annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita 600x70

Comprimi

!

Comprimi
Ciao, Ospite! Oggi è il N/A Sono le ore N/A

Dedicata ai cacciatori di palombe

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Dedicata ai cacciatori di palombe

    Foto fatta dal capanno di un mio amico umbro
    A riccà, teufel.35 e 4 altri utenti piace questo post.
    CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

  • Zoom Testo
    #2
    Ci sono colombi migratori in nord America? Facci sognare giovanni che qua siamo sull'orlo di una crisi di nervi...
    teufel.35 piace questo post.

    COMMENTA


    • Zoom Testo
      #3
      Originariamente inviato da Seagate Visualizza il messaggio
      Ci sono colombi migratori in nord America? Facci sognare giovanni che qua siamo sull'orlo di una crisi di nervi...
      Colombo migratorio? C'era una volta, poi non c'e' piu'... Il cielo era nero per giorni e per miglia mentre passavano a milioni. Rompevano i rami degli alberi quando si posavano come sciami di api a migliaia. Li abbattevano a cannonate, a fucilate; li prendevano con le reti, o a bastonate e con le mani indossando covoni di grano per camuffarsi... L'ultimo esemplare mori' in gabbia allo zoo di Cincinnati nel 1912... Alcuni scenziati stanno cercando di riportarli in vita usando il loro DNA e le comuni tortore americane. Ma non torneranno mai ad oscurare i cieli dell'America. Se li vuoi cacciare hai bisogno di una macchina del tempo.
      A Crio180781, teufel.35 e 2 altri utenti piace questo post.
      CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

      COMMENTA


      • Zoom Testo
        #4
        Oddio in Italia per andare indietro non serve la macchina del tempo...basta un po' di pazienza e vedrai che ci riusciremo anzi ci stiamo già riuscendo!

        COMMENTA


        • Zoom Testo
          #5
          Per me è la caccia più bella, con un coinvolgimento così profondo che non ho mai riscontarto in altre cacce.
          Quando hai a circa tre metri una decina di palombe posate non pensi nemmeno a prendere il fucile...riesci appena a respirare per non spaventarle e ammiri questo magnifico uccello.
          Fosse possibile, una volta sparato, le farei volare di nuovo per replicare il gioco dei volantini, poi gli azzichi (cimbelli) e poi la posa di tutto lo stormo.
          A riccà, teufel.35 e 2 altri utenti piace questo post.
          Aldo Peruzzi

          COMMENTA


          • Zoom Testo
            #6
            Originariamente inviato da giovannit. Visualizza il messaggio

            Colombo migratorio? C'era una volta, poi non c'e' piu'... Il cielo era nero per giorni e per miglia mentre passavano a milioni. Rompevano i rami degli alberi quando si posavano come sciami di api a migliaia. Li abbattevano a cannonate, a fucilate; li prendevano con le reti, o a bastonate e con le mani indossando covoni di grano per camuffarsi... L'ultimo esemplare mori' in gabbia allo zoo di Cincinnati nel 1912... Alcuni scenziati stanno cercando di riportarli in vita usando il loro DNA e le comuni tortore americane. Ma non torneranno mai ad oscurare i cieli dell'America. Se li vuoi cacciare hai bisogno di una macchina del tempo.
            Devo essere sincero...questa replica mi era sembrata un po' ironica allora sono andato a curiosare ed è tutto vero. come riportato dalle cronache dell'epoca nel diciassettesimo secolo vi era una popolazione stimata in tre miliardi di esemplari che migravano dalla nuova Scozia al golfo del Messico...dove si fermavano a dormire le aspettavano e le uccidevano in tutti i modi possibili a decine di migliaia per volta.questo insieme alla scomparsa dei boschi negli US orientali le avrebbe portate all'estinzione.i più recenti studi sul genoma recuperato da esemplari impagliati affermano che ciò è stato possibile per la bassa diversità genetica generale della specie che le ha impedito di adattarsi rapidamente alle mutate condizioni.

            COMMENTA


            • Zoom Testo
              #7
              Si avvisavano col telegrafo di città in città dell'arrivo dei contingenti migratori.... un po come la nostra Radio Migratoria ?
              colombaccio a curata............erezione assicurata!

              COMMENTA


              • Zoom Testo
                #8
                Originariamente inviato da al-per Visualizza il messaggio
                Per me è la caccia più bella, con un coinvolgimento così profondo che non ho mai riscontarto in altre cacce.
                Quando hai a circa tre metri una decina di palombe posate non pensi nemmeno a prendere il fucile...riesci appena a respirare per non spaventarle e ammiri questo magnifico uccello.
                Fosse possibile, una volta sparato, le farei volare di nuovo per replicare il gioco dei volantini, poi gli azzichi (cimbelli) e poi la posa di tutto lo stormo.
                La mia caccia, che pratico dall' 85, e' sempre stata la braccata al cinghiale in Umbria ed, avendo amici del posto che hanno il capanno, ho avuto modo di assaporare questa caccia. Che dire, per me e' veramente un'arte tramandata da generazioni.....hai perfettamente ragione sul coinvolgimento che si prova all'apparire in lontananza delle palombe.....per non parlare di quando si posano. Quindi condivido in toto quello che hai scritto, anche l'ultimo pensiero sul farle volare di nuovo.
                Da profano e volendo togliermi una curiosita', Vi chiedo se la tradizione dello sparare solo ed esclusivamente alla posa (e non al volo) e' caratteristica solo di questa regione (Umbria) o e' un'usanza generale......

                Un saluto a tutti
                Alberto

                COMMENTA


                • Zoom Testo
                  #9
                  Originariamente inviato da teufel.35 Visualizza il messaggio

                  La mia caccia, che pratico dall' 85, e' sempre stata la braccata al cinghiale in Umbria ed, avendo amici del posto che hanno il capanno, ho avuto modo di assaporare questa caccia. Che dire, per me e' veramente un'arte tramandata da generazioni.....hai perfettamente ragione sul coinvolgimento che si prova all'apparire in lontananza delle palombe.....per non parlare di quando si posano. Quindi condivido in toto quello che hai scritto, anche l'ultimo pensiero sul farle volare di nuovo.
                  Da profano e volendo togliermi una curiosita', Vi chiedo se la tradizione dello sparare solo ed esclusivamente alla posa (e non al volo) e' caratteristica solo di questa regione (Umbria) o e' un'usanza generale......

                  Un saluto a tutti
                  Alberto
                  Speso di non essere o.t. e se così fosse chiedo ai moderatori di cancellare il post o spostarlo dove ritengono opportuno.
                  Che io sappia questo tipo di caccia alle palombe con tiro a fermo e poi (se possibile) a volo, è tipico degli appostamenti umbri e marchigiani. E' diverso l'uso dei piccioni di richiamo che volano: dalle mie parti stanno posati davanti al "direttore d'orchestra" che li fa volare muovendo leggermente una frusta sottile, mentre nelle Marche si usa (usava?) la cosidetta "piccioncella".
                  I colombi che dovevano volare venivano messi in delle cassette, ovviamente confortevoli, posizionate ad una certa distanza e sopraelevate rispetto al capanno centrale.
                  Avvistate le palombe, dietro ordine del capocaccia ne venivano liberati uno o più e questi, abituati a stare nel capanno centrale, planavano sul posatoio.
                  Il lato "negativo" era che poi, vuotate le cassette, dovevano essere riportati indietro per ripetere i gioco.
                  Mi hanno detto che qualcuno ora usa un telecomando per l'apertura delle cassette.
                  Se qualcuno è a conoscenza di altre abitudini o tradizioni riguardo la caccia alle palombe a fermo mi farebbe piacere se integrasse o correggese quanto ho scritto.
                  Aldo Peruzzi

                  COMMENTA

                  Accedi o Registrati

                  Comprimi

                  Pubblicita STANDARD

                  Comprimi

                  Ultimi post

                  Comprimi

                  Sto operando...
                  X