annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Estatini 2019

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • sterminator
    ha risposto
    A Firenze mette acqua dalla 14 in poi, speriamo bene. Anche perchè se piove col cavolo che le vedi le tortore.

    Lascia un commento:


  • Michele !
    ha risposto
    per domenica meteo favorevole ,fulmini ,tuoni e acquazzoni . il tutto condito da una leggera tramontana. il massimo per la caccia alle tortore . ma vaffffffanculooooooooo

    Lascia un commento:


  • onyx
    ha risposto
    La sera ce ne sono parecchie che vanno a dormire nelle pinete a mare segno che stanno in partenza, (anni addietro si intercettavano su queste rotte e si divertivano tutti, poi ZPS e fine dei giochi)! Da domenica mette temporali ed acqua almeno in zona e fine dei giochi, come ogni anno ci danno l"illusione di questa splendita caccia che ormai fa parte solo di ricordi

    Lascia un commento:


  • fabio d.t.
    ha risposto
    E' pieno !! Costa laziale

    Lascia un commento:


  • ozannagh
    ha risposto
    Tornando alle tortore....ieri ero tutto gasato per aver trovato un buon affilo,stamane ero sul posto x lo spollo...contate 6....una desolazione.
    Credo che i temporali di ieri sera con relativo calo delle temperature....tenendo presente che siamo al 29 del mese...abbiano fatto danni.

    Lascia un commento:


  • ozannagh
    ha risposto
    Originariamente inviato da giuseppe70 Visualizza il messaggio
    E' vero quello che scrivi Oza, è altrettanto vero che molto spesso la giurisprudenza subisce interpretazioni secondo chi, poi, emette sentenze. Dopo tanti anni i pareri ispra appaiono ancora come elementi ostativi avendo ormai i giudici marginalizzato il concetto di "non vincolante".
    Vogliamo poi parlare di come è stato utilizzato l'arco temporale scritto nella 157 e interpretato dal giudice toscano di forza italia ?
    L'articolo 18 della 157 ormai è un simulacro bugiardo quanto molta politica nel nostro paese.
    Il mio convincimento è che se si vuole si può impugnare qualsiasi cosa ... specialmente se poi non si pagano le spese processuali.
    Quando inizieremo ad andare a caccia dal 1° ottobre al 31 dicembre su poche specie riproducibili artificialmente e pochi migratori, una delle 42 associazioni animalambientaliste (onlus) continuerà a trovare il cavillo giuridico e il giudice di parte che bloccherà alcune di quelle poche giornate di caccia che ci saranno ancora concesse.
    Per molti italiani gli animali valgono più delle persone.
    Perfetto Giuseppe....è vero quello che dici.
    Ma fino a quando le Regioni serviranno questi assist a chi ama ricorrere per loro sarà come far gol a porta vuota.
    Ho criticato spesso l'operato della mia Regione in materia venatoria ma su questo aspetto non gli si può dire nulla,non mi ricordo un ricorso che abbia portato ad una sospensiva del calendario.
    Da altre parti invece mi sembra che si abbia quasi voglia di subire ricorsi....

    Lascia un commento:


  • giuseppe70
    ha risposto
    E' vero quello che scrivi Oza, è altrettanto vero che molto spesso la giurisprudenza subisce interpretazioni secondo chi, poi, emette sentenze. Dopo tanti anni i pareri ispra appaiono ancora come elementi ostativi avendo ormai i giudici marginalizzato il concetto di "non vincolante".
    Vogliamo poi parlare di come è stato utilizzato l'arco temporale scritto nella 157 e interpretato dal giudice toscano di forza italia ?
    L'articolo 18 della 157 ormai è un simulacro bugiardo quanto molta politica nel nostro paese.
    Il mio convincimento è che se si vuole si può impugnare qualsiasi cosa ... specialmente se poi non si pagano le spese processuali.
    Quando inizieremo ad andare a caccia dal 1° ottobre al 31 dicembre su poche specie riproducibili artificialmente e pochi migratori, una delle 42 associazioni animalambientaliste (onlus) continuerà a trovare il cavillo giuridico e il giudice di parte che bloccherà alcune di quelle poche giornate di caccia che ci saranno ancora concesse.
    Per molti italiani gli animali valgono più delle persone.

    Lascia un commento:


  • ozannagh
    ha risposto
    Ragazzi.....se le Regioni non si mettono in testa che i PFV devono essere aggiornati e non legiferare calendari con questi scaduti da 2-3-5 anni questi sono i risultati.
    Il calendario venatorio è un atto amministrativo e come tutti gli atti amministrativi sono impugnabili.....non serve solo fare calendari belli e migliori di tutti,serve sopratutto farli in regola con le normative.
    I PFV sono gli strumenti di pianificazione faunistico venatoria delle Regioni,senza quelli in teoria non si potrebbero nemmeno emanare i calendari venatori...inc@zzatevi coi vostri amministratori prima che con chi ha presentato il ricorso.

    Lascia un commento:


  • BERETTA64
    ha risposto
    Le vicende della caccia rispecchiano in toto l'andazzo del nostro meraviglioso Paese svenduto a pezzi agli stranieri...ma non c'è nessuno che riesca a fare applicare le leggi sulla caccia come negli altri paesi europei??? Ma è possibile che da noi vale solo quello che vogliono gli animalisti .. siamo alla frutta ma non solo xla caccia..

    Lascia un commento:


  • teresoria
    ha risposto
    Un altro capitolo buio del discorso caccia , in questo caso della regione Marche , che aveva avuto negli ultimi anni uno dei calendari migliori. Non è normale che 4 giorni prima , dopo che i cacciatori hanno pagato, dopo aver regolarmente emanato un calendario, che 4 stronzi di ambientalisti riescano a far accogliere al tar un ricorso che danneggia migliaia di cacciatori in regola con tutto. Siamo caduti sottozero e forse è lo specchio stesso del paese . Che tristezza.

    Lascia un commento:


  • Ben86
    ha risposto
    Qui da noi il meteo si mette male..
    Per domenica danno temporali!
    Non ci posso credere, un caldo torrido per tutta l'estate.. E poi, pioggia proprio il giorno del mio compleanno! Che guarda un po' è il giorno di preapertura

    Lascia un commento:


  • olivieri roberto
    ha risposto
    Originariamente inviato da ozannagh Visualizza il messaggio
    Solo lo storno.....per ora.
    Si.....lo storno lo hanno dimenticato......calcola che nella provincia di Ascoli solo 4 Comuni lo hanno messo in deroga.....che schifo.....sono malatissimo di caccia ma qui si sta sfiorando il ridicolo.......

    Lascia un commento:


  • jack
    ha risposto
    anche in Umbria non siamo messi bene....senza il parere obbligatorio dell'Ispra si sta a casa....la regione ha approvato la modifica inserendo le 2 date di preapertura ma il parere ancora non c'è, e ci sono solo 2 giorni utili....sempre peggio

    Lascia un commento:


  • ozannagh
    ha risposto
    Solo lo storno.....per ora.

    Lascia un commento:


  • Massimiliano
    ha risposto
    quindi nelle marche la preapertura ci sta se si a quale specie?

    Lascia un commento:

Pubblicita STANDARD

Comprimi

Ultimi post

Comprimi

Unconfigured Ad Widget

Comprimi
Sto operando...
X