annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

ottica da selezione....quale?

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Stefan80th
    ha risposto
    Originariamente inviato da vivailpelo Visualizza il messaggio
    Scusa ma secondo te il reticolo illuminato ti consente di tirare anche oltre i 100 metri, mentre senza non si può fare?
    Beh, devo dire che in venti anni di caccia di selezione non mi ero mai accorto di questa differenza, eppure di giorno il reticolo lo tengo sempre spento, diciamo che lo accendo le poche volte che c'è necessità.

    Ciao

    Claudio - siena
    Assolutamente no, infatti io ho un'ottica NON illuminata e anche all'imbrunire consente di fare tiri a buona distanza (i 100mt forse sono già un tiro al limite visto che per aumentare la luminosità si devono abbassare gli ingrandimenti).
    Ho valutato anche ottiche illuminate ma portavano il costo di tutto ben oltre il mio budget... La differenza comunque, ad occhio c'è, ed è innegabile.

    Ciao

    Lascia un commento:


  • vivailpelo
    ha risposto
    Originariamente inviato da Stefan80th Visualizza il messaggio
    Io ho preso uno Zeiss Conquest 3.5/10 x 44, non è illuminato ma secondo me nei tiri entro i 100 mt va più che bene... certo illuminato è altra cosa, anche nel costo...
    Scusa ma secondo te il reticolo illuminato ti consente di tirare anche oltre i 100 metri, mentre senza non si può fare?
    Beh, devo dire che in venti anni di caccia di selezione non mi ero mai accorto di questa differenza, eppure di giorno il reticolo lo tengo sempre spento, diciamo che lo accendo le poche volte che c'è necessità.

    Ciao

    Claudio - siena

    Lascia un commento:


  • andrea solengo
    ha risposto
    alberto85 ritieni che il reticolo illuminato faccia la differenza?

    Lascia un commento:


  • Alberto85
    ha risposto
    Lo zeiss duralyt 3-12x50 è un ottima ottica, se cacci diversi cinghiali però ti consiglio vivamente di prenderlo illuminato. Io l ho venduto settimana scorsa per passare all diavari classic 2,5 -10 x50 illuminato.. tutta un altra storia... ottimo anche il meostar 3 -12x56 che porti a casa con 830 euri circa

    Lascia un commento:


  • Stefan80th
    ha risposto
    Io ho preso uno Zeiss Conquest 3.5/10 x 44, non è illuminato ma secondo me nei tiri entro i 100mt va più che bene... certo illuminato è altra cosa, anche nel costo...

    Lascia un commento:


  • Torraiolo
    ha risposto
    Originariamente inviato da kokko Visualizza il messaggio
    Anche io mi sono ritrovato a comprare l' ottica per la selezione poco tempo fà. Non avevo un budget alto per cui ho ripiegato su un' usato valido piuttosto che un nuovo mediocre, ed ho preso uno Swaro 8x56 classico con reticolo 4a. Ancora non l' ho provata a caccia, ma devo dire che la nitidezza e la luminosità sono apprezzabili già in poligono...
    La tua è stata una scelta saggia e sensata di cui non ti pentirai.

    Lascia un commento:


  • kokko
    ha risposto
    Anche io mi sono ritrovato a comprare l' ottica per la selezione poco tempo fà. Non avevo un budget alto per cui ho ripiegato su un' usato valido piuttosto che un nuovo mediocre, ed ho preso uno Swaro 8x56 classico con reticolo 4a. Ancora non l' ho provata a caccia, ma devo dire che la nitidezza e la luminosità sono apprezzabili già in poligono...

    Lascia un commento:


  • vivailpelo
    ha risposto
    L'unico consiglio è di non risparmiare ne sull'ottica ne sugli attacchi.
    Poi la scelta falla te. I meopta vanno bene.

    Ciao

    Claudio - siena

    Lascia un commento:


  • darkmax
    ha risposto
    Originariamente inviato da andrea solengo Visualizza il messaggio
    è molto importante il punto illuminato?
    quando spari su "sfondo" scuro e' comodissimo.
    se hai un reticolo sottile rischi di non vederlo senza illuminazione
    ciao

    Lascia un commento:


  • killerino
    ha risposto
    Personalmente mi teovo benissimo cono lo Zaiss Duralyt 3-12x50 illuminato.... tiri fino a 250 metri.. dopo è meglio con più ingrandimenti...

    Lascia un commento:


  • andrea solengo
    ha risposto
    è molto importante il punto illuminato?

    Lascia un commento:


  • lupozoppo
    ha risposto
    prova ad informarti sui Targa - armeria Parini

    Lascia un commento:


  • urgon
    ha risposto
    Originariamente inviato da plus Visualizza il messaggio
    con il meopta 3/12 a caccia sei sul sicuro,
    prendilo con il dot illuminato perchè è molto utile all'imbrunire ..
    D'accordissimo!!!!
    Cordialità

    Lascia un commento:


  • plus
    ha risposto
    con il meopta 3/12 a caccia sei sul sicuro,
    prendilo con il dot illuminato perchè è molto utile all'imbrunire ..

    Lascia un commento:


  • fla 75
    ha risposto
    Originariamente inviato da fulviogp Visualizza il messaggio
    Parlare di ottica è quasi come parlare di donne......
    Quanto vuoi spendere, innanzitutto?
    Senza una cifra ti si può consigliare di tutto e di più.....
    Ingrandimenti? Io prenderei un variabile compreso fra l' 1,5-6 x42 e il 3-12 x 56.
    Ingrandimenti maggiori 18, 24, 36x li lascio agli astronomi.
    bee...come ottica per ora non vorrei spendere tanto....vorrei stare o su una meopta...o su una redfield....sempre 3-12x50....56

    Lascia un commento:

Pubblicita STANDARD

Comprimi

Ultimi post

Comprimi

Unconfigured Ad Widget

Comprimi
Sto operando...
X