annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Visori nottururni da puntamento

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (35%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da walker960walker Visualizza il messaggio
    Secondo me sono soldi buttati. I cinesi hanno torce a led da far invidia alle marche conosciute. Con 10/15 euro prendi una torcia che a 100 mt fa giorno.... e i cinghiali non si spaventano, ... si incuriosiscono, fidati. Devi prendere, (se vuoi) solo gli attacchi, se no due buoni elastici in cauciù sono sufficenti.
    Guarda, puoi anche regolare il fascio di luce al centro del mirino... insomma si usa a mo di laser......
    Proverò, tanto la torcia se non funziona sul cinghiale la userò per non inciampare durante il tragitto.
    walker960walker piace questo post.

    COMMENTA


    • #17
      si emette un fascio di luce bianca e funziona anche sul cinghiale... la punto quanto tempo voglio perchè loro non se ne accorgono.. l'ultima volta 3 giorni fa, c'era un capriolo che era uscito fuori orario e io stavo andando alla macchina... l'ho illuminato per circa 3 minuti e poi sono andato via e ce l'ho lasciato.. stava mangiando l'erbetta verde che cresce dopo aver tagliato il grano.. era a circa 40 metri forse anche meno.
      germano56 piace questo post.

      COMMENTA


      • Pieffe50
        Pieffe50 commentata
        Modifica di un commento
        I caprioli (meno i cervi) sono tranquilli se non già sparati in precedenza, idem x le volpi ; i daini penso uguale.

      • teufel.35
        teufel.35 commentata
        Modifica di un commento
        Pieffe50 hai ragione....per non parlare dei cinghiali che, se hanno gia' provato il brivido del tuono della fucilata associato alla luce, appena accendi la lampadina schizzano come lepri
        Un salutone
        Alberto

    • #18
      Sono scettico, ma per dire qualcosa devo provare, in questo periodo arrivano tardi, appena mi daranno l'opportunità vi farò sapere la conclusione di questa esperienza.

      COMMENTA


      • #19
        Bisognerebbe capire se la torcia funziona solo sul singolo cinghiale o funziona anche quando sono in gruppo. Perché se partisse uno tutti gli altri li andrebbero dietro.

        COMMENTA


        • #20
          il cinghiale è l'animale che ci vede meno.. se non da noia a una volpe figurati a un cinghiale! mi sono avvicinato a un capriolo a 20 metri ( ero in pantaloncini e infradito) con la torcia puntata fissa sugli occhi era sdraiato sul grano appena tagliato gli sono andato talmente vicino che poi è scappato per il rumore non certo per la torcia.. l'ho illuminato quando era a circa 100 metri.
          Poi fai come ti pare
          germano56 e walker960walker piace questo post.

          COMMENTA


          • #21
            Un paio di precisazioni:

            1. Ci sono ottiche notturne che si possono usare anche di giorno, quindi montarne una su una carabina non significa che quella carabina sara' possibile usarla solo di notte. Le vecchie ottiche da usare al buio si "friggevano" se si usavano in presenza di una luce forte. Oggi no.

            2. Se si usa una torcia e si illumina l'animale soltanto per qualche secondo prima di sparare, come si fa a vedere se oltre il bersaglio non ci sia una vacca, o una coppietta sdraiata su una coperta (chi di voi non l'ha mai fatto?) o qualsiasi altra cosa, animale o persona che non si vuole colpire? Almeno con le ottiche I.R. se c'e' una cosa vivente che emette calore la si vede benissimo (anche se soltanto entro una distanza piu' o meno grande dall'ottica, di certo non alla distanza dove una pallottola puo' arrivare.

            IMHO, sparare di notte, anche con le ottiche da 8000 dollari, e' sempre e comunque rischioso, specialmente in un paese fortemente antropizzato e densamente popolato come l'italia. Ecco perche' non mi sono mai interessato seriamente a tali ottiche, sebbene ammetta di esserne stato tentato ogni volta che a notte fonda ho sentito gli ululati dei coyotes. A volte, ne vedo gli occhi che brillano nel buio quando punto una potente torcia nella direzione da cui provengono gli ululati. Una volta sentii dei rumori nel mezzo della notte e andai alla finestra appena in tempo per vedere un grosso coyote a meno di dieci metri da casa inseguito a breve distanza dal mio cavallo. Purtroppo riusci' a raggiungere il recinto elettrico e a infilarsi sotto il piu' basso dei due fili prima di essere raggiunto e ridotto a marmellata canina. Se potessi e volessi sparare di notte, con uno di quei richiami elettronici potrei far fuori un buon numero di qelle bestiacce. Ma le vacche costano...
            CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

            COMMENTA


            • Capriolo Astuto
              Capriolo Astuto commentata
              Modifica di un commento
              con la torcia che uso io hai tutto il tempo necessario per valutare bene il capo. Gli occhi se sono gialli è capriolo, arancioni è daino, verdi è cervo, rossi volpe o lupo e bianchi cinghiale.
              Poi fate un po come ve pare.

            • giovannit.
              giovannit. commentata
              Modifica di un commento
              Io non parlavo di riconoscere l'animale a cui si spara, ma di essere certi che non ci siano cose, animali o persone oltre il bersaglio che con una torcia non potrai vedere.

            • walker960walker
              walker960walker commentata
              Modifica di un commento
              se ci sono gli animali, persone vicine non ve ne sono. Chi seleziona sa benissimo se nella zona ci sono animali domestici allo stato brado.
              La torcia che dico io può allargare il fascio di luce e vedere cosa c'è intorno.

          • #22
            A proposito, non so se per scopi di contenimento o eradicazione da voi si possano pasturare i cinghiali. Da noi, siccome la luce verde non da' fastidio ai suidi, vendono delle lampade a luce verde che si attaccano ai distributori automatici di granturco. Non so di sicuro, ma forse sono attivate dal movimento, o magari rimangono sempre accese. Ad ogni modo, il tiratore (non lo chiamerei "cacciatore") si apposta sottovento dalla pastura e aspetta che arrivino i cinghiomaiali. Con una buona ottica con obiettivo da 50 o 56 mm, una bestia vicino alla mangiatoia e nel raggio della luce della lampada e' visibilissima. Pero', ancora una volta, a buio come sai che cosa c'e' oltre il circolo di luce?
            CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

            COMMENTA


            • #23
              Originariamente inviato da germano56 Visualizza il messaggio

              Non è quello che pensi, l'acquisizione del bersaglio avviene attraverso l'ottica, tu forse pensavi avvenisse attraverso un monitor.
              Indifferente, sei sempre in posizione anomala.

              COMMENTA


              • #24
                Originariamente inviato da germano56 Visualizza il messaggio

                Non è quello che pensi, l'acquisizione del bersaglio avviene attraverso l'ottica, tu forse pensavi avvenisse attraverso un monitor.
                Ciao Germano, scusa se mi intrometto ma ha ragione Pieffe50....il Pard nv007 va' applicato sull'oculare, di conseguenza dovresti mirare con la testa spostata indietro e non nella posizione normale, a meno che adotti degli attacchi "arretrati" in maniera tale che l'ottica si sposta in avanti per far spazio al visore, come mostrano in questo video:
                https://www.youtube.com/watch?v=WOZFENzV2k4

                Se vuoi contenere la spesa, segui il consiglio di Walker, Springer, Capriolo..... sull'acquisto di una torcia a led....se non altro, sempre se non dovesse andar bene, puo' sempre essere utile....oltretutto, quella menzionata da Capriolo (la Led Lenser) e' una delle migliori torce sul mercato...vai sul loro sito e troverai accessori di tutti i tipi quali: filtri di vari colori, interruttori remoti, vari attacchi, ecc. ecc.

                Un salutone
                Alberto
                walker960walker e germano56 piace questo post.

                COMMENTA


                • #25
                  Originariamente inviato da germano56 Visualizza il messaggio
                  Bisognerebbe capire se la torcia funziona solo sul singolo cinghiale o funziona anche quando sono in gruppo. Perché se partisse uno tutti gli altri li andrebbero dietro.
                  In genere la torcia funziona e pure bene ma, se nel branco (o il singolo...) c'e' qualche animale che ha gia' provato il "brivido" del tuono della fucilata associato alla luce emessa dalla torcia, per la maggior parte dei casi, quando l'accenderai schizzera' come una lepre.....e comunque e' preferibile provare la torcia con un filtro rosso o verde (la maggior parte degli "utenti" la usano con luce bianca).

                  Un salutone
                  Alberto
                  Pieffe50 e germano56 piace questo post.

                  COMMENTA


                  • #26
                    Vedi qua...

                    https://picclick.com/Green-Laser-ND-...365695607.html
                    germano56 piace questo post.

                    COMMENTA


                    • #27
                      Originariamente inviato da teufel.35 Visualizza il messaggio

                      Ciao Germano, scusa se mi intrometto ma ha ragione Pieffe50....il Pard nv007 va' applicato sull'oculare, di conseguenza dovresti mirare con la testa spostata indietro e non nella posizione normale, a meno che adotti degli attacchi "arretrati" in maniera tale che l'ottica si sposta in avanti per far spazio al visore, come mostrano in questo video:
                      https://www.youtube.com/watch?v=WOZFENzV2k4

                      Se vuoi contenere la spesa, segui il consiglio di Walker, Springer, Capriolo..... sull'acquisto di una torcia a led....se non altro, sempre se non dovesse andar bene, puo' sempre essere utile....oltretutto, quella menzionata da Capriolo (la Led Lenser) e' una delle migliori torce sul mercato...vai sul loro sito e troverai accessori di tutti i tipi quali: filtri di vari colori, interruttori remoti, vari attacchi, ecc. ecc.

                      Un salutone
                      Alberto
                      Con quest'aggeggio attaccato all'oculare dell'ottica e' bene non sparare con niente di piu' potente di un .223, o l'aggeggio con il rinculo anche di un .308 ti farebbe un occhio nero come il carbone e ti potrebbe spaccare sopracciglio o naso.
                      germano56 piace questo post.
                      CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

                      COMMENTA


                      • #28
                        Originariamente inviato da giovannit. Visualizza il messaggio

                        Con quest'aggeggio attaccato all'oculare dell'ottica e' bene non sparare con niente di piu' potente di un .223, o l'aggeggio con il rinculo anche di un .308 ti farebbe un occhio nero come il carbone e ti potrebbe spaccare sopracciglio o naso.
                        Di sicuro, sempre se lo si voglia montare, devi utilizzare attacchi che portino l'ottica in avanti (cosi' come e' mostrato nel video che ho postato sopra), in maniera tale che, una volta montato il visore sull'oculare della stessa, sia ad una giusta distanza dalla testa....in parole povere, l'estremita' del visore (il soffietto in gomma) si dovra' trovare dove prima era posizionato l'oculare dell'ottica.....da calcolare anche che, imbracciando la carabina in maniera naturale, l'occhio DEVE essere a contatto con il soffietto in gomma per avere un'ottima visione (questi soffietti ce li hanno tutti i visori notturni, che siano a I/R, termici, ecc.)....se non lo si monta nel giusto modo, un occhio nero o sopracciglio spaccato e' assicurato, come dici giustamente tu.....ne sanno qualcosa alcuni amici che son venuti a tararli al poligono.

                        Un salutone
                        Alberto
                        germano56 piace questo post.

                        COMMENTA


                        • #29
                          con la torcia che uso io vedi anche cosa c'è dietro!!! se c'è un poggio o un bosco. Giovanni perfavore commenta se le cose le hai provate! abbi pazienza.

                          COMMENTA


                          • #30
                            Originariamente inviato da Capriolo Astuto Visualizza il messaggio
                            con la torcia che uso io vedi anche cosa c'è dietro!!! se c'è un poggio o un bosco. Giovanni perfavore commenta se le cose le hai provate! abbi pazienza.
                            Hai la torcia a raggi X? Te l'ha regalata Superman? Quando di notte illumini un cespuglio la luce "spara" di rimbalzo dal cespuglio e non vedi un cavolo dietro al cespuglio. Io a caccia di notte col faro non ci vado, ma ho abbastanza esperienza con il mio torcione a 500 lumens, e ti posso dire che se mando un fascio di luce la notte (lo faccio spesso quando vado a chiudere le casette dei polli) se cerco di guardare dietro le piante di finocchio selvatico che lascio crescere intorno al pollaio perche' le galline abbiano un po d'ombra non vedo niente altro che le piante, e se c'e' una gallina ritardataria dietro non la vedo. Di esperienza--e non solo con fari e torce--ne ho parecchia piu' di te in tante cose, credimi.
                            CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

                            COMMENTA

                            Pubblicita STANDARD

                            Comprimi

                            Ultimi post

                            Comprimi

                            Unconfigured Ad Widget

                            Comprimi
                            Sto operando...
                            X