annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

colombaccio alle ciliege

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • colombaccio alle ciliege

    https://youtu.be/EgaZzVWz4FI

    detta così sembrerebbe una ricetta culinaria, questo colombaccio aprirà l'era del contenimento della specie quale nocivo per le coltivazioni magarii a maggio..............in bocca al cocker!!!!!!!!!!!!!!!
    andrea m1, jagher1 e Mikylales piace questo post.

  • #2
    Ieri sera ne ho visti un paio che facevano la spola su un gelso....a mangiare more come gli storni...ovviamente in centro paese...
    Oramai si adattano a mangiare qualsiasi cosa...
    riccà piace questo post.
    Ottobre è.....

    COMMENTA


    • #3
      Non a caso è una delle specie più cacciate in Italia e guarda caso è quello che negli ultimi anni sembra essersi insediato ovunque ed aver aumentato il suo numero nonostante la pressione venatoria...colpa della caccia eh il calo dell avifauna ovvio!
      riccà piace questo post.

      COMMENTA


      • #4
        In Scozia e' considerato nocivo.....chissa' perche' ! E' un bell'opportunista....lo sta' dimostrando alla grande anche qua' ultimamente : buon per noi....almeno finche' rimane cacciabile perche' puo' sempre venir fuori qualche genio dell'ispra che lo puo' considerare specie in sofferenza e tutelarlo come per il preziosissimo storno ! Un saluto.
        riccà piace questo post.

        "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

        Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

        CIAO MAURE' !!!

        Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
        https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

        COMMENTA


        • #5
          Nell'orto se non copro con le reti non posso più coltivare verdure, cavoli, biete e altro e
          X la frutta ( nespole, gelsi, fichi) ormai facciamo a chi arriva prima ...
          Si sono ben adattati ai prodotti freschi di stagione ed anche alla vita cittadina.
          riccà piace questo post.

          COMMENTA

          Pubblicita STANDARD

          Comprimi

          Ultimi post

          Comprimi

          Unconfigured Ad Widget

          Comprimi
          Sto operando...
          X