annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Radio migratoria centro 2019/20

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (69%) dei costi necessari.
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 5 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (2) Utenti registrati - (3) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ciao amici
    Causa lavoro, casa in finitura, e trasloco alle porte, non esco da due settimane...
    Mi sto cacciando sotto!
    Saluti

    COMMENTA


    • Oggi, come altri giorni quando non piove, ero impegnato nella raccolta delle olive. Sabina Romana. Testa in aria e asta in mano, ogni tanto ero distratto da qualcosa che volava, ...... storni, 4 anatre (molto strano per queste zone) , qualche cormorano, un gruppetto di colombacci + altri 2-3, ogni tanto qualche tordo poi gruppetti di 2-3-4 tutti a distanza di fucile come fossero di passo. E tutto dalle 8,00 in poi fino verso le 10,00.
      Alle 15,00 smetto. Decido di prendere i cani, ho voglia di stare un'oretta con il fucile in mano per provare un rientro. Arrivo sul posto e, ... inizia a piovere. Sono le 16,,00 e aspetto in macchina sperando che smette ma non è così, rallenta e dopo un quarto d'ora decido di scendere, so che mi bagnerò ma la voglia è tanta.
      Faccio scendere i cani e a 20 metri dalla macchina gli si alzano 2-3 tordi in un roveto, inseguono, corrono in mezzo all'oliveto e se ne alzano una ventina che volano in tutte le direzioni. Penso che è tutto finito, invece in 20 minuti riesco a tirare a 12-13 tordi, una decina riesco a prenderli. I cani corrono da tutte le parti e ogni tanto ne riportano qualcuno.
      Mi sono bagnato ma pure molto divertito. Di solito se vedo una goccia d'acqua non vado a caccia ma la voglia era tanta e quei 20 minuti sotto la lenta pioggerellina li ripeterei volentieri.
      Tullio

      COMMENTA


      • Ieri pomeriggio, vista la clemenza del tempo mi concedo un rientro... Dove di solito vedo centinaia e centinai di fringuelli ne vedo si e no una 20ina e dei nostri amici tordi 0... si avete capito bene 0... Ne sento zirlare 1 in lontananza e stop... colpi nel circondario 3!!! Roba da matti! Quest'anno per me non è annata!!!


        SAluti
        Non dire gatto se non l'hai nel sacco!!!

        COMMENTA


        • Che dire, continua la mia Annata magica, e infatti ora posso anche togliere un pelino il piede dal gas perché non voglio esagerare,
          Stamattina parto con la setter e lascio mio babbo fermo ai tordi e probabilmente azzecco una delle entrate di beccacce migliori dell Annata, alle nove sono a casa con la quota nel carniere di 4 alzate.
          Praticamente ogni spinaia c era una regina,
          Mio babbo invece riesce a fare due sasselli un merlo e un bottaccio, però ne ha visti diversi.
          Buona giornata
          Mattine incantate a cercare le beccacce delle fate(Piero pieroni

          COMMENTA


          • parissiene
            parissiene commentata
            Modifica di un commento
            Mio nonno buonanima talvolta usava dire: "Tu hai più culo che anima!",già me lo immagino mentre legge quello che hai scritto.
            Ciao alieno..ops Angelo!

          • Angelo biondo
            Angelo biondo commentata
            Modifica di un commento
            Di sicuro ridera alla grande.
            Grazie tante quest anno mi assiste una buona stella. Probabilmente la sua

        • "Piacere, sono Giuseppe", "Io Stefano, ciao...m'era parso di vedere un lumino tra le foglie". Sorride. "No, no Ste, ho acceso una sigaretta. Ne porgo il pacchetto mentre sto per smorzare la mia.
          Do' fastidio qui ?" "No ma tiriamo verso l'alto che siamo un po' stretti". Prosegue il giovane.
          Più sopra qualcuno cerca l'affilo per la posta. La sagoma, appena percepita, offre a stento un contorno al primo chiarore. Sta lì, dinoccolata, mortificata in tanto sinistro silenzio. Stamattina, però, le fate non voleranno verso i loro manieri.
          Poca pioggia tinge la terra sgrondata di grigio, di poche ghiande appese, di foglie sempre più del tono della paglia.
          Piove da tanti giorni in tanta parte di giorno e tra i "calchi" di passi delle settimane scorse s'acciottola liquido; di pioggia, d'umore d'erbe, di chiocciole senza dimore, raspate e unghiate d'irsuti. Una spoglia di questi olezza, fetida e macabra, bordo macchia e il groviglio di minugia e visceri, così sparsi, rende vana la gloria e la fierezza di chi l'aveva.
          Una sboccata di fumo "s'avvolge" verso nord. E' ora ! Credo. Nel pensarlo traluce il primo volo. Sulle sue piume il fardello della notte e il rumore di nessun suono.
          Uno, due, poi ancora. E ancora ! Ma i doni meravigliosi non hanno a durar troppo. I miei, oggi, appesi sul tronco d'olivo, paion in un dipinto del Quadrone.
          Tra barbule, vessilli e penne non portan neppure il peso d'una goccia di sangue.


          COMMENTA


          • parissiene
            parissiene commentata
            Modifica di un commento
            Che voler di più dopo questa lettura? Come un bimbo dopo aver ascoltato la sua fiaba potrei andare a dormire lieto,ma la tavola richiama con i suoi aromi e vado a cercare consolazione nelle saporite pietanze che mi attendono, ciao Grande Giuseppe.

          • gufo2007
            gufo2007 commentata
            Modifica di un commento
            ... e dolce m'è il naufragar in questa prosa.

        • Altra serata da incorniciare zona rm2 zona castelmadama dalle 15,30 fino alle 16,00 prima spruzzata notevole di rientro con una bella quantità fuori tiro ma bello x gli occhi ma qualcuno viene bene a tiro tutto fermo x circa 15 minuti poi comincia il forte stavolta più a tiro che fuori tiro bellissima serata insieme ad un amico ne raccogliamo 14 4 persi e poi le immancabili padelle che servono x lo sfotto divertiti

          COMMENTA


          • COMMENTA


            • Tentar di scrivere qualcosa di interessante dopo aver letto il nostro Giuseppe credo risulti impossibile...tutte le volte che ti leggo mi sento avvolto da un'aurea misteriosa.... Mi ricordano tanto i racconti di mio Nonno.... Meravigliosi.... Meraviglioso Giuseppe!
              Per la cronaca, la mia mattutina oretta venatoria parla di 4 merli e 2 tordi.... Visti tantissimi colombacci, difficile decifrare se di migrazione pura o già contingenti in spostamenti alimentari... Buona serata a tutti

              COMMENTA


              • Dai resoconti di cronaca - Giuseppe70 non c'entra: quella è prosa sublime, fuoriserie - mi par di capire che in diversi luoghi questo novembre ( benché grigio e piovoso) stia dando non poche soddisfazioni a più di un nembrotte, ed al giorno venti si riesce ancora a parlare di "passo".
                Buone notizie per i migratoristi, quindi ... ed ho sincere speranze che le cose potranno persino migliorare con un eventuale ed auspicabile abbassamento delle temperature.

                COMMENTA


                • Mercoledì visti tanti colombi di passo e di spostamento. Ancora c'è speranza.

                  COMMENTA


                  • Grazie a tutti e soprattutto per i gradevoli commenti. Per rendere più utile questo post aggiungo che un amico, contattandomi , mi diceva di un sensibile passo di sasselli nelle zone di bassa Sabina proprio stamattina. Dirò subito che questi posti non hanno mai rappresentato luoghi adatti per una proficua caccia a questo turdide; eppure, fin dagli ultimi giorni di ottobre, i simpatici roscioli si son visti ripetutamente tra queste campagne.
                    Un caro saluto a tutti.

                    COMMENTA


                    • Angelo biondo
                      Angelo biondo commentata
                      Modifica di un commento
                      Codesto Giuseppe per me rappresenta bellezza pari al racconto sovrastante, perché sono conferme di un passo di sasselli perlomeno sbalorditivo fino a questo momento a partire da noi "appenninici" in giù.
                      E se potete beneficiarne anche voi che di solito questi animali li vedete col contagocce siamo tutti contenti!

                  • Mah, sbalorditivo, almeno qua da me, no di sicuro.... Sbalorditivo fu il 2007, dove il 1 di novembre, giornata mossa da una brezza di tramontana e da una temperatura al mattino di 0 gradi, mi vidi passare per un'ora banchetti di sasselli da un minimo di 4 ad un massimo di 20 individui di continuo, ad altezze improponibili... Io ero preso da una mattinata ottima sui bottacci percui non mi morsi le mani, ma ricordo che da quella settimana in poi inizia a visitare posti da sasselli e ad imparare branchi in pastura di continuo... Quest'anno, chi segue assiduamente i sasselli, con tanto di versaioli e striscini, fa' 2-3 sasselli ad uscita...i capanni del nord non mi pare facciano fortune per adesso, ed aspettare i sasselli in numero elevato quando in Romania, per dirne una, ci sono ancora temperature abbondantemente sopra le medie stagionali e' un po' difficile... I sasselli che abbiamo visto al centro, e poi adesso al centro sud sono il frutto delle abbondanti nevicate alpine di questi giorni, però da quello che ho potuto appurare io, la tendenza e' quella che hanno avuto pure bottacci e merli, ossia che se ne fermano pochi nonostante sia una delle annate migliori che io ricordi per la presenza di pasture...non e' dicerto tardi per loro, non essendo migratori fotoperiodici, ma se continuano tali condizioni meteo per me non ci sono buone prospettive

                    COMMENTA


                    • Originariamente inviato da sfiamma Visualizza il messaggio
                      Mah, sbalorditivo, almeno qua da me, no di sicuro.... Sbalorditivo fu il 2007, dove il 1 di novembre, giornata mossa da una brezza di tramontana e da una temperatura al mattino di 0 gradi, mi vidi passare per un'ora banchetti di sasselli da un minimo di 4 ad un massimo di 20 individui di continuo, ad altezze improponibili... Io ero preso da una mattinata ottima sui bottacci percui non mi morsi le mani, ma ricordo che da quella settimana in poi inizia a visitare posti da sasselli e ad imparare branchi in pastura di continuo... Quest'anno, chi segue assiduamente i sasselli, con tanto di versaioli e striscini, fa' 2-3 sasselli ad uscita...i capanni del nord non mi pare facciano fortune per adesso, ed aspettare i sasselli in numero elevato quando in Romania, per dirne una, ci sono ancora temperature abbondantemente sopra le medie stagionali e' un po' difficile... I sasselli che abbiamo visto al centro, e poi adesso al centro sud sono il frutto delle abbondanti nevicate alpine di questi giorni, però da quello che ho potuto appurare io, la tendenza e' quella che hanno avuto pure bottacci e merli, ossia che se ne fermano pochi nonostante sia una delle annate migliori che io ricordi per la presenza di pasture...non e' dicerto tardi per loro, non essendo migratori fotoperiodici, ma se continuano tali condizioni meteo per me non ci sono buone prospettive
                      Quest anno chi segue assiduamente i sasselli mi sa che non li segue tanto bene.
                      Ad ogni modo, d entrata sui crinali, dopo il 2007 che anche qui è stato il non plus ultra, c è sicuramente quest anno. Poi che se ne fermino meno del 2007,quello nessuno lo mette in dubbio, ma come transito siamo a dei livelli veramente molto buoni. Proprio in considerazione delle temperature che ci sono.
                      Il primo mercoledì di novembre in oltre.... Sono passati proprio come li descrivi te quel giorno del 2007,soltanto col ven o di mare. I capannai ed i tuoi conoscenti coi versaioli, sono svantaggiati dalle condizioni meteo rispetto a quell Annata.ma come transito ti assicuro che quest anno non sarà tanto da meno.
                      BuonagiornAta
                      Mattine incantate a cercare le beccacce delle fate(Piero pieroni

                      COMMENTA


                      • ozannagh
                        ozannagh commentata
                        Modifica di un commento
                        Angelo.....non mi sembra di aver scritto che non ti credo.
                        Ho solo riportato le mie notizie e rimarcato quello che si legge qui sul forum.
                        Gli anni eccezionali li vedono ovunque....come fu il 2007 e il 2017....questo non mi sembra che somigli neanche minimamente a quegli anni.

                      • Angelo biondo
                        Angelo biondo commentata
                        Modifica di un commento
                        No dicevo puoi pure non credermi, senza nessuna cattiveria, ma la differenza tra quei due anni e questo è che se ne sono fermati meno e sono passati in giornate prevalentemente di pioggia. E ti assicuro che gente fuori c'è n era poca soprattutto quel mercoledì di due settimane fa. Ma come numero dai valichi ne sono passati più del 2017 meno solo del 2007

                      • ozannagh
                        ozannagh commentata
                        Modifica di un commento
                        Angelo perdonami....non sto parlando dei tuoi valichi ma del passo in generale per l'Italia.
                        Ti assicuro che chi m'informa esce sempre....e da qui ne sono passati pochi di sasselli.
                        Così come mi pare di capire nella maggior parte d' Italia.

                    • Originariamente inviato da sfiamma Visualizza il messaggio
                      Mah, sbalorditivo, almeno qua da me, no di sicuro.... Sbalorditivo fu il 2007, dove il 1 di novembre, giornata mossa da una brezza di tramontana e da una temperatura al mattino di 0 gradi, mi vidi passare per un'ora banchetti di sasselli da un minimo di 4 ad un massimo di 20 individui di continuo, ad altezze improponibili... Io ero preso da una mattinata ottima sui bottacci percui non mi morsi le mani, ma ricordo che da quella settimana in poi inizia a visitare posti da sasselli e ad imparare branchi in pastura di continuo... Quest'anno, chi segue assiduamente i sasselli, con tanto di versaioli e striscini, fa' 2-3 sasselli ad uscita...i capanni del nord non mi pare facciano fortune per adesso, ed aspettare i sasselli in numero elevato quando in Romania, per dirne una, ci sono ancora temperature abbondantemente sopra le medie stagionali e' un po' difficile... I sasselli che abbiamo visto al centro, e poi adesso al centro sud sono il frutto delle abbondanti nevicate alpine di questi giorni, però da quello che ho potuto appurare io, la tendenza e' quella che hanno avuto pure bottacci e merli, ossia che se ne fermano pochi nonostante sia una delle annate migliori che io ricordi per la presenza di pasture...non e' dicerto tardi per loro, non essendo migratori fotoperiodici, ma se continuano tali condizioni meteo per me non ci sono buone prospettive
                      I sasselli qui al Centro Lazio-Abruzzo non si sono mai visti in modo numeroso da perderci tempo non prima di dicembre, so per certo che qui ancora arrivano bottacci e non pochi, cè chi in questa settimana scacciando fra le spinare e facendo rientri nei luoghi giusti ha fatto bei numeri in due, mentre nelle afv sabine dove si fanno pasturare i tordi per poi aprire fino alle 11 e poi chiudere una settimana, si sono fatti gli 0 e 00.
                      O a Napoli in carrozza o alla macchia a far carbone.

                      COMMENTA


                      • Originariamente inviato da Gianni1° Visualizza il messaggio

                        I sasselli qui al Centro Lazio-Abruzzo non si sono mai visti in modo numeroso da perderci tempo non prima di dicembre, so per certo che qui ancora arrivano bottacci e non pochi, cè chi in questa settimana scacciando fra le spinare e facendo rientri nei luoghi giusti ha fatto bei numeri in due, mentre nelle afv sabine dove si fanno pasturare i tordi per poi aprire fino alle 11 e poi chiudere una settimana, si sono fatti gli 0 e 00.
                        Io ho smesso di cacciare sasselli da quando fecero afv, prima pozzaglia e poi petrella salto. Mi ricordo che una volta finito il passo dei bottacci, andavo nel reatino, quindi già dai primi di novembre. Successivamente incontravo anche le cesene durante il periodo più freddo. Ancora prima andavo a sambuci ... anche lì diventata afv. E non parlo di Orvinio
                        sigpic

                        ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


                        COMMENTA

                        Pubblicita STANDARD

                        Comprimi

                        Ultimi post

                        Comprimi

                        Unconfigured Ad Widget

                        Comprimi
                        Sto operando...
                        X