annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Tordi in Spagna 2014/2015

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
Questa discussione è chiusa.
X
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da grifonenero Visualizza il messaggio
    L'orizzonte anglosassone non può essere per te che LA SCOZIA.
    Magari a metà aprile a colombacci sui campi di piselli seminati.
    Una esperienza che non può mancare, là si respira caccia ad ogni angolo di paesaggio.
    Credimi è da provare !

    Confermo al 100%....
    Bisogna però adattarsi ai loro tempi.....scordarsi cioè di fare albe sul posto di caccia...a meno che non si vada ad anatre o oche...
    Ai colombi ti portano alle 9.....ma è un vero spettacolo,da tutti i punti di vista e ...pranzo al sacco a parte...sei trattato da Re...
    Ottobre è.....

    COMMENTA


    • In scozia alcuni amici del forum sono anni che vanno alla mista ... quasi sempre a gennaio e tutti gli anni si divertano .... dagli acquatici ( posta serale ) alle beccacce con i cani da ferma o da cerca, poi colombacci e qualche capo di stanziale. Quest'anno poi a differenza delle precedenti escursioni tante oche nonostante il periodo non indicato.
      I costi di una gita di 4 giorni si avvicinano a quelli di una gita a tordi in extremadura ... ovviamente a parità d'eccellenza dell'organizzazione.
      Io personalmente all'estero ho fatto acquatici in 2 occasioni e colombi ad aprile in scozia, ma se dovessi avere l'opportunità di un'altro viaggio in futuro mi orienterei sulla mista.
      sigpic

      ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


      COMMENTA


      • Grazie a tutti per i consigli,ma in verità ho già cacciato sia in Scozia che in Irlanda e il mio pensiero era quello di trascorrere ,se possibile,un trittico di giorni assieme ad alcuni dei tanti amici di questo forum e ritengo che i paesi British siano la destinazione migliore per una gita improntata all'amicizia…i tordi a mio parere creano discussioni al pari della politica.
        Saluti a tutti
        Azz...

        COMMENTA


        • Il bilancio dice dunque una stagione iniziata malissimo, poi male, successivamente bene e all'ultimo mese benissimo.
          Anche la "tordi in Spagna" sta cambiando seguendo i cicli meteo "caldi" di quest'ultimo decennio.
          I cacciatori dovranno iniziare a capire che non possono più permettersi di partire nelle date scelte tre mesi prima, gli organizzatori dovranno avere un "dialogo" molto attento e costante coi loro clienti informando costantemente.
          Dovremo cambiare abitudini, ma ritorneremo se Nostro Signore vorrà, a cacciare in quei meravigliosi posti.
          Non tutto quel ch'è oro brilla.
          Né gli erranti sono perduti.
          Il vecchio ch'è forte non s'aggrinza.
          Le radici profonde non gelano.
          Dalle ceneri rinascerà un fuoco.
          L'ombra sprigionerà una scintilla.
          Nuova sarà la lama ora rotta.
          E re quel ch'è senza corona.

          (John Ronald Reuel Tolkien)

          COMMENTA


          • Non sono completamente d'accordo con quello che scrivi Armando....se non vado errato questa è stata la prima stagione in cui all'apertura non c'erano tordi...poi comparsi in inverno....quindi diciamo che è la prima stagione ANOMALA....dove per anomalo intendo che i tordi non sono arrivati alle date usuali x quelle zone.
            Il bottaccio è TREMENDAMENTE FOTOPERIODICO..e lo vediamo tutti gli anni anche qui in Italia....xchè quest anno da quelle parti non sia passato e arrivato puntuale come fà di solito è uno dei tanti misteri della migrazione,ma un'annata da sola ...a mio avviso...non giustifica quanto tu sostieni...
            Chiaro che è un tipo di caccia che x avere il massimo del risultato dovresti essere SEMPRE disponibile a partire a chiamata,xchè a parte gli anni in cui ...come dici tu...è marcio di tordi...nei luoghi di svernamento i tordi si spostano e sono sensibili ai cambiamenti di clima...
            Ho usato il condizionale xchè non tutti possono permettersi di partire quando ti chiama l'organizzatore....molti...forse i più...un viaggio di questo tipo x motivi di lavoro e famigliari lo devono pianificare con 2-3 mesi d'anticipo...
            Ovviamente tutto cio' è una mia personalissima opinione.
            Concordo sul fatto che una volta che vai in quei posti appena tornato ti viene voglia di ripartire......
            Ottobre è.....

            COMMENTA


            • Originariamente inviato da ozannagh Visualizza il messaggio
              Non sono completamente d'accordo con quello che scrivi Armando....se non vado errato questa è stata la prima stagione in cui all'apertura non c'erano tordi...poi comparsi in inverno....quindi diciamo che è la prima stagione ANOMALA....dove per anomalo intendo che i tordi non sono arrivati alle date usuali x quelle zone.
              Il bottaccio è TREMENDAMENTE FOTOPERIODICO..e lo vediamo tutti gli anni anche qui in Italia....xchè quest anno da quelle parti non sia passato e arrivato puntuale come fà di solito è uno dei tanti misteri della migrazione,ma un'annata da sola ...a mio avviso...non giustifica quanto tu sostieni...
              Chiaro che è un tipo di caccia che x avere il massimo del risultato dovresti essere SEMPRE disponibile a partire a chiamata,xchè a parte gli anni in cui ...come dici tu...è marcio di tordi...nei luoghi di svernamento i tordi si spostano e sono sensibili ai cambiamenti di clima...
              Ho usato il condizionale xchè non tutti possono permettersi di partire quando ti chiama l'organizzatore....molti...forse i più...un viaggio di questo tipo x motivi di lavoro e famigliari lo devono pianificare con 2-3 mesi d'anticipo...
              Ovviamente tutto cio' è una mia personalissima opinione.
              Concordo sul fatto che una volta che vai in quei posti appena tornato ti viene voglia di ripartire......

              Si Oza hai ragione,
              diciamo la stessa cosa in modi diversi.
              Io stesso, che ho scritto quelle cose, non posso che dover programmare la mia caccia ( e le mie ferie) con almeno due mesi di anticipo.
              Dico però che chi può nei prossimi anni riuscirà a partire, se ci riesce, quando lo dice l'organizzazione quando te lo consente il meteo.
              Credo che oramai le previsioni a 5 giorni siano sbagliabili nell' estremo locale, ma nel grosso si sa oramai se a 5 giorni più o meno si potrà cacciare discretamente o meno...
              Dunque il mio discorso è più generale, chi va all'estero sono meno di 20 anni fa, le organizzazioni hanno TUTTI i mezzi per poter bene comunicare coi loro clienti, il meteo fa il suo. Chi va parte e ha MOLTE più informazioni di 20 anni fa !
              La voglia la abbiamo tutti, mancano solo gli euri.... quelli sono molto soggettivi e personali...
              CIAO !
              Non tutto quel ch'è oro brilla.
              Né gli erranti sono perduti.
              Il vecchio ch'è forte non s'aggrinza.
              Le radici profonde non gelano.
              Dalle ceneri rinascerà un fuoco.
              L'ombra sprigionerà una scintilla.
              Nuova sarà la lama ora rotta.
              E re quel ch'è senza corona.

              (John Ronald Reuel Tolkien)

              COMMENTA


              • Chiedo a Luca o a te Grifo una cortesia: potete dirmi se sapete AD OGGI .....A STAMATTINA...la consistenza di tordi nella riserve da voi frequentate ??
                Vi chiedo l'informazione perchè ho amici in Extremadura che stanno facendo un buco nell'acqua.... Allora le cose son due : o i tordi son spariti...o ( quello che penso io) l'organizzatore dei miei amici è un gran ca@@aro.
                Potete verificare per favore con notizie odierne??
                Grazie davvero.

                COMMENTA


                • Originariamente inviato da grifonenero Visualizza il messaggio
                  Si Oza hai ragione,
                  diciamo la stessa cosa in modi diversi.
                  Io stesso, che ho scritto quelle cose, non posso che dover programmare la mia caccia ( e le mie ferie) con almeno due mesi di anticipo.
                  Dico però che chi può nei prossimi anni riuscirà a partire, se ci riesce, quando lo dice l'organizzazione quando te lo consente il meteo.
                  Credo che oramai le previsioni a 5 giorni siano sbagliabili nell' estremo locale, ma nel grosso si sa oramai se a 5 giorni più o meno si potrà cacciare discretamente o meno...
                  Dunque il mio discorso è più generale, chi va all'estero sono meno di 20 anni fa, le organizzazioni hanno TUTTI i mezzi per poter bene comunicare coi loro clienti, il meteo fa il suo. Chi va parte e ha MOLTE più informazioni di 20 anni fa !
                  La voglia la abbiamo tutti, mancano solo gli euri.... quelli sono molto soggettivi e personali...
                  CIAO !

                  Perfettamente d'accordo con te.....nel post precedente non avevo capito al 100% quanto volevi dire...
                  Ciao!!!
                  Ottobre è.....

                  COMMENTA


                  • Originariamente inviato da A.le Visualizza il messaggio
                    Chiedo a Luca o a te Grifo una cortesia: potete dirmi se sapete AD OGGI .....A STAMATTINA...la consistenza di tordi nella riserve da voi frequentate ??
                    Vi chiedo l'informazione perchè ho amici in Extremadura che stanno facendo un buco nell'acqua.... Allora le cose son due : o i tordi son spariti...o ( quello che penso io) l'organizzatore dei miei amici è un gran ca@@aro.
                    Potete verificare per favore con notizie odierne??
                    Grazie davvero.

                    Il so di MOLTO bene alcuni giorni fa, oggi non lo so.
                    Ma a febbraio, specie alla fine, può essere tutto o nulla sui tordi...
                    Non tutto quel ch'è oro brilla.
                    Né gli erranti sono perduti.
                    Il vecchio ch'è forte non s'aggrinza.
                    Le radici profonde non gelano.
                    Dalle ceneri rinascerà un fuoco.
                    L'ombra sprigionerà una scintilla.
                    Nuova sarà la lama ora rotta.
                    E re quel ch'è senza corona.

                    (John Ronald Reuel Tolkien)

                    COMMENTA


                    • Originariamente inviato da A.le Visualizza il messaggio
                      Chiedo a Luca o a te Grifo una cortesia: potete dirmi se sapete AD OGGI .....A STAMATTINA...la consistenza di tordi nella riserve da voi frequentate ??
                      Vi chiedo l'informazione perchè ho amici in Extremadura che stanno facendo un buco nell'acqua.... Allora le cose son due : o i tordi son spariti...o ( quello che penso io) l'organizzatore dei miei amici è un gran ca@@aro.
                      Potete verificare per favore con notizie odierne??
                      Grazie davvero.
                      Guarda non sono ne Luca e ne Grifo ma non sempre con l'organizzatore vai in …."guerra."

                      PS-se il post ti risulta criptico mandami un mp
                      Azz...

                      COMMENTA


                      • Originariamente inviato da parissiene Visualizza il messaggio
                        Guarda non sono ne Luca e ne Grifo ma non sempre con l'organizzatore vai in …."guerra."

                        PS-se il post ti risulta criptico mandami un mp

                        Continua la discussione in "Aspettando tordi in Spagna 2015/2016"
                        Non tutto quel ch'è oro brilla.
                        Né gli erranti sono perduti.
                        Il vecchio ch'è forte non s'aggrinza.
                        Le radici profonde non gelano.
                        Dalle ceneri rinascerà un fuoco.
                        L'ombra sprigionerà una scintilla.
                        Nuova sarà la lama ora rotta.
                        E re quel ch'è senza corona.

                        (John Ronald Reuel Tolkien)

                        COMMENTA


                        • Con la chiusura della caccia in Spagna la discussione "tordi in Spagna 2014/2015" chiude con numeri da record assoluto per la stanza estera superiori persino al record di questa discussione dell'anno scorso:


                          - 43.112 VISITE
                          - 95 PAGINE DI DISCUSSIONE
                          - 942 RISPOSTE.



                          APPLAUSI A TUTTI !!

                          I Moderatori vi ringraziano davvero di cuore e vi aspettano sempre più numerosi nella nuova discussione "Aspettando tordi in Spagna 2015/2016"

                          Si continua lì !

                          Non tutto quel ch'è oro brilla.
                          Né gli erranti sono perduti.
                          Il vecchio ch'è forte non s'aggrinza.
                          Le radici profonde non gelano.
                          Dalle ceneri rinascerà un fuoco.
                          L'ombra sprigionerà una scintilla.
                          Nuova sarà la lama ora rotta.
                          E re quel ch'è senza corona.

                          (John Ronald Reuel Tolkien)

                          COMMENTA

                          Pubblicita STANDARD

                          Comprimi

                          Ultimi post

                          Comprimi

                          Unconfigured Ad Widget

                          Comprimi
                          Sto operando...
                          X