annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Radio migratoria centro 2019/20

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 11 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (6) Utenti registrati - (5) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #61
    Originariamente inviato da Angelo biondo Visualizza il messaggio
    Attesa durata poco quest anno. Mi presento alla mia parata stamani... Più per fare una girata che altro, provo lo spollino e nulla come è ovvio che sia. Appena più giorno vedo due sagome risalire sulla mia destra, una a dieci metri dal altra.. Che siano davvero loro i tordi? Mi arriva a tiro solo quello più dietro lo incanno e sparo! Cade di seconda il primo bottaccio dell anno. Per me anche il più precoce di sempre. W i tordi
    Scusami Angelo a che altitudine eri?

    COMMENTA


    • #62
      Basso luigi a 500 metri
      Mattine incantate a cercare le beccacce delle fate(Piero pieroni

      COMMENTA


      • #63
        ieri mattina ero andato apposta per lui, a 800 metri, e' arrivato e mi ha fregato come un bischero...stamattina volevo tornare ma il meteo mi ha fregato, e allora sono andato per vigne a vedere di una lepre.... e chi ti rivedo?... sempre lui!... ed averlo visto lì e' segno che qualcosa si e' mosso... magari avanguardie appenniniche che si sono mosse avanti a questa perturbazione.... domattina si riprova

        COMMENTA


        • #64
          Leggo con piacere di qualche avvistamento delle prime avanguardie di tordi e, mi auguro anche, di un anticipazione del flusso migratorio di qualche allodola, in quanto in due giorni di caccia, mercoledi e sabato, a parte due fagiani suicida, uno per giorno e quasi nello stesso posto, una penuria di selvatici così non l'avevo mai vista nei giorni immediatamente successivi l'apertura della caccia. Niente più tortore e questo visto il periodo è normale, niente quaglie malgrado abbia battuto, praticamente senza concorrenza, posti vocati a questo selvatico e che sempre mi avevano permesso incontri anche a settembre inoltrato, pochissimi colombacci -ma dove sono finiti!?-, niente stanziale, visto che le fucilate sentite anche da parte di altri cacciatori le posso contare veramente sulle dita di una mano. Probabilmente sarà stato anche per la secca che caratterizzava le zone da me battute che rendeva difficile al cane sentire qualche emanazione, ma spero che la burrascata di ieri abbia smosso qualche selvatico, altrimenti la vedo dura tirare qualche fucilata nella settimana venatoria che stà iniziando.

          COMMENTA


          • #65
            litorale romano ieri . prime pavoncelle 5 esemplari

            COMMENTA


            • #66
              Ottobre arriva in fretta! qui nelle mie zone qualcosa di stanziale si è salvato, ma solo in collina e dove è molto sporco....mi sono dedicato alle palombe che ancora ce ne stanno diverse, solo che escono poco e sono super furbe. fatta pulizia etnica alle gazze e qualche cornacchia! da sabato si inizia sul passo, la mia caccia è quella...speriamo bene x quest'anno!
              Disse la merla al tordo:...sentirai la botta se non sei sordo!!

              COMMENTA


              • #67
                I colombi sono diventati furbi, difficilmente si fanno sparare...ma ci sono ancora.. tordi presi qualcuno in montagna.. 5 in due mattine.. ciao
                Detesto le tue idee ma mi farei uccidere per darti la possibilità di esprimerle (Voltaire)

                COMMENTA


                • #68
                  Ahhh, l'evoluzione ...
                  Un paio d'anni fa o forse tre, intorno a fine settembre, scrissi che in quel di Grosseto - mentre mi trovavo a fagiani - sentii un zirlo: apriti cielo !!! Fu una gara a chi era più ironico o scettico, nei commenti conseguenti.
                  Oggi noto con piacere che più o meno nello stesso periodo molte persone riferiscono di avvistamenti certi e qualcuno addirittura afferma di averli incarnierati.
                  E non vi è - giustamente - alcuno scandalo o ironia.
                  L'evoluzione, appunto.
                  Un caro saluto a tutti !!!!
                  Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   TORDO.jpg 
Visite: 885 
Dimensione: 43.7 KB 
ID: 1876985




                  COMMENTA


                  • #69
                    Originariamente inviato da gufo2007 Visualizza il messaggio
                    Ahhh, l'evoluzione ...
                    Un paio d'anni fa o forse tre, intorno a fine settembre, scrissi che in quel di Grosseto - mentre mi trovavo a fagiani - sentii un zirlo: apriti cielo !!! Fu una gara a chi era più ironico o scettico, nei commenti conseguenti.
                    Oggi noto con piacere che più o meno nello stesso periodo molte persone riferiscono di avvistamenti certi e qualcuno addirittura afferma di averli incarnierati.
                    E non vi è - giustamente - alcuno scandalo o ironia.
                    L'evoluzione, appunto.
                    Un caro saluto a tutti !!!!
                    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   TORDO.jpg 
Visite: 885 
Dimensione: 43.7 KB 
ID: 1876985



                    A me è capitato di vedere il primo tordo più di una volta il 29 settembre qui nel Lazio.la prima volta ero a qualche km dal mare. La passata stagione l ho sentito ma non visto il 30 settembre.

                    COMMENTA


                    • #70
                      Allora vi racconto questa. Era il mio secondo anno di porto d'armi (1983) quando a fine settembre (non ricordo se era il 29 o il 30), mentre ero a sparare ai passeri, vidi posarsi in una vigna un uccello tipo tordo grosso. Mi avvicinai dove avevo visto questo ucccello posarsi e quello mi partì dalla vigna, con un schioppettata lo abbattei. Quando lo raccolsi vidi che si trattava addirittura di una cesena; come fosse capitata lì in quel periodo non l'ho mai capito. Mi è sucesso solo quella volta di vedere una cesena da me a settembre. Tornando ai tordi, qualche anno fa incarnierai il primo il 18 di settembre per un'apertura generale.
                      Ma il buon Machiavelli (il poeta) in un'opera dice che i primi tordi venivano incarnierati (allora c'erano molti più di adesso) a partire dall' 8 settembre, per cui vedere i tordi adesso non è un'eccezione, ma la regola.

                      COMMENTA


                      • #71
                        Ci sono 2 amici del Forum che se fanno scappà tordi dalle gabbiette tutto l'anno. Ecco qui giustificata la presenza anche in periodo estivo
                        sigpic

                        ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


                        COMMENTA


                        • Retius2405
                          Retius2405 commentata
                          Modifica di un commento
                          Ce l'hai con me Fa'? :-)

                        • fabio d.t.
                          fabio d.t. commentata
                          Modifica di un commento
                          Anche, sembra che ci sia un bel movimento di tordi tra Monteverde e ostia lido. Ormai hanno colonizzato ..... addirittura si parla di papaggalli urbani che fan ZIP

                      • #72
                        Dipende tutto dal meteo. Sabato ventuno (primo tordo catturato al passo)c erano le condizioni giuste per i primi spostamenti. Poi cambiando le condizioni meteo si è fermato tutto.... Fino a quando?! Bella domanda, auspico da domani, ma credo più realmente qualche tiro si potrà farlo da sabato.... Per il grosso del passo penso si inizi dal 4/5vedendo fasi lunari e meteo
                        Mattine incantate a cercare le beccacce delle fate(Piero pieroni

                        COMMENTA


                        • #73
                          La passata stagione l'ho visto e abbattuto il 1 di ottobre,oggi altri pettirossi...dai che ci siamo....hdtmvt suzi
                          sigpic
                          Alcuni dei cibi che mangiamo non sono semplicemente cibi. Sono storie. Storie complesse e affascinanti di donne e uomini che lavorano sfidando il Sole, la Terra e le legislazioni che non aiutano. Sono queste storie che danno un sapore ai cibi."...R.I.P..A.FACENNA....

                          COMMENTA


                          • #74
                            Atc ps2 il nulla assoluto, a parte storni vicino le case, uditi i primi pettirossi.

                            Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk

                            sigpicPESCACCIATORE PER SEMPRE

                            COMMENTA


                            • #75
                              ragazzi potreste ridarmi il link sul monitoraggio migrazione? grazie!
                              <<Alf>>

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X