annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Letta: Quelle infrazioni europee sono una vergogna per l'italia

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (21%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Letta: Quelle infrazioni europee sono una vergogna per l'italia

    "Quelle*100 procedure di infrazione*contestate dall'Unione europea all'Italia sono una vergogna nazionale. Siamo il più multato dei Paesi europei e questo rappresenta una vergogna nazionale''. Lo ha detto* il presidente del ConsiglioEnrico Letta*intervenendo alla Camera alla vigilia del Consiglio europeo. ''Noi - spiega Letta - paghiamo molto per questi ritardi perche' non riusciamo a stare dietro le regole''.*Ora la sfida del nuovo Governo è quella di cambiare rotta. Letta conferma* ''l'impegno determinato a far scendere il numero di queste infrazioni. Molte norme sono da approvare da parte del Parlamento'' e questa mancanza ''rappresenta un deficit di democrazia''.*Tra queste infrazioni moltissime sono quelle che riguardano l'ambiente e sono per lo più connesse ad aspetti importanti anche per la nostra salute di cittadini. Come quelle aperte sull'inquinamento di acqua, aria*e suolo, o quelle che riguardano le mancate bonifiche di aree altamente inquinate o ancora le tante sulla gestione a dir poco inquietante dei rifiuti. Tutte procedure che quasi certamente vedranno (in alcuni casi le multe sono già partite) anche l'impoverimento delle casse dello Stato, che sarà chiamato a pagare finchè tutte queste situazioni non saranno sanate. Gli ambientalisti che siedono in Parlamento e quelli che hanno ottenuto uno scranno in Europa, invece di avversare continuamente l'attività venatoria (per cui attualmente non sono mai scattate multe) dovrebbero occuparsene un po' di più.
    CHI AMA LA CACCIA VIVE LA NATURA sigpic

  • #2
    belle parole non cè che dire, ma....staremo a vedere se quei....finti ambientalisti si daranno da fare o si limiteranno come al solito solo a rompere le scatole al nostro mondo venatorio.

    COMMENTA


    • #3
      Originariamente inviato da leo milo Visualizza il messaggio
      belle parole non cè che dire, ma....staremo a vedere se quei....finti ambientalisti si daranno da fare o si limiteranno come al solito solo a rompere le scatole al nostro mondo venatorio.
      è troppo facile rompere le scatole a noi cacciatori

      COMMENTA


      • #4
        Speriamo bene!!!!!!!!!!!!!!!!!

        COMMENTA


        • #5
          Mica male, una bella sferzatina da parte del presidente del consiglio.

          COMMENTA


          • #6
            Ma come e di tutte le infrazioni di cui noi cacciatori siamo coniderati i fautori? E tutte le multe che la UE dovrebbe averci fatto per i calendari abusivi e le deroghe....nessuno ne dice nulla? La verita' e' che sono SOLO spauracchi bandierati dai verdi e che mai nessuna contravvenzione ci e' stata data in materia di caccia
            Un oca che guazza nel fango, un cane che abbaia a comando, la pioggia che cade e non cade, le nebbie striscianti che svelano e velano strade..........Autunno Francesco Guccini

            COMMENTA


            • #7
              Le parole non sono per nulla male, ora bisognera' vedere un attimino il metterle in pratica.............
              Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

              COMMENTA


              • #8
                fosse la volta buona.........in bocca al cocker!!!!!!!!!.

                COMMENTA


                • #9
                  quali sarebbero le belle parole dette da letta?
                  il giovane cammina più veloce dell'anziano ma l'anziano conosce la strada...

                  COMMENTA


                  • #10
                    Originariamente inviato da coturnat Visualizza il messaggio
                    quali sarebbero le belle parole dette da letta?
                    Secondo me, queste sono abbastanza importanti......

                    .*Tra queste infrazioni moltissime sono quelle che riguardano l'ambiente e sono per lo più connesse ad aspetti importanti anche per la nostra salute di cittadini. Come quelle aperte sull'inquinamento di acqua, aria*e suolo, o quelle che riguardano le mancate bonifiche di aree altamente inquinate o ancora le tante sulla gestione a dir poco inquietante dei rifiuti. Tutte procedure che quasi certamente vedranno (in alcuni casi le multe sono già partite) anche l'impoverimento delle casse dello Stato, che sarà chiamato a pagare finchè tutte queste situazioni non saranno sanate. Gli ambientalisti che siedono in Parlamento e quelli che hanno ottenuto uno scranno in Europa, invece di avversare continuamente l'attività venatoria (per cui attualmente non sono mai scattate multe) dovrebbero occuparsene un po' di più. econdo me...c'è da fare una riflessione su queste.....

                    Saluti

                    COMMENTA


                    • #11
                      queste sono le parole dette da Letta secondo asca

                      21 Maggio 2013 - 17:20


                      (ASCA) - Roma, 21 mag - ''Quelle 100 procedure di infrazione contestate dall'Unione europea all'Italia sono una vergogna nazionale. Siamo il piu' multato dei Paesi europei e questo rappresenta una vergogna nazionale''. Lo afferma il presidente del Consiglio Enrico Letta intervenendo alla Camera alla vigilia del Consiglio europeo.

                      ''Noi - spiega Letta - paghiamo molto per questi ritardi perche' non riusciamo a stare dietro le regole''. Da parte del governo, dice anora il premier, ''c'e' l'impegno determinato a far scendere il numero di queste infrazioni.

                      Molte norme sono da approvare da parte del Parlamento'' e questa mancanza ''rappresenta un deficit di democrazia''.

                      il giovane cammina più veloce dell'anziano ma l'anziano conosce la strada...

                      COMMENTA


                      • #12
                        Vedrete...ora ci sistemano per le feste........
                        MAURO NON TI DIMENTICHEREMO MAI!!!!!!!!!!!

                        COMMENTA


                        • #13
                          Infatti la nuova Comunitaria é già bella che impachettata...solo che tra le varie modifiche alle normative ambientali c'è anche una "sorpresina" sulle deroghe.
                          Più buio che a mezzanotte non viene

                          COMMENTA


                          • #14
                            Originariamente inviato da cicalone Visualizza il messaggio
                            Ma come e di tutte le infrazioni di cui noi cacciatori siamo coniderati i fautori? E tutte le multe che la UE dovrebbe averci fatto per i calendari abusivi e le deroghe....nessuno ne dice nulla? La verita' e' che sono SOLO spauracchi bandierati dai verdi e che mai nessuna contravvenzione ci e' stata data in materia di caccia
                            Giustissimo ,quindi potremmo anche aspettarci nuovi prelievi in deroga in quanto alla luce di quello dichiarato da presidente Letta fino ad ora le regioni hanno operato nel rispetto delle leggi comunitarie.
                            Con amicizia
                            Marco.

                            COMMENTA


                            • #15
                              Parole parole parole.........
                              Feldmaresciallo Brako Division
                              "DAL VENETO A LITTORIA SEMPRE FEDELI ALL'IDEA"
                              L'atomica farà pure un bel botto.....ma la bajla fà più male!!!
                              Maureeeeeeè sopraaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X