte nel giro di 1-2 minuti ho sparato ai bottacci saliti in pianta... vero che le soft del 28 non fanno tanto rumore ma un minimo di allarme cmq lo mettono... e invece sparo ad uno e poco dopo eccone un'altro in pianta... Anche qualche merlo oltre a tantissime capinere banchettano dai grappoli maturi... Praticamente assenti i colombi... solo 1 si è presentato ma il contemporaneo arrivo di un bottaccio mi ha fatto prediligere la sua carne anzichè quella del colombo (chiedo scusa al Cimbella) Dopo un bel mazzetto alle edere alle 16 mi sposto in zona rientro vedendo pochino... 5 bottacci si palesano... solo 3 a tiro e ne riporto a casa con me 2!!!
              Devo controllare bene, ma a memoria credo che sia stato il giorno migliore (numericamente) di questa stagione!!!
              Un plauso alle cartucce (Danesi soft pb 7,5) che hanno sentenziato colpo colpo!!!

              Saluti
              Non dire gatto se non l'hai nel sacco!!!

              COMMENTA


              • parissiene
                parissiene commentata
                Modifica di un commento
                A paraculo tanto lo sappiamo che hai l'ufficio con vista lago e boschi...ahahahahhah

            • Originariamente inviato da petretti Visualizza il messaggio
              Ieri giornata alle edere più rientro. La giornata che non ti aspetti! Dopo qualche orette di lavoro alle 11 stacco e vado alle edere "sopra ufficio2 (non dico sopra casa se nò parisienne si arrabbia). MI metto nel cucciotto col 28ino ed assisto ad una vera e propria invasione di bottacci... Non so cosa aveva ma erano affetti da una sorta di frenesia alimentare.. per ben 3 volte nel giro di 1-2 minuti ho sparato ai bottacci saliti in pianta... vero che le soft del 28 non fanno tanto rumore ma un minimo di allarme cmq lo mettono... e invece sparo ad uno e poco dopo eccone un'altro in pianta... Anche qualche merlo oltre a tantissime capinere banchettano dai grappoli maturi... Praticamente assenti i colombi... solo 1 si è presentato ma il contemporaneo arrivo di un bottaccio mi ha fatto prediligere la sua carne anzichè quella del colombo (chiedo scusa al Cimbella) Dopo un bel mazzetto alle edere alle 16 mi sposto in zona rientro vedendo pochino... 5 bottacci si palesano... solo 3 a tiro e ne riporto a casa con me 2!!!
              Devo controllare bene, ma a memoria credo che sia stato il giorno migliore (numericamente) di questa stagione!!!
              Un plauso alle cartucce (Danesi soft pb 7,5) che hanno sentenziato colpo colpo!!!

              Saluti
              se non spari ad un colombo non hai da scusarti di niente, tranquillo, ti do l'assoluzione!!
              colombaccio a curata............erezione assicurata!

              COMMENTA


              • Cosa è diventato sto forum... Uno non spara al colombo perché preferisce il tordo (mah), un altro non spara ai merli perché so troppi(però da' la caccia ai tordi ormai estinti)...

                COMMENTA


                • Oggi tour lavorativo della Maremma. Ansedonia, Scansano, Manciano, Saturnia, Montalto, Tuscia ........ senza vedere una, dico una Tortora africana.
                  sigpic

                  ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


                  COMMENTA


                  • Originariamente inviato da Centro67 Visualizza il messaggio
                    E lo e' ovunque, cerchiamo sempre di trovare una spiegazione ma poi alla fine certezze non ne abbiamo nessuno .
                    Io credo che potrebbe dipendere da questi fattori:
                    1) Scarsa presenza di animali ( solo una bassa percentuale sverna ormai nei nostri territori)
                    2)Scarsa presenza di cacciatori che non mantiene in ala i selvatici
                    3)Eccessiva presenza di cibo che non li obbliga a spostarsi per la ricerca
                    4)Eccesso di territorio chiuso alla caccia in cui gli animali si rifugiano indisturbati senza uscire
                    Ma col cavolo !!!! Saremo pure pochi - come immagini tu - ma quei pochi so diventati tutti cecchini !!
                    Ad un tordo converrebbe suicidarsi anzichè uscire dal bosco. A qualunque velocità !! Appena esce.... schiatta !! E che vuoi veder volare al traccheggio ?? Le penne !! Quelli che so rimasti illesi si guardano bene dal fare anche il pur minimo volo...
                    Oramai in Italia il tordo : spolla - tutto il giorno cammina a piedi - e la sera rientra (col voletto più corto del West).

                    COMMENTA


                    • Centro67
                      Centro67 commentata
                      Modifica di un commento
                      Ma quali cecchini, so tutti cacciatori con le sopracciglia ad ali di gabbiano.........Aspetta..... ma non sara mica che i tordi non escono perche' hanno paura dei gabbiani? HA HA HA HA

                  • Originariamente inviato da luigi76 Visualizza il messaggio
                    Cosa è diventato sto forum... Uno non spara al colombo perché preferisce il tordo (mah), un altro non spara ai merli perché so troppi(però da' la caccia ai tordi ormai estinti)...
                    I merli so tanti proprio perchè non gli sparo. Se gli sparassi sarebbero estinti come i tordi....

                    COMMENTA


                    • Fortunatamente i tordi non sono estinti,la pressione venatoria è bassa,qualcosa sta cambiando sulle rotte probabilmente,ma qui sul versante tirrenico,quest anno l annata è stata buona,con tutti i giorni di ottobre costanti negli avvistamenti e abbattimenti,con un novembre record per i rientri.
                      Sono altre le specie mancanti.

                      Inviato dal mio VIE-L09 utilizzando Tapatalk

                      ".....popolate la terra.
                      Governatela e dominate sui pesci del mare,
                      sugli uccelli del cielo
                      e su tutti gli animali".

                      COMMENTA


                      • Centro67
                        Centro67 commentata
                        Modifica di un commento
                        Confermo che abbiamo avuto un buon passo , ma sta di fatto che questi animali non si fermano piu a svernare come un tempo.
                        La causa non e' il clima, nel nord Africa dove la maggior parte dei tordi sverna ci sono temperature assai piu alte delle nostre.
                        Secondo me e' un insieme di fattori che determina questa magra, fra i quali quelli che ho elencato nel precedente intervento.

                    • Originariamente inviato da A.le Visualizza il messaggio

                      I merli so tanti proprio perchè non gli sparo. Se gli sparassi sarebbero estinti come i tordi....
                      Ecco il prossimo anno cerchiamo di non cacciare i tordi così la specie torna in salute e si triplica... Tu piuttosto che andare a foraggiare i soliti spagnoli il prossimo anno buttati in Scozia che li il colombaccio gode di una salute esagerata...

                      COMMENTA


                      • Io condivido un pò di cose dette dal mio amico amante del 20. Già tanti anni fà andavo in un posticino gaiardo alle falde di sant'oreste. Inutile era andarci i giorni infrasettimanali perchè fatto lo spollo non si moveva nulla. Sembrava il deserto, ma il Sabato e la Domenica con i cacciatori in giro si sparava eccome. Oggi è tutto edificato Però, sempre a Sant'oreste, in alto, vicino al paese, c'era invece l'uscita di un fosso dove traccheggiavano assai, ma prendere il posto era un'impresa.
                        Giusta anche l'osservazione sui parchi, ma quest'anno sembra non ce ne siano un granchè neanche lì. Di tordi ne sono entrati molti .... non con sfuriate, ma tutti i giorni e concordo con Massimiliano.
                        La neve che manca sull'appennino, secondo me tiene ancora alti i tordi e i posti storici di sosta vuoti, visto che in alto sicuramente ci sono pasture appetibili.
                        Però debbo dar ragione anche ad A.le, dove ci sono i tordi, o meglio dove c'erano, la pressione di una stagione con una buona entrata, ha spinto ad un martellamento continuo ... spollo e rientro, spollo e rientro ed ecco che le poche zone storiche d'accasamento oggi sono vuote ed anche col casino che fanno i cinghialari, non vedi volar penna.
                        Sono comunque 3 stagioni che percepisco, anche leggendo sul forum, una diminuzione di tordi rapporto quelli che erano e sono stati 3 ed oltre anni fà. Fà piacere leggere che la Spagna dopo anni bui sia tornata a far sorridere i frequentatori dell'iberica penisola, segno comunque che l'amico pennuto è in salute e fà anche piacere leggere che la costa tirrenica a sud abbia avuto una stagione comunque migliore di altre. Oggi a me domani a tè ... tocca accontettacce perchè è tutto finito, ma mai mollare !!!
                        sigpic

                        ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


                        COMMENTA


                        • Originariamente inviato da luigi76 Visualizza il messaggio

                          Ecco il prossimo anno cerchiamo di non cacciare i tordi così la specie torna in salute e si triplica... Tu piuttosto che andare a foraggiare i soliti spagnoli il prossimo anno buttati in Scozia che li il colombaccio gode di una salute esagerata...
                          La moratoria al zorzal italico non la escluderei affatto....sai ??!! Rimettiamo lo storno per 5 anni e vietiamo il tordo per altrettanti. Sai quanti in più al VI° anno !!!!???
                          Eh ??!!
                          MI dispiace ma in Scozia sono vietati i rientri. Non è da Lord fare i rientri. E' da puttanier....

                          COMMENTA

                          Pubblicita STANDARD

                          Comprimi

                          Ultimi post

                          Comprimi

                          Unconfigured Ad Widget

                          Comprimi
                          Sto operando...
                          X