annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Gli ambientalisti ricevuti dal Governo

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (29%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Gli ambientalisti ricevuti dal Governo

    Delrio incontra a Palazzo Chigi i presidenti di 16 associazioni ambientaliste che presenteranno il documento “Agenda ambientalista per la ri-conversione ecologica del Paese”.

    Giovedì 11 dicembre 2014 alle ore 15.00, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Graziano Delrio, incontrerà a Palazzo Chigi i presidenti di 16 associazioni ambientaliste che presenteranno il documento “Agenda ambientalista per la ri-conversione ecologica del Paese”.

    Per le associazioni ambientaliste parteciperanno:

    Donatella Bianchi, presidente WWF Italia;

    Norberto Canciani, segretario nazionale Associazione Ambiente e Lavoro;

    Andrea Carandini, presidente FAI;

    Vittorio Cogliati Dezza, presidente Legambiente;

    Gino De Vecchis, presidente AIIG;

    Mauro Furlani, presidente Federazione Pro Natura;

    Giuseppe Gisotti, presidente SIGEA;

    Rosalba Giugni, presidente Marevivo;

    Domenico Iannello, presidente CTS;

    Franco Iseppi, presidente TCI;

    Ennio La Malfa, presidente di Accademia Kronos;

    Umberto Martini, presidente generale CAI;

    Fulvio Mamone Capria, presidente LIPU;

    Giulietta Pagliaccio, presidente FIAB;

    Andrea Purgatori, presidente Greenpeace Italia;

    Graziella Zavalloni, presidente LAC

  • #2
    E' certo che così risolveranno i problemi del paese! 1° Chiudere la caccia, 2° Non si sa, ci debbono ancora pensare...........

    COMMENTA


    • #3
      con i mille problemi che ha il paese, questi pensano solo a scaldare la poltrona e ad avere fondi pubblici, di ambiente non ne sanno nulla, attenzione perchè questi in gran parte comunisti ci fanno smettere di andare a caccia.

      COMMENTA


      • #4
        E chi li paga tutto sto ammasso di feccia...........vergognosi.......siamo in buone mani.......
        Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

        COMMENTA


        • #5
          ...faccio FORZATAMENTE un ragionamento in "politichese"....
          ma se i capoccioni delle nostre associazioni continuano a fare poco o nulla...almeno a confronto di quanto si sbattono gli "anti".....e Noi si andrà verso l'estinzione coatta...pure associazioni venatorie e lor capoccioni saranno fottuti....più di noi!!!
          ...e se io/noi potremmo anche diventare di frodo.....loro ???dirigenti brakkonieri ....NNNAAAAHHHHHHH

          COMMENTA


          • #6
            Non ce niente da fare, loro sanno fare mentre noi no, è semplice.Questi si muovono noi facciamo le veline su big hunter.....
            Abbiamo dei rappresentanti che non valgono un soldo di cacio.
            Mai come oggi c'e' tanta gente che scrive e cosi`poca che legge.

            COMMENTA


            • #7
              questa riunione la dice lunga sul futuro della caccia,i salvatori della patria si riuniscono e risolvono tutti i problemi................meglio mi fermi qui .

              COMMENTA


              • #8
                Originariamente inviato da Zio65 Visualizza il messaggio
                Non ce niente da fare, loro sanno fare mentre noi no, è semplice.Questi si muovono noi facciamo le veline su big hunter.....
                Abbiamo dei rappresentanti che non valgono un soldo di cacio.
                Hai proprio ragione, 'loro sanno fare meglio di noi'. ...bisogna accettare questa realtà.
                Saluti

                COMMENTA


                • #9
                  Originariamente inviato da SASA53 Visualizza il messaggio
                  Hai proprio ragione, 'loro sanno fare meglio di noi'. ...bisogna accettare questa realtà.
                  Saluti
                  Non diamo la colpa a loro, piuttosto alla nostra organizzazione o disorganizzazione, secondo i punti di vista.
                  La loro partecipazione in politica e' chiara e ben definita. Sono state le nostre associazioni di categoria e occasionali politici cacciatori che negli anni non hanno saputo organizzare un serio movimento che prendesse in considerazione non solo la caccia in senso stretto, ma l'ambiente in generale.
                  Ora questi sono pappa e ciccia con il potere, prendono contributi incredibili senza rendicontazione e fanno paura perché la loro forza fa leva sul pietismo dei populisti!
                  Chi è causa del suo mal, pianga se stesso!

                  COMMENTA


                  • #10
                    Un governo animalista che incontra gli animalisti, nulla di strano.

                    COMMENTA


                    • #11
                      secondo me è l'occasione per avere 16 nomi certi da indagare sui bilanci delle varie associazioni che presiedono, speriamo che qualcuno prenda l'occasione al balzo....in bocca al cocker!!!!!!!!!!!!!!!

                      COMMENTA


                      • #12
                        Allora lo scenario e' differente ma il fine e' unico: l'introito da "amminestrare"!Questi si presentano a palazzo per buscare finanziamenti pubblici,facendo sempre leva sull'animalismo imperante,quello alla striscia&co per intendersi!Invece gran parte delle "nostre" associazioni di categoria gode dei nostri soldi, fregandosene altamente,quasi s'occupassero d'altro!Ovviamente l'ambiente va a farsi benedire privileggiando solo la crociata antivenatoria e la caccia pure, non rappresentata,men che meno tutelata....quindi oltre al fine unico per entrambe le categorie c'e' anche la comunione d'intenti: me sa' che vanno pure a cena tutt'insieme !?!Un saluto.

                        "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

                        Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

                        CIAO MAURE' !!!

                        Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
                        https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

                        COMMENTA

                        Pubblicita STANDARD

                        Comprimi

                        Ultimi post

                        Comprimi

                        Unconfigured Ad Widget

                        Comprimi
                        Sto operando...
                        X