annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ambientalisti Ue lanciano campagna online 'Allarme natura'

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ambientalisti Ue lanciano campagna online 'Allarme natura'

    Giovedì 14 Maggio 2015

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   wwf 1.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 13.8 KB 
ID: 1710857 Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Birdlife.gif 
Visite: 1 
Dimensione: 5.4 KB 
ID: 1710858 Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   eeb-logo.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 8.8 KB 
ID: 1710859 Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   FoEE-landscape-HR_transparent-300x111.png 
Visite: 1 
Dimensione: 14.9 KB 
ID: 1710860

    Scopo salvare direttive Habitat e Uccelli, sotto esame Bruxelles.

    BRUXELLES - Mobilitazione degli ambientalisti europei in difesa delle leggi Ue 'salva-natura'. Oltre 100 organizzazioni non governative hanno unito le forze per lanciare una campagna online, battezzata 'Allarme natura', che consente ai cittadini di partecipare alla consultazione pubblica della Commissione europea, impegnata nella revisione di due direttive chiave: Habitat e Uccelli, fra le più importanti al mondo in termini di tutela di animali, piante e habitat, dall'estinzione.

    Ad organizzare e promuovere l'iniziativa online sono Wwf, BirdLife, European Environmental Bureau e Friends of the Earth Europe, che si battono perché le norme attuali vengano mantenute, applicate meglio e fatte rispettare. Gli ambientalisti temono che l'esecutivo Ue abbia tutte le intenzioni di indebolire, più che di migliorare, le leggi esistenti. Grazie alla normativa attuale l'Europa conta sulla più estesa rete di aree protette al mondo, Natura 2000, che copre un quinto della superficie terrestre e il 4% delle aree marine dell'Ue.

    La consultazione via web sarà l'unica occasione per il pubblico di esprimere la propria opinione durante la valutazione tecnica della Commissione europea, fino al prossimo 24 luglio. "Il Wwf ha combattuto per oltre 30 anni per assicurarsi che l'Europa avesse leggi di tutela della natura con standard di livello mondiale" afferma Tony Long, direttore dell'ufficio Ue del Wwf, deciso a "non lasciare che questa eredità venga distrutta". Per questo "ora parte un appello popolare per mantenere viva la natura" afferma Long. Per partecipare, basta un clic su www.naturealert.eu/it.





    fonte.ansa.it
    CHI AMA LA CACCIA VIVE LA NATURA sigpic

  • #2
    Secondo me la differenza fra "loro" e noi cacciatori è che "loro" agiscono tutti insieme mentre noi cacciatori a parte qualche eccezione sappiamo solo lamentarci a giochi fatti.Dovremo imparare a far conoscere le nostre ragioni tutti insieme in modo da influire sulle decisioni future che riguardano la nostra passione. Impariamo dai nostri antagonisti.....

    COMMENTA

    Pubblicita STANDARD

    Comprimi

    Ultimi post

    Comprimi

    Unconfigured Ad Widget

    Comprimi
    Sto operando...
    X