annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ambientalisti italiani in crisi tra divisioni e scarso peso politico

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (50%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ambientalisti italiani in crisi tra divisioni e scarso peso politico

    Ambientalisti italiani in crisi
    CHI AMA LA CACCIA VIVE LA NATURA sigpic

  • #2
    Se scomparivano del tutto personalmente sarei felicissimo......

    COMMENTA


    • #3
      c'e ne sono sempre troppi.ciaoooo
      w la caccia

      COMMENTA


      • #4
        Concordo con Salvatore dovrebbero estinguersi loro non gli animali .........
        Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

        COMMENTA


        • #5
          Non ve preoccupate .... ci sarà sempre qualche nostra associazione, pronta ad accoglierli
          sigpic

          ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


          COMMENTA


          • #6
            Magari crepano tutti e pure male
            Un oca che guazza nel fango, un cane che abbaia a comando, la pioggia che cade e non cade, le nebbie striscianti che svelano e velano strade..........Autunno Francesco Guccini

            COMMENTA


            • #7
              Mah....peccato che il loro impegno sia stato sempre e solo quello di demonizzare la Caccia !Se avessero profuso forze veramente a favore dell'ambiente magari sto' poro paese non sarebbe ridotto cosi'!Ironia della sorte la caccia come l'abbiam sempre intesa finira' proprio perche' l'ambiente sta' mutando grazie anche all'immobilismo e alla sete di potere de sti mentecatti !Un saluto.

              "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

              Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

              CIAO MAURE' !!!

              Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
              https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

              COMMENTA


              • #8
                Poverini sono diventati due gatti ed ora si nascondono pure, non sanno piu' se rimanere fermi con la sinistra tradizionale o andare con il m5s tanto dove vanno fanno danni da incompetenti. infine non mi pronuncio sui vari leader che hanno rappresentato questi verdi ormai sbiaditi perche' non ne vale la pena, insulsi e nocivi.

                COMMENTA


                • #9
                  Originariamente inviato da fabio d.t. Visualizza il messaggio
                  Non ve preoccupate .... ci sarà sempre qualche nostra associazione, pronta ad accoglierli
                  Embe' ....giusto anche questo ragionamento ...[emoji6]
                  Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

                  COMMENTA


                  • #10
                    forse è solo il risultato di una normale presa di coscienza di chi si è accorto finalmente dell'Inganno mediatico volto solo ad ottenere consensi e ..............finanziamenti che finivano e finiscono nelle tasche di qualche "furbetto" dirigente politico e amministratori di onlus ambientaliste e animaliste..............in bocca al cocker!!!!!!!!!!!

                    COMMENTA


                    • #11
                      in quanto all'estinzione non me ne preoccuperei troppo
                      l'animalismo è roba da ricchi, radicalshic ecc.
                      adesso che stiamo diventando poveri gli animalari si andranno ridimensionando
                      vuoi vedere che finiranno per mettere gli archetti sui terrazzi con la speranza di prendere qualche povero uccelletto da mettere in padella?

                      anche in questo caso saranno perdenti perchè loro sono principianti, noi NO
                      Dai per scontato che ciò che dai per scontato è sbagliato

                      COMMENTA


                      • #12
                        estinzione estinzione estinzione.............

                        - - - Aggiornato - - -

                        estinzione estinzione estinzione.............

                        COMMENTA


                        • #13
                          Se si fossero occupati di più dell'ambiente, che in questo nostro paese è assai a rischio, e avessero lasciato perdere la loro "crociata" anticaccia forse non si sarebbero ridotti al lumicino. Avrebbero dovuto cercare un'alleanza con noi proprio per combattere tutte le forme di inquinamento che stanno distruggendo tutti gli abitat in cui la selvaggina si ferma e spesso si riproduce. Del resto è ormai sotto gli occhi di tutti come siano drasticamente diminuite le allodole, le tortore, le quaglie e molte altre specie non cero per colpa della caccia. Lo capiranno mai? Ho i miei dubbi.

                          COMMENTA

                          Pubblicita STANDARD

                          Comprimi

                          Ultimi post

                          Comprimi

                          Unconfigured Ad Widget

                          Comprimi
                          Sto operando...
                          X