annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Caccia in.battuta con.bolt action

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (69%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Caccia in.battuta con.bolt action

    Buonasera a tutti. Su youtube ho visto filmati di caccia in battuta al cinghiale all estero effettuata con bolt action. Sapete che carabine utilizzano ed in.che calibri? Grazie e saluti

  • #2
    Le bolt action sono di varie marche: Browning, Blaser, CZ, Heym, Steyr, ecc. Non poche sono artigianali derivate da Mauser 98 ex ordinanza. Le marche americane hanno scarso seguito in Austria e Germania.
    Calibri più diffusi: .30-06, .308 e 7x64. In Francia è abbastanza usato anche il .300 Win. Mag. perchè fino a pochi anni fa gli ex militari (.308, .30-06 ecc erano vietati)
    MERLO piace questo post.

    COMMENTA


    • #3
      Mi ponevo il dubbio sulle caratteristiche di un arma fruibile allo scopo sicché immaginavo si focalizzassero su azioni fluide, con poca escursione laterale e posteriore, corte e leggere. La CZ (che posseggo e amo) mi sembrerebbe un po' poco adatta per una imbracciatura sciolta ed una rapida ripetizione del caricamento. Tralasciando la splendida ma costosissima Blaser..pensavo alle Tikka lite o Browning. Non nego che mi piacerebbe preparare una carabina di questo tipo con ottica leggera variabile tipo 1/6 x42 per battuta al cinghiale e cerca al capriolo.

      COMMENTA


      • #4
        Un buon Schmidt-Rubin? E' piu' veloce di un comune bolt-action perche' e' "straight pull," come la Blaser. Se ne trovi uno in ottime condizioni lo puoi adoperare per tutte le cacce, dal capriolo in selezione, al cinghiale in battuta, al daino, al cervo. La cartuccia 6,5x55 e' abbastanza potente per le alci scandinave, dove e' usatissima. E si trovano anche montature per le ottiche da usarci sopra.
        MERLO piace questo post.
        CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

        COMMENTA


        • #5
          Originariamente inviato da giovannit. Visualizza il messaggio
          Un buon Schmidt-Rubin? E' piu' veloce di un comune bolt-action perche' e' "straight pull," come la Blaser. Se ne trovi uno in ottime condizioni lo puoi adoperare per tutte le cacce, dal capriolo in selezione, al cinghiale in battuta, al daino, al cervo. La cartuccia 6,5x55 e' abbastanza potente per le alci scandinave, dove e' usatissima. E si trovano anche montature per le ottiche da usarci sopra.
          Lo Schmidt-Rubin è in 7,5x55 (e sarebbe anche forse meglio del 6,5x55 ..che peraltro uso nel mio Carl Gustafs) però mi sa che è un.arma un pochino pesante

          COMMENTA


          • #6
            Originariamente inviato da MERLO Visualizza il messaggio

            Lo Schmidt-Rubin è in 7,5x55
            Giusto. Mea culpa
            CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

            COMMENTA


            • #7
              Io una bolt in battuta non la userei mai. parlo delle mie zone, certo se le zone sono quelle che si vedono su you tube, allora un pensierino lo farei, ma per le mie zone è come andare in battuta con una monocolpo.
              Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
              Sta il cacciator fischiando
              sull'uscio a rimirar..........

              COMMENTA


              • #8
                basta un po di allenamento!

                COMMENTA


                • #9
                  In molti paesi dell'Europa centrale o dell'est si utilizzano le bolt action perchè per regolamento non si possono usare semiauto,ma riguardo la superiorità in termini di efficacia di queste ultime penso non vi siano dubbi.Vi è anche da dire che solitamente si caccia in luoghi morfologicamente abbastanza diversi che in Italia,cioè con spazi molto aperti,nei quali una bolt non è troppo penalizzata dalla velocità di riarmo
                  walker960walker piace questo post.

                  COMMENTA


                  • #10
                    Nei luoghi aperti una bolt può avere il suo perché.

                    L esigenza di dover riarmare ad ogni colpo porta il cacciatore a sparare meglio e con più accuratezza.

                    Per il resto..... la regina della braccata è la semiauto. Soprattutto se in mani esperte è inarrivabile.

                    La bolt, da noi risulta insuperabile per la caccia all aspetto o alla cerca.
                    Capriolo Astuto e walker960walker piace questo post.

                    COMMENTA

                    Pubblicita STANDARD

                    Comprimi

                    Ultimi post

                    Comprimi

                    Unconfigured Ad Widget

                    Comprimi
                    Sto operando...
                    X