annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Calibro 243 win o 25-06 rem

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (42%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Re: Calibro 243 win o 25-06 rem

    inon ho mai provato la 243, il 25.06 usata per la gestione proprio dei daini in una azienda con un riguardevole piano di abbattimento. andava bene, non benissimo specie su animali più pesanti, comunque penso che sul calibro è meglio (specie se non si gira con un cane da sangue al seguito) tenersi sopra il minimo, anche senza esagerare.
    senza arrivare al 7mm rm o al 300 wm, un sano 7x64 o equivalente, va bene per tutte le occasioni,dai caprioli in su e con palle non troppo leggere fa meno danni dei calibri inferiori.
    questo per esperienza (quasi antica).
    mi diceva un amico, grandissimo cacciatore : se non hai il cane...il calibro, e in fondo la cosa peggiore è proprio quella di eventuali animali feriti che capitano sovente con calibri piccoli e specialistici,
    è una mia opinione, per esperienza e non su basi tecniche, ho riscontrato che è importantissima la palla, ma comunque l'utilizzo di calibri al limite come il 243- per un daino maschio o un cinghiale di un certo peso- mi pare un rischio inutile.
    questo senza voler dare lezioni a nessuno ma per chiaccherare sulla nostra passione
    cari saluti

    COMMENTA


    • #17
      Re: Calibro 243 win o 25-06 rem

      Io sinceramente non so dare una spiegazione balistica e scintifica del perchè il 243 win funzioni. Nel senso se mi dovessi basare sulle tabelle dei vari manuali o sugli articoli di certi giornalisti che salgono sul pulpito a recitare sermoni dopo un paio di abbattimenti in qualche recinto.
      Sicuramente anch'io direi che il 243 è al limite e che varrebbe la pena orientarsi su qualcosa di più sostanzioso...Ma dopo diversi anni di rigoroso utilizzo e dopo averlo paragonato com i risultati ottenuti con altri calibri decisamente più performanti in mio possesso ogni volta che so che devo andare in posti dove la ncessità di lasciare sil posto l'animale è detrminante per il suo recupero, allora in quel caso la 243 win mi si infila da sola nel fodero e senza alcun tentennamento...Ai posteti l'ardua sentenza!
      L'intelligenza è limitata, la stupidità no! - Torraiolo-

      COMMENTA


      • #18
        Re: Calibro 243 win o 25-06 rem

        Si Torraiolo in generale sono d' accordo con te ma questa volta la questione e' un po' diversa. Se uno vuole fare un acquisto oculato, come chiede il libanese, i due calibri in questione non sono la migliore scelta perche' con le monolitiche perdono parecchio della loro verve con animali piu' grandicelli, specialmente il .243 Win. Altrimenti ti devi accontentare di distanze d' ingaggio decisamente piu' ridotte.

        Ciao

        COMMENTA


        • #19
          Re: Calibro 243 win o 25-06 rem

          Quello dell'obblico di utilizzo di palle monolitiche è un falso allarmismo...nel senso che solo in pochissime province hanno reso obbligatorio luso di tali palle e poi, ma diciamocela tutta, ma mi spiegate come fanno a contestarvi un eventuale infrazione di questo tipo?
          Cmq ne ho sentito un gran bene in termini di velocità, della Nosler E-Tip da 90 grn che con adeguata ricarica e senza incorrere in sovrappressioni si riesce a spingere a 1009 m/s! Se poi la si molicotta anche allora forse si può andare anche un pelino più veloci.
          L'intelligenza è limitata, la stupidità no! - Torraiolo-

          COMMENTA


          • #20
            Re: Calibro 243 win o 25-06 rem

            Originariamente inviato da Guido Visualizza il messaggio
            Marconet e Torraiolo sono totalmente daccordo con voi sulla valutazione del 243, però devo ammettere se all'appostamento mi venisse un palaqncone di 120 Kg e avessi a disposizione oltre al 243 un 270 winc o un 7 rem forse abbandonerei il 243.
            Il tema del post era .243 vs 25/06
            quindi la risposta era pertinente alla richiesta e io posso parlare solo .243 in quanto con il 25/06 non ci ho mai sparato. Debbo dire, benche' non sia un collezionista di abbattimenti, vedendo cosa cavolo combina questo calibro anche sui cinghiali di una cera mole, beh non posso dare torto al Torraiolo.
            Se poi si dice, andando O.T. quale calibro useresti dal capriolo al palancone di 120 kg allora ti dico senza se e senza ma il 7x64 con altrettanta sicurezza di come ti dico del .243.

            D'altra parte la domanda era di scegliere un calibro tra i 2, se si vanno a trovarne altri .... sai che poema vien fuori....
            La fortuna prima o poi deve girare e speriamo lo faccia alla svelta !

            COMMENTA


            • #21
              Re: Calibro 243 win o 25-06 rem

              Originariamente inviato da Torraiolo Visualizza il messaggio
              Cmq ne ho sentito un gran bene in termini di velocità, della Nosler E-Tip da 90 grn che con adeguata ricarica e senza incorrere in sovrappressioni si riesce a spingere a 1009 m/s! Se poi la si molicotta anche allora forse si può andare anche un pelino più veloci.
              Purtroppo non e' cosi' semplice e quei 30-40 m/s in piu' non colmano il gap con la Ballistic Tip. La Nosler ha una cavita' molto profonda, che va ben sotto il punto in cui termina l'ogiva, ma li la parete attorno e' molto spessa. Non sono sicuro, da quello che ho sentito, che l'espansione sia sempre efficace allo stesso modo.
              Con le monolitiche ci sono piu' limitazioni in fase di progetto rispetto ad un proiettile in piombo con camicia in rame e questa limitazione e' tanto piu' grande quanto piu' il calibro e' piccolo. Diventa piu' rilevante dal cal .25 in giu'. Fu spiegata una volta dal capo balistico della Hornady ed e' essenzialmente legata al fatto che se vuoi una palla molto efficace in espansione devi disegnare l'ogiva con la relativa cavita' rinunciando al coeffieciente balistico (tipo la Lapua Naturalis), se vuoi una palla molto aereodinamica devi rinuniciare ad un tot di efficacia in espansione. Per questo dicevo di non scendere sotto i 6.5mm. Oppure si puo' optare per una monolitica che si frammenta facilmente (tipo la Moeller o la GS Custom) ma non sara' mai come una BT, essendo la porzione che si frammenta al piu' il 15-20%.

              Ciao

              COMMENTA


              • #22
                Re: Calibro 243 win o 25-06 rem

                Stiamo sempre li, perchè dovrei usare una monolitica nei casi in cui non è obbligatorio farlo? Come dice il Marconet il tema era "243 win vs 25.06", senza aggiungere altri parametri tipo altri calibri o uso esclusivo di un determinato tipo di palle! Io persoalmente messa così senza altri elementi, tibadisco la mia preferenza sul 243, poi con altre condizioni magari la potrei pensare in maniera diversa. Nel senso se il tema della discussione fosse "quale calibro per la Marco Polo sulle montagne asiatiche" allora la mia risposta senza indugio sarebbe 300 wby magnum caricata con BT da 180 grn con la V0 più prossima possibile ai 1000 m/s , ma questa è un altra storia!
                L'intelligenza è limitata, la stupidità no! - Torraiolo-

                COMMENTA


                • #23
                  Re: Calibro 243 win o 25-06 rem

                  Originariamente inviato da Torraiolo Visualizza il messaggio
                  Stiamo sempre li, perchè dovrei usare una monolitica nei casi in cui non è obbligatorio farlo?
                  Su questo siamo d'accordo al 101%, anche per una questione economica! Alla fine e' una doppia fregatura perche' questi proiettili costano di piu' e se hai solo un piccolo calibro alla fine devi pure comprare una carabina nuova di calibro piu' grosso...
                  Su altri lidi dove pensano solo a giocare con le ricariche dando per scontato che le monolitiche siano le migliori, perche' sarebbero le piu' efficaci e fanno pochi danni, quindi perfette.....nella loro testa....si sono gia' rassegnati! Gia' si sono fasciati la testa e via a con i soliti giochi di ricarica.....senza pensare che alla fine se proprio vuoi i danni li puoi ridurre parecchio anche usando la BT, semplicemente riducendo la velocita'!
                  Qui in UK di imporre le monolitiche non se ne parla, i verdi come al solito ci hanno provato ma questa volta hanno perso di brutto!!
                  Aspetto il giorno in cui molti, costretti da queste leggi senza troppa logica ad usarle in calibri piccoli o leggeri, vedranno i risultati rispetto ai proiettili tradizionali.
                  Non immagini quanto sono contento per l' introduzione della nuova Ballistic Tip da 140 grani in 6.5 mm. L' ho gia' ordinata...!!!
                  Ciao

                  COMMENTA


                  • #24
                    Re: Calibro 243 win o 25-06 rem

                    Nel Lazio e in particolar modo nella provincia di Viterbo da Febbraio 2012 per la caccia di selezione è obbligatorio l'uso di palle monolitiche.
                    Per quanto riguarda il capriolo quest'anno ci sono stati molti ferimenti con animali trovati morti a centinaia di metri dal punto di sparo.

                    COMMENTA


                    • #25
                      Re: Calibro 243 win o 25-06 rem

                      Originariamente inviato da Flagg Visualizza il messaggio
                      ...
                      lidi dove pensano solo a giocare con le ricariche dando per scontato che le monolitiche siano le migliori, perche' sarebbero le piu' efficaci e fanno pochi danni, quindi perfette.....nella loro testa....si sono gia' rassegnati! Gia' si sono fasciati la testa e via a con i soliti giochi di ricarica.....senza pensare che alla fine se proprio vuoi i danni li puoi ridurre parecchio anche usando la BT, semplicemente riducendo la velocita'...
                      Flagg sono un amante delle monolitiche e le trovo veramente letali e poco dirompenti, questo mia convinzione deriva dal fatto che le ho testate e confrontate con altre palle, nosler balistc tip, nosler partition, nosler accubon , KS, H-Mantel, DK, T-mantel, Evo, ...
                      di tutte queste menzionate le più complete e sono state proprio le Barnes TSX o TTSX, per complete intendo che racchiudono un po' di tutte le qualità migliori delle palle in commercio.

                      Queste mie prove devo ammettere che sono state fatte con carabine di grosso calibro, a partire dal .300 passando per gli 8 mm e i 9,3 ad arrivare al .416, per cio la mia non vuole essere una contestazione delle tue affermazioni, visto che al di sotto del .300 non ho nessuna esperienza .

                      COMMENTA


                      • #26
                        Re: Calibro 243 win o 25-06 rem

                        Secondo me, della questione dei pochi danni causati dalla monolitiche se ne e' fatto un feticcio...!!!
                        Come gia' detto, il calibro fa una bella differenza e paradossalmente alcuni calibri "sonnolenti" quali il 9.3x74R o il 9.3x62 impiegati sulle tipiche prede europee traggono notevoli benefici con proiettili tipo la Lapua Naturalis 220 grani perche' una palla come questa ha un buon mix di caratteristiche rispetto alle altre di pari calibro. Sinceramente a me non piace affatto l'idea di andare a caccia di caprioli e daini con un calibro del genere e credo che come me la pensi la stragrande maggioranza dei cacciatori da queste parti dato che il .243 Win e' di granlunga il calibro piu' diffuso! Con una buona 100 grani ci cacciano anche i cervi!!
                        Io che ho un 6.5x55 ti dico che gia' e' al limite e sei praticamente costretto ad usare monolitiche leggere da 90 a 110 grani se vuoi arrivare bene fino ai 250 metri oppure una palla tipo la Lapua Naturalis da 140 grani che pero' ha un coeffeciente balistico modesto ed in aggiunta alla velocita' moderata del 6.5x55 ne limita l'uso entro i 150-180 metri. Ma gli effetti non li definerei spettacolari anche se molto buoni. Oltre questi limiti incominci ad avere un effetto "ritardato" per via del poco shock o cavita' temporanea piccola. Tutte le altre monolitiche utilizzabili nel 6.5.x55 non sono ne' carne ne' pesce. Ma comunque per la caccia al capriolo non c'e' paragone con la Ballistic Tip 120 grani. Preso dietro la spalla io tutta questa devastazione non la vedo. Si vabbe' c'e' un ematoma un po' piu' ampio, un po' scorie ed il foro d'uscita e' un po' piu' largo ma non e' assolutamente l'esagerazione che si racconta in giro. E' perfettamente accettabile dal mio punto di vista ed anche piu' etico perche' rimangono tutti stecchiti a qualunque distanza! Poi li stendi anche se non hai un tiro perfettamente laterale ed in tal caso il foro d'uscita e' pure piccolo oppure li stendi abbastanza velocemente anche se non li centri perfettamente. E poi si puo' sempre caricare a velocita' piu' bassa usando una canna piu' corta e/o una polvere vivace ed i danni si riducono drasticamente senza intaccare sostanzialmente l' effetto. Adesso e' arrivata pure la BT da 140 grani!
                        Discorso analogo, anche se non identico, in base al caso si puo' fare per altri proiettili di piombo. Sicuramente per la Partition, ad esempio. Tutta questa flessibilita' con le monolitiche te la sogni, anche se le cose funzionassero al meglio, quanto piu' il calibro e' piccolo.
                        Secondo me, l' applicazione principale per le monolitiche e' la caccia a grossi animali, pericolosi e non, dove l'espansione conta relativamente mentre la penetrazione, in unione al calibro e alla massa, sono nettamente piu' importanti.

                        Ciao

                        COMMENTA


                        • #27
                          Re: Calibro 243 win o 25-06 rem

                          Originariamente inviato da Flagg Visualizza il messaggio
                          Ma comunque per la caccia al capriolo non c'e' paragone con la Ballistic Tip 120 grani. Preso dietro la spalla io tutta questa devastazione non la vedo. Si vabbe' c'e' un ematoma un po' piu' ampio, un po' scorie ed il foro d'uscita e' un po' piu' largo ma non e' assolutamente l'esagerazione che si racconta in giro. E' perfettamente accettabile dal mio punto di vista ed anche piu' etico perche' rimangono tutti stecchiti a qualunque distanza! Poi li stendi anche se non hai un tiro perfettamente laterale ed in tal caso il foro d'uscita e' pure piccolo oppure li stendi abbastanza velocemente anche se non li centri perfettamente.
                          Bravo Flagg
                          Ti diro' di piu'.... ho visto caprioli piu' sciupati con una Partition a volte di una BT..... eppure non ne senti parlare nello stesso modo.
                          Poi si scopre che molti non conoscono perche' non la usano ed allora la storiella diventa nota. Sia chiaro la BT di danni un po' li fa', ma non sono quelle novelle che spesso si raccontano.
                          Eppoi preferite, proprio per dirla francamente, al limite gettare 1/2 kg di carne in piu' ad un capriolo o andare a rcincorrerlo magari rischiando di perdere l'intera preziosa preda?
                          Preso anche in modo non adeguato del punto vitale (capita purtroppo) con questa palla vanno poco lontano.
                          La fortuna prima o poi deve girare e speriamo lo faccia alla svelta !

                          COMMENTA


                          • #28
                            Re: Calibro 243 win o 25-06 rem

                            La Partition dipende, comunque anch' essa si frammenta e rimane una delle piu' versatili, se non la piu' versatile. Alcune combinazioni sono davvero spettacolari, forse piu' di tutte quelle nel 7 mm da 160 e 175 grani. Anche la Ballistic Tip non e' la stessa in tutti i calibri e grammature ma l'importante e' poter scegliere.....

                            Ciao

                            COMMENTA


                            • #29
                              Re: Calibro 243 win o 25-06 rem

                              La partition era in cal. .223 in 60 grani ......
                              Ti avrei fatto vedere cosa cavolo aveva combinato ad un maschio giovane di capriolo .... 1/3 era immangiabile, eravamo a pulire i caprioli insieme.....
                              era presente anche Torraiolo
                              La fortuna prima o poi deve girare e speriamo lo faccia alla svelta !

                              COMMENTA


                              • #30
                                Re: Calibro 243 win o 25-06 rem

                                Originariamente inviato da marconet Visualizza il messaggio
                                La partition era in cal. .223 in 60 grani ......
                                Ti avrei fatto vedere cosa cavolo aveva combinato ad un maschio giovane di capriolo .... 1/3 era immangiabile, eravamo a pulire i caprioli insieme.....
                                era presente anche Torraiolo
                                Raccontalo a certi esperti che dicono che non farebbe danni...Hihihihihihi
                                Personalmente posso dire che la 125 grani in 6.5 mm e' un po' cosi' se si sfrutta tutta la velocita' che il calibro puo' dare. Apparentemente 880-890 m/s in 6.5x55 non sembrano tanti ma sono abbastanza per renderla molto violenta! La 140 grani e' la migliore. La Partition funziona egregiamente anche a velocita' d'impatto molto basse, tra le piu' basse in generale intorno ai 580-600 m/s!
                                In 7 mm invece la piu' violenta di tutte, anche in un calibro quale il 7mm-08, e' la 150 grani in particolare su animali quali il daino ed il cinghiale. In questo calibro, secondo me, e' superata solo dalla Ballistic Tip da 120 grani che si puo' usare solo per i caprioli!!!

                                Ciao

                                COMMENTA

                                Pubblicita STANDARD

                                Comprimi

                                Ultimi post

                                Comprimi

                                Unconfigured Ad Widget

                                Comprimi
                                Sto operando...
                                X