annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita 600x70

Comprimi

!

Comprimi
Ciao, Ospite! Oggi è il N/A Sono le ore N/A

Migrazione Bottaccio: Nord europa in grande spolvero!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zoom Testo
    #1

    Migrazione Bottaccio: Nord europa in grande spolvero!

    Ogni anno mi viene spontaneo controllare ciò che avviene fuori dalle nostre mura!
    Sistematicamente dalla fine di settembre controllo giornalmente il sito trektellen.com il quale monitorizza la migrazione di moltissime specie di migratori.
    Questo 2018 risulta davvero molto ma molto interessante per quanto riguarda la migrazione del tordo bottaccio! Anche se non sono uccelli destinati al nostro paese e comunque un piacere vedere come la specie sia in grande spolvero!
    Sfogliando gli annali del sito ad oggi il 2018 entra di diritto nei primi 3 in assoluto 2005/2014/2018, mi piace immaginare che ancora sia solo l inzio.. Una cosa e certa, gli amici spagnoli gradiranno .
    Allego foto dell ultimo giornamento, a voi i commenti!
    File allegati
    grifonenero e Franuliv piace questo post.
    urika91

  • Zoom Testo
    #2
    Speriamo solo che non debbano gradire solo loro....ma le date sono preoccupanti...cosi' come fu' un anno "anomalo" il 2017 per l'incredibile annata che ebbe il nord italia,non vorrei che quest'anno le Alpi,come fecero da sparti acque a nostro favore, lo stiano facendo per gli altri quest'anno....
    Sono sempre piu' convinto che l'estate anomala che ha caratterizzato tutto il paleartico quest'anno abbia cambiato gli scenari...come le aree di nidificazione che potrebbero essere state scelte dai tordi piu' a nord per trovare zone piu' idonee per la cova,con piu' ricchezza proteica disponibile....
    Questa migrazione d'oltralpe sta' durando troppo....
    Speriamo di sbagliarsi...
    A ZANIBON, walker960walker e 2 altri utenti piace questo post.

    COMMENTA


    • Zoom Testo
      #3
      Non so interpretare del tutto quei dati
      Però se guardate Ventusky (c'è l'app ma sul pc è più completo, di facile utilizzo) potete vedere che le temperature nelle zone da dove partono "i nostri" sono sempre altissime. Per me, fotoperiodo a parte, quello influenza e non poco
      colombaccio a curata............erezione assicurata!

      COMMENTA


      • Zoom Testo
        #4
        Originariamente inviato da Cimbellatore Visualizza il messaggio
        Non so interpretare del tutto quei dati
        Però se guardate Ventusky (c'è l'app ma sul pc è più completo, di facile utilizzo) potete vedere che le temperature nelle zone da dove partono "i nostri" sono sempre altissime. Per me, fotoperiodo a parte, quello influenza e non poco
        Non ti viene il dubbio magari che sono passati altrove??

        COMMENTA


        • Zoom Testo
          #5
          Ciao sfiamma, la tua teoria può anche essere vera...una cosa e certa li sopra stanno passando davvero tanti bottacci! E sono certo che ancora non sia finita! Proprio ieri ho visto un video girato in svezia dove venivano immortalati tanti bottacci e cesene in viaggio! Nel video veniva giustamente specificato il caldo anomalo per quelle latitudini!
          Sempre ieri un altro cacciatore italiano a caccia di acquatici in polonia a 50km dalla russia diceva di migliaia di tordi in direzione di passo! Quest ultimi sono quelli destinati ai noi italiani , ma di questi purtroppo non abbiamo centri di studio e monitoraggio!
          Fatto sta che nel nord europa i tordi stanno passando in maniera industriale !

          urika91

          COMMENTA


          • Zoom Testo
            #6
            Un mio amico mi ha riferito che in Grecia è strapieno di tordi

            COMMENTA


            • Zoom Testo
              #7
              Originariamente inviato da gianluca misuraca Visualizza il messaggio
              Ogni anno mi viene spontaneo controllare ciò che avviene fuori dalle nostre mura!
              Sistematicamente dalla fine di settembre controllo giornalmente il sito trektellen.com il quale monitorizza la migrazione di moltissime specie di migratori.
              Questo 2018 risulta davvero molto ma molto interessante per quanto riguarda la migrazione del tordo bottaccio! Anche se non sono uccelli destinati al nostro paese e comunque un piacere vedere come la specie sia in grande spolvero!
              Sfogliando gli annali del sito ad oggi il 2018 entra di diritto nei primi 3 in assoluto 2005/2014/2018, mi piace immaginare che ancora sia solo l inzio.. Una cosa e certa, gli amici spagnoli gradiranno .
              Allego foto dell ultimo giornamento, a voi i commenti!
              Ma totale cosa intende?
              Perché anche io ho provato a leggere ma non capisco molto bene

              COMMENTA


              • Zoom Testo
                #8
                sul sito francese di grives.net parlano di desolazione totale per quanto riguarda i tordi...
                considerare pero che la maggior parte scrive dal sud-est francese
                gianluca misuraca piace questo post.
                Non ha alcun senso proteggere gli insettivori se non si proteggono gli insetti.

                COMMENTA


                • Zoom Testo
                  #9
                  Originariamente inviato da zona alpi 72 Visualizza il messaggio

                  Non ti viene il dubbio magari che sono passati altrove??
                  Boh? Può essere anche così
                  colombaccio a curata............erezione assicurata!

                  COMMENTA


                  • Zoom Testo
                    #10
                    Una possibile interpretazione è che il grosso dei contingenti stia seguendo latitudini più settentrionali. Il che significherebbe che per noi.... solo briciole.
                    Tuttavia, un passo così consistente in quelle zone in queste date potrebbe magari significare una partenza un po' ritardata per motivi meteo-climatici. In tal caso possiamo ancora avere speranze di un buon passo anche noi. Perturbazioni permettendo... Altrimenti ci toccherà il passaggio concentrato in una o due giornate e chi si è visto si è visto.... Non sarebbe la prima volta...
                    fr.antonelli, e piace questo post.

                    COMMENTA


                    • Zoom Testo
                      #11
                      Si vocifera una buona presenza di bottaccio in Francia ??

                      COMMENTA


                      • Zoom Testo
                        #12
                        I numeri della tabella in prima pagina sono del 2018 e ralativi a grandi stazioni di rilevamento in OLANDA.
                        Se li confrontate con quelli del 2017 sono praticamente 5 VOLTE TANTO (!!!) con numeri del 2018 che entrano due volte nella topo 10 di sempre.
                        .
                        MORALE:
                        il tordo bottaccio è in grande salute e sta facendo una meravigliosa migrazione a Nord delle Alpi.
                        Non tutto quel ch'è oro brilla.
                        Né gli erranti sono perduti.
                        Il vecchio ch'è forte non s'aggrinza.
                        Le radici profonde non gelano.
                        Dalle ceneri rinascerà un fuoco.
                        L'ombra sprigionerà una scintilla.
                        Nuova sarà la lama ora rotta.
                        E re quel ch'è senza corona.

                        (John Ronald Reuel Tolkien)

                        COMMENTA


                        • Zoom Testo
                          #13
                          Originariamente inviato da grifonenero Visualizza il messaggio
                          I numeri della tabella in prima pagina sono del 2018 e ralativi a grandi stazioni di rilevamento in OLANDA.
                          Se li confrontate con quelli del 2017 sono praticamente 5 VOLTE TANTO (!!!) con numeri del 2018 che entrano due volte nella topo 10 di sempre.
                          .
                          MORALE:
                          il tordo bottaccio è in grande salute e sta facendo una meravigliosa migrazione a Nord delle Alpi.
                          Confermo, credo che la spagna sarà interessata inevitabilmente da un gran flusso di tordi...di conseguenza sarà una grande annata per loro..i numeri parlano chiaro
                          urika91

                          COMMENTA


                          • Zoom Testo
                            #14
                            Ma su trektellen i dati chi li fornisce, chi inserisce i dati in live su quella pagina?

                            COMMENTA

                            Accedi o Registrati

                            Comprimi

                            Pubblicita STANDARD

                            Comprimi

                            Ultimi post

                            Comprimi

                            Sto operando...
                            X