annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aspettando "Tordi in Spagna 2020-2021"

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da ozannagh Visualizza il messaggio
    Riprendo un paio di argomenti che si sono discussi in " Tordi in Spagna " della passata stagione,più specificatamente riguardo dove denunciare le armi in ingresso in Spagna e se avere o meno al seguito la Carta Europea anche se si noleggia il fucile in loco.
    Questo è un estratto dal programma di uno dei più noti organizzatori dell'Extremadura, riferito ovviamente alla stagione 2019/2020.


    NOTIZIE UTILI Per coloro che vengono con i propri mezzi e propri fucili e´obbligatorio che le armi siano denunciate alla frontiera, per chi passa per via Barcelona il paese dove denunciare le armi è Figueras per via San Sebastian è Irún.

    L’ORGANIZZAZIONE INFORMA: NOLEGGIO FUCILI. (costo € 30,00 giornalieri) FORNITURA DI CARTUCCE. (cal. 12 - cal. 20) (è necessaria in ogni caso anche di noleggio fucili, la Carta Europea e l’assicurazione)


    Ovviamente ogni contributo CERTO e DOCUMENTATO è ben accetto.
    Di CERTO dico a tutti che la Carta Europea, nel caso dell'affitto dell'arma..... non serve.
    Lo dico e ve lo do PER CERTO. Esperienza zozalera di lunga data con ultima frequentazione ....risalente a... 3 mesi fà !
    Documentarlo è impossibile. Non si rilascia nessuna ricevuta per ciò che non è richiesto...
    Di sicuro invece serve sempre la copia dell'assicurazione ANCHE se si affitta l'arma. Questo SI.
    jagher1 piace questo post.

    COMMENTA


    • #17
      Originariamente inviato da A.le Visualizza il messaggio

      Di CERTO dico a tutti che la Carta Europea, nel caso dell'affitto dell'arma..... non serve.
      Lo dico e ve lo do PER CERTO. Esperienza zozalera di lunga data con ultima frequentazione ....risalente a... 3 mesi fà !
      Documentarlo è impossibile. Non si rilascia nessuna ricevuta per ciò che non è richiesto...
      Di sicuro invece serve sempre la copia dell'assicurazione ANCHE se si affitta l'arma. Questo SI.
      Francesco...sono d'accordo con te ma quanto da me postato l'ho preso dal programma di un organizzatore dal quale sei stato anche tu.
      Io mi chiedo...perchè un organizzatore deve scrivere che servono certi documenti se poi non è vero che servono?
      Ottobre è.....

      COMMENTA


      • #18
        Originariamente inviato da ozannagh Visualizza il messaggio

        Francesco...sono d'accordo con te ma quanto da me postato l'ho preso dal programma di un organizzatore dal quale sei stato anche tu.
        Io mi chiedo...perchè un organizzatore deve scrivere che servono certi documenti se poi non è vero che servono?
        Non saprei. Sicuramente è una generalizzazione che si dipana al primo contatto ...
        Però gli si può mandare una richiesta di delucidazioni ( se ti riferisci al mio ultimo organizzatore si può inviare la richiesta anche in Italiano perché capisce e scrive perfettamente la ns lingua...).
        Ritorno però a chiedermi... chi non ha nessun arma in Italia....ma ha un regolare porto d'armi uso caccia.... non può cacciare all'estero affittando l'arma ?? Che ne dici ? Bel rompicapo.... eh ??!!

        COMMENTA


        • #19
          Non è una generalizzazione Francesco, non lo è perché quell'organizzatore sul suo sito dove pubblicizza un suo programma specifica CHIARAMENTE la necessità di avere un documento.
          Fammi un favore....se lo senti chiediglielo....sono curioso.
          Ottobre è.....

          COMMENTA


          • #20
            L'ho sentito giusto qualche giorno fa ed erano molto preoccupati per questa storia del virus. Molto...
            Facciamo passare questi giorni e poi magari alla prossima occasione glielo chiedo.
            Nessun problema !

            COMMENTA


            • #21
              Originariamente inviato da A.le Visualizza il messaggio
              L'ho sentito giusto qualche giorno fa ed erano molto preoccupati per questa storia del virus. Molto...
              Facciamo passare questi giorni e poi magari alla prossima occasione glielo chiedo.
              Nessun problema !
              Grazie!!! Stessa cosa anche sul particolare di dove denunciare le armi in entrata in Spagna. Tempo fa qui si disse che andava fatto nel capoluogo della provincia in cui si cacciava,mentre Rufino sul suo sito specifica due città di frontiera: Figueras x chi arriva via Barcellona e Irun x chi lo fa via S.Sebastian.
              Credo sia importante x tutti sapere cosa dice la normativa spagnola,anche se un'idea me la sono fatta....temo che da quelle parti la burocrazia sia molto peggio che qua....
              Ottobre è.....

              COMMENTA


              • #22
                Io andando a caccia a Valverde del Fresno, sia lo scorso anno che a gennaio appena trascorso, ho fatto la registrazione dell'arma sulla carta europea alla Guardia Civil di Coria. Quando andavo a Navalmorales, dato che lì la Guardia Civil non faceva la registrazione delle armi, mi fermavo a Figueras.

                COMMENTA


                • #23
                  Quest'anno degli amici sono andati da Rossini e andando in macchina si sono portati le armi.
                  Prima di partire si sono informati con l'organizzatore riguardo alla denuncia o meno delle armi appena entrati in territorio spagnolo e lui non ha saputo rispondere. Non aveva alcuna informazione in merito.

                  Per quanto riguarda la carta europea delle armi, ogni volta che sono andato me la sono portata dietro anche quando ho noleggiato le armi in loco. Non mi è mai stata chiesta da nessun organizzatore ma non sono mai stato controllato dalle forze dell'ordine spagnole.

                  Teoricamente, non avendo armi al seguito, non dovrebbe essere necessaria portarla dietro ma una volta lessi da qualche parte (non riesco più a trovare la fonte) che veniva considerata anche come l'estensione del PDA nazionale in tutto il territorio europeo. Forse, alla luce di questa considerazione, può essere interpretata la richiesta di portarla con se.....
                  Ciao
                  Stefano

                  ____________________
                  Una sors coniungit

                  COMMENTA


                  • #24
                    Stefano PdA e Carta sono 2 documenti diversi e come tali la carta non è una estensione del PDA. Se i fucili li affitti in loco non è necessaria la Carta.
                    Ciao.
                    iorestoacasa

                    COMMENTA


                    • #25
                      Fausto, che siano due doc diversi è chiaro ma è anche vero che la carta è legata al pda, tanto è vero che se ti scade il pda prima della scadenza della carta la stessa non è più valida.
                      Ripeto, teoricamente se vai all'estero e affitti le armi non dovrebbe esser necessaria averla con se, ma allora perché tanti organizzatori la richiedono? Ho solo fornito una possibile risposta a questa domanda riportando un'interpretazione letta da qualche parte ....

                      Ciao
                      stefano

                      P.S.:
                      comunque dal sito della Polizia di Stato:

                      "La Carta europea estende la validità delle autorizzazioni concesse in Italia ai paesi della Comunità europea. Ciò significa la possibilità di portare e trasportare, all'interno dei paesi della Comunità, le armi iscritte sulla carta sia per uso sportivo, che per uso venatorio.
                      ...".

                      Non trovate anche voi due possibili interpretazioni?
                      Ciao
                      Stefano

                      ____________________
                      Una sors coniungit

                      COMMENTA


                      • #26
                        Originariamente inviato da parissiene Visualizza il messaggio
                        Stefano PdA e Carta sono 2 documenti diversi e come tali la carta non è una estensione del PDA. Se i fucili li affitti in loco non è necessaria la Carta.
                        Ciao.
                        È esattamente quello che mi ha risposto il mio organizzatore 3/4 mesi fa quando l'ho contattato appositamente ,visto che se ne stava discutendo su MYGRA.
                        Poi leggo il programma di Rufino....uno dei principali organizzatori....il quale si prende la briga di SPECIFICARE appositamente quello che....al pari di Stefano...già qualche anno fa lessi da qualche parte.
                        Qualcosa di vero deve esserci, ecco xché ho chiesto...a chi ha contatti con lui...di chiederglielo appena possibile. E ovviamente di scrivere qui la sua risposta al pari di tutte le info riguardo il posto ove denunciare le armi in entrata in Spagna....sempre che sia obbligatorio farlo.
                        Grazie in anticipo a chi farà questo "servizio" x tutti noi.
                        Ottobre è.....

                        COMMENTA


                        • #27
                          Allego uno stralcio delle note di un notissimo organizzatore Italiano - giudicate voi :
                          • Specie cacciabili: Tordi, Pernici e Colombacci, migratoria in generale e lepri e pernici ove consentito.
                          • Documentazione necessaria: Fotocopia documento di identità, fotocopia dell'assicurazione venatoria e del porto d'armi. Coloro che vengono con le proprie armi necessitano di Carta Europea per il trasporto delle armi, licenza di caccia e invito dell'organizzatore.
                          Tutto questo per dire che gli organizzatori Spagnoli - secondo me - ripetono in coro mano nella mano una informazione errata. Come dire che nel più ci sta il meno...

                          COMMENTA


                          • #28
                            Io invece credo che in Spagna sia a livello centrale che a livello locale ci siano una miriade di norme e normette che creano questa congestione di informazioni....
                            Ripeto....se un organizzatore nei propri programmi con cui si pubblicizza scrive che serve un certo documento è xché da qualche parte questa norma è scritta....
                            La cosa più semplice da fare è chiedere.
                            Ottobre è.....

                            COMMENTA


                            • #29
                              Originariamente inviato da ozannagh Visualizza il messaggio
                              Io invece credo che in Spagna sia a livello centrale che a livello locale ci siano una miriade di norme e normette che creano questa congestione di informazioni....
                              Ripeto....se un organizzatore nei propri programmi con cui si pubblicizza scrive che serve un certo documento è xché da qualche parte questa norma è scritta....
                              La cosa più semplice da fare è chiedere.
                              Ok.
                              Allora mi viene da pensare che l'organizzatore italiano che sono oltre 15 anni che porta i matti a caccia in Spagna è talmente scemo che mi vuole far arrestare dalla Guardia Civil !! Premetto che sono andato con lui in Spagna per oltre 7 anni.....e non mi ha mai chiesto - neppure la prima volta - di portare la Carta Verde e/o tanto meno di anticipargliela prima di partire.
                              Dai Andrew !!
                              Prometto che appena sento il mio nuovo "spacciatore" gli chiedo del perchè della richiesta. Anche se già so la risposta : perchè leggete pure le pagine Internet ??!! Non vedete solo le foto con i carnieri ??!! Ah ah ah
                              Buona Pasqua a tutti !!

                              COMMENTA


                              • #30
                                Originariamente inviato da A.le Visualizza il messaggio

                                Ok.
                                Allora mi viene da pensare che l'organizzatore italiano che sono oltre 15 anni che porta i matti a caccia in Spagna è talmente scemo che mi vuole far arrestare dalla Guardia Civil !! Premetto che sono andato con lui in Spagna per oltre 7 anni.....e non mi ha mai chiesto - neppure la prima volta - di portare la Carta Verde e/o tanto meno di anticipargliela prima di partire.
                                Dai Andrew !!
                                Prometto che appena sento il mio nuovo "spacciatore" gli chiedo del perchè della richiesta. Anche se già so la risposta : perchè leggete pure le pagine Internet ??!! Non vedete solo le foto con i carnieri ??!! Ah ah ah
                                Buona Pasqua a tutti !!
                                Non hai capito....io penso l'esatto contrario.
                                C'è talmente tanta burocrazia che sono tutte norme inutili....superate magari negli anni da altre che ne hanno annullato l'effetto,esattamente come l'obbligo di denunciare i fucili all'entrata in Spagna,di cui non trovo traccia legislativa in 2 anni di ricerca e di cui nemmeno il mio organizzatore sa dire nulla di certo.
                                Cmq chiedi eh??? Mi raraccomando!!!
                                Ottobre è.....

                                COMMENTA

                                Pubblicita STANDARD

                                Comprimi

                                Ultimi post

                                Comprimi

                                Unconfigured Ad Widget

                                Comprimi
                                Sto operando...
                                X